Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Claudia D’Antonio e Salvatore Manzo nominati Étoiles del Teatro San Carlo

Claudia D’Antonio e Salvatore Manzo nominati Étoiles del Teatro San Carlo

Lo scorso 23 dicembre al Teatro San Carlo di Napoli è andato in scena la Prima di “Don Chisciotte” di Rudolf Nureyev. Tra lo stupore del pubblico presente in sala, alla fine della rappresentazione sul palcoscenico a scena aperta il Direttore del Ballo la Signora Clotilde Vayer ha nominato Claudia D’Antonio e Salvatore Manzo con il titolo di étoile del Teatro San Carlo di Napoli.

 

CLAUDIA D’ANTONIO Nata a Scafati (Salerno) ma vissuta ad Angri, Claudia D’Antonio nel 2004 viene ammessa alla Scuola di Ballo del Teatro “San Carlo” di Napoli, dove studia e si diploma sotto la direzione di Anna Razzi. Dopo il diploma fa parte della graduatoria di merito, lavorando alla produzione, al Teatro dell’Opera di Roma e all’Arena di Verona. Successivamente partecipa al concorso al Teatro San Carlo e viene presa, ricoprendo ruoli di prima ballerina e di solista. 

Come protagonista ha interpretato tanti ruoli tra cui Giselle e la Fata Confetto ne “Lo Schiaccianoci”, come solista il Passo a due dei contadini di “Giselle”, le amiche nel “Don Chisciotte”, il Pas de trois delle odalische ne “Il Corsaro”, e numerosi altri di prestigio. 

 

SALVATORE MANZO Inizia lo studio della danza classica con i maestri Rosa Varriale e Francesco Imperatore, per poi proseguire la sua formazione a Londra presso la Royal Ballet School.

Vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali tra i quali il 1°premio alla ‘Settimana Internazionale della danza di Spoleto 2003’ (premiato da Carla Fracci), il 1°premio ‘Omaggio a Pier Paolo Pasolini’, il 1°premio alla ‘Settimana Internazionale della danza di Spoleto 2005’ dove si aggiudica anche il premio come Migliore Danzatore e una borsa di studio per la Royal Ballet summer-school dove, durante una rappresentazione, ha l’onore di essere premiato da Sir Anthony Dowell. A sedici anni, riceve il ‘Premio Positano per l’Arte della Danza’, nel 2010 partecipa, classificandosi primo, al ‘1° Premio Internazionale Maria Antonietta Berlusconi’ e nel 2011 riceve il premio MPS (Monte dei Paschi di Siena).

Inizia la sua carriera lavorativa nel 2007 con l’ English National Ballet partecipando a una tournée nel Regno Unito e danzando nel 2008 in ‘Strictly Gershwin’(D.Deane) sul prestigioso palcoscenico della Royal Albert Hall di Londra. Nello stesso anno danza con il Teatro Massimo di Palermo nella produzione ‘I have a dream’(L.Cannito e M.Merola), mentre nel 2009 è solista all’ Arena di Verona nel ‘Don Quixote’. Dal 2011 fa parte del Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo, interpretando ruoli solistici e di primo ballerino nelle seguenti produzioni: ‘La Strada’ e ‘Il Mandarino Meraviglioso’(M.Pistoni), ‘L’Amore e il Disamore’(M.Pistoni, N.Duato e A.Panzavolta), ‘Il Pipistrello’(R.Petit), ‘Cantata’(M.Bigonzetti), ‘Lo Schiaccianoci’(L.Cannito), ‘Don Quixote’(A.Fadeechev), ‘Lo Schiaccianoci’(A.Panzavolta), ‘Le Corsaire’(A.Fadeechev), ‘Carmina Burana’ nuova creazione del coreografo Shen Wei dove crea per lui il ruolo del ‘Cigno’.

Partecipa a numerosi spettacoli e gala di importanza internazionale come: il Gran Gala di Danza ‘Speranze e Realtà’ di Spoleto, il Gala Internazionale ‘Stelle Domani’- XXII Rieti Danza Festival; nel 2013 danza al ‘Gran Gala de Danza’- Festival Internacional de Mùsica y Danza de Úbeda in Spagna, è ospite del ‘7° Festival Internacional de Ballet’ di Cali in Colombia, del ‘Gala di Danza’ a Varigotti, del Gala ‘Ballet in the Sun’ a Londra e danza nel ‘XVIII International Ballet Festival’ di Miami in Florida.

Sara Zuccari

Foto di Luciano Romano

Check Also

Mauro de Candia e James Ensor ad Anversa per il Junior Ballet Antwerp

Il carnet de bal 2024 di Mauro de Candia parte dall’Opera di Anversa, con una ...

“Mamma Mia!”: il grande successo mondiale torna in Italia

Il Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e il TAM Teatro Arcimboldi Milano ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi