Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Ruben Celiberti: “Fiorire e prosperare è la maniera di essere vivi, creativi, vincenti, non solo nell’Arte” [ESCLUSIVA]

Ruben Celiberti: “Fiorire e prosperare è la maniera di essere vivi, creativi, vincenti, non solo nell’Arte” [ESCLUSIVA]

Ruben Celiberti

Sabato 24 ottobre 2020 a Tampa, USA, Ruben Celiberti presenta “Flourish and Prosper Dance”, spettacolo che unisce danza, musica e canto, con la partecipazione dei danzatori del Tampa City Ballet diretti da Paola Nuñez e del tenore Diego Iglesias. Una performance imperdibile che avrò luogo nella cornice di The Church of Scientology e che rappresenta un messaggio di speranza per il destino dell’Arte in questo momento difficile.  

Il 24 ottobre 2020 Lei porterà in scena lo spettacolo “Flourish and Prosper Dance”. Il titolo rappresenta un augurio per la danza in un momento così difficile?

È così, fiorire e prosperare: è la maniera di essere vivi, creativi, vincenti, ciò riguarda gli artisti, ma non solo, qualsiasi individuo che voglia uscire dall’apatia, dall’antagonismo, dalla rabbia. L’UOMO può riuscire in questo e io ho avuto la fortuna di poter applicare questi dettami grazie alla conoscenza che ho avuto di Dianetics e Scientology.

Personalmente, come ha vissuto questo momento di estrema difficoltà per tutti gli artisti a livello mondiale?

Ho cercato di non ascoltare brutte notizie, quelle che trasmettono sempre negatività. Ho cercato di aiutare gli altri, amici, familiari, conoscenti, nella maniera in cui si poteva reggere al meglio la situazione e non cadere in una malattia psicosomatica. Ho anche lavorato via Internet con tanti maestri celebri del balletto, ho avuto la possibilità di accompagnarli al pianoforte e di dare anche lezioni di danza online, come farò adesso anche per il Balletto Nazionale del Messico. Il resto del tempo ho studiato regolarmente Scientology, che mi ha mantenuto su di spirito con le difese e l’entusiasmo in forza.

Com’è nata l’idea di questo spettacolo?

L’idea è nata perché, rispettando il protocollo che impone l’uso di mascherine e guanti, possiamo riunirci per fare degli spettacoli nella piena osservanza delle misure di sicurezza. Credo che ciò sia fondamentale per gli artisti e anche per il pubblico. Si ha bisogno di uscire dalle chiusure e contagiarsi di felicità e di belle emozioni. Questo fa bene all’anima e al corpo.

Come siete riusciti a svolgere le prove in questo periodo di distanziamento forzato?

Abbiamo realizzato lo spettacolo all’interno di un grande spazio, rispettando il protocollo con il distanziamento e stiamo tutti molto bene e in ottima salute.

Lo spettacolo sarà rappresentato nella splendida cornice di The Church of Scientology di Tampa, un luogo molto suggestivo con cui gli artisti interagiranno in una sorta di dialogo con l’architettura?

Lo spettacolo sarà realizzato nel cortile (Grande Patio) di The Church of Scientology di Tampa, che anticamente era una fabbrica di tabacco, la prima realizzata a Tampa da un cubano. È un palazzo coloniale molto bello, noi artisti danzeremo all’interno delle balconate e al centro del cortile, mentre il pubblico sarà disposto come un ventaglio greco-romano, sempre rispettando il distanziamento.

Può spiegare cos’ è la Scientology?

Scientology è una religione sviluppata da L. Ron Hubbard che offre un preciso sentiero che conduce a una completa e sicura comprensione della vera natura spirituale dell’individuo e della sua relazione con sé stesso, con la propria famiglia, con la collettività, con l’umanità, con tutte le forme di vita, con l’universo materiale e spirituale e con l’Essere Supremo o Infinito. La parola Scientology deriva dal latino scio, che significa “conoscere nel senso più completo del termine” e dal vocabolo greco logos, ovvero “studio di”. Significa sapere come sapere. Scientology è ulteriormente definita come “lo studio e il modo di occuparsi dello spirito in relazione a sé stesso, agli universi e ad altre forme di vita”.

Si tratta di una performance che unisce musica, danza e canto. Per Lei che è sempre stato un artista poliedrico a 360 gradi, quanto conta la multidisciplinarietà nell’Arte?

Tutta la mia poliedricità sarà espressa in questo spettacolo, che si aprirà con i danzatori del Tampa City Ballet intenti a fare una sbarra e un centro in stile Balanchine, con me al pianoforte che suono vari temi di balletto tratti dal repertorio di Minkus, Tchaikovsky, Chopin, Piaf, Piazzolla ed altri compositori. Poi, mentre il tenore Diego Iglesias canterà Granada, io suonerò le nacchere e quando canterà Funiculì Funiculà danzerò una tarantella col tamburello.

Molti ammirano la Sua straordinaria atleticità, la perfezione scultorea del Suo corpo, la Sua forma fisica e vorrebbero scoprirne il segreto, può rilevarlo?

Fisicamente, da quando ho fatto un po’ di studi e ricerche sul corpo, sul metabolismo e sullo spirito, adesso mi sento meglio di prima. Io non sono semplicemente un corpo, io sono un essere spirituale che ha una fisicità, per cui, se la mia mente usa la ragione e sa distinguere ciò che è buono da ciò che è cattivo, il mio corpo, la mia voce, la mia espressività, la mia realtà, le mie affinità e la mia comunicazione avranno, di conseguenza, un’estetica migliore.

La Sua carriera è costellata di successi artistici in tutto il mondo. Si sente appagato o c’è qualcosa che vorrebbe ancora realizzare, un sogno ancora incompiuto?

I miei sogni sono sempre legati alla realtà, sempre in pieno svolgimento nei miei vari impegni artistici.

Quali sono i Suoi prossimi impegni, COVD-19 permettendo?

Di recente stato nominato Direttore Artistico del Comitato di Scientology, questo mi permette di creare in tanti spazi, qui in Florida, in USA, e in tutto il mondo. L’anno prossimo sarò sicuramente in Italia, a Bari, per un concerto con una grande orchestra, in uno spettacolo di musica e danza dedicato ad Astor Piazzolla.

In Italia Lei è tanto amato, ha un rapporto speciale con questa terra?

L’Italia è il miglior paese al mondo!

Qual è la Sua idea del futuro?

Il mio obiettivo per il futuro è continuare a creare, aiutare gli altri, far comprendere che si può vivere a lungo e conquistare l’universo. Si può uscire da qualsiasi tipo di guerra, da qualsiasi minaccia, si può uscire dai dolori, delle angosce, dalle perdite, c’è la maniera per farlo, la sopravvivenza è nell’UOMO, che deve solo avere certezze, proteggersi, essere autodeterminato e soprattutto libero.  Una delle migliori terapie dell’essere la suggerivano gli antichi: ridere!

Dunque, il messaggio conclusivo è: “fiorire e prosperare”?

Esattamente! Fiorire: essere in uno stato di attività e produzione, espandere la propria influenza, essere in fiore, progredire, crescere. Prosperare: raggiungere il successo economico; avere successo in quello che si fa. A volte c’è chi cerca di distruggerci, di annullare le nostre speranze e i nostri sogni, il nostro futuro e noi stessi. Una persona malintenzionata può tentare di provocare il declino di un’altra, mettendola in ridicolo o utilizzando molti altri mezzi. Per qualche strana ragione, gli sforzi di migliorare, di diventare più felici nella vita, possono essere soggetti ad attacchi. A volte è necessario risolvere direttamente la cosa, ma vi è anche una soluzione a lungo termine che raramente fallisce. Che cosa stanno cercando di farci queste persone, esattamente? Cercano di trascinarci verso il basso. Probabilmente pensano che, in qualche modo, siamo pericolosi per loro, che se una persona si fa strada nella vita potrebbe diventare una minaccia per loro. Così tali persone cercano di deprimere, in vari modi, i talenti e le capacità. Alcuni pazzi hanno persino un piano di questo tipo: “Se Tizio migliora la sua posizione, potrebbe diventare una minaccia per me, perciò devo fare il possibile per diminuirne il successo”. Sembrano non rendersi conto che le loro azioni potrebbero rendere Tizio un nemico, quando prima non lo era affatto. Si può dire che questo è un modo quasi sicuro, per quei pazzi, di finire nei guai. Alcuni lo fanno per pregiudizio, altri per “antipatia”. Ma il loro vero scopo, in qualsiasi modo lo facciano, è frenare il progresso della persona presa di mira e procurarle un fallimento nella vita. L’unico modo per risolvere una situazione di questo tipo e il sistema sicuro per sconfiggere queste persone è fiorire e prosperare e, anche se che queste persone, esasperate dai nostri miglioramenti, potrebbero attaccarci ancor più duramente, la cosa da fare, se necessario, è affrontarle, ma non rinunciare a fiorire e prosperare, poiché è proprio questo ciò che loro vogliono. Se fiorisci e prosperi sempre di più, loro diventeranno apatiche: alla fine potrebbero lasciar perdere tutto quanto. Se i propri obiettivi nella vita sono validi, se vengono portati a compimento, se si fiorisce e si prospera, alla fine se ne uscirà di sicuro vincitori. E, ci auguriamo, senza torcere loro un capello. È questo il mio augurio: fiorisci e prospera!

Ruben Celiberti Ph. Parker Mitchell

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Carla Moro – Parker Mitchell

Check Also

Jacopo Tissi grande orgoglio italiano, una stella in Russia [ESCLUSIVA]

Jacopo Tissi Il Futuro della danza italiana. Il giovane Jacopo Tissi (Classe 1995) nasce a ...

“Duets and Solos” nuova griffe degli spettacoli di danza a cura di Daniele Cipriani

È proprio all’emergenza Covid-19 che deve i suoi natali DUETS AND SOLOS, nuova griffe degli spettacoli ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi