Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Dentro la Danza: IN LOVE – SOCCORSO DANZA 1 – SOCCORSO DANZA 2 – IL PASSO FALSO!!!

Dentro la Danza: IN LOVE – SOCCORSO DANZA 1 – SOCCORSO DANZA 2 – IL PASSO FALSO!!!

Bomba

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza. 

 

  1. IN LOVE                                         

Kledi-CharlottePeriodo fortunato per il ballerino e conduttore tv Kledi Kadiu, realizzato sul lavoro come anche nella vita privata. Il cuore dell’integerrimo insegnante è oramai impegnato da una collega, la ballerina Charlotte, conosciuta tramite amici in comune. La coppia è caratterizzata da una notevole differenza di età, 41 anni lui e 23 lei. E’ proprio Kledi a spiegare che è grazie alle tante esperienze già vissute dalla fidanzata, indipendente fin da giovanissima, che la differenza di età non influisce nel rapporto.                 

  1. SOCCORSO DANZA 1    

C-FracciIn occasione dei festeggiamenti per la Giornata Internazionale della Danza, molti personaggi noti del mondo coreutico hanno espresso le proprie opinioni, e preoccupazioni, in merito alla situazione della danza in Italia. Prima fra tutti è stata la Gisellona nazionale Carla Fracci, da sempre preoccupata per le sorti die ballerini: “Oggi, in Italia, la danza è in una situazione strana: abbondano le buone intenzioni ma molte di queste restano tali, scarseggiano i fatti, molte persone remano contro”.  

  1. SOCCORSO DANZA 2    

Luciano-CannitoDopo quelle di Carla Fracci, sono arrivate le considerazioni di Luciano Cannito relativamente alla danza italiana: “La danza in Italia è un settore più vivo che mai ma solo dal punto di vista delle scuole. Sono tantissimi i giovani che la studiano ma viene spesso considerata un’arte che non ha la stessa dignità della lirica e della musica”. Tutti si preoccupano per la danza, ma come agiscono praticamente tutti questi abili oratori?

  1. IL PASSO FALSO!!!           

Bolero-PassoFalsoPasso Falso di questa settimana per la danza in tv, e nello specifico quella vista il sabato sera nel talent show Amici. In molti, tra i telespettatori eruditi di danza, hanno sollevato diverse polemiche sugli eccessivi riferimenti autorevoli di alcune coreografie, senza però che questi riferimenti vengano resi noti, tantomeno spiegati. E’ accaduto ad esempio proprio durante l’ultima puntata in cui è stata presentata una coreografia chiaramente ispirata al celebre Bolero firmato Maurice Bejart. Il   coreografo e direttore artistico della trasmissione, Giuliano Peparini, ha ricostruito la stessa scena, cambiando la musica e aggiungendo qualche elemento differente. Sarebbe opportuno che, così come vengono spiegati minuziosamente gli arrangiamenti delle canzoni, qualcuno si prendesse l’onere di spiegare da dove prendono spunto le tante coreografie che vengono rappresentate durante le puntate. 

 

State attenti! Vi teniamo d’occhio! 

 

Alessandro Di Giacomo 

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Per la prima volta alla Scala “La Bayadère” di Rudolf Nureyev

Per la prima volta alla Scala, il 15 dicembre inaugura la nuova Stagione di Balletto ...

Il Festival Racconti di Altre Danze prosegue con il danzatore Ioannis

Si intitola “From Scratch” la performance che, sabato 23 ottobre alle ore 21, vedrà protagonista ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi