Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La Cenerentola di Giorgio Madia al Teatro Comunale di Bologna

La Cenerentola di Giorgio Madia al Teatro Comunale di Bologna

 

È una Cenerentola anni 50 quella che è in scena, e vi rimarrà fino al 6 novembre, al Teatro Comunale di Bologna, una rivisitazione del regista e coreografo Giorgio Madia che porta sulla scena il Balletto di Milano con questa creazione che nel 2007 gli ha fatto vincere il Gold Mask Critics Award. La notissima favola di Perrault viene portata in scena con toni umoristici e con la variante dell’ultilizzo delle musiche di Rossini al posto di quelle usuali di Prokofiev, una ricerca musicale attenta a sostenere lo sviluppo coreografico.

Lo stesso Madia afferma di aver voluto incentrare la favola negli anni del dopoguerra proprio per imprimere alla vicenda un tono di positività grazie all’idea che in fondo tutto si può realizzare, raccontando la storia con il variegato mondo degli stili di danza, classico, moderno, contemporaneo, acrobatico.

Il balletto inizia con un gioco in controluce che immette i protagonisti, Cenerentola, la matrigna e le sorellastre, sulla scena, ed il tocco umoristico si intravede da subito, risalta sicuramente agli occhi dello spettatore che gli abiti indossati dalla protagonista sono esattamente uguali alla carta da parati che riveste le mura domestiche, un scelta ironica e divertente ma che sottolinea con forza la situazione di precarietà di Cenerentola.

Come da tradizione arriva in casa l’invito del Principe ad un ballo suscitando la frenesia delle sorellastre che sognano di diventare le future principesse a discapito della povera Cenerentola esclusa dall’invito. L’arrivo provvidenziale di una fata divertente e sbadata consentirà a Cenerentola di prendere parte al ballo procurandole una carrozza ed una servitù, dimenticandosi però di fornirle un abito adatto all’occasione.

La fata sbadata correrà subito dopo a portare l’abito a Cenerentola che bella come non mai farà il suo ingresso al ballo suscitando l’ammirazione dei presenti compresa quella del Principe, che non avrà occhi che per lei. I due protagonisti si innamorano danzando per tutta la sera ma allo scoccare della mezzanotte Cenerentola ricorda il monito della fata sbadata: tornare a casa allo scoccare della mezzanotte perché a quella stessa ora la magia che l’ha trasformata in principessa svanirà. Cenerentola fugge via dal ballo e nella fuga perde una scarpetta … il resto, è storia.

 

 

ORARI&INFO

3,4,5 novembre ore 20,00

5,6 novembre ore 15,30

Teatro Comunale di Bologna

Largo Respighi 1, Bologna

www.tcbo.it

                                                                                           Alessandro Di Giacomo 

Check Also

65a edizione Festival dei Due Mondi di Spoleto 2022: programma

La 65a edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto si terrà dal 24 giugno ...

RBR seleziona danzatori uomini con una buona tecnica classica e contemporanea

RBR illusionisti della Danza, per la stagione 2022/23, seleziona danzatori uomini con una buona tecnica ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi