Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Festival Danza in Rete – “CHAT – keep in touch”

Festival Danza in Rete – “CHAT – keep in touch”

 

Chat-Foto-di-Antonio-Ficai

L’ 8 aprile 2022, Nicolas Grimaldi Capitello debutta in prima nazionale al Teatro Comunale di Vicenzacon il suo nuovo lavoro coreografico “CHAT – keep in touch”, nell’ambito del FESTIVAL DANZA IN RETE. Il lavoro parte dalla riflessione sul concetto di CONNESSIONE e su come, questo concetto, sia mutato nel tempo a causa dell’utilizzo sfrenato dei social media. Esso non solo sta cambiando il nostro modo di vivere i rapporti, ma, secondo studi antropologici, sta causando una vera e propria TRASFORMAZIONE, seppur in modo lento e impercettibile, del nostro corpo. Questo mutamento è già in atto e nessuno ne è immune.

Col passare dei secoli, perciò, la morfologia del corpo umano cambierà a tal punto da portare gli studiosi ad aggiungere un’altra tappa nella storia dell’evoluzione dell’uomo, che ci farà entrare, di fatto, nell’era del post-umano. Nello  specifico,  l’eccessivo  utilizzo  delle  sole  mani,  nell’utilizzo  delle  nuove  tecnologie,  rischia  di  porre  il resto del corpo in uno stato di sedentarietà, limitando di conseguenza le posture e i movimenti volontari, e non, dell’uomo.

Chat-Foto-di-Antonio-Ficai

Nel lavoro proposto, il corpo e la mente dei quattro performer si sviluppano e si intrecciano all’interno di un meccanismo coreografico ossessivo che parte proprio dai movimenti delle loro mani ma che, gradualmente, tende ad irradiarsi in tutto il corpo, mettendo in scena i contrasti che sta causando questo mutamento fisiologico e morfologico negli esseri umani. La stanchezza che percepiamo, alla fine della coreografia, rappresenta il richiamo ad una vita meccanica,ma, allo stesso tempo, al suo interno, ci sono i germi per l’inaugurazione di una nuova stagione vitale per la coscienza umana che risulta essere, attualmente, offuscata e sfuggente.

In scena i danzatori Samuele Arisci, Eva Campanaro, Marco Munno e Sibilla Celesia. Lo spettacolo è prodotto dalla Compagnia CORNELIA, con il supporto del Ministero della Cultura e in co-produzione con il Teatro Comunale di Vicenza. Il progetto è stato selezionato precedentemente per ResiDance XL 2021.

ORARI & INFO

Venerdì 8 aprile 2022, ore 21:00

TEATRO COMUNALE

Viale Giuseppe Mazzini, 39 – Vicenza

https://www.tcvi.it/

www.corneliaperformingarts.com

Chat-Foto-di-Antonio-Ficai

Lorena Coppola

© www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Antonio Ficai

Check Also

10 libri di danza da leggere durante le vacanze estive 2022

Il Giornaledelladanza.com quest’anno offre ai suoi lettori un’idea semplice e colta per facilitarli nella loro impegnativa e ...

Romaeuropa Festival 2022 inaugura con Emio Greco e Pieter C. Scholten

La trentasettesima edizione del Romaeuropa Festival diretto da Fabrizio Grifasi, in programma dall’8 settembre al 20 novembre, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi