Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Teatro Verdi

Tag Archives: Teatro Verdi

“Hamlet” della imPerfect Dancers Company: debutto eclettico di un eterno capolavoro

“Hamlet” della imPerfect Dancers Company: debutto eclettico di un eterno capolavoro

  Quando un “classico” della letteratura mondiale viene reinterpretato e portato in scena in forma di danza è sicuramente un grande segno di riconoscenza all’autore originario per il capolavoro scritto secoli addietro. Soprattutto se si sta parlando di William Shakespeare, dalla cui più famosa tragedia è nata Hamlet. Dubbio e ambiguità, nuova produzione della imPerfect Dancers Company in prima mondiale al Teatro Verdi di Pisa il prossimo 6 maggio alle ore 21. Il genio creativo degli eclettici Walter Matteini e Ina Broeckx ha creato anche quest’anno una nuova produzione a conclusione della Rassegna di Danza 2017 del suddetto Teatro pisano, confermando ulteriormente il sodalizio artistico con la struttura presso la quale la Company è in residenza dal 2011. Amleto è un dramma sulla vita e la morte, e sull’ambigua relazione dell’uomo con queste. Si rifà anche alla malinconia e al dubbio. C’è incertezza tra essere e apparire, pensiero e azione. Il dubbio è il suo antagonista. Il tema della vendetta è soltanto un pretesto che Shakespeare utilizza per mescolare tutta una serie di temi universali: le relazioni padre-figlio, madre-figlio; le relazioni amorose nei suoi aspetti poetici ed angelicati (Amleto-Ofelia) e in quelli adulti e carnali (Claudio-Gertrude); le relazioni di forza ...

Read More »

Tre “Short Stories” per raccontare il genio di Carolyn Carlson

Tre “Short Stories” per raccontare il genio di Carolyn Carlson

  La danza contemporanea, a livello internazionale, racchiude il cuore della propria essenza nell’operato creativo di alcuni artisti che marcano indelebilmente la storia dell’arte tersicorea. Una fra questi, senza alcun dubbio, è Carolyn Carlson, in tour presso alcuni dei più importanti teatri italiani con lo spettacolo Short Stories, in scena il prossimo 30 marzo alle ore 21 al Teatro Verdi di Pisa. Si tratta di un triade di assoli tutti al femminile, creati tra il 2010 e il 2011 e performati da tre danzatrici diverse: in ordine, la stessa Carlson, Sara Simeoni e Sara Orselli. Nel primo caso, Immersion, il disegno danzato equivale a un perdersi tra le onde del mare, in cui la coreografa e interprete californiana ne emula la fluidità per suggerire agli occhi del pubblico un’immagine di totale commistione con l’elemento naturale. Le musiche originali di Nicolas de Zorzi accompagnano questo mutamento corporeo, insieme alle luci di Giullaume Bonneau. Prodotta originariamente dal Centre Chorégraphique National Roubaix – Nord Pas de Calais, in collaborazione con il Théâtre National de Chaillot, la creazione è stata poi delegata alla Carolyn Carlson Company. Il secondo lavoro presentato, Wind Woman, in soli 8 minuti di performance intende “raccontare” l’ingente universo dell’effimero, del ...

Read More »

35 anni di Momix in un unico strabiliante show!

35 anni di Momix in un unico strabiliante show!

  La celebrazione di un successo rappresenta sempre un trionfo per una compagnia di danza, specialmente se si tratta di una famosa e acclamata come quella dei Momix, diretta da Moses Pendleton: in occasione del loro 35° anniversario di attività creativa, infatti, il coreografo statunitense ha dato vita nel 2015 allo spettacolo W Momix Forever, in scena prossimamente dal 23 al 28 marzo presso il Teatro Verdi di Firenze. Lo show, dunque, si articola con il susseguirsi delle coreografie capolavori della compagnia, quali Momixclassics, Passion, Baseball, Opus Cactus, Sunflower Moon, Bothanica e Alchemy, a cui esclusivamente per la venue fiorentina sono accostate altre tre nuove creazioni inedite. Moses Pendleton, carismatico creatore e direttore artistico della compagnia, intende sottolineare questo fondamentale traguardo con una spettacolare raccolta delle sue più suggestive e significative coreografie. I festeggiamenti sono iniziati il 10 giugno 2015 al Barclays Teatro Nazionale di Milano, nella stessa data e nello stesso teatro del debutto mondiale nel 1980. In quella serata memorabile di oltre 35 anni fa – la prima assoluta della compagnia, con Moses Pendleton in scena – il pubblico rimase sedotto dalla bellezza e l’originalità di ciò che vedeva nascere in scena, proprietà che Momix ha poi sviluppato ...

Read More »

“La Bella Addormentata”: un classico della danza al teatro Verdi di Pisa

“La Bella Addormentata”: un classico della danza al teatro Verdi di Pisa

L’apertura della Stagione di Danza 2016/2017 del Teatro Verdi  firmata insieme con Fondazione Toscana Spettacolo onlus, si caratterizza, com’è ormai tradizione, con uno dei titoli più amati e rappresentati nel panorama coreutico internazionale, La Bella Addormentata, un grande classico reinterpretato, in questo caso,  dal coreografo Fredy Franzutti per il suo Balletto del Sud, sulle immortali note di Pëtr Il´ič Čajkovskij. Una versione moderna ed affascinante della celebre fiaba, riambientata nel Mezzogiorno italiano. La Bella addormentata nel bosco è una pietra miliare del repertorio del balletto classico che richiederebbe poche parole, ma Franzutti, uno dei coreografi più noti nel panorama nazionale, ne ha realizzata una versione completamente nuova e sorprendente. La Bella Addormentata vivrà la sua storia d’amore non più negli incantati boschi di un luogo fatato e imprecisato ma sotto il caldo sole della Puglia. Questo balletto, in due atti, ha raccolto ovunque la piena adesione di pubblico e critica proprio per l’ambientazione originale e perfettamente funzionale allo svolgimento del racconto e alle musiche, oltre che per gli insiemi di danzatori nella brillante realizzazione delle scene più festose, firmate da Francesco Palma. Nell’edizione classica del coreografo Marius Petipa, la trama del balletto deriva da La belle au bois dormant dello ...

Read More »

Balletto e breakdance si fondono per “Red Bull Flying Bach”

Balletto e breakdance si fondono per “Red Bull Flying Bach”

  La contaminazione artistica e la fusione di plurimi stili sono due elementi all’ordine del giorno quando si parla della scena contemporanea della danza internazionale. Ma sembrerebbe possibile uno spettacolo in cui il balletto e la musica classica va a braccetto con la breakdance? La risposta è Red Bull Flying Bach, lo show che ha collezionato sold out in tutto il mondo, i cui protagonisti sono la prominente crew berlinese Flying Steps insieme a Virginia Tomarchio, ballerina di danza classica ed ex vincitrice del programma tv Amici 14. Come prima tappa italiana il Teatro degli Arcimboldi di Milano, dove lo spettacolo ha luogo il prossimo 1 ottobre in un doppio orario: alle 17 e alle 21. Seguono a ruota il Teatro Colosseo di Torino (5 e 6 ottobre alle ore 21), il Teatro Verdi di Firenze (8 ottobre alle ore 17 e 21), il Politeama Rossetti di Trieste (4 novembre ore 21) e l’Auditorium Conciliazione di Roma (6 novembre alle ore 17 e 21). Con la direzione artistica di Vartan Bassil e Christoph Hagel i ballerini hanno dimostrato che la breakdance e la musica del celebre compositore tedesco possono fondersi perfettamente. La performance, unica nel suo genere, dà nuova vita ...

Read More »

Il musical di Peter Pan vola in teatro dopo 10 anni

Il musical di Peter Pan vola in teatro dopo 10 anni

  Ci sono storie che fermano il tempo e ci riconducono alla tenera età dell’infanzia, quando la spensieratezza e la vivacità facevano da padrone nella routine quotidiana. In particolar modo ne esiste una che, dal lontano 1904, continua ad affascinare grandi e piccini: quella narrata, cioè, da Sir James Matthew Barrie, “padre” del personaggio di Peter Pan. Poco più d’un secolo dopo, nel 2006, la magica favola del piccolo trovatello diventa uno straordinario spettacolo musicale che calca i più famosi palcoscenici italiani e si aggiudica, per l’enorme successo di pubblico, sia il prestigioso Premio Gassman sia il Biglietto d’Oro Agis per le stagioni 2006/2007 e 2007/2008. Dopo dieci anni dal debutto al Teatro Augusteo di Napoli, la tournée di Peter Pan – il Musical ricomincia, deliziando i fan con una piacevolissima sorpresa: un’anteprima nazionale il 9 aprile al Teatro Verdi di Montecatini Terme (PT) alle ore 21 (rispetto alla data d’inizio preannunciata del 14 aprile al Teatro Linear Ciak di Milano). La produzione dello spettacolo, nella versione originaria affidata ad ATI Il Sistina e Teatro Delle Erbe – Officine Smeraldo, questa volta si avvale di una triplice collaborazione: Alessandro Longobardi per Viola Produzioni (Teatro Brancaccio – Roma), Show Bees (Teatro ...

Read More »

Al Teatro Verdi di Pisa la “Giselle” di Eugenio Scigliano

Giselle è una giovane allieva di un collegio femminile, imbrigliata nel cieco amore verso il proprio insegnante. Lei soccombe, lui vive e la trattiene. Un destino asfissiante, un’atmosfera gotica, un balletto dal taglio fotografico raccontato senza il bisogno di una dimensione. Questo, è il racconto coreografico di Giselle nel linguaggio artistico di Eugenio Scigliano, che riformula la figura romantica del repertorio classico in uno spettacolo, in cui leggenda e modernità si fondono in un ritorno alla poesia ispiratrice di Heinrich Heine. In scena il 12 aprile al Teatro Verdi di Pisa la compagnia Junior Balletto di Toscana, con le luci di Claudio Cerri e Andrea Narese e i costumi di Santi Rinciari realizzati dall’Opificio della Moda e del Costume. Le vicende del classico del balletto romantico musicato da Adolphe Adam vengono trasferite in una scuola d’epoca vittoriana, immerse nell’atmosfera gotica e notturna tanto cara alle culture nordiche, tra spiriti e irresistibili passioni amorose. I ruoli principali saranno interpretati da Laura Massetti, Luca Cesa, e Giovanna Pagone. Il coreografo, dopo aver trascorso gli anni degli studi perfezionandosi all’estero, inizia la sua carriera al Balletto di Toscana in cui viene da subito apprezzato divenendone elemento di spicco. Ha lavorato come solista all’English ...

Read More »

Trittico di balletto, arte ed emozione con Ariston Proballet

Sabato 22 novembre 2014 dalle ore 21 al Teatro Verdi di Genova, la compagnia Ariston Proballet presenta lo spettacolo Trittico di balletto, coreografie Marcello Algeri, direzione Sabrina Rinaldi. L’Associazione Culturale Proballet Italia, riconosciuta Compagnia professionale di balletto dal Ministero per i beni e le attività culturali, nasce con lo scopo di promuovere, organizzare e realizzare spettacoli riguardanti la danza e tutte le arti ad essa collegate. La sua attività si sviluppa anche attraverso l’organizzazione di scambi culturali, gemellaggi, festival e interventi nelle scuole a favore della danza. Con Trittico di balletto, la compagnia mette in scena tre coreografie emozionanti e perfettamente strutturate. Si comincia con Bach Concerto, su musica di Johann Sebastian Bach, balletto di ispirazione neoclassica moderna, basato su una dinamica di movimento pulita, briosa ed incalzante, che esprime e rappresenta al meglio la struttura musicale del compositore tedesco. Il secondo pezzo presentato, Bolero, su musica di Maurice Ravel, viene rivisto da Proballet in uno stile moderno, pieno di forza, seduzione e bellezza. La coreografia di Algeri si ispira al sistema ideato da Rudolf Laban, basato su quattro elementi essenziali costitutivi di un movimento, ossia spazio, tempo, peso e flusso. Questi concetti vengono qui espressi tramite un alternarsi di ...

Read More »

Al Teatro Verdi di Trieste lo spettacolo “Anne Frank. Parole dall’ombra”

La Imperfect Dancers Company, ensemble nato nel 2009 sotto la guida di Walter Matteini e Ina Broeckx, sarà impegnata per sei recite, dal 19 al 24 settembre, al Teatro Verdi di Trieste con lo spettacolo Anne Frank. Parole dall’ombra. La nuova creazione, a firma Matteini-Broeckx, prende spunto dalla figura di Anna Frank in occasione del settantesimo anniversario della sua cattura, partendo dal celebre “Diario” della Frank, elemento che porta ad una riflessione su quell’epoca e le vicende che l’hanno attraversata, il dramma ma anche il coraggio di vivere in quei giorni, visti con gli occhi di una adolescente, Anne,  interpretata da Maria Focaraccio. Le scene e i costumi sono disegnati da Ina Broeckx, le luci firmate da Bruno Ciulli, il libretto a cura di Walter Matteini e Stefano Mecenate. Sarà invece l’ Orchestra della Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” di Trieste diretta dal M° Alvise Casellati ad animare lo spettacolo con le musiche di Bach, Vivaldi,  Haendel, Albinoni e musiche e cori della tradizione ebraica. Anne Frank. Parole dall’Ombra si pone come un omaggio  artistico che la Fondazione Lirica triestina offre in occasione delle celebrazioni per la giornata europea della cultura ebraica, quest’anno  dedicata a “La figura femminile nell’ebraismo”. La Imperfect ...

Read More »

“Cinque Canti”: Michele Merola porta la sua pièce al Teatro Verdi di Pisa

Presentato con successo lo scorso gennaio a Sassuolo, l’ultima produzione di MMCompany, la giovane compagnia di danza guidata dal pluripremiato coreografo reggiano Michele Merola, presenta anche a Pisa cinque coreografie firmate da lui e da altri quattro colleghi, scelti con cura tra le esperienze emergenti della danza contemporanea. Cinque coreografi ma un solo pretesto letterario. L’amore. Come in un plot ben congegnato questi elementi costituiscono mezzo, occasione e movente per un lavoro che rifiuta ogni facile alibi seduttivo per lasciarsi condurre dal tema amoroso declinato nei suoi aspetti più introspettivi. Tutto sembra accadere in un unico momento evocato da luoghi diversi, metafora di un amore che abbraccia e consuma la vita. E poco importa se i cinque coreografi qui impegnati vengono da esperienze diverse e a volte lontane. I loro registri compositivi dialogano regalandosi l’uno all’altro. Pezzi originali ed altri rimontati per l’occasione costruiscono un unicum coerente proponendo una lettura dell’amore tutta giocata tra sincerità e artificio. Usando le parole di Pietro Quartani, la danza in questo spettacolo sembra avere il potere di accelerare questo processo fin quasi ad esserne il catalizzatore. Ha la capacità di trasferire dal palco alla platea un brandello di storia amorosa in cui riconoscersi, di ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi