Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 20)

Ticker

Al via il Premio Nazionale Sfera d’Oro per la Danza 3° edizione

Sabato 25 Settembre alle h20.45 al Teatro G. Verdi di Padova si terrà il Gran Galà dei Premiati danzatori e performer nominati dalla prestigiosa giuria del “Premio Nazionale Sfera D’Oro”  per la Danza, – Étoile, Primi ballerini e Solisti, L’Italia che si distingue nel Mondo. I Premi Sfera D’Oro per la Danza una rosa di danzatori italiani Una serata di spettacolo e di grande danza che ospiterà nomi illustri e interpreti “stellati” del panorama coreutico internazionale ai quali verrà consegnato un riconoscimento prestigioso. I “Premi Sfera D’Oro per la Danza” verranno consegnati a una rosa di sensazionali danzatori italiani, applauditi nei più prestigiosi teatri del mondo, a breve tutti i nomi! Il Premio è il frutto dell’operato di una equipe di esperti e professionisti del settore che a seguito di proficui confronti si pronunciano e stilano un elenco di danzatori italiani che si sono distinti a livello internazionale, il tutto coordinato ed elaborato dal presidente di giuria Alfio Agostini. Il Premio avrà una sua serata di spettacolo e si concluderà con il Gran Galà dei Premiati sabato 25 SETTEMBRE H20.45 al Teatro Verdi Padova. La giuria del premio e il suo lavoro La giuria, che ha contribuito ad individuare i nomi dei ...

Read More »

La danza di Jin Xing, la più celebre star transgender in Cina

Dai ranghi dell’Esercito cinese ai teatri di tutto il mondo: la straordinaria storia del giovane militare diventato donna, mamma, ballerina e coreografa di fama internazionale. A ventisei anni Jin Xing abbandona l’esercito, pronto anche a lasciarsi alle spalle le obiezioni della famiglia e ad affrontare una serie di rischiosi interventi per cambiare sesso. La sua è una metamorfosi stupefacente: come una crisalide, Jin Xing esce dal bozzolo trasformata in splendida farfalla. E realizza un altro grande sogno: farsi una famiglia, adottare dei figli e fare la ballerina. Jin Xing, la più celebre star transgender in Cina Ora la ballerina ha una scuola di ballo tutta sua. Ad aiutarla anche la mentalità “militare” che ancora preserva: “Avevo un certo talento anche come sabotatore militare, avrei potuto fare la Bond girl”. Oggi oltre a essere un talento della danza, Jin è anche una conduttrice di talk show. Soprannominata dai fan “Lingua avvelenata”, perché quando un artista non la convince non si fa remore a criticarlo. Jin Xing cinquantatrè anni e 13 milioni di follower Il padre, funzionario del ministero della Guerra, lo ha destinato alla carriera militare, ma il piccolo Jin Xing ha altro in mente. Da quando a sei anni ha assistito, incantato, a uno spettacolo ...

Read More »

Spettacolo dal vivo pubblicate le nuove Istanze Danza FUS 2021

Come riporta il sito ufficiale del Ministero della Cultura per lo  Spettacolo dal vivo –  Ministero Beni Culturali –  sono state pubblicate, in data 8 luglio 2021,  le nuove Istanze FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo) 2021 per la Danza. Commissione Danza  Francesca ROSSINI (Presidente) Giuseppe DISTEFANO Sergio TROMBETTA Paola MARUCCI Graziella GATTULLI Tutte le Istanze  ISTANZE DANZA – FUS 2021

Read More »

La danza protagonista al borgo più bello d’Italia Corinaldo

Dal 20 al 22 agosto Corinaldo si trasformerà in una vera e propria città che si fa teatro diventando inconsueto palcoscenico a cielo aperto tra vicoli, scale e scorci scenografici. Il Festival di Danza Urbana di Corinaldo (in provincia di Ancona) giunge alla sua 7° edizione, facendo ballare ancora una volta quello che nel 2007 è stato eletto borgo più bello d’Italia. Una tre giorni di danza no-stop con 4 compagnie, 50 performer e tante eccellenze del territorio, presente ed accogliente, menti e corpi insieme per dialogare e ‘ritrovarsi’ in una sempre nuova quanto necessaria esigenza di comunicare ed emozionarsi. Dal 20 al 22 agosto Corinaldo si trasformerà in un vero palcoscenico Sono tre le date che racchiudono il festival. Protagonista è ancora il corpo, come nella ripartenza ancora nella declinazione estiva, che parla, esprime, dialoga con altri arti e tra generazioni. Il 20 Agosto si comincia con la Conferenza – Spettacolo in Piazzetta S.Spirito alle ore 20.45. La Conferenza danzata sarà a cura di Alessandro Moscatelli (Storico dell’Arte) e Lorenzo Gianfelici (Storico della filosofia). Gli interventi verteranno sul corpo nella poesia, nella filosofia e nell’arte. In particolar modo si prenderà in analisi la figura di Marina Abramovic e della body art. Sono tre le date che racchiudono il festival ...

Read More »

I Tony Awards 2021 si svolgeranno il 26 settembre al Winter Garden Theatre

E’ ufficiale: i Tony Awards 2021 saliranno sul  palcoscenico. L’evento si terrà il 26 settembre alle 19:00 per onorare il meglio della stagione di Broadway 2019-2020, interrotta dalla pandemia di COVID-19. Lo spettacolo di premiazione si terrà al Winter Garden Theatre, dove “The Music Man” dovrebbe iniziare le esibizioni a dicembre, a Manhattan. Dopo i premi, la CBS trasmetterà “Broadway’s Back!” un concerto dal vivo che celebra il tanto atteso ritorno di Broadway. Oltre alle esibizioni delle star di Broadway e dei tre attuali contendenti per il miglior musical (“Jagged Little Pill”, “Moulin Rouge!” e “Tina: The Tina Turner Musical”), il concerto in prima serata sarà caratterizzato dalla presentazione delle ultime tre categorie della serata: Best Play, Best Revival di una commedia e Miglior Musical. I Tonys sono stati rinviati lo scorso giugno a causa dell’arresto del COVID-19.  

Read More »

Il Nuovo Balletto Classico Reggio Emilia cerca 14 ballerini uomini e donne

Il Nuovo Balletto Classico, con sede a Reggio Emilia, seleziona 14 ballerini, uomini e donne, maggiorenni, per il corso Alta Formazione e Laboratorio coreografico per ballerini, un corso gratuito finanziato dalla Regione Emilia-Romagna dal Fondo Sociale Europeo (Operazione Rif. PA2020-15423/RER approvata con DGR 401/2021 del 29/03/2021 e co-finanziata dal Fondo sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna). Il corso, a frequenza gratuita, avrà luogo da metà settembre 2021 a giugno 2022. L’audizione per l’accesso al Corso, si terrà il 3 settembre 2021, alle ore 10.00, a Reggio Emilia, presso la sede del Nuovo Balletto Classico, in via Gian Lorenzo Bernini 17. Per partecipare all’audizione è necessario iscriversi inviando entro il 2 settembre 2021 a info@nuovoballettoclassico.it: la scheda di iscrizione debitamente compilata (la scheda di iscrizione è disponibile in allegato al presente articolo) copia della Carta d’identità o di un documento valido e della tessera sanitaria permesso di soggiorno (solo per i cittadini non europei) Curriculum Vitae lettera di motivazione Tutti gli iscritti che avranno inviato via mail tutta la documentazione richiesta, possono presentarsi direttamente il 3 settembre 2021 all’audizione. Nota: per partecipare all’audizione è necessario avere il Green Pass (vaccinazione con anche 1 sola dose nei 15 giorni antecedenti, o tampone).

Read More »

A Ravenna – DANZA E DANZE – da un’idea di Vittoria Cappelli e Monica Ratti

DANZA E DANZE RAVENNA è un progetto realizzato dall’Associazione Avvertenze Generali con il sostegno del Comune di Ravenna, Assessorato allo Sport, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e con la collaborazione dell’Assessorato al Turismo e dell’Assessorato alla Cultura. DANZA E DANZE è un format che nasce da un’idea di Vittoria Cappelli e Monica Ratti, note produttrici ed organizzatrici di spettacoli ed eventi con un’esperienza nel mondo della Danza pluridecennale, per mettere in parallelo le tre Arti, Danza, Architettura e Cinema, e rinnovare, o creare ex novo nei giovani, lo sguardo sullo spazio pubblico grazie all’armonia della Danza. L’essere consapevoli del luogo in cui ci troviamo è foriero di tutte quelle possibilità di interazione tra noi e il mondo che ci circonda, conferendoci potenzialità e capacità di affrontare l’esistenza cambiandone in meglio la qualità. E’ necessario, quindi, uno sguardo nuovo sul passato, immettendo nuove sollecitazioni che riattivino il metabolismo della coscienza civica, ludica, sociale e partecipativa, che sia da trampolino per un futuro creativo e costruttivo. Non si tratta solo di una rivisitazione, è piuttosto l’intrinseca ricerca di vivere meglio quello che abbiamo ricevuto in eredità: noi cambiamo al nostro interno insieme ad un mondo che cambia, ...

Read More »

Determinazione, estro e amore per la danza: l’identikit del danzatore

Per potersi considerare un danzatore, qualsiasi sia lo stile scelto e il livello tecnico raggiunto, una persona deve possedere le seguenti caratteristiche. Determinazione nel perseguire i propri obiettivi, e capacità di riconoscere i propri punti deboli e di ammettere i propri errori, di cui deve fare tesoro. Temperamento estroso, curioso e desideroso di approfondire la conoscenza della disciplina che ha scelto. Empatia, intesa anche come di abilità di coinvolgere emotivamente il pubblico, investendo la massima energia in quello che fa. Umiltà, coniugata a un buon livello di sicurezza in se stesso e nelle proprie capacità. Generosità nel regalare a estranei il risultato del proprio lavoro, della fatica, delle rinunce che a volte la danza richiede. Sensibilità artistica, originata dalla crescita personale continua derivante dalla capacità di mettersi in discussione, dalla voglia di mettersi alla prova, sperimentare e appassionarsi. A livello fisico, il ballerino deve essere atletico, forte, deve provare piacere nella fatica, di cui sente addirittura il bisogno fisico e psicologico. Chi danza inoltre è intelligente: per raggiungere il proprio scopo, ossia danzare al massimo delle proprie possibilità e avvicinarsi all’eccellenza, identifica strategie nuove e diverse ogni qualvolta quelle adottate fino a quel momento non si dimostrino efficaci. Il ballerino ...

Read More »

“La danza è musica, canto, parola, poesia”. Lo ripeteva spesso Micha van Hoecke

“La danza è musica, canto, parola, poesia”. Lo ripeteva spesso Micha van Hoecke. Micha van Hoecke nasce a Bruxelles, il padre era un pittore belga e la madre una cantante russa; studia a Parigi con Olga Preobrajenskaya e nel 1960 fa parte della Compagnia di Roland Petit. In questo stesso periodo svolge anche attività come attore di cinema (“Les loup dans la bergerie”, “Samdi soir”, “Le petit garcon de l’ascenseur” e numerosi altri). Entra a far parte del “Ballet du XXè siècle” di Maurice Béjart. Van Hocke credeva in un teatro totale e aveva scelto l’Italia per realizzare il suo sogno: “La danza è al di là di ogni tecnica. Il danzatore è per me espressione di un’umanità e non di una forma” Entra a far parte del “Ballet du XXè siècle” di Maurice Béjart Nel 1979 viene nominato direttore artistico della Scuola Mudra, centro di formazione per artisti a Bruxelles. Nel 1981 cura le coreografie del film “Bolero” di Claude Lelouch. Quello stesso anno, con alcuni ballerini della scuola Mudra, fonda l’Ensemble di Micha van Hoecke, compagnia di danza contemporanea. Ha collaborato con famose artiste come Carla Fracci, Ute Lemper, Luciana Savignano, e con registi del calibro di Luca Ronconi, Liliana Cavani, Roberto De Simone, e ha stretto un particolare sodalizio con il ...

Read More »

Mara Galeazzi si racconta in un libro tra danza e vita privata: Shadow Aspect

La ballerina italiana  Mara Galeazzi , ex ballerina principale del Royal Ballet, ha onorato il palcoscenico di tutto il mondo oltre 3000 volte durante la sua carriera. Nel suo libro di memorie  Shadow Aspect , Mara ha collaborato con il fotografo Jason Ashwood per fornire la prima visione della sua vita dietro il palco come ballerina freelance e rivela come le lotte con la depressione infantile, l’ansia e la malattia guidano la sua presenza scenica di fama mondiale.   Incentrato sulla sua performance nel balletto  Shadow Aspect di Tim Podesta, Mara riflette sulle ombre della sua infanzia e della vita successiva. Incapace di affrontarli, il balletto è diventato la voce di Mara mentre trovava il modo di esprimere le parole che non avrebbe mai potuto pronunciare. Attraverso la sua storia, Mara spera che anche tu troverai più dentro di te di quanto pensavi possibile. Mara Galeazzi una vita per la danza Mara Galeazzi è nata a Brescia e ha studiato alla Scala di Milano, dove si è diplomata a pieni voti. È entrata a far parte del Royal Ballet nel 1992 ed è stata promossa a First Artist nel 1995, Solista alla fine della stagione 1997/98 e Principal nel settembre 2003. I ruoli nel repertorio classico includono ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi