Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Nicoletta Manni è il nuovo volto della campagna Sisley

Nicoletta Manni è il nuovo volto della campagna Sisley

La danza classica richiede disciplina, tenacia e passione: per volteggiare sulle punte, emozionare in una coreografia, lasciare senza fiato sul palco di un teatro. La nuova protagonista della Campagna I am SISLEY ha scelto di vivere la sua vita tra audizioni, prove e sfide quotidiane. Nicoletta Manni, prima ballerina del Teatro alla Scala, è un esempio di passione e determinazione. Nicoletta Manni is Sisley. La famosa ballerina italiana è una ragazza piena di energia e grinta, oltre che essere bellissima. Nel video dello spot che la vede protagonista volteggia leggiadra sulle punte nel centro di Milano. Nicoletta danza in galleria Vittorio Emanuele e attraversa le vie del quadrilatero della moda sulle sue amate punte.  Nicoletta è la Prima Ballerina del Teatro alla Scala, un prestigioso riconoscimento ottenuto quando aveva solo ventidue anni. Ma la sua storia a lieto fine inizia da molto lontano.

Nicoletta Manni per Sisley: l’eleganza dell’etoile accompagna ogni suo movimento e caratterizza ogni suo look

La prima ballerina del Teatro alla Scala è pugliese. Nasce infatti a a Galatina in provincia di Lecce. Inizia a studiare danza classica nella scuola della madre e a soli dodici anni approda a Milano perché voleva partecipare alle audizioni per entrare nella Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala. Nicoletta insegue il sogno e riesce a coronarlo. Un percorso scandito dalla gioia, ma costellato anche da tantissimi sacrifici. Il teatro per Nicoletta la sua seconda casa, è lì che trascorre la maggior parte della sua giornata. Nicoletta Manni in Sisley riesce a trasmettere l’importanza di non è essere perfetti, ma di avere una propria identità. 

Abituata a interpretare ruoli sempre diversi, Nicoletta si diverte a indossare i completi stampati della collezione Primavera/Estate 2021 come fossero costumi di scena

Le stampe ipnotiche, i contrasti cromatici, le linee fluide che accarezzano il corpo creano un insieme raffinato, femminile e rilassato valorizzato sapientemente da Nicoletta Manni in Sisley. Il trench nero, fluido e avvolgente, è ancora più chic con la gonna midi stampata da allacciare sul fianco. Un ensemble che gioca con la sensualità, abbinando un classico primaverile ai nuovi pattern must-have della Primavera/Estate 2021.Grazie alle testimonianza di Nicoletta Manni, I AM SISLEY, ci si allontana dagli stereotipi della comunicazione moda per raccontare il fashion attraverso l’ autenticità, l’ironia e l’intimità, valori che da sempre caratterizzano l’identità del brand. La campagna è stata sviluppata dal team Sisley, con la direzione artistica di Carlo Miari Fulcis e la direzione strategica di comunicazione di We Are Social, per creare una connessione ancora più stretta con il pubblico del brand. Sisley, grazie a Nicoletta Manni, lancia un messaggio forte e chiaro a tutti i suoi fan: la vita è più bella quando ci si dedica a ciò che si ama, quando si seguono le proprie passioni.
“Nella vita cadere vuol dire crescere, vuol dire rialzarsi e ricominciare da capo. La perfezione non esiste. Non si raggiungerà mai, anche perché il bello non è essere perfetti, ma avere un’identità. Ogni giorno vivo il mio sogno, ma non mi fermo qui. Passione e lavoro per me sono la stessa cosa. Sono fortunata lo so.“, afferma Nicoletta Manni, l’etoile che tutto il mondo ci invidia.

 

LEGGI ANCHE: https://giornaledelladanza.com/nicoletta-manni-la-stella-del-teatro-alla-scala/

 

Elena Parmegiani

www.giornaledelladanza.com 

Check Also

Morto a 35 anni Liam Scarlett, star della danza britannica

Liam Scarlett, ex ballerino e coreografo di fama internazionale, è morto all’età di 35 anni. ...

Scuole di danza e palestre riapertura ipotesi a maggio

Sono giorni decisivi per il calendario della ripartenza dell’Italia. Mentre si lotta contro l’epidemia si ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi