Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “perAria”: un omaggio alla spensieratezza

“perAria”: un omaggio alla spensieratezza

perAria

Domenica 17 marzo 2024, presso Armunia Teatro Nardini, a Rosignano Marittimo, andrà in scena perAria, coreografie e creazione scenica Giorgio Rossi, interpreti Savino Maria Italiano, Verdiana Gelao e Anna Di Bari, drammaturgia e testi originali Savino Maria Italiano, musiche Livio Minafra. Lo spettacolo ‒una produzione Associazione Sosta Palmizi in collaborazione con I Nuovi Scalzi esplora, nella sua ricerca coreografica, l’immaginario legato ai fenomeni atmosferici e fisici collegati all’aria: il vento, declinato nelle sue molteplici intensità e caratteristiche, il soffio, il respiro che attraversando il nostro corpo ci permette di essere danzanti e in movimento, oltre che vivi.

Gli autori si sono lasciati ispirare da aria e vento come veicoli e conduttori di esperienze ed emozioni, creando una narrazione matrioska che contiene al suo interno altre storie create da un’illogica, stimolante e vorticosa curiosità propria dell’infanzia e della creatività. Con la libertà di spirito tipica dell’infanzia, la leggerezza e profondità della fantasia, una piccola stanza può diventare un luogo di grandi avventure: a occhi chiusi e orecchie ben aperte, l’aria e il vento ci spifferano storie incredibili.

Ci possono trasportare in quello strano paese, Anarea, il paese senza venti dove tutto è fermo e riuscire a muoversi è una sfida affascinante. O nel Paese dei Cappelli Volanti, dove le folate di vento sono talmente forti da scambiare i cappelli e le identità delle persone. perAria ci accompagna in un mondo dove la logica degli adulti diventa rarefatta e lascia spazio alla curiosità, allo stupore, alla creatività, al gioco e alle emozioni, invitando lo spettatore a diventare più leggero e a stare (almeno per la durata dello spettacolo), un po’ di più con la testa “per aria”.

L’idea dello spettacolo nasce dal desiderio di realizzare un omaggio alla vita, alla leggerezza e alla spensieratezza del vivere. Gli autori si sono lasciati ispirare da aria e vento come veicoli e conduttori di esperienze ed emozioni creando una narrazione matrioska che contiene al suo interno altre storie create da un’illogica, stimolante e vorticosa curiosità propria dell’infanzia e della creatività.

ORARI & INFO

Armunia Teatro Nardini

Via dei Lavoratori 21°, Rosignano Marittimo (Livorno)

Domenica 17 marzo 2024, ore 16:00

www.sostapalmizi.it

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Luca Calugi

Check Also

“ParmaDanza 2025” in una nuova veste al Teatro Regio

Cinque gli appuntamenti di “Parma Danza 2025”: da gennaio maggio, con compagnie di danza nazionali ...

“Afanador”: Premio Godot 2024 per la migliore coreografia di danza spagnola

Il Premio Godot 2024 per la migliore coreografia di danza spagnola e flamenco è stato ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi