Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Teatro San Carlo (page 4)

Tag Archives: Teatro San Carlo

“Il Lago dei Cigni” e “Il Corsaro”: un dittico d’eccellenza per tre grandi nomi del panorama tersicoreo: Iana Salenko, Daniil Simkin e Giuseppe Picone

“Il Lago dei Cigni” e “Il Corsaro” al Teatro San Carlo di Napoli

  Dopo il grande successo del Gala dedicato a Carla Fracci, la Rassegna “Autunno Danza”, al Teatro San Carlo di Napoli prosegue il 7 e l’8 novembre 2016 con un dittico che contempla il secondo atto (atto bianco) de Il lago dei Cigni di Pëtr Il’ič Čajkovskij (ripresa coreografica di Giuseppe Picone da Petipa e Ivanov) e la suite da Il Corsaro di Adolphe Adam (ripresa coreografica di Picone da Petipa). Protagonisti, oltre al Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo, diretto da Giuseppe Picone, due interpreti tra i più richiesti nel panorama internazionale: Iana Salenko e Daniil Simkin.  Iana Salenko, di origine ucraina, prima ballerina del Berlin State Ballet, interpreterà il ruolo di Odette ne Il lago dei Cigni (accanto a Giuseppe Picone nel ruolo del Principe) e nella seconda parte dello spettacolo sarà Medora accanto a Daniil Simkin, stella russa dell’American Ballet Theatre, nei panni di Conrad ne Il Corsaro. Il Lago dei Cigni fu composto da Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840 – 1893) tra il 1875 e il 1876 e messo in scena per la prima volta al Bolshoi nel 1877, con la coreografia di Julius Wenzel Reisinger (1828-1892), ma solo successivamente il balletto conquistò il consenso di ...

Read More »

“La Musa della danza, Auguri Carla!”: Il Teatro San Carlo di Napoli omaggia Carla Fracci

“La Musa della danza, Auguri Carla!”: Il Teatro San Carlo di Napoli omaggia Carla Fracci

Il Teatro San Carlo di Napoli, nell’ambito della Rassegna Autunno Danza, mercoledì 26 giovedì 27 ottobre 2016, dedica due serate a Carla Fracci, che lo scorso 20 agosto ha compiuto 80 anni. Due serate per festeggiare con la Regina della Danza questa data importante, rinnovando il legame di affetto che ha sempre unito il Massimo partenopeo alla la più grande étoile italiana. La Musa della danza, Auguri Carla! sarà un’occasione unica e irripetibile di ammirare la stella più luminosa del firmamento tersicoreo omaggiata in tutto il suo splendore da ospiti di calibro internazionale attraverso un ricco programma artistico. Artista poliedrica capace di trasformare in danza ogni dramma e soggetto, sovente per l’ideazione, l’estro e la regia del marito Beppe Menegatti; memorabile al Teatro di San Carlo Filumena Marturano, del 1996 (poi ripresa nel 2000), liberamente tratta dal testo del grande Eduardo, ed ancora interprete che al di là della tecnica e dell’immedesimazione, Carla Fracci è stata in grado di sublimare nell’arte tersicorea l’essenza stessa di ogni personaggio e dei ruoli del grande repertorio, da  Giulietta (al San Carlo nel 1987, accanto a Gheorghe Iancu) a Margherita nella Signora delle Camelie (al San Carlo nel 1982, in una stagione che la ...

Read More »

Al via la VII edizione di “Autunno Danza” al Teatro San Carlo di Napoli

Al via la VII edizione di “Autunno Danza” al Teatro San Carlo di Napoli

Si rinnova, come ogni anno, il consueto appuntamento con “Autunno Danza”, la rassegna dedicata all’arte tersicorea dal Teatro San Carlo di Napoli, giunta ormai alla sua VII edizione. Tre titoli per sei appuntamenti imperdibili, in un programma che si conferma ricco di qualità. La Rassegna si inaugurerà il 26 ottobre 2016 con un omaggio alla Regina della Danza: Carla Fracci, a cui saranno dedicate due serate per festeggiare presso il Massimo partenopeo il suo ottantesimo compleanno. Due serate indimenticabili che vanno sotto il nome di La Musa della Danza. Auguri Carla!, che racchiuderanno alcuni tra i titoli più significativi del repertorio classico e Carmina Burana di e con Giuseppe Picone, neodirettore del Corpo di Ballo del San Carlo. Per l’occasione, il pubblico avrà l’onore assoluto di ammirare la straordinaria Carla Fracci in tutta la sua grazia, eleganza, maestria tecnica ed intensità espressiva in Domani futuro di giovinezza, coreografia di Giuseppe Picone, regia di Beppe Menegatti. Dopo lo spettacolo del 27ottobre il Presidente del il Rotary Club Posillipo Annamaria Maddalena Terracciano consegnerà una targa a Carla Fracci e raccoglierà fondi per il progetto di un doposcuola di danza a Vigliena per i bambini di famiglie povere. La rassegna proseguirà poi lunedì 7 ...

Read More »

Dal San Carlo a New York: intervista a Luigi Crispino

Luigi Crispino si è diplomato alla “Scuola di ballo del Teatro San Carlo di Napoli” sotto la direzione di Anna Razzi nell’anno accademico 2014/2015. Attualmente si trova a New York dove in seguito all’assegnazione di una borsa di studio per la scuola “Jaqueline Kennedy Onassis” dell’American Ballet Theater è entrato a far parte della Compagnia giovanile dell’ABT ossia la “ABT Studio Company”. Carissimo Luigi, cosa ha significato il Diploma alla Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli e come ricordi il primo giorno di ingresso nell’Accademia partenopea? Ho atteso il giorno del mio diploma per anni e quando è arrivato, è stato come vivere un sogno, ero molto emozionato ma soddisfatto del lavoro svolto. Lo studio della danza non finisce mai e il diploma alla scuola di ballo del Teatro San Carlo è stato per me il punto di partenza per “un nuovo inizio”. Ho vaghi ricordi di quello che è stato il primo giorno di ingresso nell’Accademia, avendo allora solo otto anni. Il mio ricordo più forte va al lontano giorno della mia selezione al corso di propedeutica nel settembre del 2005. Rammento quelle sale spettacolari e quel luogo incantevole e suggestivo: il Teatro San Carlo di ...

Read More »

La Scala e il San Carlo omaggiano Carla Fracci per i suoi 80 anni

La Scala e il San Carlo omaggiano Carla Fracci per i suoi 80 anni

  Il 20 agosto è una data importante, è il compleanno della Regina della Danza: Carla Fracci, che giunge ai suoi 80 anni nello splendore che l’ha sempre contraddistinta. Per celebrare il suo talento e la sua carriera, due grandi teatri italiani la festeggiano dedicando a lei eventi e spettacoli. Il Teatro alla Scala di Milano le dedicherà in autunno la recita di apertura di Giselle e un appuntamento nel Ridotto dei Palchi; il Teatro San Carlo di Napoli la omaggerà invece in due serate, il prossimo 26 e 27 ottobre. Dopo il ritorno del Corpo di Ballo dalla tournée in Asia e in corrispondenza delle rappresentazioni di Giselle, un titolo di cui la Fracci ha dato interpretazioni leggendarie, La Scala si prepara ad una grande festa nel Ridotto dei Palchi, un appuntamento imperdibile per il pubblico scaligero, la cui data La data esatta è in corso di definizione insieme alla Signora Fracci. Carla Fracci è una figura cardine della storia della danza e di quella del Teatro alla Scala, ma anche un personaggio di riferimento nella Milano degli ultimi decenni. La storia fiabesca della figlia del tranviere che con talento, ostinazione e lavoro diventa la più famosa ballerina del mondo ha ispirato generazioni ...

Read More »

Giuseppe Picone nominato Direttore del Corpo di Ballo del Teatro San Carlo

Dal San Carlo è partito e, dopo tanti anni, vi torna. Cresciuto, formato, diverso. Ma sempre con la stessa passione e la forza di volontà. La storia di Giuseppe Picone, étoile internazionale che per anni ha fatto sognare le platee di tutto il mondo, è iniziata  proprio qui, nel Teatro dove si è diplomato e dove, dopo un po’ di tempo, rientra per assumere un ruolo molto importante: Picone, infatti, è stato appena nominato Direttore del Corpo di Ballo dell’ente lirico napoletano. Una grande soddisfazione per questa stella che, appunto, ha iniziato il suo percorso proprio nella città partenopea. Una scelta fatta dalla commissione composta da Anna Razzi, Mauricio Weinrot e Eric Vu-An, che ha selezionato una rosa di candidati. Un percorso non sempre semplice: molte le competenze e le importanti personalità che hanno onorato il San Carlo con la loro presenza e che con grande umiltà si sono messi in discussione. Accolta dall’intero CdI l’idea della Sovrintendente e del Direttore Artistico, ovvero avere il coraggio di osare e di supportare nel percorso un giovane di talento italiano, napoletano per nascita e formazione: Giuseppe Picone, classe 1976, giovane di talento, affermata star internazionale, ballerino dell’English National Ballet e American Ballet di New York, ...

Read More »

Teatro San Carlo: lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo diretta da Stéphane Fournial

Teatro San Carlo: lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo diretta da Stéphane Fournial

Giovedì 30 giugno 2016 ore 20.30 il palcoscenico del Massimo napoletano ospita lo spettacolo di fine anno degli allievi della Scuola di Ballo, la più antica d’Italia e tra le prime in Europa, alla cui guida, dopo Anna Razzi, dall’ ottobre 2015 si è insediato Stéphane Fournial, Cavaliere delle Arti e delle Lettere titolo conferito dal Ministro della Cultura Francese Frédéric Mitterrand, apprezzato per le innumerevoli esperienze internazionali. Lo spettacolo di quest’anno, come spiega il direttore Fournial, pur rimanendo saldamente ancorato alle proprie radici classiche e alla forte tradizione della scuola, intende offrire uno sguardo a 360 gradi sullo studio della danza, con un approccio dinamico e serrato, che permetterà agli allievi di essere sempre in palcoscenico e di iniziare le coreografie dei passi scelti, quasi senza soluzione di continuità. Lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo – afferma il direttore – una tradizione che si innesta nella contemporaneità e in questa si evolve, mirando a valorizzare sempre più il lavoro svolto durante l’anno da tutte le classi della scuola, dai più piccoli ai più grandi, quasi sempre presenti in palcoscenico. Il format dello spettacolo è stato ripensato per creare un ponte ideale tra la precedente concezione di saggio e uno spettacolo ...

Read More »

La “Coppélia” di Roland Petit al Teatro Regio di Parma

La “Coppélia” di Roland Petit al Teatro Regio di Parma

  La stagione ParmaDanza 2016 del Teatro Regio dell’omonima città giunge alla terz’ultima tappa, rispolverando un capolavoro del balletto pantomimico ottocentesco: sabato 7 maggio alle ore 20:30 e domenica 8 alle 15:30, infatti, il Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo porta in scena Coppélia, coreografia di Roland Petit ripresa da Luigi Bonino. L’intrigante vicenda de la Fille aux Yeux d’Email (ossia “la ragazza dagli occhi di smalto”, come recita il titolo originale) viene riproposta sul palcoscenico del teatro emiliano in una chiave romantica e al tempo stesso accademica, delineando perfettamente i personaggi in ogni sfumatura caratteriale, della quale la fonte d’ispirazione per la messinscena è il testo originario dell’opera, ovvero il primo racconto dei Notturni di E.T.A. Hoffmann, chiamato Der Sandmann (L’uomo della sabbia). L’amore tanto insano quanto irripetibile tra la donna-meccanica protagonista e il suo inventore-demiurgo Coppelius lascia un segno indelebile nella storia della danza, soprattutto in virtù di una palese manifestazione di una nuova tematica amorosa, ben lontana dal canonico binomio ballerino virile/ballerina eterea della danza classica precedente. A interpretare le parti in scena un cast di professionisti dal talento indiscusso: nei panni della portentosa Swanilda vi è Anbeta Toromani, diplomata all’Accademia Nazionale di Danza di ...

Read More »

Top Ten: gli spettacoli di aprile consigliati da giornaledelladanza.com!

Nella Top Ten di Aprile tanti coreografi indagano i rapporti umani, qualche compagnia porta in scena personaggi della letteratura e della storia ben noti, e la danza contemporanea porta in scena nuovi talenti (o nuovi spettatori…). Il Giardino degli Amanti, dal 9 al 19 aprile, Teatro alla Scala – Milano. C’è bisogno di aggiungere altre motivazioni valide per vederlo oltre alle parole “nuova coreografia originale di Massimiliano Volpini con l’étoile scaligera Roberto Bolle”? Carmen K, Artemis Danza, dall’8 al 13 aprile, Teatro Comunale – Bologna. Vi avevamo segnalato il primo sharing di questa nuova creazione di Monica Casadei dedicata alle eroine dell’opera lirica, non potete mancare allo spettacolo a Bologna. EDge, London Contemporary Dance School, 27 aprile, Teatro Bellini – Napoli. Tre coreografi molto diversi tra loro per 13 rappresentanti eccellenti della danza contemporanea inglese, provenienti da una delle migliori scuole d’Europa, associata a The Place. George Sand, Astra Ballet, 29 aprile, Teatro Olimpico – Roma. Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta portano in scena la storia di una grande autrice, Amantine Dupin, più nota con lo pseudonimo di George Sand, appunto. Paradox/Home Alone, Balletto di Roma, 16 e 17 aprile, Teatro Verdi – Padova. Due debutti nazionali in sequenza per la ...

Read More »

Lo Schiaccianoci, il balletto di Natale: dove vederlo, in Italia

Natale, tempo del balletto dei fiocchi di neve, dei dolci, dei confetti, dei regali inaspettati: Lo Schiaccianoci! Un grande classico della tradizione ma anche un classico dei cartelloni di dicembre, in tutta Italia. Ecco allora una selezione degli Schiaccianoci in cartellone nel periodo natalizio…e oltre. Iniziamo da Milano, dove il Teatro alla Scala lascia il classico natalizio ai talenti dell’Accademia, in scena dal 12 al 20 dicembre al Piccolo Teatro Strehler nella versione creata da Frédéric Olivieri per i giovani talenti della Scuola di Ballo; il corpo di ballo scaligero invece porterà in scena lo Schiaccianoci di Nacho Duato dal 9 febbraio al 13 marzo, per prolungare un po’ l’atmosfera di festa fino alla nuova attesissima produzione firmata Volpini. Dopo la tappa di inizio mese a Lugano, il Balletto di Milano riporta il suo Schiaccianoci anni ’20 nel suo teatro milanese il 26 e 27 dicembre e il 2, 3 e 6 gennaio, con la versione fresca e interessante di Federico Veratti, che caratterizza in modo eccentrico anche l’ambiguo Drosselmeyer. Più tradizionale invece, la versione del Russian State Ballet, in scena l’11 gennaio al Teatro Nuovo di Milano (e il 7 gennaio all’Auditorium Manzoni di Bologna), e portata ormai da ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi