Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Michele Merola (page 3)

Tag Archives: Michele Merola

La MM Contemporary Dance Company approda su RAI 5 e RAI 1!

Oggi, venerdì 19 febbraio, alle ore 19.40 su RAI 5 e questa notte, alle ore 2.30 su RAI 1, sarà trasmesso, all’interno della trasmissione MEMOTEATRO, il servizio dedicato alla prima nazione de La sagra della primavera/La metà dell’ombra della MM Contemporary Dance Company, che ha avuto luogo riscuotendo grande successo lo scorso 30 gennaio al Teatro Asioli di Correggio. La sagra della primavera, insieme a La metà dell’ombra, altro caposaldo del loro repertorio, sono stati presentati nell’originale versione coreografata da Enrico Morelli. Il coreografo, sulle note di Igor Stravinskij, collega la vicenda mitologica del sacrificio della fanciulla necessario al ritorno della primavera e della vita, alla storia attuale. Questa incredibile creazione è divenuta così una bellissima allegoria dell’esistenza umana, da sempre minacciata dalla sfera del tragico e del male. Enrico Morelli fin dal 2010 collabora in maniera fruttuosa con Michele Merola, Direttore artistico e primo coreografo della compagnia, fin dalla sua fondazione avvenuta nel 1999. La sua attività e il suo impegno meticoloso ha permesso alla MM Contemporary Dance Company di divenire una delle compagnie di danza contemporanea più prestigiose del suolo nazionale. Le coreografie portate sulla scena, sia in Italia sia all’estero, costituiscono una rassegna davvero ampia, tra cui ...

Read More »

“La Sagra della Primavera” e “La Metà dell’Ombra”: un dittico d’autore

Debutta sabato 30 gennaio la nuova produzione 2016 della MM CONTEMPORARY DANCE COMPANY diretta da Michele Merola al Teatro Asioli di Correggio: La Sagra della Primavera, coreografie di Enrico Morelli (prima nazionale) e La metà dell’Ombra, coreografie di Michele Merola, una produzione MM Contemporary Dance Company, con il sostegno della Compagnia Naturalis Labor, del Teatro Asioli di Correggio, dell’ASD Progetto Danza, Reggio Emilia, Partner tecnico: Pro Music. Il 29 Maggio 2013 Le Sacre du Printemps di Igor Stravinskij ha compiuto cento anni: dopo lo scandalo suscitato all’esordio, con la prima versione della coreografia, realizzata a Parigi da Vaslav Nijinsky per i Ballets Russes di Diaghilev, la partitura è diventata notissima, tanto da poter essere riconosciuta alla prima battuta. Possente capolavoro musicale, scritto per un organico orchestrale al gran completo, Le Sacre è ispirato ad una antica leggenda slava. Secondo il mitico racconto, ad ogni primavera una vergine doveva essere ritualmente sacrificata, affinché la terra potesse rifiorire. Nella propria interpretazione del Sacre, il coreografo Enrico Morelli si è accostato con profondo rispetto a questa partitura, che ha ispirato i più grandi coreografi del ‘900. Nell’allestimento, che vede come interpreti Paolo Lauri, Fabiana Lonardo, Alessio Monforte, Giovanni Napoli, Miriam Re, Cosmo Sancilio, Nicola Stasi, ...

Read More »

“Made in Italy 14.0”: nel segno dell’evoluzione

Sabato 19 Dicembre, al Teatro Asioli di Correggio andrà in scena la danza con Made in Italy 14.0. Protagonisti i danzatori di Agora Coaching Project, progetto di alto perfezionamento nella danza promosso e sostenuto dalla MM Contemporary Dance Company e dall’A.S.D Progetto Danza di Reggio Emilia con la direzione artistica di Michele Merola ed Enrico Morelli. Giunto alla sua sesta edizione, il corso ormai sta ottenendo pieno riconoscimento nel mondo della danza europea e vanta collaborazioni con docenti e coreografi di fama internazionale. Tanti nomi illustri si sono susseguiti in questi sei anni di lavoro, portando i ragazzi che hanno partecipato a questo progetto a danzare in compagnie internazionali. Il corso nasce infatti con la specifica intenzione di far incontrare i giovani danzatori selezionati con affermati coreografi di differente orientamento stilistico. Da questi incontri nascono gli spettacoli “Made in Italy“, contenitore in costante evoluzione dove trovano spazio di espressione i diversi coreografi ospiti del corso. Appuntamento importante quello di sabato 19 dicembre, il primo di questa stagione: vedrà in scena Tangata, coreografie di Ricardo Fernando, direttore artistico del Ballet Hagen, e Le quattro stagioni di Michele Merola (direttore artistico della MM Contemporary Dance Company e di Agora Coaching Project). Ricardo Fernando ...

Read More »

Michele Merola: “La danza è un sogno vigile”

Michele Merola, affermato coreografo del panorama coreutico italiano ed internazionale, è il fondatore e direttore artistico della MM Contemporary Dance Company, compagnia di danza contemporanea sostenuta dall’Associazione Progetto Danza di Reggio Emilia. La compagnia nasce stabilmente nel 1999 come centro di produzione di eventi e spettacoli e come promotrice di rassegne e workshop con l’obiettivo di favorire il nascere di scambi e alleanze fra quella generazione di giovani artisti, testimoni e portavoce della cultura contemporanea. Attualmente in tournée con la produzione Carmen/Bolero, in questa intervista si racconta al giornaledelladanza.com Attualmente sei in tournée con la produzione “Carmen/Bolero”, in che chiave sono affrontati questi due titoli? Posso parlare solo di Bolero, una mia creazione. Carmen è una creazione di Emanuele Soavi, un coreografo che apprezzo molto, e una persona alla quale sono legato da un profondo rapporto di stima e di amicizia. Bolero è esattamente il meccanismo ad orologeria che tutti noi conosciamo e, in parte, temiamo: sia per la ripetitività, ossessiva, ormai un po’ logorata dall’ascolto, sia per le aspettative, legate alle immagini di sensualità che il brano suscita, anche quando sono marcate da una sostanziale ambiguità.  Mi sono confrontato con questi elementi, ho cercato di comprenderne il motivo e ...

Read More »

MM Contemporary Dance Company: “Carmen / Bolero”

Venerdì 30 (anteprima nazionale) e sabato 31 gennaio 2015 (prima nazionale), presso il Teatro Asioli di Correggio, con repliche in un tour che abbraccerà tutta la penisola ed una tappa anche in Germania, debutterà la nuova produzione della MM Contemporary Dance Company: CARMEN/BOLERO, con il sostegno della Compagnia Naturalis Labor. Due grandi titoli del repertorio musicale nell’interpretazione di due coreografi italiani, Michele Merola, direttore artistico della compagnia, ed Emanuele Soavi, da anni attivo in Germania presso prestigiose compagnie. Lo spettacolo, suddiviso in due parti: Bolero e Carmen Sweet, vede come interpreti: Stefania Figliossi, Paolo Lauri, Fabiana Lonardo, Enrico Morelli, Giovanni Napoli, Nicola Stasi e Lorenza Vicidomini. Con questo lavoro la MM Contemporary Dance Company vuole offrire la sua rivisitazione di due celeberrime opere musicali, che sono state oggetto di rappresentazione da parte di grandi artisti contemporanei, basti citare Mats Ek per Carmen e Maurice Béjart per Bolero. Meccanismo ad orologeria dalla rigorosa precisione, Bolero (1928) è ancora oggi tra i brani più noti e ascoltati della storia della musica: una delle ragioni della fortuna del pezzo sembra essere fortemente legata all’evocazione di immagini di sensualità che questo suscita, anche quando tali suggestioni sono contrassegnate da una sostanziale ambiguità. Nel realizzare ...

Read More »

I vincitori del concorso Rieti Danza Estate

Dopo l’apertura dei battenti dello scorso anno, il Rieti Danza Estate è tornato per il suo secondo appuntamento con la danza sul palco del Flavio Vespasiano dal 4 al 6 luglio. Sotto la direzione artistica dell’ideatore di 24 anni di Danza Festival, Piero Fasciolo, il coordinamento generale di Simone Lolli, il coordinamento artistico di Luna Ronchi e il beneplacito dell’assessorato alle Culture del Comune, il Rieti Danza Estate ha seguito il copione del Festival primaverile, con concorsi, stage e il gran galà finale. Per il pubblico di appassionati c’è stata una novità: la possibilità di assistere (pagando il biglietto) alle varie fasi del concorso e non solo al galà finale, come avviene per il Concorso Rieti Danza Festival. Tra stage e concorso, sono stati circa 300 gli iscritti provenienti in buona parte da Italia ed Europa e, di questi, una cinquantina appartenenti alle scuole di danza reatine. Il concorso suddiviso per sezioni e categorie, ha visto come vincitori del primo posto nel classico sezione propedeutica Bellingeri Margherita; per la sezione children un ex-equo con Negri Angel e Loglisci Liudmilla; per la sezione juniores Riciputi Martina; per la seniores Sacco Stefano. Per la sezione di danza moderna/contemporanea propedeutica è salita sul ...

Read More »

“D’amore e d’ombra”, primo appuntamento di “Invito alla Danza”

Il primo appuntamento di “Invito alla Danza”, diretto da Marina Michetti, è la compagnia MMCompany, che propone tre diversi momenti coreografici che compongono D’amore e d’ombra, spettacolo in programma giovedì 10 luglio presso l’Accademia Nazionale di Danza. La performance di apertura è affidata alla novità del 2014 di Enrico Morelli, Di Nuda Persona.  I bei passi a due che la compongono sono un’esplorazione dell’universo amoroso per esprimere una lettura conflittuale del rapporto di coppia. A seguire la novità assoluta Promessa alla Luna di Michele Merolacherimanda alla cultura del Sud d’Italia, alla spensieratezza e ai giochi di seduzione: una danza forte ed energica è il collante per fondere tradizione e modernità.   Conclude la serata La metà dell’Ombra,  viaggio ideale e impalpabile nella sacralità, con gestualità e musica che rimandano al rito, a un mondo arcaico, perduto per sempre. Anche quest’ultimo brano è a firma di Michele Merola, fondatore e direttore artistico della compagnia. Nel 1999, Il ballerino e coreografo Michele Merola fonda MMCOMPANY per la promozione e diffusione di spettacoli di danza contemporanea, ma anche per favorire lo scambio di idee, esperienze e iniziative fra le nuove generazioni di artisti, testimoni della cultura contemporanea. Nello stesso anno di nascita, la ...

Read More »

Cinque canti, un unico tema: l’amore

Arriva a Salerno il giorno 8 marzo al Centro Sociale e Domenica 9 Marzo a Napoli, al Teatro Nuovo, l’ultima produzione di MMCompany, la giovane compagnia di danza diretta da Michele Merola, Cinque Canti. Cinque coreografie firmate da lui e da altri quattro colleghi, scelti con cura tra le esperienze emergenti della danza contemporanea, Il tema è l’amore, trattato da diverse prospettive dagli autori con tempi e modalità differenti ed un’incursione nel passato di prestigio tratto da Fluke del genio svedese di Mats Ek, pezzo dal forte coinvolgimento emotivo, dal tratto gestuale personalissimo, sintetico ed espressivo, spesso grottesco, ironico e carico di energia, su musiche del quartetto svedese Fläskkvartetten. La creazione dello stesso Michele Merola su musiche di J. Cage e W.Basinski è invece uno studio interessante di intrecci e contatti, e regge la tensione di un gioco di seduzione sottile in cui l’eleganza rallentata di sensualità danzata vela di grazia l’eros più esplicito e disinvolto. Più leggero ma ugualmente efficace, il lavoro Parafernalia, di Karl Alfred Schreiner e Emanuele Soavi, il primo attualmente direttore del Balletto dello Staatstheater am Gärtnerplatz di Monaco di Baviera, il secondo danzatore e coreografo ferrarese residente a Colonia. Parafernalia mette in scena una contesa ...

Read More »

“Cinque Canti”: Michele Merola porta la sua pièce al Teatro Verdi di Pisa

Presentato con successo lo scorso gennaio a Sassuolo, l’ultima produzione di MMCompany, la giovane compagnia di danza guidata dal pluripremiato coreografo reggiano Michele Merola, presenta anche a Pisa cinque coreografie firmate da lui e da altri quattro colleghi, scelti con cura tra le esperienze emergenti della danza contemporanea. Cinque coreografi ma un solo pretesto letterario. L’amore. Come in un plot ben congegnato questi elementi costituiscono mezzo, occasione e movente per un lavoro che rifiuta ogni facile alibi seduttivo per lasciarsi condurre dal tema amoroso declinato nei suoi aspetti più introspettivi. Tutto sembra accadere in un unico momento evocato da luoghi diversi, metafora di un amore che abbraccia e consuma la vita. E poco importa se i cinque coreografi qui impegnati vengono da esperienze diverse e a volte lontane. I loro registri compositivi dialogano regalandosi l’uno all’altro. Pezzi originali ed altri rimontati per l’occasione costruiscono un unicum coerente proponendo una lettura dell’amore tutta giocata tra sincerità e artificio. Usando le parole di Pietro Quartani, la danza in questo spettacolo sembra avere il potere di accelerare questo processo fin quasi ad esserne il catalizzatore. Ha la capacità di trasferire dal palco alla platea un brandello di storia amorosa in cui riconoscersi, di ...

Read More »

“Cinque Canti”: metafora di un amore che abbraccia e consuma la vita

Il 12 e il 13 novembre, al Teatro Vascello di Roma, andrà in scena l’interessante lavoro della MM Company-Michele Merola: Cinque Canti. Il programma prevede un estratto da Fluke, coreografia di Mats Ek, delle creazioni di Michele Merola ed Enrico Morelli ideate specificamente per Cinque Canti e Parafernalia, coreografia Karl di Alfred Schreiner e Emanuele Soavi, e un estratto da OFFillusiON, coreografia Emanuele Soavi. Cinque coreografie. Un unico pretesto letterario. L’amore. Come in un plot ben congegnato questi elementi costituiscono mezzo, occasione e movente per un lavoro che rifiuta ogni facile alibi seduttivo per lasciarsi condurre dal tema amoroso declinato nei suoi aspetti più introspettivi. Tutto sembra accadere in un unico momento evocato da luoghi diversi, metafora di un amore che abbraccia e consuma la vita. E poco importa se i cinque coreografi qui impegnati vengono da esperienze diverse e a volte lontane. I loro registri compositivi dialogano regalandosi l’uno all’altro. Pezzi inediti ed altri rimontati per l’occasione costruiscono un unicum coerente proponendo una lettura dell’amore tutta giocata tra sincerità e artificio. Diceva Calvino che nei poemi ariosteschi c’è un trabocchetto, un vortice che inghiotte i personaggi uno ad uno. La danza in questo spettacolo sembra avere il potere di accelerare questo ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi