Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / La Cenerentola di Giorgio Madia in scena al Parioli di Roma

La Cenerentola di Giorgio Madia in scena al Parioli di Roma

 

In scena al Teatro Parioli Peppino De Filippo sabato 28 e domenica 29 la creazione firmata Giorgio Madia e danzata dal Balletto di Milano di Carlo Pesta.

Il balletto, ispirato all’omonima fiaba di Charles Perrault si dipana su musiche di Rossini tratte dall’omonima opera che il compositore realizzò per il Teatro Valle di Roma nel 1816 e arricchite dalle ouvertures da Guglielmo Tell, Gazza Ladra, Scala di Seta, Il barbiere di Siviglia, L’italiana in Algeri, Otello, L’innocente italienne, oltre a sonate per archi e brani per pianoforte.

La trama è quella nota: una notte che cambierà il destino di una giovane e sfortunata fanciulla che l’amore riesce a trasformare in una bellissima principessa. Ma la versione di Giorgio Madia, pur mantenendo l’atmosfera da sogno tipica della storia tradizionale ambientata nel fantastico mondo delle favole, trasferisce la vicenda nei recenti anni cinquanta, completi dei clichés di ruoli e di opportunità che quel prosperoso periodo postbellico evoca nell’immaginario collettivo.

Il castello in cui la ragazza vive subendo le gelosie e le invidie delle crudeli sorellastre diventa una casa borghese dalla carta da parati in pieno stile degli anni; la fatina artefice della sua fortuna è un personaggio divertente e sbadato, comico al limite del grottesco, come lo è l’intera atmosfera che si respira durante tutto lo spettacolo.

La compagnia milanese, attiva nel mondo della danza da oltre trent’anni, è tra le realtà nazionali più interessanti; con il debutto, nella scorsa stagione, nella Cenerentola di Madia, con cui il coreografo si è aggiudicato nel 2007 il Gold Mask Critics Award, il suo repertorio si è arricchito di un nuovo gioiello coreografico, che, insieme a Romeo e Giulietta, è il secondo lavoro per il BdM a portare la firma del coreografo milanese.

Gli interpreti principali, accompagnati dai solisti e dal corpo di ballo del Balletto di Milano, saranno Martin Zanotti e Giulia Paris.

ORARI & INFO

Sabato 28 gennaio, ore 21.00

Domenica 29 gennaio, ore 17.00

Teatro Parioli Peppino De Filippo

Via Giosuè Borsi, 20

Roma

http://www.teatropariolipeppinodefilippo.it

Tel. 068073040

Francesca Romana Famà

 

Check Also

Addio a Steve Paxton, fondatore del Contact Improvisation

Steve Paxton, figura pioneristica della danza sperimentale dagli anni Settanta fino ai tempi più recenti, ...

La danza è uno specchio che riflette la nostra personalità

La personalità è l’insieme dei tratti e delle caratteristiche distintive di un individuo, di cui ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi