Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 890)

News

La danza contemporanea internazionale torna in Italia: arriva in scena “Southern Bound Comfort”

Il Teatro Palladium di Roma è prontissimo ad ospitare la danza internazionale con la “i” maiuscola: arrivano, infatti, a Roma Shanell Winlock, Gregory Maqoma e Sidi Larbi Cherkaoui, che danzeranno ed interpreteranno due coreografie, accompagnate a loro volta da musica dal vivo. Un evento imperdibile, tale la rarità dei balletti e delle qualità che porteranno sulla scena. Circa dieci anni fa si sono conosciuti ai Partis, scuola fondata dalla coreografa Anne Teresa de Keersmaeker:  subito al termine della loro preparazione hanno preso carriere e percorsi differenti senza, però,dimenticare che dopo lunghi viaggi lontani l’uno dall’altro si sono incontrati di nuovo. Cherkaoui, infatti, si trasferì in Belgio e proseguì la sua vita in veste di coreografo e danzatore; Maqoma creò una compagnia in Sud Africa; Winlock scelse Londra come sua città artistica e divenne un’importante ballerina e musa ispiratrice. Malgrado diversità apparenti e talvolta inequivocabili, le loro carriere sono da considerarsi esemplari: rappresentano, infatti, una generazione di artisti che condividono radici culturali extraeuropee, vedono la contemporaneità come fusione e soprattutto cercano di unire le diversità. Il 2010 segna il ritorno ad un’unica e sola squadra: con la creazione di Bound, coreografia realizzata da Cherkaoui appositamente per Maqoma e Winlock, i tre ...

Read More »

A Trieste “Noche Tanguera” porta in scena l’eleganza del tango

Dopo l’applaudita anteprima di Vicenza e le successive tappe in numerosi teatri italiani, Noche Tanguera, ultima produzione di Luciano Padovani per la Compagnia Naturalis Labor, approda venerdì 15 aprile al Teatro Stabile Sloveno di Trieste. Ancora una volta la scena teatrale si trasforma in una delle innumerevoli milonghe che animano le notti di Buenos Aires, quando complicità, passione, amore, musica si fondono in una cosa sola: la danza. Dal denso fumo che avvolge ogni oggetto e persona in scena, lentamente diventano sempre più chiare le sagome, e poi le immagini, delle tre coppie di danzatori e delle sedie, delle corde, delle lampade che sembrano vivere nello spettacolo, quasi animati da quella stessa passione che muove i sei protagonisti. I loro fianchi si sfiorano, le gambe si intrecciano, i piedi eseguono rapidi scatti all’unisono; in Noche Tanguera il carattere primitivo del tango inteso come ballo della sensualità legato ai sobborghi della capitale argentina si sposa con l’eleganza che nel tempo ha contraddistinto questo genere e con le suggestioni che scaturiscono dal suo accostamento con la danza contemporanea. Le travolgenti coppie di danzatori, tra cui lo stesso Luciano Padovani, il quale si esibirà con Francesca Molon (e con loro anche Tobias Bert ...

Read More »

Alessia Gay: “ognuno di noi ha una storia, ma non bisogna mollare mai!”

Energia, grazia e tanta voglia di non mollare mai: poche, ma significative, caratteristiche che Alessia Gay, ballerina in forza al corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, mi ha saputo infondere nella nostra lunga conversazione. Una chiacchierata intensa, caratterizzata da sorrisi, in alcuni momenti trasformati in grasse risate, ricordi del passato e molta condivisione delle sue paure, di alcune insicurezze e anche delle difficoltà che una giovane danzatrice cerca e vuole assolutamente superare, soprattutto in questo periodo non molto positivo per la danza e le arti in generale. Alessia non nasconde i problemi da affrontare ma al contempo riesce sempre a trovare la positività e l’energia necessaria per ricominciare e dare il massimo in quello che fa e che ama alla follia: la danza, croce e delizia della sua vita. Molto spesso si raccontano storie di ballerini “fuggiti” all’estero per necessità. Anche tu fai parte di questa categoria, almeno per quanto riguarda i tuoi studi! Si, in effetti si! Ho iniziato lo studio della danza classica presso la Scuola Comunale di Danza del Teatro Nuovo di Torino e la mia insegnante, dopo aver visto le mie doti e la mia passione per la danza, mi ha consigliato di fare ...

Read More »

Tutti a Roma in Piazza del Popolo con il cast del musical “Flashdance”

Originale iniziativa quella del cast del musical Flashdance che per promuovere l’ultima tappa della tournèe che debutterà nella capitale il 13 aprile al Teatro Olimpico sta organizzando una coreografia di gruppo, aperta a tutti, da ballare nella splendida Piazza del Popolo di Roma. Il giorno designato per l’incontro è il 9 aprile alle ore 16, un sabato in cui tutti gli appassionati di questo musical si potranno scatenare sulle note del celebre brano Maniac. La storia di Flashdance è quella narrata nell’omonimo film del 1983 scritto da Tom Hedley e Joe Eszterhas in cui Alex, una giovane forte e determinata con la passione per il ballo, sogna di entrare a far parte di una famosa Accademia di Danza. Per poter realizzare il suo sogno Alex deve affrontare tantissime difficoltà, iniziando dal lavoro per potersi mantenere che la vede operaia di giorno e ballerina in un locale di notte. La canzone What a Feeling, brano portante del film come anche del musical, vinse nell’83 l’Oscar come miglior canzone ed anche un Golden Globe. Nel musical italiano il ruolo della protagonista Alex è stato affidato a Simona Samarelli di origine pugliese che si è formata in prestigiose scuole di arti sceniche a ...

Read More »

Prima edizione di Confluenze: la contaminazione tra danza, musica e parola in quattro appuntamenti torinesi con la danza d’autore

In un momento in cui la crisi generale si fa sentire anche nel mondo dello spettacolo in generale, e in quello della danza in particolare, eventi come quello che prenderà il via a Torino il prossimo 11 aprile dimostrano come la volontà di creare progetti interessanti e innovativi riesca a superare le mille difficoltà del momento che viviamo. Grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo e alla sinergia tra istituzioni che generalmente operano in ambiti differenti (Unione Musicale, Torinodanza, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e Teatro Stabile di Torino), Confluenze cantiere di musica, danza, parola e arti visive è stato ideato, all’interno del contenitore più ampio di Atelier Giovani, come un progetto innovativo basato sulla convergenza tra discipline diverse che si intersecano nei quattro spettacoli proposti nel corso dei mesi di aprile e di dicembre e ospitati dal Teatro Vittoria. Espressione di una nuova forma collaborativa tra diversi ambiti artistici, pensata soprattutto per un pubblico giovane ma non solo, l’iniziativa intende proporsi come forma di associazione tra musica e danza, ma anche arti visive, ambito introdotto da uno degli spettacoli del calendario e che costituirà un ulteriore e importante elemento di presenza scenica. Per il debutto di questa prima edizione ...

Read More »

III Gala Internazionale di Danza Città di Napoli

Mercoledì 20 aprile 2011, alle ore 21.00, al Teatro delle Palme di Napoli il III Gala Internazionale di Danza Città di Napoli, con Anbeta Toromani (Opera di Tirana, “Amici”); Alessandro Macario (Primo Ballerino ospite del Teatro San Carlo di Napoli); Amilcar Moret Gonzalez (Primo Ballerino Hamburg Ballet, “Amici”); Arionel Vargas (Primo Ballerino English National Ballet); Magali Guerry (Solista Ballet du Capitole de Toulouse); Davit Galstyan, Solista Ballet du Capitole de Toulouse; Stefania Figliossi (già solista Aterballetto); Philippe Kratz (Aterballetto). Organizzato con grande forza da Alessandro Macario – direttore artistico della manifestazione e punta di diamante della compagnia di ballo del Teatro San Carlo – e da Marcello Pepe, direttore organizzativo, il III Gala Internazionale di Danza Città di Napoli, riunisce il meglio del meglio del panorama della danza offrendo al pubblico una serata piena di emozioni e di altissima qualità. Anche quest’anno gli sponsor dell’evento sono Triunfo, marchio legato da anni al mondo della danza, e il Centro Diagnostico Basile. Special partner “Danza in Fiera” e Cultural Partner “Giffoni Experience” e “Giffoni Danza”. Lo spettacolo, che ha riscosso nei due precedenti appuntamenti un grandissimo successo di pubblico e critica, è prodotto da Soulful Srl e si avvale della collaborazione di ...

Read More »

Prospettiva danza-teatro presenta “B come Béjart”

Un documentario dedicato al coreografo che ha segnato, e cambiato, la danza del secolo scorso e che per sempre resterà nei repertori di tutte le compagnie: B comme Béjart viene finalmente presentato al grande pubblico, all’interno di Prospettiva danza-teatro, rassegna diretta da Laura Pulin che comprende teatro, danza, workshop, mostre e sperimentazioni. Giunto alla sua tredicesima edizione, il Festival presenta un programma inteso e articolato di spettacoli e proposte legate alla formazione, sperimentazione e spettacolarità della danza.  Promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di Padova e Arteven – associazione Spaziodanza, in collaborazione con il Ministero per i beni e le attività culturali, la manifestazione dedica un ampio spazio al grandissimo Maurice Béjart, presentando anche il documentario diretto da Marcel Schüpbach, regista svizzero che ha seguito il coreografo lungo la preparazione del suo spettacolo Lumière, da febbraio a giugno 2001, mettendosi in ascolto e cercando di essere invisibile per non interferire con ciò che gli accadeva di fronte. B comme Béjart è il risultato di questodifficile sforzo, concedendo a noi spettatori il raro privilegio di entrare nel “labirinto della creazione”, parafrasando lo stesso Béjart. Il regista studia minuziosamente i movimenti, l’intensità crescente dello sguardo man mano che i ballerini si avvicinano alla coreografia ...

Read More »

Lady Burlesque: il nuovo talent show della seduzione targato Sky

Il prossimo venerdì alle ore 21.10 su Sky Uno andrà in onda la terza puntata del programma Lady Burlesque, il nuovo talent show delle reti Sky tutto dedicato all’arte della seduzione ed alla femminilità. Anche il giornaledelladanza.com parteciperà alla trasmissione con il Direttore Sara Zuccari che presenzierà in qualità di giurato prendendo il testimone di “giudice ospite” da Clotilde Courau moglie del Principe Emanuele Filiberto di Savoia. A capo della commissione ci sarà come sempre la regina italiana del burlesque Eve La Plume affiancata da Alessandro Casella, Dario Salvatori e dalla musa del regista Pedro Almodovar, Rossy de Palma. Il format ha riscosso grande successo fin dalle selezioni a cui hanno partecipato ben mille donne provenienti da tutta Italia, con una scrematura che ne ha viste arrivare in trasmissione solamente 10. Le aspiranti al titolo di Lady Burlesque frequentano tutti i giorni una vera e propria scuola di burlesque con lezioni di ballo tenute dalla ballerina e coreografa Dixie Ramone,lezioni di look, recitazione, taglio e cucito, con un attenta ricerca del nome d’arte da utilizzare ognuna nei propri spettacoli. Forse non tutti sanno che il Burlesque nasce nel XIX secolo in Gran Gretagna e negli USA come uno spettacolo parodistico ...

Read More »

Alberto Testa: “la Settimana Internazionale della danza ha compiuto 21 anni ora è maggiorenne!”

Ai miei tempi, molti anni fa, bisognava aver compiuto ventuno primavere per potersi dire maggiorenni. Ecco: la Settimana Internazionale della Danza, con annesso il concorso per giovani danzatori, compie oggi ventuno anni dopo aver trascorso alterne, battagliere vicende ed è quindi felicemente maggiorenne. Questa maggiore età è necessaria ad una competizione di danza (classica, moderna, contemporanea e qui mi fermo) che si dice seria con una sua specifica fisionomia. Un po’ di storia non fa male: settimana e concorso si aprirono a Rieti nel 1991 al Teatro Flavio Vespasiano. Fu subito successo. Molti o tutti impararono molte cose da quel Concorso costruito con solidità e rigore estremi. Altre località e mentalità capirono come si organizza un concorso di danza e, naturalmente, come può succedere in analoghe imprese, lo copiarono bene o male con tagli e modifiche: la “Settimana” raggiunse altre piazze, allargandosi, migliorandosi, diffondendosi. Diciamo che a Rieti non vollero più la Settimana e il Concorso, dopo sette brillanti edizioni con molti giovani premiati e molte glorie della danza internazionale festeggiate (un esempio: la coppia Maximova/Vassiliev). Nel nostro paese quando ci si accorge che una persona o cosa funziona, ha vasti consensi, la si elimina perché diventa troppo importante, infastidisce, ...

Read More »

Giuseppe Picone, un’étoile internazionale che vanta 20 anni di carriera

I tuoi impegni artistici più recenti? Al Teatro Filarmonico di Verona il mese scorso si è conclusa una serie di spettacoli nell’ambito dell’ “Omaggio a Stravinsky”: Apollon Musagète e Uccello di Fuoco di Renato Zanella. Io e Renato ci siamo conosciuti 13 anni fa a Verona, poi sono andato a ballare a Vienna per un Galà e successivamente sono diventato étoile ospite residente della compagnia per più di 6 anni. Non lavoravamo insieme da 3 anni e un po’ tutti aspettavano questo ritorno di Zanella, essendo lui veronese di nascita. Erano 30 anni che aveva lasciato la sua città, girando tutto il mondo, sia come direttore che ballerino e coreografo. Ha richiesto specificamente me come danzatore per il suo Apollon Musagète e questo mi ha reso molto felice, perché anche da parte mia c’è tantissima stima nei suoi confronti. Il primo giorno di prova abbiamo creato tutta la parte iniziale del balletto, un assolo di 6 minuti  in un’ora, cosa che magari con altri coreografi richiede 3 o 4 giorni di lavoro. Lo spettacolo è stato eccellente e questo è stato detto sia dal pubblico che dai critici. Spero si ripeta al più presto. Attualmente dunque sei in Italia. Tu che hai vissuto tanto ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi