Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Manuel Legris (page 8)

Tag Archives: Manuel Legris

Teatro alla Scala una première con la danza su Rai Uno

Dieci telecamere; cinquanta microfoni; ventitré tra le più grandi voci del nostro tempo; étoile e primi ballerini del corpo di ballo; oltre naturalmente all’Orchestra e al Coro, con il loro Direttore musicale Riccardo Chailly. E’ la prima del Teatro alla Scala, in una serata intitolata “A riveder le stelle”, con la regia di Davide Livermore, che nonostante le chiusure e il perdurare dell’emergenza sanitaria, grazie alla Rai il 7 dicembre arriva nelle case di tutti gli italiani, trasmessa da Rai Cultura su Rai1 a partire dalle 17. La trasmissione su Rai1, che si avvarrà di un gruppo di registi televisivi coordinati da Stefania Grimaldi, sarà presentata per il quinto anno consecutivo da Milly Carlucci, a cui si aggiungerà per la prima volta Bruno Vespa. La serata – realizzata dal Centro di Produzione Tv Rai di Milano – sarà trasmessa anche su Radio3 e RaiPlay. Oltre che dei cantanti e dei ballerini, dei professori d’orchestra e degli artisti del coro, sarà la serata dei tecnici, dei sarti, degli scenografi, e di tutti coloro i quali parteciperanno alla realizzazione dello spettacolo: un viaggio nell’incanto del teatro musicale e nelle verità che ci sa raccontare. Al centro il grande repertorio italiano, ma anche ...

Read More »

Un Gala Nureyev in streaming per il Wiener Staatsballett, per salutare Legris

Per salutare  Manuel Legris come direttore del Balletto di Stato di Vienna un `Nureyev Gala` conclude la stagione di balletto al Teatro dell`Opera di Vienna. L’Opera di Vienna dedica un evento di balletto per il  75 ° compleanno del grande ballerino e coreografo. Cresciuto in Baschiro Ufa, addestrato a Leningrado e impegnati al Balletto Kirov, Nureyev ha iniziato dopo il suo 1961 fatto sensazionale `rimbalzo `in Occidente una carriera che si colloca tra le più spettacolari della storia della danza. Quasi 25 anni fa Nureyev era  al Balletto di Vienna –  come ballerino ma allo stesso tempo come produttore di classici come Schwanensee, Don Quixote, Dornröschen  e Raymonda. Vienna è stata anche la sede per il suo debutto come coreografo del suo primo proprio balletto creativa “Tancredi” la musica di Hans Werner Henze. Nel 1982, Nureyev è diventato cittadino austriaco, nel 1988 membro onorario dell`Opera di Stato di Vienna. Il Gala sarà in streaming, online per 24 ore sul sito della Wiener Staatsoper il 25 giugno alle 14 e prevede una parte di un’ora registrata in questi giorni nelle sale prova della compagnia e un’altra parte, di due ore, tratta dalle precedenti edizioni, in scena, dell’evento. Vedremo in scena i ...

Read More »

La Danza si muove! Arriva la stesura di un documento per la riapertura e risanamento del settore danza da presentare al Presidente Giuseppe Conte

Arriva oggi lunedì 20 aprile la notizia di un documento ufficiale da presentare al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, per la riapertura e il risanamento del settore danza. Di seguito l’annuncio ufficiale. Dal profilo Fb di Giuseppe Picone. Ci tenevo a comunicarvi che sono in contatto con Eleonora Abbagnato per predisporre un documento di riapertura e risanamento del settore Danza attenendoci a tutte le attenzioni del caso, che sarà indirizzato, via PEC , al Presidente del Consiglio Sig.re Giuseppe Conte, al Segretario Generale del Mibac Sig.re Salvatore Nastasi, al Ministro per i beni e le attività culturali Sig.re Dario Franceschini, al Ministro per le attività giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora, al Presidente del CONI Sig.re Giovanni Malago’ , Presidenti di Regione, Sindaci e Sovrintendenti. Anche i Maestri Frederic Olivieri, Manuel Legris e Davide Bombana firmeranno la suddetta proposta. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi, speriamo a breve.Vi abbraccio forte . Giuseppe Picone

Read More »

Manuel Legris è il nuovo direttore del corpo di Ballo della Scala

Manuel Legris Manuel Legris, étoile dell’Opéra di Parigi ai tempi di Nureyev, attualmente direttore del ballo alla Staatsoper di Vienna, sarà il nuovo direttore del corpo di Ballo della Scala. Lo ha annunciato il sovrintendente Dominique Meyer ai delegati sindacali del ballo ieri mattina. La notizia, peraltro attesa, è trapelata dagli ambienti scaligeri anche se non ancora confermata ufficialmente dalla direzione del teatro.  Legris non è uno sconosciuto per il corpo di ballo: è stato lui a coreografare il balletto  di apertura della stagione, la “Sylvia” di Léo Delibes, costruendo uno spettacolo elegante e divertente e dando in rilievo le giovani forze a partire da Martina Arduino e Claudio Coviello come protagonisti della serata. Del resto Legris aveva avuto modo di mettere in luce le proprie capacità come direttore alla Staatsoper di Vienna dove era stato chiamato nel 2010 da Dominique Meyer che adesso, nuovo sovrintendete a Milano, lo ha voluto alla Scala. Ma nella sua prima vita artistica Legris è stato uno delle migliori stelle dell’Opéra di Parigi dove ha interpretato a tutti gli eroi del repertorio classico e contemporaneo  con il suo stile elegante e virile.  Nato a Parigi 55 anni, per 23 anni Legris ha danzato all’Opéra. ...

Read More »

Il profumo del palcoscenico: intervista a Davide Dato

Davide Dato è nato nel 1990 a Biella in Piemonte. Dopo aver frequentato una scuola di recitazione nella sua città natale (attratto dal mondo del teatro), Davide inizia a ballare all’età di otto anni dapprima con la danza moderna ed in seguito con la danza classica accademica. Davide si è brillantemente diplomato all’età di 17anni presso la Scuola di Stato di Vienna e ha conseguito una specializzazione presso la School of American Ballet di New York. Si è unito al Balletto di Stato di Vienna nel 2008, nel 2011 è stato nominato Demi-solista della Wiener Staatsballett, nel 2013 è stato promosso Solista ballerino e nel 2016 è stato nominato Primo ballerino del Balletto di Stato di Vienna. Si è esibito come Solista in moderno così come nelle produzioni più classiche del repertorio di Stato. Ha preso parte danzando al famoso “Concerto di Capodanno” in diretta da Vienna trasmesso in mondovisione, negli anni 2011, 2012, 2015 e 2016. Con l’Arena di Verona è Guest Artist ed in qualità di ospite ha ballato in Giappone, Russia, America ed Europa. Gentile Davide, tu arrivi dal bellissimo Piemonte, come ti sei accostato alla danza e qual è stato il percorso artistico che ti ha ...

Read More »

Dance Open Festival: la danza internazionale si incontra a San Pietroburgo

È il quindicesimo anniversario per il Dance Open Ballet Festival (che l’anno scorso si svolse a Monaco di Baviera e che quest’anno si trasferisce a San Pietroburgo) un anniversario che viene definito “importante in un momento in cui le cose cambiano così rapidamente” ma anche “solo l’inizio, per chi si occupa di danza” e che tra “sfide, speranze e possibilità infinite” ha ancora tutto davanti a sé. In questa ricerca, il programma di quest’Anniversario unisce coreografie moderne e ribelli, con uno spirito definito da “teen ager”, per svelare sul palcoscenico l’anima dell’uomo del XXI secolo. Si parte il 16 aprile con il Wiener Staatsballett, che in Blaubarts Geheimnis presenta tre coreografie firmate Jiří Bubeníček, Paul Lightfoot con Sol León, e Stephan Thoss: il primo in Le souffle de l’esprit prende ispirazione da alcuni disegni di Da Vinci per parlare delle facce della stessa medaglia (vita e morte, gioia e dolore), i due coreografi Lightfoot e León invece in Skew Whiff presentano sulla musica di Rossini un pezzo di rara comicità e di virtuosismi, fino al Barbablù di Toss che indaga le passioni di uomini e donne. Due repliche, il 18 e 19 aprile, per il Perm Ballet e il loro ...

Read More »

Parigi: Les Etés De La Danse

Come ogni estate a Parigi Les Etés de la Danse offre la possibilità di vedere le maggiori compagnie di danza di tutto il mondo, evento che quest’anno si terrà dal 4 al 27 luglio. Il desiderio degli organizzatori è offrire, quando a Parigi la maggior parte dei teatri della capitale chiude i battenti, agli amatori e agli appassionati, spettacoli di danza di qualità, in più consente a un più vasto pubblico di scoprire un’arte troppo spesso limitata a una cerchia di addetti ai lavori.  Lanciato nel luglio 2005, il Festival si è affermato come il principale evento coreografico dell’estate con un ricco programma internazionale, l’obiettivo è invitare ogni anno o una compagnia di fama internazionale, o un coreografo o un ballerino eccezionale in un luogo emblematico e prestigioso della capitale, che possa ospitare un vasto pubblico (il National Archives, il Grand Palais Théâtre du Châtelet, il Théâtre de la Ville). Tale programmazione offre al pubblico la possibilità di rivedere o scoprire compagnie e solisti di fama internazionale, mettendo a confronto i diversi modi di espressione. Les Etés de la Danse ospita quest’anno al Théâtre du Châtelet, il Balletto di Stato di Vienna diretto da Manuel Legris, nominato nel 1986 Etoile ...

Read More »

Giuseppe Picone protagonista della sigla d’apertura del Concerto di Capodanno

  Giuseppe Picone sarà protagonista della sigla d’apertura del Concerto di Capodanno che si svolgerà al Teatro La Fenice di Venezia,  coprodotto dalla Fondazione Teatro La Fenice di Venezia e da Rai Uno, RaiTrade e Arte e trasmesso in diretta su Rai Uno, domenica 1 gennaio 2012 alle ore 11:15. L’étoile internazionale si esibirà su coreografie di Mvula Sungani, che firmerà anche le coreografie di chiusura del Concerto per il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala. In contemporanea si svolgerà, come di consueto da lunghissima tradizione, il celeberrimo Concerto di Capodanno di Vienna, le cui coreografie saranno invece firmate dal coreografo milanese Davide Bombana, con le musiche della famiglia Strauss eseguite dai Wiener Philarmoniker, che la rete televisiva austriaca ORF trasmetterà in diretta, in mondovisione, il giorno 1 gennaio 2012, a partire dalle ore 11:15, e fino alle ore 13:00. In Italia il Concerto sarà trasmesso in differita su Rai 2, dalle ore 13:50. I tre pezzi che Bombana firmerà – per incarico conferitogli personalmente da Manuel Legris, già danseur étoile all’Opéra di Parigi, oggi direttore del Balletto dell’Opera di Stato di Vienna – per le nove coppie di ballerini (18 in tutto), della brillante compagnia austriaca sono, nell’ordine di ...

Read More »

A Ravenna il Wiener Staatsballett di Manuel Legris si fa interprete moderno del balletto classico

Dopo la genialità e la spregiudicatezza di Wayne McGregor, l’energia del Nederlands Dans Theater II e la favola cinematografica di Matthew Bourne, Ravenna Festival 2011 si appresta ad ospitare uno dei corpi di ballo europei più blasonati, il Wiener Staatsballett che proporrà sabato 2 luglio un Gala di grande valore tecnico e artistico. In un festival come quello di Ravenna, non poteva mancare infatti una serata dedicata esclusivamente alla danza classica e alla sua tradizione, e il compito di onorarla spetterà alle étoiles e ai solisti della compagnia viennese ora diretta da Manuel Legris, fuoriclasse del balletto mondiale che ha fatto proprie nel corso degli anni qualità come versatilità, intelligenza interpretativa e passione per ciò cui si dedica. Su queste basi Manuel Legris sta facendo rifiorire la storica compagnia favorendo la nascita di una nuova generazione di artisti che sappia essere allo stesso tempo grande interprete della tradizione storica del balletto e sensibile alle necessità e ai mutamenti del nostri tempo. Lo stesso programma del Gala in scena a Palazzo Mauro de André dimostra come sia possibile per il Wiener Staatsballett coniugare tradizione e modernità: i tredici danzatori che si esibiranno, tra cui lo stesso Legris (e con lui Olga ...

Read More »

X Galà Internazionale di Danza “Ballerini del mondo danzano a Salerno”

Ritorna la grande danza a Salerno con Vincenzo Capezzuto e le stelle del firmamento dell’arte tersicorea che daranno vita, nella splendida cornice del Teatro Verdi di Salerno,alla celebrazione della decima edizione del galà internazionale promosso dall’Associazione “Futuro Danza”. Il 2 gennaio 2011 è attesissimo l’evento del decennale e la città è pronta ad omaggiare la leggiadria della danza e ad accogliere le stelle di caratura internazionale come Anna Osadcenko e Evan Mckie, étoiles dello Stuttgart Ballet, Philip Kratz e Stefania Figliassi, solisti della Compagnia Aterballetto, Patrick de Bana, già primo ballerino del Ballet de Nacho Duato, Elisa Carrillo Cabrera e Mikhail Kaniskin,  primi ballerini dello Staatsballett di Berlino, i solisti della MMCompany: Paolo Lauri, Enrico Morelli e Giovanni Napoli. Ospite d’eccezione Manuel Legris, étoile dell’Opera di Parigi e direttore artistico del Balletto dell’Opera di Vienna. Insieme a Vincenzo Capezzuto, Salerno avrà l’opportunità di vivere momenti di intensa emozione con uno spettacolo di alto contenuto artistico in cui musica e danza si fonderanno splendidamente in dolci e suggestive armonie. Un evento da non perdere, dunque, che continua a tener alto il livello della tradizione dell’arte sublime della danza. ORARI & INFO Domenica 2 Gennaio 2011, ore 20.30 Teatro Verdi, Salerno Tel. 333.3257993 – ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi