Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità (page 10)

Attualità

Perché balliamo? Perché dovremmo ballare?

Perché balliamo? Perché dovremmo ballare? Abbiamo parlato molte volte dei benefici prodotti dalla danza, ma non è mai troppo ed è sempre bene ricordarli. Perfino il notissimo CDC (Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie) di Atlanta raccomanda che bambini e adolescenti facciano almeno sessanta minuti di attività fisica al giorno, obiettivo facilmente raggiungibile se si aggiungono corsi di danza alla routine settimanale. Ma la danza non è una semplice attività fisica, permette di creare nuove amicizie e quindi nuovi contatti sociali, riduce i livelli di stress. Rinforza ossa, muscoli e difese immunitarie prevenendo il sovraccarico sul sistema sanitario, e genera un cervello più sano e attivo grazie alla stimolazione e allo sviluppo delle abilità creative. La danza può anche aprire opportunità lavorative. Esistono numerose professioni nella danza, dal lavoro in compagnia, all’insegnamento, alla coreografia. A queste sono collegate diverse altre professioni, designer, pubblicitari, tecnici, fisioterapisti, gestori di negozi per l’abbigliamento e via dicendo, quindi la danza crea indotto a trecentosessanta gradi. La danza, infine, sviluppa abilità sociali. La sicurezza che danzare permette di acquisire aumenta l’autostima, la capacità di comunicare in un gruppo, di collaborare e di mettersi a disposizione degli altri per progetti comuni. La danza, ...

Read More »

Eleonora Abbagnato al Teatro Massimo di Palermo con “Carmen”

Il Teatro Massimo apre le porte all’estate con una stagione articolata tra sedi diverse, che vedono le compagini artistiche della Fondazione impegnate dal 2 luglio sul palcoscenico della Sala Grande di Piazza Verdi e poi, dal 19 luglio, nei giardini del Teatro di Verdura. A queste sedi principali si aggiunge il concerto nell’atrio della Biblioteca Comunale di Palermo in collaborazione con il Bellini International Contest e un concerto al Teatro Antico di Taormina in collaborazione con Taormina Arte. a programmazione tiene conto delle due anime che compongono il pubblico a cui si rivolge il Teatro Massimo: da una parte gli abbonati e il pubblico cittadino, dall’altra l’imponente flusso di turisti, sempre crescente dalla riapertura post pandemia. I 29 luglio è di scena la danza al Teatro di Verdura con il Corpo di ballo della Fondazione Teatro Massimo nello spettacolo Contact – Tango, una coreografia di Jean Sébastien Colau e Vincenzo Veneruso, già presentata in Olanda e in Francia, mentre altri momenti saranno firmati da Marcello Carini, Alessandro Cascioli e Gaetano La Mantia, tersicorei del Corpo di Ballo, a cui la Fondazione ha affidato la creazione di tre coreografie. Il coronamento della serata sarà affidato alla partecipazione dell’étoile Eleonora Abbagnato che in coppia con il primo ballerino dell’Opera di Roma ...

Read More »

Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma in scena il Saggio 2022 al Costanzi

La stagione estiva alle Terme di Caracalla è alle porte, le repliche dell’ultima opera in programma prima della pausa sono terminate, ma il sipario del Costanzi si alzerà ancora una volta, domenica 10 luglio alle ore 20.00, per il Saggio Spettacolo 2022 degli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma. Le giovani stelle della Fondazione capitolina saranno protagoniste di una serata speciale: “Siamo molto emozionati per questo ritorno – ha dichiarato la direttrice Laura Comi –. Riconquistiamo il prestigioso palcoscenico del Costanzi dopo due anni di assenza a causa della pandemia. Con Coppélia Suite, a dicembre al Teatro Nazionale, alcuni allievi hanno avuto già la fortuna di rimettersi in gioco, per di più diventando protagonisti di una docuserie di successo, “Scuola di Danza”. Con il Saggio Spettacolo del 10 luglio arriva però la vera grande occasione: tornare al Teatro dell’Opera con un ampio programma che coinvolge tutti, dai più piccoli ai più grandi, e che abbraccia lo stile classico, il contemporaneo e il repertorio, con la ripresa proprio di Coppélia Suite. Siamo emozionati e pronti più che mai per uno spettacolo che, al termine di un anno di lavoro, diventa il manifesto del livello tecnico e artistico della Scuola di ...

Read More »

Robert Wilson torna al lavoro con la leggendaria coreografa Lucinda Childs

  Una macchina ipnotica di movimenti, suoni, immagini e luci in una matematica armonia di spazio e tempo.   E’ da più di mezzo secolo che Robert Wilson non smette di stupirci con la sua straripante creatività attraversando e contaminando tutti i linguaggi della contemporaneità. Ad oltre 40 anni dall’opera iconica  Einstein on the beach,  Robert Wilson torna al lavoro con la leggendaria coreografa Lucinda Childs per Relative Calm, sulle musiche di John Adams, John Gibson e di Igor Stravinsky. In prima mondiale alla Sala Petrassi del Parco della Musica, questo nuovo spettacolo con 12 danzatori  selezionati da Lucinda Childs è prodotto da Fondazione Musica per Roma insieme a Teatro Comunale di Bologna e Théatre Garonne\scène européenne di Toulouse con il supporto speciale del LAC Lugano  Arte e Cultura e Le Parvis \ scène nationale Tarbes Pyrénées.    Il progetto e l’ideazione sono di Change Performing Arts.     LUCINDA CHILDS  / ROBERT WILSON RELATIVE CALM   Prima rappresentazione assoluta Roma, 17 giugno 2022   Ideazione, luci, video, spazio scenico e regia  ROBERT WILSON Coreografia    LUCINDA CHILDS  Musiche   JON GIBSON, IGOR STRAVINSKY, JOHN ADAMS   In coproduzione con  FONDAZIONE MUSICA PER ROMA   TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA  THÉATRE GARONNE TOULOUSE  LAC LUGANO ARTE E CULTURA   LE PARVIS  TARBES PYRÉNÉES TEATRO STABILE DI BOLZANO    Redazione

Read More »

A Ferrara la seconda edizione del Festival di Danza Contemporanea

La danza contemporanea gioca con gli spazi verdi più suggestivi di Ferrara. In programma: Nicola Galli con Il mondo altrove al Chiostro di San Paolo, C.G.J. Collettivo Giulio e Jari con Evento al Chiostro di San Paolo), Michele Merola con Short Stories (Prima assoluta), con MM Contemporary Dance Company nel cortile di Casa Romei, CollettivO CineticO con O+< Scritture viziose e Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto con MicroDanze / Urban Setting e Punch 24 (con coreografia di Roberto Tedesco) a Palazzo Schifanoia. Il Festival di Danza Contemporanea prosegue a teatro tra ottobre e novembre. Tra gli ospiti più attesi: Carolyn Carlson Company con la Prima nazionale il 14 ottobre di The Tree (Fragments of poetics on fire) e Saburo Teshigawara, Leone d’Oro alla carriera per la Danza 2022, per la Prima nazionale di Lost in dance (6 novembre) oltre alla Compagnia Artemis Danza / Monica Casadei (CorpiViolati #DJOperaNoir – in Prima assoluta – e Omaggio a Traviata 2011-2022, il 30 ottobre). In programma anche: Compagnia Zappalà Danza (Instrument Jam, 22 ottobre) e Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto (Double Side, con la nuova creazione di Danièle Desnoyers e Stabat Mater con coreografia di Norge Cedeño Raffo, 1° novembre). INFO ...

Read More »

In libreria Francesca Falcone: “Il Balletto triadico di Oskar Schlemmer”

Francesca Falcone Il Balletto triadico di Oskar Schlemmer L’attività teatrale e coreica di uno degli artisti più poliedrici del Bauhaus Oskar Schlemmer, noto scultore e pittore dell’avanguardia tedesca, riversò il suo genio nell’attività di coreografo e danzatore all’interno del Bauhaus. Chiamato da Gropius a dirigere l’officina di scultura in pietra, dal 1923 al 1929 fu direttore anche del laboratorio teatrale, dove portò a compimento le sue ricerche tese all’integrazione di tecnologia, design, danza, architettura e corpo umano. «Solo il corpo umano, sfrondato, grazie all’ausilio della geometria, da ogni gravame naturalistico come da ogni ossessione psicologica, può riattivare sulla scena i rapporti perduti tra microcosmo e macrocosmo», sostiene Schlemmer. E in questo libro, mettendo in luce importanti aspetti visuali e del suo pensiero, l’autrice approda all’intrigante concezione di spazio “praticato” e “costruito” che Schlemmer realizzò pienamente nel suo Triadisches Ballett, di cui nel 2022 si celebra il centenario della creazione. Accolto con successo alla sua prima, il Balletto triadico e le sperimentazioni avviate da Schlemmer nel teatro del Bauhaus influenzarono per tutto il ’900 danza, coreografia e performance. In ambito pop, lo stesso David Bowie nel 1974 apparve in un video con un abito di scena che traeva ispirazione dai costumi ...

Read More »

Accademia Nazionale di Danza “Mozart in the Garden” di Manuel Paruccini

Sarà Manuel Paruccini a curare le coreografie di “Mozart in the Garden”, spettacolo finale degli studenti del Corso di Diploma Accademico di Primo Livello in Danza Classica dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, diretta dalla Prof.ssa Maria Enrica Palmieri e presieduta dalla Prof.ssa Lucia Chiappetta Cajola, che si svolgerà dal 24 al 26 giugno presso il Teatro Grande dell’Accademia. La coreografia nasce da un progetto della Scuola di danza classica, volto a concepire una sorta di class concert per gli studenti della Scuola di danza classica, coordinato dalla professoressa Annamaria Galeotti. “In collaborazione con la Direttrice Prof.ssa Maria Enrica Palmieri e le docenti dell’Accademia, le Professoresse Valeria Diana, Simonetta Secci e Clarissa Mucci, ho realizzato una coreografia che metta in evidenza il senso corale e il lavoro che i ragazzi normalmente svolgono”_ annota Manuel Paruccini, ballerino, coreografo, già primo ballerino e Maitre de ballet del Teatro dell’Opera di Roma, Maitre della Roma City Ballet Company e Direttore Artistico del Teatro Lo Spazio. “E’ stata una scelta ben precisa quella di fare in modo che lo spettacolo fosse il più possibile collettivo, proprio per enfatizzare il movimento, così come la scelta della musica di Mozart che è particolarmente indicata per lo ...

Read More »

Critics’ Circle National Dance Awards 2022: Valentino Zucchetti per Anemoi

Natalia Osipova, Edward Watson, Matthew Bourne e Marianela Nuñez sono tra i vincitori dei Critics’ Circle National Dance Awards di quest’anno. I vincitori del 22° National Dance Awards, che coprono esibizioni da gennaio a dicembre 2021, sono stati annunciati  durante una cerimonia al Barbican il 13 giugno 2022. I premi provenivano da 355 segnalazioni dei membri della Sezione Danza dell’Associazione dei Critici, successivamente ridotte a 70 nomination e 15 vincitori.   National Dance Awards 2021 in sintesi: Premio De Valois: Premio John Ashford Dancing Times per il miglior ballerino maschile: Edward Watson Miglior ballerino donna: Marianela Nuñez Premio Stef Stefanou per la migliore compagnia: English National Ballet  Miglior compagnia di medie dimensioni: Ballet Black Miglior compagnia indipendente: Yorke Dance Project Miglior coreografia classica : Valentino Zucchetti per Anemoi Miglior coreografia moderna: Matthew Bourne per The Midnight Bell Emerging Artist Award: Emily Suzuki Miglior interpretazione femminile moderna: Michela Meazza nel ruolo di Miss Roach in The Midnight Bell Miglior interpretazione maschile moderna: James Vu Anh Pham in Outwitting the Devil Miglior interpretazione classica femminile: Natalia Osipova nel ruolo del protagonista in Giselle Miglior interpretazione classica maschile: Jeffrey Cirio nel ruolo del protagonista in Creature Contributo creativo eccezionale: Thomas Adès (compositore) per The Dante Project Miglior film di danza: Scottish ...

Read More »

Festival Danza Estate 34^ edizione a Bergamo

  Lo storico Festival internazionale di danza contemporanea prende il via nella città di Bergamo giovedì 16 giugno con la compagniaAbbondanza/Bertonial Teatro Sociale. Segue un fine settimana intenso con Nicola Galli, Jacopo Jenna, Opera Biancoe fino al 1 luglio, un programma altrettanto ricco di proposte racchiuse nella cornice narrativa di questa34^ edizione: i PAESAGGI INVISIBILI, luoghi e processi nascosti da scoprire attraverso la danza.    Ecco i dettagli di questa prima settimana di FDE Festival Danza Estate 34^ edizione.    Con 17 titoli, 17 nomi di artisti e compagnie nazionali e internazionali, 5 prime nazionali e 2 coproduzioni FDE, anche quest’anno Festival Danza Estate è pronto a raccontare i linguaggi della danza contemporanea con un nuovo programma ricco di proposte italiane e internazionali, grandi nomi e artisti emergenti, appuntamenti per tutte le età e iniziative che coinvolgono il pubblico nella creazione di una comunità della danza.    Silvia Gribaudi, Abbondanza/Bertoni, Nicola Galli, Jacopo Jenna, Opera Bianco, Ofir Yudilevitch, Aakash Odedra, Komoco/Sofia Nappi, Aina Alegre, Alessandro Sciarroni, Qui e Ora, Ginevra Panzetti/Enrico Ticconi, Camilla Monga con Emanuele Maniscalco, Adriano Bolognino, Tommaso Serratore, Michela Priuli, Collettivo Vitamina sono i nomi degli artisti che animano questa 34^ edizione che, dopo l’anteprima di Silvia Gribaudi con “Monjour”, in scena lo scorso ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi