Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Dipende da te” la campagna di prevenzione oncologica a passo di danza

“Dipende da te” la campagna di prevenzione oncologica a passo di danza

La nobile arte della danza diviene supporto alla lotta ai tumori. Il balletto come forma terapeutica in grado di sensibilizzare le persone riguardo la tematica della prevenzione oncologica. “Dipende da Te” è la campagna contro i tumori che vede protagonista dello spot Gaetano La Mantia, Tersicoreo Danzatore del Teatro Massimo di Palermo. Il video, dedicato alla prevenzione, ha come set proprio il suggestivo teatro parlemitano, la regia di Alessandro Ienzi e le riprese di Alfredo Di Forti.

Negli splendidi Giardini Reali di Palazzo dei Normanni a Palermo è avvenuta la presentazione del video “Dipende da Te”, appoggiata dall’ARS e promossa da Mete Onlus, l’associazione nata nel 2015 e presieduta da Giorgia Butera

Alessandro Ienzi, avvocato e regista del video “Dipende da Te”, spiega:

Prevenire è importante. Il tempo è dalla parte del paziente. La ricerca medico scientifica ha fatto grandi conquiste negli ultimi anni e bisogna darle fiducia. Un controllo nei tempi giusti può modificare il corso della vita e in molti casi salvarla. Allo stesso modo comunicare, diffondere questo messaggio costituisce a mio avviso un servizio importante per la collettività al pari della sanità stessa, alla cui attività è strettamente legato“.

L’interprete Gaetano La Mantia si è formato per poi diplomarsi presso la scuola di danza Aurelio & Beltrame. Il talentuoso artista vanta diverse esperienze estere: Belgio, Londra, Olanda, ma anche televisive nazionali e ruoli di primo piano in teatro. Dal 2000 è parte del Corpo di ballo del Teatro Massimo e da qualche mese, danzatore stabile. Un ballerino professionista, ma anche attore, che ha saputo interpretare magistralmente il messaggio dedicato alla lotta ai tumori.

Il commento di Gaetano La Mantia:

“Dipende da Te è la sintesi umana e professionale al servizio della comunità. Ideazione, esecuzione e realizzazione, in modo sinergico, hanno reso una comunicazione sociale di alto valore. La prevenzione è fondamentale, ricevere una diagnosi veloce salva la vita”.

Durante la cerimonia sono stati donati dei turbanti colorati, realizzati da Lucrezia De Rosa, destinati ai diversi Poli Oncologici presenti nel territorio palermitano e ai malati. Inoltre è stata consegnata una targa di merito all’ infermiere professionale della Clinica Macchiarella per il modo con cui assiste ogni paziente.

Mete Onlus, (Multiculturalism, Earth, Territory, Education), decide di intraprende l’impegno nell’ambito della prevenzione oncologica in seguito all’ammalarsi di cancro della Presidente.

Da quel momento l’associazione diviene in contatto con un macrocosmo dal quale è difficile potersene staccare.

Mete Onlus si impegna in qualunque azione necessaria e possibile nell’ambito della prevenzione oncologica. E’ la risposta alla sofferenza di Giorgia, ma anche a quella di Luciana, di Sonia, di Loredana, e di tutti i pazienti

«L’idea del Teatro Massimo – afferma la presidente Giorgia Butera – nasce durante la malattia. Il mio corpo devastato trovava sollievo nel pensiero della danza. E mi attraeva l’idea che si potesse raccontare questo terribile male e diffondere un messaggio di speranza dalla bellezza di un luogo e dalla sua arte. Il contenuto del video è divulgato in quattro lingue straniere. Noi italiani spesso non facciamo prevenzione per la paura di sapere. Gli stranieri presenti in Italia molto spesso ignorano la prevenzione oncologica”.

Mete Onlus ringrazia il Sovrintendente Francesco Giambrone per aver accolto l’ iniziativa e per aver aperto le porte del prestigioso Teatro Massimo di Palermo.

La Associazione nasce nel 2015 e, come da statuto, ha come mission : “I Focus primari, oltre quelli che riguardano i diritti umani, tout court, sono quelli legati ai temi giuridici, sanitari e di istruzione”.

Oltre ad aver sviluppato il progetto “Dipende da te”, la Onlus ha l’obiettivo di tutelare e salvaguardare la dignità umana in ogni parte del mondo, con un’ attenzione in particolare nei confronti di chi soffre la condizione del disagio economico e sociale, dell’essere vittima dell’odio razziale e culturale. L’Associazione osserva la disumanità in atto e da questo sentimento di negazione si adopera attraverso l’ impegno sociale ed umanitario per attuare una programmazione di intensa attività. Mete Onlus, inoltre, promuove la cultura della pace, la tutela dei diritti umani, il rispetto della persona, senza porre alcuna distinzione di genere.

Elena Parmegiani

www.giornaledelladanza.com 

Check Also

L’American Ballet Theatre cancella la stagione alla Metropolitan Opera House

L’American Ballet Theatre non si esibirà al Metropolitan Opera House nel 2021. La notizia è ...

A Chorus Line diventerà una serie limitata di Netflix

Ryan Murphy continua a lavorare per trasportare un pizzico di teatro nell’intrattenimento streaming. Grazie a Netflix, molto ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi