Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il sole abissale” di Niyayesh Nahavandy, un approccio innovativo alle arti performative, un omaggio a un grande poeta persiano

Il sole abissale” di Niyayesh Nahavandy, un approccio innovativo alle arti performative, un omaggio a un grande poeta persiano

Il Festival Internazionale La Sfera Danza di Padova prosegue il 19 novembre 2022 con Il sole abissale, regia e coreografia Niyayesh Nahavandy, interpreti Alessandra Boschello e Niyayesh Nahavandy.

Nahavandy è una giovane performer iraniana che vive e lavora in Italia. Si è esibita con varie e note compagnie teatrali tra cui il Teatro Tascabile di Bergamo e il Teatro Caverna, e attualmente studia presso l’Accademia di Susanna Beltrami, una delle più importanti scuole di danza contemporanea di Milano.

Il teatro fisico è una parte dominante del suo lavoro, influenzato dalla sua formazione all’Odin Teatret, compagnia teatrale multiculturale fondata dal registra Eugenio Barba a Oslo.

Le interpretazioni e le opere di Nahavandy sono influenzate dalla Biomeccanica teatrale di Vsevolod Meyerhold, un percorso educativo tecnico e rigoroso che offre all’allievo-artista gli strumenti per creare un proprio metodo di approccio alle arti performative, dalle più classiche a quelle contemporanee.

Il sole abissale si basa su una poesia di Jalal ad-din Rumi, considerato il più grande e amato tra i poeti mistici persiani.

La performance è una sfida ad andare oltre i concetti di dentro/fuori, pubblico/interprete, immagine/realtà e confine. É un racconto visivo onirico tra due esseri che vivono insieme, si sentono, ma non si vedono e percorrono assieme una strada sconosciuta dove l’unica certezza è andare avanti.

 “Là fuori, oltre a ciò che è giusto e sbagliato, esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì.”

INFO

19 ottobre 2022, dalle ore 19.00

Teatro Quirino de Giorgio
Piazza E. Zanella, 29
35143 Vigonza (PD)

Telefono: +39 348 294 7552

e-mail: lasferadanza@gmail.com

Stefania Napoli
© www.giornaledelladanza.com

Check Also

Ramificazioni Festival 2022: 14 compagnie di danza del panorama nazionale

“Il tutto esaurito già dalla prima data, insieme all’importante partecipazione di numerose scuole ed associazioni di danza del territorio presenti in platea, dimostrano ...

Il Leone d’Oro Saburo Teshigawara danza il suo Adagio

Giovedì 1 dicembre alle ore 20.00 il Teatro Grande di Brescia ospita la prima italiana ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi