Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Danza (page 55)

Tag Archives: Danza

“Testimonianze Ricerca Azioni”: molto più di un Festival

“Testimonianze Ricerca Azioni”: molto più di un Festival

Continua l’ottava edizione del Festival “Testimonianze Ricerca Azioni”, che quest’anno presenta un ricco programma di teatro, danza, musica, incontri, convegni, seminari, residenze che faranno di Genova un punto di riferimento nel panorama teatrale nazionale. Il Festival è promosso da Teatro Akropolis con la direzione artistica dei registi e drammaturghi Clemente Tafuri e David Beronio e realizzato con il sostegno del Comune di Genova e Società per Cornigliano e con la collaborazione di numerosi partner tra cui Palazzo Ducale – Fondazione per la Cultura, Compagnia di San Paolo, l’Università di Genova, l’Università di Bologna, il Conservatorio Niccolò Paganini, Anticorpi XL, il Museo Biblioteca dell’attore. Inaugurato lo scorso 5 aprile, si svolgerà fino al 7 maggio 2017. L’edizione di quest’anno  azioni rappresenta un’importante conferma del percorso intrapreso da Teatro Akropolis. Il rapporto fra l’accadere di un evento artistico e il luogo che lo ospita ha portato al naturale sviluppo del tema dell’accoglienza e dell’ospitalità anche attraverso l’organizzazione di Genius loci, periodi di residenza artistica per artisti nazionali e internazionali e Progetto Maia, nato per valorizzare la danza contemporanea ligure, che rappresentano una straordinaria occasione di incontro e di confronto sia per gli attori che per i danzatori. Fra gli artisti coinvolti in questa ...

Read More »
"Danza chi, come e perché?" - La Posta di Anna Maria Prina

“Danza chi, come e perché?” – La Posta di Anna Maria Prina

Cara Signora Prina, sono un’insegnante di danza classica e noto spesso i miei allievi hanno molte difficoltà ad immedesimarsi in alcuni personaggi storici del repertorio. Lei che ha anni di esperienza in questo settore, riuscirebbe a sintetizzare con un consiglio qual è il primo passo che un danzatore dovrebbe fare per riuscire a calarsi in un personaggio, qualsiasi esso sia? (Giulia da Padova) Cara Giulia, il primo passo da fare è proprio far comprendere il periodo storico in generale e quello più specifico della danza e del balletto in questione. È necessario spiegare il personaggio non solo a parole, ma anche attraverso immagini fotografiche e video dell’epoca – se esistenti – e di interpretazioni di danzatori di livello del personaggio. Successivamente, con pazienza, si cercherà di sviluppare il personaggio adattandolo all’allievo, dando indicazioni e stimolando la sua creatività. Buon lavoro! Gentile Signora Prina, secondo Lei sarebbe saggio promuovere la danza nelle scuole elementari per spronare i bambini ad avvicinarsi a questo mondo o crede sia più appropriato che i ragazzi di oggi scoprano la danza autonomamente? (Maria da Napoli) Cara Maria, sono assolutamente favorevole all’introduzione della danza – nelle sue varie declinazioni – nelle scuole elementari come veicolo di cultura ...

Read More »

“Tango historias de amor”: i ritmi della milonga in scena al Nuovo di Torino

Tango historias de amor: tango, storie d’amore. Ebbene sì: al Teatro Nuovo di Torino si apre il sipario e la notte si tinge delle atmosfere porteñe del tango argentino di Buenos Aires. Ballerini e musicisti ci conducono in un viaggio nella storia e nell’universo del tango, evocando lo spirito delle milongas di Buenos Aires dove musica e danza si fondono in una magica atmosfera. Il segreto risiede nei colori, nel suono, nel respiro del tango argentino; un dialogo musicale e corporeo che si esprime nell’abbraccio e che dai barrios argentini è dilagato in territori  inaspettati e fino a noi. Un cammino cadenzato attraverso melodie e movimento, melodrammi di tre minuti o leggiadri valsecitos criollos, mossi sul pulsare ossessivo di antiche e nuove tradizioni: dai tangos abbozzati sotto i cieli stellati della Boca, al tango di Piazzolla, risalendo ancora fino alle brillanti composizioni dei loro eredi diretti di epoca moderna. Uno spettacolo che coinvolge ed emoziona il pubblico e ci apre le porte del mistero dell’abbraccio di questa danza senza tempo. ORARI & INFO 24 e 25 febbraio ore 20.45 26 febbraio ore 16.00 Teatro Nuovo C.so M. D’Azeglio 17 Torino Tel: 011.6500205 nuovotnt@tin.it – www.teatronuovo.torino.it    www.giornaledelladanza.com

Read More »

GD Web TV: Ballet in a slum

In questo video, realizzato dall’emittente Al Jazeera, viene raccontata la storia di alcune bimbe che abitano in una delle periferie più difficili di Nairobi, in Kenya. Nonostante le difficoltà giornaliere, però, non rinunciano al sogno di studiare danza per diventare, un giorno, ballerine.     www.giornaledelladanza.com

Read More »
Da Dubai, l’intervista al Maestro Del Piero Olokun

Da Dubai, l’intervista al Maestro Del Piero Olokun

Con un’esperienza di insegnamento di più di 3000 ballerini, Del Piero Olokun è l’insegnante di Salsa leader a Dubai. Oltre ad aver progettato “laboratori Salsa Rhythm & timing”, Del Piero è stato riconosciuto a livello internazionale come “Ambasciatore della danza cubana”, diplomato con certificazione da Cuba e Regno Unito quale maestro di ballo con il più alto grado di “Raices profundas” e “Escenarte Accademia Havana”. Ha studiato con il celebre insegnante a Cuba “Juan de Dios” ed è fondatore della comunità di Ballo di Salsa Cubana a Dubai, “Ritmo de L’Avana”.   Può descriverci la scena salsera nel Paese dove insegni? La UAE è un posto bellissimo che abbraccia tutte le culture, è stupefacente avere una possibilità di ballare salsa qui a Dubai. La scena del ballo latinoamericano, la Salsa più in particolare, a Dubai, è avanzata. Avendo viaggiato in molte città nel mondo, posso dire che questa città moderna è tra le prime cinque destinazioni di Salsa in tutto il mondo. Grazie anche alle molte popolazioni diverse, questa città incarna una sorta di “porta” per gli studi di danza che offrono diversi stili. Ci sono differenze nell’insegnare Salsa nella UAE rispetto agli altri Paesi? Non proprio. Quando insegni qualcosa ...

Read More »

“Ananke”: Michele Pogliani in scena al Vascello

Michele Pogliani torna sul palco del Teatro Vascello il 23 e 24 gennaio 2017 alle ore 21.00 con Ananke, una nuova produzione coreografica nata in seno ad MP3 Projects. “Indagare l’eterno duello tra Eros e Ananke, tra amore e necessità, è l’obiettivo di questo mio lavoro – spiega il coreografo – l’essere umano in mezzo si dibatte tra il punto di partenza primordiale/fisico e il punto di arrivo metafisico/ intellettuale”. Nella lente d’ingrandimento di Pogliani cinque eroi metropolitani, con la loro necessità di sapersi vivi e che, entrando e uscendo dalla luce, non temono di scegliere il proprio spazio e l’amore, anche quando va al di là delle barriere. Al centro della scena un Quadrato disegna il luogo “illuminato” oltre il quale si spingono i protagonisti, superando i limiti imposti. Una nuova sfida coreografica che delinea la costante ricerca di uno spazio che non sia perfetto ma giusto, un’armonia tra impulso e contenimento. I cinque interpreti che Michele Pogliani ha selezionato – Enrico Alunni, Gennaro Maione, Gabriele Montaruli, Ivan Montis, Mattia Raggi – hanno assimilato con passione il ritmo travolgente e la forza di “Ananke” collaborando alla creazione coreografica con estro ed entusiasmo. Ad affiancare Pogliani anche due fedeli collaboratori ...

Read More »
GD.COM: UN ANNO DI DANZA

GD.com: un anno di danza!

Il giornaledelladanza.com vuole salutare l’anno che volge al termine offrendo ai lettori un excursus sul mondo della danza nel 2016. Un piccolo viaggio che ripercorre mese per mese un anno di giornalismo di danza. Gennaio 2016 Dopo le dimissioni del Maestro Makhar Vaziev, viene ufficializzata la nomina di Mauro Bigonzetti come direttore del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano. A Roma crolla l’edificio che ospita il Teatro Olimpico in Piazza Gentile da Fabriano. Il Ministro Giannini nomina Massimo Bray Presidente dell’Accademia Nazionale di Danza. Mats Ek dice addio alle scene e ritira tutte le sue coreografie. Cynthia Harvey viene nominata il nuovo direttore della Jacqueline Kennedy Onassis School dell’ABT. Febbraio 2016 Eleonora Abbagnato balla al Costanzi per la prima volta dalla nomina di Direttrice del Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, nella coreografia Closer di Benjamin Millepied, affiancata da Florian Magnenet, primo Ballerino all’Opéra di Parigi. Il Teatro Regio di Torino mette in scena per la prima volta il musical Cats, basato sulle poesie scritte dal premio Nobel della letteratura Thomas Stearns Eliot, con musiche di Andrew Lloyd Webber. Virginia Raffaele imita Carla Fracci al Festival di Sanremo. l mondo della danza dice addio a Violette Verdy, icona della danza francese ...

Read More »

Il prossimo anno di danza? Da segnare…sul calendario!

Come poter celebrare la grazia, la bellezza della danza che cattura i cuori di tantissime persone, in tutto il mondo? Anche semplicemente acquistando un calendario, da appendere al muro, appoggiare sulla scrivania o mettere in camera. E la danza sarà sempre con voi! Ecco alcune proposte che vi segnala il Giornale della danza:   Misty Copeland “Power and Grace”, potere ed eleganza: è questo il titolo del calendario dedicato a Misty Copeland, la vera rivelazione della danza nel 2016. Il prossimo anno sarà ancora più importante per la danzatrice dell’american Ballet che dovrà dividersi tra gli impegni sul palco, la moda, campagne pubblicitarie e molto altro. Insomma: un anno da vivere ancora, con lei!     Royal Ballet Il calendario della compagnia inglese mette in mostra tutte le qualità e la bellezza dei suoi danzatori: da Lauren Cuthbertson a Federico Bonelli in scena con La Bella Addormentata e Manon. Accanto ad ogni foto, dettagli in merito al balletto fotografato e dettagli sulle possibili nuove performance. Insomma: non un semplice calendario, ma una vera e propria agenda dell’ensemble britannico.     Breaking Bounds 2017 In questo calendario, che significa letteralmente “Rompendo le barriere” il leggendario fotografo Lois Greenfield di danza cattura ...

Read More »

Idee regalo 2016 per gli appassionati e amanti della danza

Ideare, acquistare e confezionare i regali di Natale è sempre un’impresa ardua ed è proprio per questo che quest’anno il giornaledelladanza.com ha selezionato varie idee regalo, ispirati ovviamente al mondo della danza e del balletto, da consigliare ai nostri lettori. Ciambella o hair donut in inglese Basso, alto, morbido, tirato, lo chignon è una delle acconciature fondamentali per le danzatrici! Se siete a corto di idee e siete in vena di una pettinatura ricercata, seguite i miei consigli per avere uno chignon da fare invidia! Per realizzarlo avrete bisogno di uno strumento, chiamato ciambella o hair donut in inglese. E’ una specie di grande elastico a forma di ciambella appunto che vi servirà come base per fare il famoso chignon. Inoltre vi serviranno molte forcine, due elastici per capelli, uno normale e uno molto sottile nero, trasparente o, meglio ancora se del colore dei vostri capelli, e infine una spazzola. Scegliete la dimensione della cipolla in base a quanto grande volete che sia il vostro chignon ma anche in base alla lunghezza dei vostri capelli. Più li avete lunghi, più grande può essere l’hair donut. Per creare il vostro chignon iniziate facendo una coda di cavallo sulla parte alta della testa e ...

Read More »
Torino Anima Tango, Festival internazionale di Tango

Torino Anima Tango, Festival internazionale di Tango

  Si inaugura domenica 25 dicembre, fino all’8 gennaio, la quattordicesima edizione del festival Torino Anima Tango. Un appuntamento atteso da migliaia di appassionati della danza in Italia. L’evento, ideato da Alfonso Fuggetta, direttore artistico dell’Aldobaraldo, storico tempio del tango che ospiterà la rassegna, è ormai divenuto il più importante e conosciuto festival europeo con ospiti artisti e musicalizador di fama mondiale. Il tango è un ballo basato sull’improvvisazione, con poche regole semplici che scandiscono i limiti dell’ispirazione nell’ambito del concetto l’uomo guida e la donna segue. Il Tango è, evidentemente, anche molto di più: per dirlo con le parole di Enrique Santos Discépolo, il tango è un pensiero triste che si balla. Le coppie che si esibiranno quest’anno, nelle serate dedicate alla milonga, sono Carina Lucca y Leo Mosqueda, Giselle Gatica Lujan y Roque Castellano, Florencia Labiano y Hernan Rodriguez, Malika Pitou – Nicolier y Haris Mihail, Isabel Costa y Nelson Pinto e Mariana Patsarika y Dimitris Biskas. Tutte le coppie, oltre ad esibirsi, terranno dei corsi e degli stage per principianti e professionisti. I livelli intermedi e avanzati sono dedicati a coloro che intendono imparare nuove tecniche, nell’ambito di nuovi stili di tango. Ogni danzatore ha, infatti, un ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi