Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità (page 20)

Attualità

Teatro dell’Opera di Roma, aperte le selezioni per ballerini e ballerine di fila stagione 2021/2022

Ritorna una importante opportunità per tutti i ballerini maggiorenni che desiderino provare a lavorare con la Compagnia del Teatro dell’Opera. Sono infatti aperte le selezioni finalizzate al reclutamento di Tersicorei e Tersicoree  di fila da impegnare per eventuali assunzioni a tempo determinato per le esigenze di produzione correlate alle prove e le rappresentazioni di singoli o più spettacoli programmati nella stagione 2021/2022. C’è tempo fino al 16 agosto per presentare la propria candidatura. Info: Bandi di selezione per Tersicorei e Tersicoree di fila 2021-22 © www.giornaledelladanza.com

Read More »

La danza è un ricco strumento educativo e dovrebbe essere insegnata nelle scuole pubbliche

L’arte unisce corpo e spirito, intelletto ed emotività, ed esalta la soggettività. Ci permette di esplorare noi stessi e la nostra posizione all’interno della società. E’ un mezzo per comunicare ciò che sentiamo, pensiamo e percepiamo, quindi un modo per aprire il dialogo interno all’individuo e tra le persone e le comunità a cui appartengono. In quanto arte, la danza è una forma naturale di auto-espressione, fornisce strumenti fisici ed emozionali che permettono la comunicazione e l’esternazione delle esperienze interiori. Il movimento fisico e la tecnica servono a sentire, comprendere e comunicare idee, sentimenti ed esperienze. Siamo tutti esseri di libero arbitrio, indipendentemente dalla nostra storia, dal nostro passato e dalla nostra situazione personale. Attraverso la danza, il nostro corpo ha la possibilità di esprimere la nostra libertà, evidenziando e superando le restrizioni che la nostra mente condizionata dalla società spesso gli impone. Ballare è sempre stato uno dei mezzi espressivi più potenti dell’essere umano. Gli eventi importanti per un gruppo sociale erano raccontati e festeggiati attraverso danze collettive, familiari e individuali. Sarebbe quindi legittimo, anzi auspicabile, utilizzare la danza quale strumento educativo, perché ballare sviluppa le capacità comunicative, stimola le tecniche di risoluzione dei problemi e le abilità cinestetiche ...

Read More »

La Compagnia di Alex Atzewi torna al “Festival in una notte d’estate” diretto da Daniela Ardini

Anche questa’anno la Compagnia di Alex Atzewi torna al Festival estivo diretto da Daniela Ardini ed ancora una volta il coreografo propone una nuova produzione creata appositamente per la manifestazione che quest’anno ha l’eloquente sottotitolo di “Percorsi di ri-esistenza”. A questa nuova creazione Atzewi ha voluto dare come titolo “Life”, “Vita”. E il termine Vita oltre ad significare l’insieme delle caratteristiche degli esseri viventi, che manifestano processi biologici, suggerisce qualcosa come una forza. Per secoli filosofi e biologi hanno provato ad identificare questa forza e il risultato è stato quello di comprendere che la vita  per la sua preziosità rappresenta un valore che richiede attenzione e cura. Ad oggi, in uno dei momenti peggiori della nostra epoca, tutti si sente che il valore di questa forza è stato mortificato e la voglia di tornare a vivere è tanta. E’ forte il desiderio di poter sperare, dirigersi verso una meta, un obiettivo, tornando quindi a sognare e a progettare. Ecco perchè questo ultimo lavoro di Atzewi parte dall’immagine corale di  figure immobili e sparse che occupano l’intera scena, accomunate da uno stesso gesto: guardare verso l’alto. I ballerini danno inizio allo spettacolo personificando quello che è un desiderio comune, forte e nostalgico: tornare a ...

Read More »

41^ edizione di Operaestate Festival, intitolata Anno1 P.Q./Ecologie del Presente

Si apre sabato 17 luglio la 41^ edizione di Operaestate Festival, intitolata Anno1 P.Q./Ecologie del Presente, un titolo all’apparenza insolito, ma che riassume come il 2021 sia per il Festival l’anno 1 post quarantennale, e – per l’umanità intera – anche il primo anno, dopo la lunga quarantena. Un Anno 1 P.Q. che il festival dedica alle Ecologie del presente, dove la parola Ecologie riflette l’indagine degli artisti del festival sulle relazioni tra umanità e natura, umanità e scienze, umani e umani, cercando spunti di riflessione e ispirazione per un futuro diverso, che metta al centro il benessere individuale e collettivo. La pandemia, infatti, ha avuto e continua ad avere un impatto sulla quotidianità dei corpi e della psiche dell’individuo e della collettività, e l’arte della danza, che fa del corpo e delle emozioni il proprio centro, non può prescindere da una riflessione al riguardo. Per questo, la programmazione di danza del festival mette al centro l’umanità, attraverso le immagini poetiche ed emozionanti evocate da un corpo danzante. E non può quindi che aprirsi con una serata dedicata ad abbracci ed empatia: è infatti Aterballetto la prima compagnia ad abitare il palcoscenico del teatro al Castello di Bassano (17/7). In scena nella serata Antoher Story / Alpha Grace / Secus, una piccola antologia ...

Read More »

Festival KAOS Balletto di Firenze: 3 coreografi per la Divina Commedia

Il 16 luglio alle 21.30 presso il Chiostro Grande Santa Maria Novella in occasione del Florence Dance Festival KAOS Balletto di Firenze mette in scena la sua nuova produzione La Divina Commedia. Tre coreografi Francesco Mangiapane, Kristian Cellini e Roberto Sartori si lasciano ispirare dall’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso danteschi sfruttando e ricomponendo le oniriche visioni che l’immensa opera regala. E se questi tre non luoghi fossero nel tempo e non nello spazio? Se osservando Inferno, Purgatorio e Paradiso pensassimo a passato presente e futuro? Allora l’Inferno diventerebbe un trascorso da dimenticare carico di errori, colpe… qualcosa da non ripetere. Il Purgatorio la rappresentazione dei nostri sforzi attuali per modificare noi stessi, una “palestra dell’anima e del corpo” dove guadagnare un futuro migliore, un futuro che speriamo sia idilliaco, un futuro che faccia da stella cometa e chi dia speranza e forza… un Paradiso! Coreografia : Francesco Mangiapane, Kristian Cellini e Roberto Sartori Musica: musiche originali di Stefano Simmaco, AA. VV. Danzatori: Federica Capozzoli, Letizia Filippucci, Francesca Vitillo Costumi: Riccardo Occhipinti Light Designer: Giacomo Ungari Maitre de Ballet: Katiuscia Bozza Assistente alle coreografie: Chiara Prina © www.giornaledelladanza.com

Read More »

Eileen Kramer 106 anni in movimento: il potere della danza!

L’età è soltanto un numero e Eileen Kramer lo sa bene: a 106 anni, un’energia inesauribile e un’agenda piena di impegni, la danzatrice australiana ha fatto dell’attività il segreto per vivere bene. Nelle sue giornate non sembra esserci spazio per il riposo: si divide tra i racconti che scrive giornalmente dalla struttura che la ospita, gli allenamenti e il lavoro sul libro che ha intenzione di pubblicare entro la fine dell’anno con la casa editrice di cui è proprietaria. Il segreto di Eileen? Non fermarsi mai Dal posare come modella di nudo degli artisti parigini a diventare la partecipante più anziana del più prestigioso premio d’arte in Australia, l’Archibald Prize, la vita di Kramer si è sempre mossa su due direttrici parallele: l’amore incondizionato per la creatività e il rifiuto di conformarsi a quello che la società imponeva come l’unico modello da seguire. Nata a Sydney, ha studiato come ballerina e, per più di 10 anni, ha girato l’Australia con il Bodenwieser Ballet. Un lavoro che l’ha portata anche a percorrere il mondo in lungo e in largo, a spostarsi fino in India, a vivere tra Parigi e New York, per poi ritornare nuovamente a casa all’età di 99 anni. «Lavorare in una compagnia non ...

Read More »

Audizione Modem e CZD2 giovane Compagnia Zappalà Danza

AUDIZIONI MODEM E CZD2 GIOVANE COMPAGNIA ZAPPALÀ DANZA INDETTE LE AUDIZIONI per accedere al percorso MoDem PRO e alla CZD2 giovane compagnia zappalà danza. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature é il 16 luglio 2021. Data l’emergenza Coronavirus, effettueremo la selezione tramite candidatura da video e CV (vedi link sotto). I selezionati saranno direttamente contattati per integrazione materiali e definitivo esito della selezione. MoDem PRO é il percorso di approfondimento del linguaggio della Compagnia Zappalà Danza, della durata di 2 mesi e mezzo (ottobre-dicembre 2021), pensato per professionisti e semiprofessionisti di minimo 20 anni. Al termine del percorso verranno selezionati sino ad un massimo di 6 danzatori che andranno ad integrare la CZD2 – giovane compagnia zappalà danza. La partecipazione avviene solo ed esclusivamente per selezione ed è a numero chiuso. MoDem e CZD2 sono progetti realizzati in collaborazione con la rete europea DQD Danse Qui Danse   © www.giornaledelladanza.com

Read More »

Sara Zuccari – Racconta la Danza: “Danza chi, come e perché” – alla Settimana Internazionale della Danza di Spoleto

Giunta alla 29ª edizione, la Settimana Internazionale della Danza e il Concorso Internazionale di danza Città di Spoleto 2021, sotto la Direzione Generale di Paolo Boncompagni e la Direzione Artistica di Irina Kashkova sono lieti di presentare una novità assoluta per la kermesse edizione 2021: “Sara Zuccari racconta la Danza” con l’appuntamento della nota rubrica del Giornale della Danza – DANZA CHI, COME e PERCHE’. Sara Zuccari giornalista, storico,  critico di danza tra i più popolari e influenti del settore, direttore del Giornale della Danza, già presidente del Premio della Critica a Spoleto, incontrerà i giovani partecipanti del concorso, prima delle lezioni di classico tenute dal maestro Francesco Ventriglia e di contemporaneo con il maestro Lukas Timulac. L’appuntamento guidato e ideato da Sara Zuccari,  è fissato per lunedì 19 luglio 2021, presso il Teatro Giancarlo Menotti di Spoleto,  sarà un momento di riflessione, discussione e confronto di storia della danza e storia di vita, una chiacchierata a più voci, per aiutare i ragazzi a capire il mondo della danza non solo tecnicamente ma anche culturalmente. L’evento sarà trasmesso in diretta live Facebook sulla pagina del Giornale della Danza, la prima testata giornalistica online in Italia di settore. DANZA CHI, COME ...

Read More »

Virna Toppi e Gioacchino Starace passo a due nel video di Giovanni Allevi

Il nuovo singolo “Kiss me again” (https://giovanniallevi.lnk.to/KissMeAgain) per pianoforte solo del compositore e pianista Giovanni Allevi, nella coreografia di Damiano Artale, interpretata dai due top dancers del Teatro alla Scala di Milano Virna Toppi e Gioacchino Starace, racconta in video una storia d’amore sofferta che si risolve, grazie alla musica, in un tenero romantico bacio. Lo storytelling. I corpi immobili di un ragazzo e di una ragazza vengono scaldati dal sole ancora basso. Giovanni Allevi è seduto al pianoforte e si lascia ispirare dal suono del mare. Tutto si ferma in un istante infinito per lasciare spazio alla mente del Maestro. Le dita accarezzano i tasti bianchi e neri dando vita al brano “Kiss me again”. I corpi dei due danzatori iniziano a sciogliersi e ad animarsi. La musica risveglia i loro muscoli che tramutano i movimenti in una coreografia sempre più ampia e vigorosa, un flusso di coscienza unico che raggiunge vette di bellezza assoluta, mentre il Maestro è totalmente fuso con il suo strumento.   Il passo a due è un susseguirsi di momenti di sincronia, intervallati da attimi di rottura, ci si allontana per poi ritrovarsi e fondersi in un contatto che era andato perduto. Il corpo ha ...

Read More »

Carla Fracci e il tributo di Alma Manera in una creazione inedita del maestro Beppe Menegatti

Sold out per la quinta edizione del Festival Internazionale della Danza e delle Danze che ha voluto omaggiare durante le serate la regina della Danza Internazionale Carla Fracci in quanto già madrina delle precedenti edizioni e sostenitrice del Festival. Un Tributo, quindi, all’immensa Carla Fracci firmato dal maestro Beppe Menegatti, regista e autore di grande livello, compagno di vita di Carla, con una toccante, simbolica e spirituale creazione dal Titolo: “Dedicato a te Carla – Luce dalla ribalta” con interprete Alma Manera, che più volte ha condiviso le scene, con la signora delle arti diretta da Beppe Menegatti. Dopo il Tributo a Carla Fracci le danze hanno preso il volo per dare inizio alla quinta edizione del Festival Internazionale della Danza e delle Danze, fondato da Paolo Tortelli e Maria Pia Liotta, organizzato da Alta Classe Accademia dello Spettacolo, sotto la direzione artistica di Maria Pia Liotta e con il patrocinio del Comune di Nepi e dell’AFI (Associazione Fonografici Italiana). Giorni di grandi esibizioni con ospiti prestigiosi e rappresentanti autorevoli del mondo dello spettacolo. La serata di venerdì 2 luglio ha visto la presenza autorevole della Banda musicale dell’Arma dei Carabinieri, diretta dal maestro Massimiliano Ciafrei, con la partecipazione del ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi