Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Giacomo Puccini

Tag Archives: Giacomo Puccini

“Giacomo Puccini, oltre la passione” sul palco del Festival Pucciniano

Una nuova avventura coreografica porta la Compagnia Emox Balletto alla sessantaduesima edizione del Festival Puccini, manifestazione che ogni anno si svolge proprio a Torre del Lago per onorare l’importante compositore. E, quest’anno, anche l’ensemble diretta dalla coreografa Beatrice Paoleschi avrà modo di esibirsi proprio con una pièce dedicata unicamente al grande Maestro: il prossimo 8 agosto, a Torre del Lago Puccini, andrà infatti in scena Giacomo Puccini, oltre la passione, progetto nato dalla volontà di celebrare il Maestro sia come compositore di fama mondiale che come uomo dalle travolgenti passioni e dalla esuberante umanità. La regia e le coreografie sono di Beatrice Paoleschi – allo spettacolo parteciperà anche l’attore Andrea Buscemi. Il pubblico avrà la possibilità di assistere a uno spettacolo fuori dell’ordinario e di vivere un’esperienza innovativa nel modo di rappresentare ed interpretare Puccini. ORARI & INFO 8 agosto ore 21.30 Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini Torre del Lago Puccini, Viareggio Tel. (+39) 0584 359322 http://www.puccinifestival.it/ E-mail: ticketoffice@puccinifestival.it www.giornaledelladanza.com

Read More »

Tosca X – un nuovo sguardo sull’opera pucciniana al Verdi di Pisa

Va in scena il prossimo 14 gennaio alle 21 al Teatro Verdi di Pisa la creazione per 14 danzatori firmata Monica Casadei per Artemis Danza, ispirata alla Tosca di Puccini. Tosca X si inserisce nel solco della sua riuscita rivisitazione della Traviata presentata tre anni fa sempre al Verdi, e pone al centro dell’azione il conflitto drammatico tra Scarpia e Tosca, simbolicamente contrapposti nella scrittura coreografica, mentre la partitura originale è mantenuta, e riadattata attraverso l’inserimento di nuove sonorità e attraverso gli accordi di parole che vengono ripetuti più di frequente. Dominante la figura del barone Scarpia, avido di potere e di brama di possesso, così crudelmente giganteggiante da far pensare a molti che sia lui, piuttosto che Tosca, il vero protagonista dell’opera; all’inerme cantante, che con la sua lirica romanza “Vissi d’arte” piange la propria vulnerabilità, sono invece riservate dal compositore le melodie più struggenti. Proprio in questo contrasto di personalità si rintraccia l’intuizione artistica della Tosca coreografica, e si delinea il contrasto tra vittima e carnefice, che genera coreografie energiche e fulminee, contrapposte ad assoli rarefatti e delicati, puri e sensibili, con la disarmata Tosca a resistere nel mezzo. Con questa Tosca, che ha debuttato a Parma nell’aprile ...

Read More »

“Il figlio di Madama Butterly”: la danza racconta l’opera delle Nazioni Unite da nuovo punto di vista

Attraverso immagini di una forza e una potenza disarmanti, e sapientemente innestando nel tessuto musicale originario azzardi eterogenei di varia derivazione – da Max Richter a David Darling, da Philip Glass ad Haendel, passando per Beethoven – la Imperfect Dancers Company ci regala un racconto sospeso e teso alla ricerca di quel passato che ci è necessario conoscere e possedere per l’accesso al futuro. Ipotetico prosieguo dell’opera pucciniana assai nota, Madame Butterfly’s son ci consegna l’atmosfera di un tentativo di perlustrazione insieme incerto e smanioso di quel tempo accaduto di cui poco si ricorda – vaghe reminiscenze, qualche brandello – ma al quale con incontrollabile urgenza si ha bisogno di tornare ad accedere. Per immaginare e allo stesso tempo confermare che senza un prima – dal quale non possiamo prescindere – non ci è dato di possedere neanche un poi. Ispirata al figlio della celebre eroina pucciniana, la nuova creazione di Walter Matteini e Ina Broeckx racconta in danza una delle opere liriche più amate e conosciute al mondo da una prospettiva nuova. Forse proprio l’erede di Pinkerton e Cio Cio San può rappresentare la chiave di volta per una rilettura del capolavoro di Giacomo Puccini. Come si sarebbe evoluta ...

Read More »

Caracalla 2015: una stagione da non perdere!

Puccini conquista Caracalla. Il cartellone estivo della stagione 2014-2015 del Teatro dell’Opera nelle Terme antiche più famose del mondo quest’anno sarà interamente dedicato all’autore che, con Verdi, è il più rappresentato in tutti i teatri e più amato dal pubblico internazionale. Si alterneranno sulla scena di Caracalla Madama Butterfly, Turandot e La bohème. A questi titoli si uniranno due balletti: Pink Floyd Ballet di Roland Petit e il Gala Roberto Bolle. Un cartellone che è una decisiva tappa nel percorso di rinnovamento produttivo e culturale iniziato dal Sovrintendente Carlo Fuortes dalla nomina nel dicembre 2013. L’intento è quello di portare al pubblico titoli popolari, con produzioni originali e di eccellenza artistica, un costante aumento delle recite e la conseguente crescita delle presenze. La stagione si apre ufficialmente il 23 giugno (con repliche il 24, 25, 26 e 27 giugno) con un classico della danza, in prima assoluta a Roma, che vede impegnato il Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera: Pink Floyd Ballet con la coreografia di Roland Petit. Un capolavoro che il grande coreografo francese ha creato su musiche della famosa band nel 1972, uno spettacolo di grande impatto per gli effetti psichedelici della musica, i giochi di luce e ...

Read More »

L’Opera e il Balletto al Concerto di Capodanno a Roma

La Chiesa Evangelica Valdese di Roma celebra il nuovo anno con il New Year Concert: Great Opera meets Ballet, in due serate di Gala dedicate alle più famose arie dell’opera e del balletto. Straordinari cantanti lirici e ballerini classici accompagnati da un prestigioso quartetto: violino, oboe, violoncello e pianoforte, un ensemble da camera che eseguirà i valzer di Johann Strauss e le celebri armonie dei più grandi compositori classici, da La Bohème di Giacomo Puccini alla Carmen di Georges Bizet. Lo spettacolo, in programma da novembre, in occasione del Capodanno varierà il suo repertorio abituale per dare maggior spazio alle più famose composizioni natalizie: suggestive arie d´Opera di Verdi, Čajkovskij e Rossini saranno interpretate dalle raffinate e magistrali voci di Soprano, Tenore e Baritono, arricchite dalle coreografie dei ballerini dell´Accademia di Lirica e Danza di Roma. Impossibile non farsi catturare dalla delicatezza della Danza delle ore di Amilcare Ponchielli, o dall’eleganza di Rose del Sud di Strauss, eseguite da danzatori professionisti su un accompagnamento dal vivo nella splendida cornice neorinascimentale della Chiesa Evangelica. L’evento è organizzato dall’Opera in Roma, associazione culturale di professionisti che da anni si occupa di mantenere vivo l’interesse del pubblico per le grandi opere liriche ed ...

Read More »

La Compagnia Ersiliadanza al Teatro Comunale di Chiaravalle

Questa sera, giovedì 27 gennaio, andrà in scena, presso il Teatro Comunale di Chiaravalle, lo spettacolo Butterfly della Compagnia Ersiliadanza. Si tratta di una rivisitazione in chiave contemporanea dell’opera di Puccini con la regia e la coreografia di Laura Corradi, le musiche originali sono invece di Enrico Terragnoli e Fabio Basile e si sposano con l’originale partitura pucciniana. È la stessa Corradi, fondatrice e direttrice artistica di Ersiliadanza, a raccontare la sua Butterfly: “Mi interessa molto confrontarmi con una trasposizione contemporanea di Butterfly, attraverso un linguaggio forte ed energico ma anche leggero come può essere quello della danza. L’intervento di due compositori che affiancano la propria opera alla meravigliosa musica di Puccini, sottolineerà la collocazione attuale e la contemporaneità della tematica. Mi interessa dare forza a Butterfly, dare un senso maggiore alla sua attesa, più consapevolezza, circondandola di personaggi che condividono con lei una simile anche se diversa condizione di attesa. Forse perché l’isolamento di Butterfly è determinante nello svolgimento e nella conclusione della sua lunga attesa, la storia amara di un desiderio cullato a lungo nell’immaginario ma che non trova apertura finale. Tutto il suo aspettare brucia il presente e lo rende insignificante, tutta l’attenzione e la tensione sono ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi