Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Claudio Malangone

Tag Archives: Claudio Malangone

PROSPETTIVE01 − “Antichi Scenari”: l’arte in dialogo con la terra del mito

"Antichi-Scenari"

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di dare spazio a iniziative dedicate ai giovani e di raccogliere articoli e interviste mirate a dar voce a tutte le fasce creative del mondo coreutico: realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi o realtà già consolidate e di chiara fama, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. Da venerdì 30 luglio 2021 prende il via il Festival di Danza, Teatro e Musica “Antichi Scenari”, direzione artistica di Carmine Borrino e Veronica Grossi. Trenta appuntamenti – che proseguiranno fino a Domenica 19 settembre – immersi nei siti archeologici e negli scenari naturali dei Campi Flegrei a Napoli. L’arte in dialogo con la terra del mito per un Festival che si auspica di rievocare gli ‘antichi scenari’ a cui il titolo rimanda.  Il Festival è organizzato dall’Associazione Culturale Luna Nuova, con il Patrocinio del Comune di Pozzuoli e del Parco Archeologico dei Campi Flegrei, con il riconoscimento del MIC.  Un Festival a zero impatto ambientale, con gli spettacoli che andranno in scena all’alba e al ...

Read More »

“SECOND HAND-DI SECONDA MANO”: al via la XXIII edizione

Second-Hand-Bordelinedanza-Skin

Dal 20 al 22 luglio 2021 il Teatro dei Piccoli della Mostra d’Oltremare di Napoli ospiterà la XXIII edizione di “Second Hand – Di Seconda Mano”, rassegna di danza contemporanea curata da Gabriella Stazio e organizzata da Movimento Danza – Organismo di Promozione Nazionale. Il titolo della rassegna, chiaramente provocatorio, si rifà a quello che Merce Cunningham scelse nel 1970 per una sua creazione nella quale mise insieme, assemblandoli, frammenti, spezzoni, frasi di danza già “usati” in precedenti coreografie, dando vita a un nuovo prodotto coreografico originale e mai andato in scena. L’edizione 2021 di “Second Hand – Di Seconda Mano” è inserita nella programmazione del progetto La Campania è Teatro, Danza e Musica, promosso da ARTEC/Sistema MED, con il sostegno di Regione Campania e Ministero della Cultura, in collaborazione con Scabec-Società Campania Beni Culturali e Fondazione Campania dei Festival. Tanti giovani coreografi all’insegna della nuova danza d’autore, in scena per tre giorni con due spettacoli a sera. La rassegna inizierà martedì 20 Luglio con IL BRUTTO ANATROCCOLO, ideazione, coreografia, regia, luci di Patrizia Cavola-Ivan Truol, con Marco Cappa Spina, una produzione Atacama con il contributo di MIC, residenza: La Scatola Dell’Artes. Il percorso di formazione di una creatura diversa, sottoposta ...

Read More »

Susanne Linke mette in scena il disastro climatico: “HEISSE LUFT/ARIA FRITTA”

Linke

Susanne Linke la coreografa e danzatrice di fama internazionale che ha contribuito a sviluppare Il Teatrodanza tedesco, torna in Italia per un progetto corposo e articolato, HEISSE LUFT/ARIA FRITTA voluto da due compagnie Borderlinedanza di Claudio Malangone e ASMED-Balletto di Sardegna. Un progetto che si è sviluppato in varie fasi vedendola protagonista di workshop, residenze artistiche e incontri pubblici fino al debutto in prima assoluta a Napoli, al Teatro Nuovo il 19 e 20 ottobre 2019 e subito dopo, il 24 e 26 ottobre 2019, al FIND Festival di Cagliari. L’inizio e la fine delle cose saranno sempre un mistero per l’uomo che è anche incapace di vedere il nulla da cui proviene, di riconoscere l’infinito che lo inghiottirà. Corriamo spensieratamente verso l’abisso, non prima di aver messo qualcosa tra noi e lui, per impedirci di vederlo – Queste parole di Blaise Pascal sono il concept dal quale sono partiti Susanne Linke e Urs Dietrich per questa coreografia: un caleidoscopio danzante che vede impegnati 11 danzatori, tre guest, Rossella Canciello, Elisabetta Rosso (che già hanno lavorato con la Linke anche come assistenti) e Claudio Malangone. E poi 4 danzatori stabili di Borderlinedanza e 4 selezionatio da ASMED / Balletto di ...

Read More »

Quelli che la Danza – Linguaggi della danza contemporanea a Napoli chiude con “Metamorfosi” e “Assioma”

Il 19 marzo 2017, a chiusura della manifestazione Quelli che la Danza – Linguaggi della danza contemporanea, il Teatro Nuovo di Napoli vede in scena due spettacoli di forte impatto, Metamorfosi – La trasformazione del conflitto, concept, coreografia e regia di Claudio Malangone, e Assioma, coreografia di Tiziana Petrone. Interpretato dai danzatori Adriana Cristiano, Natalia Cristofaro, Luigio Aruta, Alessandro De Santis Antonio Formisano e Francesca Montesanto su musiche di autori vari rielaborate da Alessandro Capasso, Metamorfosi prende spunto dalla famosa opera di Ovidio per raccontare e mettere a confronto i concetti di ordine e caos, riflettendo sui miti odierni, sulla natura umana, sul suo desiderio di cambiamento e trasformazione e sull’eterna lotta tra il bene e il male. Assioma, interpretato da Felicia Luciano e Assunta Gaeta, esprime attraverso la danza il significato dell’assioma, principio evidente per sé che non ha bisogno di dimostrazioni, come l’amore tra due esseri viventi, emozione pura, assoluta, avulsa da differenze di lingua, colore o genere, che si spinge oltre pregiudizi, critiche e censure. ORARI & INFO 19 marzo, ore 21.00 Teatro Nuovo Via Montecalvario 16 80134 Napoli Tel: +39 081 497 6267 Stefania Napoli www.giornaledelladanza.com

Read More »

Conferenza Stampa di presentazione di “Sorrento Danza” – V Edizione

Si svolgerà martedì 7 luglio, presso la Sala Consiliare del Comune di Piano di Sorrento, la Conferenza Stampa di presentazione della V Edizione del Concorso Internazionale di Danza “Sorrento Danza” diretto da Raffaella Pandolfi. Il Concorso, che si svolgerà presso il Teatro delle Rose di Piano di Sorrento nei giorni 10, 11 e 12 luglio 2015, è un evento unico ed esclusivo per la penisola sorrentina e si propone to come momento d’incontro tra giovani aspiranti artisti e illustri professionisti del settore, con l’obiettivo di promuovere l’arte di Tersicore nelle sue tante sfaccettature e ai massimi livelli. In occasione della Conferenza Stampa, sarà presentato il programma completo, gli ospiti e la giuria. Interverranno il Sindaco della città di Piano di Sorrento Giovanni Ruggiero, la direttrice artistica e ideatrice del concorso Raffaella Pandolfi, la madrina della serata Sorrento Danza Patrizia Manieri, già étoile del Teatro San Carlo e Lorena Coppola, Presidente della Fondazione Léonide Massine e vicedirettore del Il Giornale della Danza. Il Concorso, con insegnanti e artisti ospiti di eccezione, come di consueto, avrà una doppia giuria internazionale, presieduta da Mauro de Candia, direttore artistico della Dance Company Theater Osnabrück, Germania. La Commissione Artistica è formata da Sara Lourenco (direttrice ...

Read More »

Progetto Wassermann: un confronto tra culture diverse nel linguaggio della danza contemporanea

Il Progetto Wassermann nasce da un’idea di Borderlinedanza diretta da Claudio Malangone in collaborazione con Compagnia Kalsa diretta da Giovanni Ciluffo e coordinato da Maria Teresa Scarpa. Scopo del progetto è quello di realizzare un confronto tra diverse culture, in questo caso  Italia/Giappone, attraverso lo sviluppo di uno spettacolo con un unico tema, affidato a un artista internazionale, Noriko Kato, e successivamente affrontato da diversi coreografi con la supervisione drammaturgica di Ketty Adenzato, da rappresentare e mettere in rete tra partner che gestiscono spazi performativi, teatri e o rassegne, festival. Obiettivi secondari sono la formazione continua attraverso il lavoro dei coreografi con la drammaturgia e la documentazione del backstage mediante la realizzazione di un report fotografico affidato alla fotografa polacca Anna Rulecka. I partner del progetto, scelti dallo stesso Malangone sono Luca Bruni, direttore della Compagnia Oplas (Umbertide – PG), Paola Soressa, direttrice della Mandala Dance Company (Ladispoli – RM), Sara Nesti direttrice di rAn – Network (Prato). Motion Emerge Notions si sviluppa in 3 fasi. La prima fase prevede la residenza artistica della compagnia Dance-tect diretta da Noriko Kato presso Villa Wassermann (Giavera del Montello – TV) durante la quale l’autrice nipponica realizzerà una performance ad hoc, scegliendo un ...

Read More »

Il libro del Direttore Sara Zuccari “Danza – Aforismi e Citazioni” sarà presentato a Salerno

Inizia il 27 aprile presso il Teatro delle Arti di Salerno la sezione internazionale della rassegna “Quelli che la danza/RA.I.D. Festival”, curata dal Circuito Campano della Danza di Mario Crasto de Stefano, in collaborazione per il 2° anno con la compagnia Borderline Danza diretta da Claudio Malangone. Ospiti per questa data sono Susan Kempster, danzatrice e coreografa australiana, attiva da diversi anni in Europa, e Anu Sistonen, di origini finlandesi, molto presente in ambito mitteleuropeo. La Kempster è già alla sua seconda esperienza con la compagnia Borderline. Infatti, dopo il fortunato The Three Legged Race che è stato rappresentato con Claudio Malangone e Vincenzo Capasso, in 4 paesi europei oltre l’Italia, è la volta di Game over, nuova coreografia commissionata alla Kempster, di cui è anche interprete insieme ai sopracitati componenti di Borderline Danza. La Sistonen invece, per la stessa serata interpreterà un solo dal titolo IDANCE, fusione, come dice la stessa autrice, di alcuni dei suoi assoli più significativi. Ma altro pregio della serata è la presentazione del fortunato libro di Sara Zuccari, Danza – Aforismi e Citazioni, a cura di Lorena Coppola ed edito dalla Fondazione Léonide Massine. Sarà la stessa Zuccari, giornalisa, critico e del direttore del giornaledelladanza.com, ad apertura della ...

Read More »

Borderline Danza presenta due nuove produzioni nell’ambito della Rassegna “Quelli che la Danza”

Due le nuove produzioni della Compagnia Borderline Danza all’interno della rassegna “Quelli che la Danza” in programma per stasera, 10 aprile, al Tetro Nuovo di Napoli. La compagnia porterà in scena un riallestimento della coreografa australiana Susan Kempster, per Borderline Danza dal titolo Game Over, interpretato dalla stessa Kempster, da Claudio Malangone e da Vincenzo Capasso. Lo spettacolo tratta di sottile crudeltà, di ingiustizia e di gelosia, per la necessità di voler essere in gioco, di adattarsi, di voler essere amato.
 Un inizio apparentemente innocuo, divertente che si trasforma in sinistro per i tre personaggi che giocano la loro parte in questo tragicomico dramma di vita. Nella seconda parte dello spettacolo, Studio per t(r)e, firmato da Malangone come concept e regia, diversi artisti daranno vita a questo progetto multimediale realizzato ad hoc per questa serata, con immagini di Francesco Petrone, musiche di Dario Casillo e disegno luci di Francesco Ferrigno. In scena, oltre allo stesso Malangone, Rossella Canciello, Marta Cinicolo, Vincenzo Capasso. Lo spettacolo è prodotto da Borderline Danza 2013, Mibac 2013, Regione Campania 2013, Piattaforma AltriOrizzonti, Ra.I.D. Festival.   Lorena Coppola    

Read More »

Al via la Rassegna “Quelli che la Danza”

Torna, per il secondo anno consecutivo, “Quelli che la Danza”, rassegna di linguaggi della danza contemporanea promossa dal CDTM Circuito Campano della Danza e ideata dal suo direttore artistico Mario Crasto De Stefano. La tranche salernitana dell’edizione 2013 si avvale della collaborazione del progetto RA.I.D. Festival diretto da Claudio Malangone, nell’ambito delle iniziative promosse dalla piattaforma Altri Orizzonti.   Il cartellone infatti è frutto degli sforzi congiunti delle due realtà, impegnate nel favorire e sostenere la circuitazione della danza in regione, oltre che nel creare nuove prospettive e spazi di comunicazione per le compagnie, offrire sostegno ad autori emergenti e sviluppare progetti di formazione del pubblico e dei giovani danzatori. Nel salernitano ben 27 i titoli proposti per 30 repliche in 14 giorni di programmazione articolati in 3 mesi (da marzo a maggio) in 3 diversi teatri della Campania (Teatro delle Arti e Centro Sociale di Salerno, Teatro Diana di Nocera Inferiore), con una sezione speciale “OFF Corpi emergenti” dedicata ai coreografi indipendenti e una finestra sulla videodanza, “VISUALIZZ(A)ZIONI”. Ad aprile “Quelli che la Danza” raggiungeranno anche il Teatro Nuovo di Napoli per un’altra ricca settimana di programmazione.    Il respiro internazionale della rassegna è dato non solo dalla presenza in cartellone  di   rtisti dalle diverse provenienze, ma anche e soprattutto dalla composita varietà di esperienze proposte sui palcoscenici interessati, dando una ...

Read More »

Le creazioni di Susan Kempster, Claudio Malangone e Marco Chenevier sul palcoscenico del Teatro La Provvidenza

  La compagnia Borderline Danza e Teatro Instabile Di Aosta apriranno la stagione 2013 del Teatro La Provvidenza nella serata di giovedì 31 gennaio con The Three Legged Race, spettacolo ideato e coreografato da Susan Kempster; Doppio rosso, ideato da Claudio Malangone e Quintetto, di Marco Chenevier. Prodotto da Borderline Danza 2012 con il sostegno di Mibac e Regione Campania The Three Legged Race è la corsa delle tre gambe, un gioco che richiede sintonia e complicità tra le due persone che stanno correndo insieme. Questo gioco viene utilizzato dalla Kempster come metafora relazionale per esprimere le fasi e le problematiche di ogni rapporto in cui, se si tira troppo o troppo poco, l’equilibrio perde la sua stabilità. I personaggi, interpretati da Claudio Malangone e Vincenzo Capasso, correranno insieme sul palco danzando in un “tira e molla” continuo”, a volte assecondandosi a vicenda, altre volte rifiutando questa dipendenza reciproca, cercando di slegarsi da un’unione che si rivela più forte del desiderio di libertà. Liberamente ispirato a Madame Bovary, Doppio Rosso rappresenta invece il contrasto, ma anche l’unione, il simbolo di divino, di passione e di sangue: due donne, interpretate da Marta Cinicolo e Nadia Roccato, che leggono e interpretano la bellezza ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi