Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità (page 20)

Attualità

Balletto di Milano in scena con Notre-Dame de Paris

Si torna finalmente anche alle grandi produzioni e il 2022 segna la nuova collaborazione tra il Balletto di Milano e Stephen Delattre, tra i coreografi più apprezzati del panorama europeo, per Notre-Dame de Paris, il nuovo titolo di punta della Compagnia per la stagione 2022/23. “Una produzione per noi particolarmente significativa – spiega Carlo Pesta, direttore artistico del Balletto di Milano – che segna il ritorno anche sulle tante scene internazionali che ci attendono ormai da oltre due anni. Ho conosciuto Stephen e da subito sono rimasto colpito ed affascinato dal suo lavoro artistico, in cui il suo forte background classico apre al modern in una fusione così dinamica e personale… bellissimo. Uno stile perfetto per una compagnia come il Balletto di Milano i cui danzatori sono scelti non solo per le capacità tecniche (e tutti si contraddistinguono per l’alta tecnica classica) ma come individui. Da noi praticamente tutti sono solisti e devono avere una personalità speciale e grande sensibilità artistica”.  Un entusiasmo al quale partecipa lo stesso Delattre, artista molto noto e presente anche in Italia per Masterclass, in veste di giurato per concorsi e autore di piccole pièces, ma alla sua prima creazione a serata intera per una ...

Read More »

La Scuola di ballo dell’Accademia Teatro alla Scala al Piccolo di Milano

Dal 27 al 30 aprile 2022 si rinnova l’annuale appuntamento della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala sul palcoscenico del Piccolo Teatro di Milano-Teatro Strehler. Gli allievi della Scuola scaligera, diretti da Frédéric Olivieri, si cimenteranno nell’interpretazione di pagine del repertorio neoclassico e contemporaneo. Lo spettacolo si apre con la Presentazione ideata da Frédéric Olivieri sulle note del Concerto per due violini e orchestra in re minore di Johann Sebastian Bach. La presentazione consente agli allievi di dimostrare i diversi livelli tecnici e interpretativi raggiunti a seconda del corso frequentato fra gli otto in cui si articola il loro percorso formativo. Seguono due creazioni firmate da due artisti della scena contemporanea. La prima è uno dei pezzi più noti di Matteo Levaggi, danzatore, coreografo eclettico e versatile, da sempre aperto alla contaminazione fra diversi linguaggi artistici.  Si tratta di Largo, ideato nel 2007 per il Ballet du Grand Théâtre de Genève su musiche di Šostakóvič, per due grandi ballerini come Céline Cassone e Bruno Roy. Il balletto, andato in scena per la prima volta a Parigi, quindi a Miami e New York fra gli altri, è nato per danzatori dalla forte formazione classica, ma vira verso un vocabolario di movimento più contemporaneo. Oggi Levaggi aggiunge una figura maschile, scegliendo un’altra composizione ...

Read More »

Concorso di Danza Città di Spoleto compie 30 anni. Svelati i nomi della giuria 2022

Le porte del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti si aprano al trentennale del Concorso di Danza Città di Spoleto ma la macchina organizzativa è già in fermento e arrivano le prime illustri conferme. Il concorso si terrà dal 15 al 21 di Maggio e aprirà eccezionalmente con lo spettacolo Fiore della Danza Coreana, inscenato dalla Compagnia MutDance e patrocinato dall’Istituto di Cultura Coreano in Italia e dall’Istituto Italiano a Seul. La Compagnia, fondata nel 1994 dalla coreografa Kim Young Hee e composta da 60 elementi femminili, è oggi diretta da Kim Jung Ah, tra le più importanti personalità nel panorama della danza in Corea del Sud. In questi anni MutDance si è fatta conoscere per il suo stile originale ed elegante che affonda nelle radici nella danza tradizionale coreana e si esprime con una sensibilità contemporanea che riesce a coinvolgere un ampio pubblico di ogni età ed estrazione culturale. Ha prodotto e presentato oltre 50 spettacoli in molti teatri e festival in Corea ma anche nel resto del mondo raggiungendo per esempio Slovenia, Croazia, Thailandia, Giappone, Hong Kong, Messico, Belgio, Cuba ed Iran. Per Spoleto sarà un grande onore e certamente una vera emozione ospitare il Fiore della Danza Coreana, spettacolo potente, che vedrà persino la ...

Read More »

Luciano Padovani in Piazzolla Tango

Di nuovo a teatro dopo la pausa pasquale, con uno spettacolo davvero originale al Politeama pratese: Piazzolla Tango. Fianchi che si sfiorano, gambe che s’incrociano, piedi che si muovono all’unisono. Luci, suoni e danza: tutta la seduzione del tango per una serata che vuole rendere omaggio al maestro argentino Astor Piazzolla, a un secolo dalla sua nascita. Previsto inizialmente a novembre e poi rimandato a causa del Covid, quello che proporrà martedì 26 aprile (alle 21) il coreografo e regista Luciano Padovani con la sua compagnia Naturalis Labor è uno spettacolo dove la danza e il tango si fondono in un linguaggio unico, per raccontare il padre del Nuevo tango e la sua musica. Nel programmare questo spettacolo, la direzione del Politeama ha pensato in particolare ai tanti appassionati di tango e alle numerose scuole di danza che operano sul territorio toscano. La danza, infatti, rappresenta una novità nella programmazione del Politeama in un’ottica di interdisciplinarietà e contaminazione di generi artistici diversi. Danza e musica, un connubio che nella serata del 26 aprile troverà la sua sublimazione nel tango: sulla scena un eccezionale cast di otto danzatori e danzatrici: Juan Manuel Acosta, Loredana De Brasi, Jessica D’Angelo, Samuele Fragiacomo, Roland ...

Read More »

Giornata Mondiale della Danza: Dialoghi, sinergie e progetti per una danza condivisa

Giornata Mondiale della Danza

Venerdì 29 aprile 2022 ritornano dal vivo, a Torino, le celebrazioni per la Giornata Mondiale della Danza, decretata dall’International Dance Council dell’UNESCO nel 1982 e celebrata in tutto il mondo per richiamare l’attenzione sull’arte della Danza, linguaggio universale che unisce i popoli al di là di confini e differenze di qualsiasi tipo.  Dialoghi, sinergie e progetti per una danza condivisa sono il fil rouge che caratterizza i contenuti e le scelte artistiche per questa importante giornata realizzata in collaborazione tra Fondazione Egri, Lavanderia a Vapore/Fondazione Piemonte dal Vivo e Fondazione Casa Teatro Ragazzi. Primo appuntamento in programma, alle ore 18:00 e alle ore 19:00 al Parco del Valentino di Torino con RÊVERIE AUPRÈS DES CYGNES, performance finale del percorso di re-enactment con una comunità intergenerazionale condotto da Ornella Balestra nell’ambito di Swans never die.  Lo spettacolo è co-prodotto da “La Piattaforma. La Città Nuova. Natura, paesaggio e rito nella danza contemporanea di comunità” in collaborazione con Lavanderia a Vapore/Fondazione Piemonte dal Vivo, Spazio BAC. In scena Claudia Apostolo, Milena Boccadoro, Ornella Brero, Marta Ciccone, Patrizia Corte, Vincenzo D’Elia, Cristiana Geremia, Patrizia Longo Vaschetti, Elena Maria Olivero, Antonella Pellegrino, Monica Re, Mario Steffenino, Margherita Taricco e Ornella Balestra. A seguire, alle ...

Read More »

Nuovo approccio alla formazione nella danza: dall’addestramento all’educazione

Tradizionalmente, l’approccio alla formazione nella danza è stato impostato su una prospettiva gerarchica e centrata sull’insegnante. Il maestro è sempre stato percepito come fonte primaria di conoscenza, da lui gli allievi imparano attraverso l’imitazione e il rispetto scrupoloso delle istruzioni ricevute. La padronanza fisica e tecnica viene raggiunta attraverso la ripetizione degli esercizi e delle routine, e gli obiettivi vengono spesso definiti in termini di realizzazioni fisiche ideali, ad esempio, i famosi 180 gradi dell’en dehors, soprattutto nel balletto. Non ci sono dubbi, numerosi ballerini eccellenti sono nati da questo sistema di allenamento che tuttavia contiene inconvenienti non trascurabili. La formazione centrata sul ruolo dell’insegnante, infatti, incoraggia gli studenti a equiparare l’apprendimento della tecnica unicamente all’acquisizione di abilità fisiche. In effetti, l’insegnante è un professionista e l’allievo un apprendista, ma questo modello educativo limita la danza stessa perché fa si che il danzatore si concentri soltanto sui risultati. I ballerini formati in questo modo sono generalmente motivati dal desiderio di approvazione esterna, e spesso diventano allievi passivi eccellenti nel seguire le istruzioni, ma carenti di consapevolezza e motivazione. L’arte matura richiede coscienza e conoscenza di sé, e capacità di collaborazione creativa. Porre l’enfasi unicamente sull’obbedienza, sull’imitazione e sulla sottomissione,  conduce a ...

Read More »

Nasce “Giacimenti”, rete NAZIONALE per i giovani talenti

“Giacimenti – rete nazionale per l’emersione dei giovani talenti” è stata presentata ufficialmente ad operatori della danza, critici d’arte, giornalisti, formatori, amanti dell’arte coreutica, il 2 aprile, a Udine.  L’occasione è stata quella offerta da “Focus on dance”, tavola rotonda con cui la compagnia Arearea ha chiuso la dodicesima edizione di “Off Label – rassegna per una nuova danza” e il suo corso di Alta Formazione che, da novembre, ha coinvolto 15 allievi provenienti da tutta Italia e coreografi di fama internazionale. All’incontro di approfondimento sulla danza in Friuli Venezia Giulia hanno partecipato tutti i partner di questo nuovo progetto dagli obiettivi ben chiari: sostenere lo spettacolo dal vivo; favorire il ricambio generazionale, valorizzando il potenziale creativo dei nuovi talenti; sostenere la capacità di operare in rete tra soggetti e strutture del sistema artistico e culturale italiano. «Abbiamo voluto arduamente questo incontro – ha ricordato Marta Bevilacqua di Arearea, direttrice artistica di Off Label assieme a Roberto Cocconi -, tanto da inserirlo all’interno della nostra rassegna. Eravamo certi che dialogare con gli stakeholder della coreutica regionale potesse essere proficuo, e così è stato. Gli anni che ci lasciamo alle spalle hanno messo a dura prova tutti e hanno rischiato di mettere definitivamente ...

Read More »

Gala Rudolf Nureyev con Natalia Osipova e Danil Siimkin

Rudolf Nureyev, il più grande ballerino di tutti i tempi il cui talento rimane ancora oggi ineguagliato, ha segnato un’epoca dal punto di vista interpretativo e creativo nella storia della danza. Eccelso danzatore, le cui doti espressive e virtuosistiche hanno esaltato talento ed irrequieta genialità, unendosi ad un incredibile carisma e una presenza scenica unica ed ammaliante. Le sue coreografie, hanno saputo infondere nuova linfa ai classici del repertorio, rivitalizzandoli con un perfetto equilibrio tra modernità e tradizione. Nureyev ha saputo motivare alla passione per la danza e alla ricerca per la perfezione tecnica tante giovani promesse, che oggi, arricchite dal suo prezioso bagaglio artistico, gli rendono omaggio nel “Gala di danza omaggio a Rudolf Nureyev” che sarà in scena al TAM Teatro Arcimboldi Milano sabato 7 maggio 2022. Il pubblico potrà assistere ai celebri pas de deux del repertorio classico e assoli contemporanei portati in scena da étoiles e primi ballerini  provenienti dal Royal Ballet di Londra, American Ballet Theater, City Ballet di New York, National Ballet Theatre of Ukraine, Hungarian National Ballet e dal Teatro alla Scala di Milano. Ad arricchire la serata sarà la straordinaria partecipazione di due grandi stelle della danza mondiale: Natalia Osipova e Danil ...

Read More »

“Scuola di Danza – I ragazzi dell’Opera” docuserie su RaiPlay

Sognano di ballare sulle punte da quando sono bambini inseguendo le proprie aspirazioni: raccontano di speranze e paure, sacrifici ed emozioni, amicizie e amori. Sono i giovani allievi dell’Opera di Roma i protagonisti di Scuola di Danza – I ragazzi dell’Opera, in esclusiva su RaiPlay dal 21 aprile con i primi tre episodi. La docuserie, in 12 puntate rilasciate in quattro appuntamenti settimanali, presenta i ragazzi che studiano alla Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, una delle più prestigiose del nostro paese. Sono ballerini che arrivano dall’Italia ma anche dall’estero, tutti mossi dal sogno di diventare étoile del balletto, esibirsi sul palcoscenico, regalare armonia ed emozionare il pubblico. “Siamo molto felici di raccontare la passione, il coraggio e i passi di danza di questi giovani che lasciano così presto le loro famiglie, le loro città, per approdare a Roma, guidati dal talento e dalla passione – sottolinea Elena Capparelli, Direttrice di RaiPlay e Digital. Un ritratto colorato e denso di emozioni, una generazione che davvero siamo orgogliosi di ospitare su RaiPlay”. Sotto l’occhio delle telecamere le vicende di un gruppo di allievi degli ultimi anni di corso, tra i 16 e i 20 anni, alle prese con la preparazione di uno spettacolo che ...

Read More »

David Motta Soares principal dancer allo Staatsballett Berlin

David Motta Soares  allo Staatsballett Berlin come principal dancer. David Motta Soares è nato a Cabo Frio in Brasile e ha iniziato la sua formazione presso la Regina e Ofelia Corvello Ballet School nel 2007. Nel 2010 ha proseguito la sua formazione presso l’Accademia di danza Bolshoi e, dopo la laurea nel 2015, è entrato a far parte del Bolshoi Ballet. Come solista principale, ha ballato una vasta gamma di ruoli principali tra cui Albrecht in GISELLE di Yuri Grigorovich, Thaor ne LA FIGLIA DEL FARAO di Pierre Lacotte, ruoli solisti in GIOIELLI di George Balanchine, Romeo in ROMEO E GIULIA di Alexei Ratmansky, Gaston Rieux in LA SIGNORA DELLE CAMELLIE di John Neumeier, James ne LA SYLPHIDE di Johan Kobborg, il principe Florizel ne IL RACCONTO D’INVERNO di Christopher Wheeldon e Shelmerdine in ORLANDO di Christian Spuck. Redazione

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi