Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Dal quadernetto al palcoscenico, i “10 miniballetti” di CollettivO CineticO

Dal quadernetto al palcoscenico, i “10 miniballetti” di CollettivO CineticO

Dal quadernetto al palcoscenico, i “10 miniballetti” di CollettivO CineticO

 

Ci sono occasioni in cui la danza, nell’ormai sempre più abitudinaria contaminazione di stili, cavalca le onde del tempo, seguendo perfettamente un fil rouge che lega il passato della tradizione al futuro dell’innovazione. È esattamente come nel caso di 10 miniballetti, spettacolo del CollettivO CineticO in scena al Teatro Mascagni di Chiusi (SI) il prossimo 6 agosto alle ore 20:30.

La performance si inserisce nel cartellone dell’edizione #Follia2016 del Festival Orizzonti di Chiusi in qualità di secondo appuntamento con la sezione danza. Anche se, in realtà, l’assolo firmato e interpretato da Francesca Pennini, come d’altronde ogni progetto del CollettivO, abbraccia diverse discipline artistiche comprendenti anche la recitazione, il body painting e l’interpretazione musicale (LEGGI ANCHE: FRANCESCA PENNINI: LA DANZA OLTRE I CONFINI DELLA PERFORMANCE).

Un’antologia di danze in bilico tra geometria e turbinio dove l’elemento aereo é paradigma di riflessione sui confini del controllo. Correnti e bufere, ventilatori e droni, uccelli e grand-jeté diventano allegorie sul legame tra coreografia e danza in un’indagine che rimbalza tra la ripetibilità del gesto e l’improvvisazione, tra la scrittura e l’interpretazione. (orizzontifestival.it).

L’idea nasce dagli appunti di un quaderno delle elementari della stessa Pennini, in cui le descrizioni di moltissime micro-coreografie inconsapevolmente hanno rappresentato più di una fantasia fanciullesca: sono state, infatti, lo sprone a realizzare questo lavoro unico nel suo genere, in cui l’artista ferrarese “mette in ballo” se stessa, la sua identità di donna e di danzatrice, mostrando al pubblico tutto il percorso formativo ed esperienziale che fino ad oggi ha affrontato.

Al suo fianco, per la drammaturgia e il disegno luci l’uno e per l’assistenza organizzativa l’altro, Angelo Pedroni e Carmine Parise, fedeli sostenitori nonchè vere e proprie “colonne portanti” del CollettivO.

La partitura musicale spazia in lungo e in largo nella storia della musica di tutti i tempi: da Johann Sebastian Bach a Benjamin Britten, da Cher a Girolamo Frescobaldi, da György Ligeti a Henry Purcell, da Fausto Romitelli e Johann Strauss. Un crogiolo, dunque, di melodie per inscenare una danza variabile, tanto “accademica” quanto improvvisata.

Il corpo viene messo alla prova prendendo in prestito i principi della termodinamica passando dalla plasticità ginnica alla dinamica più vaporosa ed effimera. Tra contorsioni e sforzi asfittici si innesca uno scambio respiratorio che mescola i volumi tra corpo e spazio, tra scena e pubblico in una geografia mobile, sospesa e decisa, fluttuante e depositata. (collettivocinetico.it).

Uno spettacolo assolutamente imperdibile!

ORARI & INFO

6 agosto ore 20:30

Teatro Mascagni

Via Giuseppe Garibaldi, 30 – Chiusi (SI)

Tel: + 39 345 9345475 (Biglietteria/Box Office Orizzonti Festival)

www.orizzontifestival.it

 

Marco Argentina

www.giornaledelladanza.com

CollettivO CineticO / 10 miniballetti © Angelo Pedroni

CollettivO CineticO / 10 miniballetti © Salvatore Laurenzana

Check Also

Domenica 7 marzo, ore 20 in streaming, la Bayadère Divertissement su operaroma.tv

Domenica 7 marzo, alle ore 20.00, verrà trasmesso in streaming gratuito su operaroma.tv La Bayadère Divertissement, coreografia di Ofelia ...

Francesco Ventriglia, al via il nuovo Centro Coreografico di Sidney

Una splendida notizia per il mondo della danza. Finalmente prenderà il via il nuovo Centro ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi