Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Chicche di Danza

Chicche di Danza

Chicche di Danza – Valentino Zucchetti un italiano a Londra: tra performance e coreografia

Il Royal Opera House il 13 novembre 2020  ha deciso,  di trasmettere sulla piattaforma online molti spettacoli che andranno inscena dal vivo proprio all’interno del teatro.  In questa occasione è andata in scena in prima  mondiale di Scherzo, un gioioso e stuzzicante nuovo lavoro creato appunto da Valentino Zucchetti per i giovani membri della compagnia. Per il giovane coreografo questo è il primo lavoro per il palco principale, ma qualche assaggio è stato visto in prova durante la giornata mondiale del balletto nelle scorse settimane. Per l’Italia Zucchetti è un grande orgoglio. Il ballerino italiano Valentino Zucchetti è un primo solista del Royal Ballet. Si è formato alla Royal Ballet Upper School e dopo il diploma è entrato a far parte dello Zürich Ballet. È entrato a far parte della Compagnia nel 2010, promosso a Primo Artista nel 2011, Solista nel 2012 e Primo Solista nel 2014. Zucchetti è nato a Calcinate e ha iniziato ad allenarsi in loco all’età di quattro anni. A 11 anni si trasferisce a Milano per studiare alla Scuola di ballo della Scala. A 16 anni gli è stata offerta una borsa di studio per studiare alla Royal Ballet Upper School e mentre lì ha vinto il 2006 Genée ...

Read More »

Chicche di Danza: Netflix due film musicali in arrivo per Natale in cui la danza strizza l’occhio

Fra un mese è Natale e il clima natalizio si avvicina sempre di più, quest’anno vista la situazione, vivremo di più la casa e allora? Netflix sta intervenendo con una doppia dose di commoventi  film musicali alimentati dalla danza che celebrano la stagione. Jingle Jangle: A Christmas Journey Lo sceneggiatore e regista David E. Talbert voleva confezionare Jingle Jangle: A Christmas Journey con tutta la magia possibile, dai giocattoli parlanti ai numeri musicali che sfidano la gravità. Ma durante le riprese, una scena ha stupito anche lui: quando Forest Whitaker, che nel film interpreta il produttore di giocattoli, inizia a sfrecciare magicamente nell’aria. Dopo che la sequenza si è conclusa e Whitaker è atterrato a terra, l’attore ha notato che Talbert aveva le lacrime agli occhi. Talbert ha preso in considerazione l’idea di scrivere un musical di Broadway a tema natalizio più di 20 anni fa, ma ha rivisitato l’idea dopo la nascita di suo figlio. Il regista ha promesso di creare il tipo di musical familiare che amava da bambino, ma con un cast diversificato, così i bambini come suo figlio, che ora ha 7 anni, potevano rivedersi sullo schermo. Il cast stellato include anche Keegan-Michael Key, Anika Noni Rose e Justin Cornwell, con la musica scritta da John ...

Read More »

Chicche di Danza: Alvin Ailey American Dance sul palco virtuale

Alvin Ailey

Anche la  Alvin Ailey American Dance si reinventa in eracovid19 e per fronteggiare questo periodo lontano dai teatri approda online con un ricco programma per tutti gli estimatori della celebre compagnia con  performance al Lincoln Center. Ailey sul palco virtuale Sappiamo che non puoi vedere i ballerini Ailey esibirsi in un teatro, quindi volevamo assicurarci che tu possa ancora trovare conforto e gioia nella bellezza della danza connettendoti virtualmente con le loro esibizioni. Per un periodo di tempo limitato, Ailey è entusiasta di condividere i video della Compagnia che si esibisce sul palco. Questo è il messaggio che appare nella home del sito internet della compagnia, stesso sito in cui troverete tutte le indicazioni per seguire il programma e gustarvi le performance. Alvin Ailey American Dance Theatre in performance al Lincoln Center: questo programma include Chroma di Wayne McGregor , Grace di Ronald K. Brown , Takademe di Robert Battle e Revelations di Alvin Ailey, per tutti i dettagli collegatevi al sito (vedi sotto). https://www.alvinailey.org/performances-tickets/ailey-all-access Lo spettacolo deve continuare I ballerini Ailey potrebbero non essere nello stesso posto in questo momento, ma stanno ancora trovando modi per connettersi e ballare insieme. Ci auguriamo che i loro video in serie #TheShowMustGoOn , della serie “Dancer Diaries” , e le “Conversazioni con …” serie tanto quanto hanno goduto rendendoli. Rimani connesso ...

Read More »

Chicche di danza: La danza post-elettorale esplode in America [VIDEO]

CHICCHE DI DANZA…   La danza è stata a lungo usata come una potente forma di protesta . Quindi è tanto più significativo quando quel movimento passa dalla lotta contro l’oppressione e le ingiustizie alla celebrazione di una vittoria su di loro. È esattamente quello che è successo questo fine settimana quando la gente è scesa in piazza quando Joe Biden e Kamala Harris sono stati annunciati Presidente e Vicepresidente eletto. Da New York City a Los Angeles, da Filadelfia a Minneapolis, la gente ha ballato per la gioia, per la catarsi, per far sciogliere lo stress, anche se solo per un breve momento.    Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Chicche di Danza: Alina Cojocaru, ultimo saluto all’English National Ballet

CHICCHE DI DANZA… La notizia arriva fresca fresca per la nuova rubrica del  Giornale della Danza “Chicche di Danza” la stella internazionale Alina Cojocaru  ha concluso il suo rapporto di collaborazione con l’English National Ballet cui è stata legata con grande successo per sette anni. Ammessa alla scuola del balletto di Kiev all’età di dieci anni, Cojocaru partecipa al Prix de Lausanne nel 1997, dove vince una borsa di studio per sei mesi alla Royal Ballet School.  Allo scadere del semestre le fu offerto un posto nel corpo di ballo del Royal Ballet, ma Cojocaru rifiutò l’offerta, dato che il balletto di Kiev le aveva proposto di diventare ballerina principale. Dopo un anno a Kiev, nel 1999 la ballerina si unì al Royal Ballet, entrando nel corpo di ballo, venendo successivamente promossa a Prima Ballerina nel 2001. Particolarmente apprezzata fu la sua interpretazione nel ruolo principale in Cenerentola, che le valse il Prix Benois de la Danse. Negli anni alla Royal Opera House Cojocaru iniziò un proficuo sodalizio, prima artistico e poi sentimentale, con Johan Kobborg, con cui danzò in molteplici ruoli con grande successo a Covent Garden e in tutto il mondo. Il 5 giugno 2013 Cojocaru e Kobborg danzaro per l’ultima volta alla Royal Opera ...

Read More »

Chicche di Danza: Eleonora Abbagnato saluta e ringrazia sui social i suoi fan, dopo 29 anni di storia all’Opéra de Paris

Queste le parole commoventi dell’étoile Eleonora Abbagnato: Da oggi, ufficialmente, si conclude la mia storia all’ Opéra de Paris perché dopo più di 29 anni vado in pensione. Sono fiera di questo Teatro che mi ha dato così tanto, mi ha fatto conoscere al mondo, mi ha dato il privilegio di ballare con i più grandi artisti di questo secolo e di lavorare con i migliori coreografi del mondo, alcuni di loro non ci sono più ma hanno lasciato un segno importante nel mio cuore. Grazie a tutti per l’affetto che mi avete sempre dimostrato e ci vediamo presto alla mia serata di addio alle scene all’Opéra Garnier Vorrei dedicare questa galleria fotografica a tutti coloro che mi sono sempre stati vicino in questi anni . Grazie     ELEONORA ABBAGNATO Esordisce in televisione a 11 anni, ballando in diretta in un programma presentato da Pippo Baudo. A 12 anni si trasferisce a Montecarlo, dove studia nella scuola di Marika Bezobrazova, e nello stesso anno vince il DanzaEuropa. A 13 anni è in tournée fra Marsiglia e Parigi con La bella addormentata di Roland Petit(nel ruolo di Aurora da bambina). Quindi viene ammessa, dopo un’audizione privata, alla Scuola di danza dell’Opéra di Parigi come borsista. Nel 1996, appena maggiorenne, si diploma ed entra nel ...

Read More »

Chicche di Danza: Roberto Bolle a Positano danza nell’arcipelago di Nureyev

L’armonia, la bellezza, l’eleganza e la natura. Roberto Bolle, in vacanza a Positano, è ritratto nell’arcipelago delle Sirene, Li Galli, nell’isolotto che fu della leggenda della danza Rudolph Nurejev. Lo scatto, di una raffinatezza unica, che ha raggiunto ben 40 mila like, è stato condiviso sul profilo Instagram del ballerino italiano. Bolle è il primo artista mondiale ad essere contemporaneamente Étoile della Scala di Milano e principal dancer dell’American Ballet Theatre di Milano. Roberto Bolle sull’isola Li Galli incanta nei luoghi tanto cari a Nureyev. La foto di Roberto Bolle nelle isole delle Sirene, che hanno incantato Ulisse, è simbolo di bellezza e di magia. L’isola, che è stata di Massine e Nureyev, ora è dell’imprenditore turistico di Sorrento Giovanni Russo. La bellezza di questo luogo incantato in Costiera amalfitana, tempio della Danza, fa si che proprio qui si svolga anche per il Positano Myth Festival, forse una delle più belle manifestazioni artistiche dedicate al balletto. Li Galli ha da sempre esercitato un grande fascino nel corso delle varie epoche. Molti personaggi famosi hanno soggiornato in questi angoli suggestivi poichè attratti dalle meraviglie incontaminate della natura dei luoghi. Tra loro, oltre a Roberto Bolle, ci sono stati anche tanti altri ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi