Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Compagnia Enzo Cosimi: “TAKE ME UP, TAKE ME HIGHER”

Compagnia Enzo Cosimi: “TAKE ME UP, TAKE ME HIGHER”

Un progetto installativo pensato su Castel Sant’Angelo, quello firmato dalla Compagnia Enzo Cosimi Take me up, take me higher che non solo costruisce un itinerario all’interno degli spazi del Museo Nazionale ma ripercorre le vicende di alcuni personaggi iconografici a questo legati, andrà in scena il 23 e il 24 agosto 2023 con tre repliche giornaliere, nell’ambito della terza edizione di sotto l’Angelo di Castello, rassegna di danza, musica e spettacolo a cura di Anna Selvi, che crea geometrie di relazioni inusuali offrendo spazi di creazione artistica e percorsi di fruizione inaspettati che cattureranno il pubblico in racconti di fascinazione e bellezza.

Il progetto di valorizzazione del sito della Direzione Musei statali della città di Roma e il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, diretti da Mariastella Margozzi, presenta in questa edizione della rassegna molti progetti site-specific che metteranno in relazione e dialogo il luogo e la sua storia con la creazione contemporanea.  Take me up, take me higher rientra tra questi. Si tratta di un progetto isivo e coreografico su quattro figure iconiche dell’oscurità romana e delle sue prigioni: Beatrice Cenci, Cagliostro, l’Arcangelo Michele e Tosca.

L’installazione performativa, il concept, la coreografia e i costumi sono firmati da Enzo Cosimi, il disegno luci da Giulia Belardi. In scena Alice Raffaelli, Lorenzo Caldarozzi, Pablo Tapia Leyton. Da sempre legato alla Capitale e ai suoi mille volti, con questo lavoro Cosimi racconta di una Roma passata, misteriosa, legata a leggende, visioni, inganni, passioni violente e amori mortali. Cosimi attraverso un’evocazione visionaria e mistica delle figure storiche, le traghetta in un universo contemporaneo, volto a cogliere l’anima e l’essenza di personaggi che hanno segnato la storia di Roma.

Enzo Cosimi è uno dei coreografi e registi più autorevoli della scena contemporanea italiana e ha realizzato, negli anni, oltre 60 creazioni. Coreografo ospite del Teatro alla Scala di Milano e del Teatro Comunale di Firenze, firma con la sua Compagnia produzioni per i più prestigiosi festival e teatri internazionali, in Europa e Stati Uniti, Perù, Australia, India, Giappone. Collabora con artisti dell’eccellenza italiana e internazionale, tra i quali Miuccia Prada, Luigi Veronesi, Richie Hawtin, Aldo Tilocca, Louis Bacalov, Aldo Busi, Daniela Dal Cin, Antonio Marras, Robert Lippok e Fabrizio Plessi con il quale crea Sciame, primo lavoro di video danza italiano.

Nel 2006 firma la regia e la coreografia della Cerimonia di apertura dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, protagonista l’étoile Roberto Bolle. Tra le sue produzioni, Sopra di me il diluvio, presentato alla Biennale di Venezia nel 2014 che ottiene il Premio Danza&Danza 2014 come Migliore Produzione Italiana dell’Anno e il Premio Tersicore 2015 a Paola Lattanzi come Migliore interprete contemporaneo.

Negli ultimi anni, realizza due trilogie, Sulle passioni dell’anima che affronta i temi della paura collettiva, del desiderio e del dolore e Ode alla bellezza, 3 creazioni sulla diversità, che segna un impegno politico e sociale nella creazione, indagando la realtà delle persone senza fissa dimora, dell’omosessualità anziana, della transessualità.

Dal 2018 lavora sul nuovo progetto Orestea – Trilogia della vendetta, che debutta con lo spettacolo Glitter in my tears – Agamennone, seguita, nel 2020, dalla creazione del secondo capitolo, Coefore Rock&Roll – performance version, al festival Romaeuropa e nel 2022 con debutto in prima nazionale del terzo e ultimo capito della Trilogia, al festival RomaEuropa, de ‘Le lacrime dell’Eroe/installazione performativa sulle Eumenidi’.

Nel 2019 realizza sempre con il Festival Romaeuropa un progetto formativo/performativo in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Danza, l’Accademia Silvio d’Amico e l’Accademia di Belle Arti. Nel 2018, riceve il premio nazionale della critica ANCT. Nel 2019 è stato pubblicato un libro monografico intitolato “Enzo Cosimi, una conversazione quasi angelica10 domande per uso domestico” a cura di Maria Paola Zedda e pubblicato da Edizioni Editoria e Spettacolo nella collana curata da Paolo Ruffini e Matteo Antonaci.

ORARI & INFO

23 e 24 agosto, ore 19:30 – 20:30 – 21:30

MUSEO NAZIONALE DI CASTEL SANT’ANGELO

Lungotevere Castello, 50 – Roma

Tel +39 06 6819111

Info e biglietti http://www.gebart.it/musei/museo-nazionale-di-castel-santangelo

http://www.castelsantangelo.beniculturali.it/

https://www.direzionemuseistataliroma.beniculturali.it/

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Piero Tauro

Check Also

Serata d’autore con il BTT e la compagnia spagnola LARREAL

Venerdì 14 giugno alle ore 21 il palcoscenico del Teatro Astra di Torino ospiterà una ‘Serata d’Autore’ dedicata ...

Sofia Nappi/Komoco – “Pupo”: il tema della crescita e della consapevolezza

Venerdì 21 Giugno 2024, presso il Teatro Stabile di Parma, Fondazione Teatro Due, Arena Shakespeare, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi