Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / L’Accademia Ucraina di Balletto presenta “La Bayadère”

L’Accademia Ucraina di Balletto presenta “La Bayadère”

Bayadère

Dopo i tre sold out de Lo Schiaccianoci lo scorso dicembre, ritorna al TAM Teatro Arcimboldi Milano l’1 e 2 aprile 2023 l’appuntamento con gli allievi dell’Accademia Ucraina di Balletto con La Bayadère, balletto della tradizione portato in scena per la prima volta nella sua forma integrale. Una scelta mirata sia per dare la possibilità ai propri allievi di misurarsi con un altro titolo del repertorio classico, ricco di spunti interpretativi e tecnici, sia per invitare il pubblico ad apprezzare un balletto meno presentato sui palcoscenici italiani, nonostante la sua indiscutibile bellezza e ricchezza artistica.

Come da tradizione, insieme agli allievi, saranno in scena grandi nomi della danza mondiale: YOLANDA CORREA (nel ruolo di Nikiya) e RICARDO CASTELLANOS (nel ruolo di Solor) primi ballerini del Norwegian National Ballet – Oslo ed EVELINA GODUNOVA (nel ruolo di Gamzatti) solista del Teatro dell’Opera di Berlino.

Nel primo atto, al Tempio, conosciamo il guerriero Solor, innamorato della bellissima danzatrice del tempio Nikija a sua volta amata dal Bramino. Solor giura amore eterno a Nikija intorno al fuoco. A Solor viene obbligatoriamente offerta la mano di Gamzatti, la figlia del Rajah, gelosa rivale de La Bayadère. Il Rajah viene avvisato dal Bramino che Solor ha un’altra donna e a malincuore gliene fa il nome. Gamzatti invita Nikija a palazzo e la informa del proprio patto matrimoniale con Solor; Nikija tenta allora di uccidere Gamzatti, ma viene fermata dalla serva, Aya.

Nel secondo atto vi è la festa di fidanzamento. Aya dà a Nikija un cesto di fiori nel quale è nascosto un serpente velenoso che la morde. Il bramino le propone di salvarla, a patto che lei accetti di sposarlo. Nikija rifiuta e danza fino a quando muore.

Nel terzo atto, Solor, per dimenticare il dolore della morte di Nikija, fuma un particolare veleno, si addormenta e si ritrova nel regno delle ombre; tra esse ritrova anche l’amata Nikija, alla quale giurerà fedeltà eterna, mentre lei lo perdona teneramente per il tradimento. La scena del balletto “Il regno delle ombre” è uno dei pezzi più celebrati del balletto classico e spesso è rappresentato come pezzo a sé stante.

Nel quarto atto, durante le nozze tra Solor e Gamzatti, gli dei si adirano ed il tempio crolla, seppellendoli sotto le macerie: Nikiya si riunisce con il suo amato Solor.

ORARI & INFO

Sabato 1 aprile 2023, ore 21:00

Domenica 2 aprile 2023, ore 16:00

 TAM – TEATRO ARCIMBOLDI

Viale dell’Innovazione 20 – Milano

boxoffice@teatroarcimboldi.it

www.teatroarcimboldi.it

Lorena Coppola

www.giornadelladanza.com

Check Also

Arriva ad Abano Terme, Le Tango des Malfaiteurs

Tango e Bolero animeranno per due giorni la XXIV Edizione Abano Danza Festival. Al teatro ...

Il Teatro del Musical porta gli spettatori al cinema

Una settimana di celebrazione cinematografica, che si terrà dal 21 al 30 giugno al Teatro ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi