Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Dentro la Danza: IMPEGNI NOBILI – I FIGLI SO PIEZZ’ E CORE – ETERNA VITTORIA – QUANDO IL GATTO NON C’É

Dentro la Danza: IMPEGNI NOBILI – I FIGLI SO PIEZZ’ E CORE – ETERNA VITTORIA – QUANDO IL GATTO NON C’É

Bomba

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.

 

  1. IMPEGNI NOBILI   

Kledi e AnbetaÈ sempre giusto e positivo quando l’arte viene messa a servizio di finalità nobili come la solidarietà. Segnaliamo con piacere l’impegno di due volti più che noti della danza, i ballerini Kledi Kadiu e Anbeta Toromani, che hanno prestato il loro volto, la loro voce e la loro danza alla raccolta fondi per la ricerca sulla sclerosi multipla. Gira proprio in questi giorni sul web, un video che li ritrae nelle vesti di promotori dell’iniziativa di donare il 5×1000 per la lotta alla sclerosi multipla. I due amici accennano prima alcuni passi di danza e poi forniscono tutti i dati necessari per la donazione. Ottima iniziativa, ci piace!!!

  1. I FIGLI SO PIEZZ’ E CORE         

Stefano-De-Martino_o_dmaoI figli so piezz’ e core! Questo avrà pensato il ballerino dalle origini napoletane Stefano De Martino. A quanto pare, il novello papà di Santiago, figlio avuto dalla showgirl Belen Rodriguez, ha deciso di interrompere gli impegni di lavoro per dedicarsi completamente al figlioletto. Stefano ha dichiarato che il figlio è la cosa migliore che abbia fatto nella sua vita e per questo ha deciso di stargli accanto il più possibile per non perdersi neanche un minuto della sua vita.

  1. ETERNA VITTORIA

Sara ZuccariGrandi emozioni alla serata finale del Festival di Rieti proprio in occasione delle premiazioni. La serata ha visto il riconoscimento, con un premio alla carriera, per l’étoile dell’Opera di Roma Elisabetta Terabust e un Premio al Giornalismo al giornaledelladanza.com ritirato dal direttore Sara Zuccari. Proprio Sara Zuccari nel ringraziare Piero Fasciolo per il premio al giornale, ha colto l’occasione per dedicare il premio a colei che la Zuccari ha definito la Signora della Danza, Vittoria Ottolenghi. Il direttore Zuccari ne ha ricordato la grandezza sia come amante della danza che come giornalista di grande cultura e spessore intellettuale, ringraziandola per l’impegno avuto in passato in questa testata.

  1. QUANDO IL GATTO NON C’É …  

Cannito-Brescia_2Amara sorpresa per la coppia più in vista della danza italiana, Luciano Cannito e Rossella Brescia. Sembra infatti che alcune sere fa, di ritorno nella loro abitazione, i due abbiano trovato un’amara sorpresa: il loro appartamento messo a soqquadro dai ladri. È stata la stessa Brescia a darne notizia via twitter, rassicurando però amici e fan sul non aver subito gravi perdite riguardo ad oggetti di valore. La Brescia lamentava però disordine e trambusto, dopo aver passato la mattina proprio a rimetter a posto casa!!!

State attenti! Vi teniamo d’occhio! 

 

Alessandro Di Giacomo

Check Also

Studiare danza è importantissimo per i giovani: 5 benefici da sapere

Danza, arte e teatro sono spesso considerati materie di ‘serie B’ negli istituti scolastici, quando invece ...

Si balla su Netflix il film “The Prom”, grande attesa per Natale 2020

Arriverà l’11 dicembre su Netflix il film “The Prom”, musical diretto da Ryan Murphy con ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi