Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Teatro Massimo di Palermo in scena “Carmen” di Leo Mujić

Teatro Massimo di Palermo in scena “Carmen” di Leo Mujić

Una nuova irresistibile “Carmen” a passo di danza è in scena dal 13 al 18 giugno al Teatro Massimo di Palermo. La nuova creazione per il Corpo di ballo del Teatro è firmata dal coreografo croato Leo Mujić. Étoiles ospiti Marta Petkova e Nikola Hadjitanev.

Tanti anni sono trascorsi da quando Prosper Mérimée scrisse la novella da cui Georges Bizet nel 1875 trasse una delle opere più amate e rappresentate al mondo, Carmen, la storia della bella gitana, icona di sensualità, emancipazione e libertà. Ancora oggi questo irresistibile ritratto di donna, protagonista della sua vita e del suo destino, continua a sedurre e ispirare nuovi interpreti e nuove creazioni, come il balletto che sarà in scena dal 13 giugno alle 20:00 al Teatro Massimo di Palermo. La Carmen creata per il Corpo di ballo del Teatro è firmata dal coreografo croato Leo Mujić, che combina con uno stile originale elementi moderni, classici e neoclassici. Le musiche registrate sono quelle di Bizet nella versione di Rodion Ščedrin. Assistente alla coreografia e drammaturgo è Bálint Csaba Rausher. L’allestimento del Teatro Massimo conta sulle scene di Mislav Kuzmanic; i costumi di Lars Ayen, realizzati dalla sartoria Odd Mery Gi; le luci sono di Aleksandar Čavlek.

Nel ruolo di Carmen si alternano nelle repliche l’étoile ospite Marta Petkova Giorgia Leonardi; in quello di Don José Nikola Hadjitanev, primo ballerino del Teatro dell’Opera e Balletto di Sofia, e Michele MorelliMicaëla è Yuriko Nishihara e in replica Chiara SgnaolinEscamillo Michele Morelli e Diego MuloneFernanda Giorgia Leonardi e Francesca BelloneZuniga Andrea Mocciardini Vincenzo CarpinoMercedes Alessandro CascioliLa madre è interpretata da Simona FilipponeGiada Scimemi Noemi FerranteCorpo di ballo del Teatro Massimo, direttore del Corpo di ballo Jean-Sébastien Colau. Repliche fino al 18 giugno.

Diplomato alla Scuola di Balletto di Belgrado e alla scuola di Maurice Béjart a Losanna, Leo Mujić, dopo una carriera come ballerino sui principali palcoscenici nel mondo, si è dedicato alla coreografia spesso scrivendo da sé i libretti e selezionando le musiche per i suoi balletti. “Nonostante non abbia ancora cinquant’anni, – dice il direttore del Corpo di ballo del Teatro Massimo Jean-Sébastien Colau – Mujić ha già al suo attivo un gran numero di successi internazionali, come Il grande Gatsby Anna Karenina. Il suo stile di danza neoclassico è puro, strutturato, chiaro ed energico. Uno stile narrativo che si fonda su una tecnica classica spinta all’estremo. Il suo rigore in sala di danza rende il suo linguaggio personalissimo e le coreografie estremamente dettagliate”. Il balletto ripercorre la vicenda tristemente attuale della passion maudite della gitana Carmen, donna fiera e libera, al di là delle convenzioni e della morale, e don José, soldato sedotto e abbandonato che alla fine, ossessionato dalla gelosia la ucciderà. Leo Mujić apporta alcuni tocchi personali alla tradizionale partitura aggiungendo altre composizioni di Bizet, come pagine da l’Arlesienne e dall’Ouverture in La minore, sovrapponendo alcuni effetti sonori registrati.

Domenica 11 giugno alle 19:30 avrà luogo la prova generale del balletto il cui incasso sarà devoluto alla raccolta fondi da destinare alla “Missione Speranza e Carità” fondata da Biagio Conte, per la realizzazione di un poliambulatorio solidale all’interno della Cittadella del Povero e della Speranza di via Decollati.

Sara Zuccari

Giorgia Leonardi (Carmen) Michele Morelli (don José) foto © Rosellina Garbo

Check Also

La nuova stagione di Balletto al Teatro alla Scala 2024/2025

La crescita del Corpo di Ballo sotto la guida del Direttore Manuel Legris ha portato ...

Il Boston Ballet mette in mostra il proprio talento in tour

Le esibizioni itineranti del “Boston Ballet” mettono in mostra l’eccezionale talento e abilità artistica della ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi