Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Una curiosa ex ballerina a caccia di un serial killer di bambine nel frizzante Sandplay di Stefania Napoli

Una curiosa ex ballerina a caccia di un serial killer di bambine nel frizzante Sandplay di Stefania Napoli

“Ho sempre voluto fare il poliziotto, che io ricordi. O la ballerina. Ma quella della ballerina è una carriera perfino più faticosa di quella del poliziotto. No, forse sto esagerando, ma è decisamente più corta. Eppure la danza mi ha insegnato molto della vita, ad affrontarla con umiltà, a dare il massimo e a non arrendermi mai innanzi ai miei limiti accettandoli solo dopo aver provato e riprovato a superarli, trasformandoli in opportunità di miglioramento. Così, dopo aver ballato per diversi anni in una Compagnia, ho deciso di seguire il mio istinto e frequentare l’Accademia di polizia. Strano, no? Dal palcoscenico agli omicidi. Dalla danza però ho imparato anche questo: non sai mai in quale direzione ti conduce davvero il tuo primo passo.”

Comincia con queste frasi dedicate alla danza, l’opera prima di Stefania Napoli, Master in Criminologa, danzatrice e insegnante di danza, e firma del Giornale della danza dal 2014.

Il romanzo, edito da Albatros il Filo, narra le vicende di Alex Ricci, detective ed ex ballerina dotata di buone capacità deduttive, ma spesso distratta da un intenso dialogo interiore, che vive un’esistenza ordinaria in un piccola cittadina della California in cui non accade mai nulla di eccitante. Fidanzata con l’impeccabile architetto Scott Davis, Alex viene catapultata in un intricato caso di omicidi di giovanissime vittime, bambine “rubate” e uccise ad Atlanta, nel profondo Sud degli Stati Uniti. Nel vorticoso conto alla rovescia fino alla verità, penetreremo assieme ai protagonisti nei meandri della psiche umana, scopriremo che la realtà cambia continuamente forma, viene distorta, alterata, travisata, come in un effimero Gioco della sabbia. Arriveremo a dominare la paura e perfino la morte, e a rispondere a un umanissimo interrogativo: che cosa siamo disposti a fare per proteggere chi amiamo? Ve lo siete mai chiesti?

Una lettura intrigante e appassionante che vi conquisterà dalle prime pagine, grazie  a uno stile frizzante e mai banale, e a una caratterizzazione realistica dei personaggi in cui ogni lettore potrà riconoscersi. Quale modo migliore di un giallo/thriller psicologico arricchito da qualche spruzzata di ‘rosa’ per trascorrere queste lunghe giornate in casa?

Sandplay – Il Gioco della sabbia è acquistabile sul sito dell’editore https://www.gruppoalbatros.com/prodotti/sandplay-stefania-alessandra-napoli/ su Feltrinelli Store  https://www.lafeltrinelli.it/libri/stefania-alessandra-napoli/sandplay-ediz-italiana/9788830611054 e su Mondadori Store https://www.mondadoristore.it/Sandplay-Stefania-Alessandra-Napoli/eai978883061593/

Buona lettura a tutti!

#IORESTOACASA… e leggo.

Redazione www.giornaledelladanza.com
Fotografia: Johan Persson

Check Also

Biennale Danza di Venezia diretta Marie Chouinard, al via edizione 2020

Dal 13 al 25 ottobre andrà in scena a Venezia il 14. Festival Internazionale di Danza Contemporanea secondo Marie ...

Carla Fracci e Beppe Menegatti: “Ben vengano regole per danza, ma servono competenze”

“Ben vengano le regole, in tempo di coronavirus, anche per la danza. Ma leggendo le ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi