Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Frederic Olivieri (page 5)

Tag Archives: Frederic Olivieri

Civitanova Danza 2015: tra prime assolute, residenze artistiche e notti di stelle…

Quest’anno Civitanova Danza si concentra sugli eventi per famiglie, e su coproduzioni e progetti di residenza artistica, presentati dal 12 luglio all’8 agosto tra i teatri e gli spazi più interessanti della città. Si inizia il 12 luglio con Collettivo Cinetico e Teatro delle Briciole in Sherlock Holmes, spettacolo in prima regionale al Teatro Cecchetti, che si propone di osservare con acuta e divertita ostinazione il mondo. Sulla scena le inedite performance cui ci hanno abituati i Cinetici insieme alle invenzioni teatrali di Teatro delle Briciole danno corpo al celebre investigatore, il cui metodo di osservazione e deduzione somiglia tanto alla curiosità tipica dei giovani spettatori, cui viene presentato un viaggio di esplorazione del mondo teatrale. Il 18 luglio in scena sempre al Cecchetti la prima italiana di Neons di Philippe Saire, coreografia creata per due danzatori in una scena di luci al neon e di display, che parla di separazione e intimità attraverso la storia di due uomini che vivono un momento difficile nella loro relazione. La coreografia si muove sulla voce di Maria Callas, e come i suoi brani, è raffinata e intensa, a volte forte e impegnativa, con infinite sfumature, come quelle delle luci al neon. Un’ora ...

Read More »

Anche la danza in scena per la lunga stagione Expo2015

In occasione di Expo, che si inaugurerà domani 1 maggio, i teatri di Milano hanno previsto una stagione “speciale”, più lunga rispetto al solito, e con una programmazione adatta a un pubblico internazionale e soprattutto eterogeneo. E per una stagione completa non può mancare la danza, presente ovviamente al Teatro alla Scala, con titoli come Excelsior, La bella addormentata nel bosco (con David Hallberg) e il Gala des étoiles in chiusura di Expo a ottobre. Ma non dimentica la danza nemmeno il Piccolo Teatro, che ha inaugurato il semestre expo in anticipo con le repliche, iniziate il 29 aprile scorso, di Cenerentola nella versione che Frédéric Olivieri ha creato appositamente per i suoi allievi della scuola di Ballo dell’Accademia del Teatro alla Scala, per metterne in scena i punti di forza e presentare al pubblico le étoiles di domani. A distanza di meno di un mese, la danza si fa performance tra teatro, danza contemporanea e illusione, con Mr.&Mrs. Dream del Théatre du Corps Pietragalla-Derouault, una performance ispirata alle opere di Eugene Ionesco, esponente del teatro dell’assurdo, qui declinato in una coreografia intensamente fisica che si fonde con la scenografia che permette ai danzatori di muoversi nello spazio e di ...

Read More »

La Scuola di Ballo del Teatro alla Scala in scena al Piccolo di Milano con “Cenerentola”

La Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala torna sul palcoscenico del Piccolo Teatro di Milano – Teatro Strehler, dal 29 aprile al 3 maggio,  con Cenerentola su musiche di Sergej Prokof’ev, affidato alla coreografia del Direttore della Scuola, Frédéric Olivieri. Questo spettacolo che apre il programma della rassegna “Expo in Città 2015” inserita nel semestre Expo, è una nuova commissione della Fondazione Bracco che dal 2012 promuove, come Socio fondatore, numerose iniziative a sostegno dell’Accademia scaligera. Sono diverse le partiture musicali su cui sono state create sin dall’Ottocento innumerevoli versioni di questo titolo, ispirato alla fiaba di Perrault. Frédéric Olivieri ha scelto la partitura di Prokof’ev e il libretto di Nicolai Volkov, datati 1941-’44. Olivieri ha voluto mantenere uno stile fiabesco e romantico che ben si addice alla giovane età degli interpreti, regalando una versione del balletto che va ad aggiungersi ai molti allestimenti andati in scena nel Novecento sulla stessa partitura di Prokof’ev. Alla messa in scena dello spettacolo sono chiamati molti allievi ed ex allievi dell’Accademia, dai sarti agli scenografi, dai truccatori e parrucchieri ai fotografi. Le scene sono firmate da Angelo Sala, i costumi degli interpreti principali sono stati disegnati da Chiara Donato. Gli oggetti di ...

Read More »

Omaggio a Čajkovskij con i nuovi talenti dell’Accademia della Scala di Milano

  Anche quest’anno, la fortunata collaborazione che lega l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano al Piccolo Teatro Strehler porterà sul palcoscenico le giovani promesse della danza dell’Accademia, che presenteranno dal 12 al 21 dicembre 2014, Serata Čajkovskij, omaggio di Frédéric Olivieri, direttore della Scuola di Ballo dell’Accademia, ad uno dei maggiori compositori dell’Ottocento, Pëtr Il’ič Čajkovskij. La rappresentazione, prodotta da Fondazione Accademia Teatro alla Scala, in collaborazione con Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa, propone alcune delle più note coreografie classiche, a cui affianca brani contemporanei, legati alle musiche del grande compositore russo. Si comincia con l’Adagio della Rosa tratto da La Bella Addormentata, basato sulla fiaba di Charles Perrault e coreografato da Marius Petipa, delicato balletto classico che evoca un’atmosfera fiabesca e onirica e che seduce con l’armonia dei movimenti e dei passi. Si prosegue con il neoclassico Serenade, primo balletto di George Balanchine al suo arrivo negli Stati Uniti, ispirato all’omonima composizione di Čajkovskij, Serenata in do maggiore, in cui il coreografo inserisce elementi di Khorumi, danza popolare georgiana che lo ha fortemente influenzato. Assisteremo poi ad altro un estratto da La bella addormentata in chiave moderna, nella versione intensa e commovente del coreografo svedese Mats ...

Read More »

L’Accademia Teatro alla Scala all’Expo Gate di Milano

Dal 2 al 4 dicembre 2014 l’Accademia Teatro alla Scala sarà presente presso l’Expo gate con una serie di eventi. Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20, Expo Gate, oltre a contenere un info e ticket point dove ricevere informazioni sulla manifestazione e comprare i biglietti in anticipo, è un vero e proprio generatore di esperienze; ospita infatti un palinsesto di eventi multidisciplinare e intergenerazionale, a cura di Caroline Corbetta, focalizzato sulla valorizzazione e sulla messa a sistema delle energie culturali produttive sia milanesi che italiane, dalla vocazione internazionale. L’Accademia sarà presente il 2, 3 e 4 dicembre con diversi eventi. Il primo giorno sarà dedicato interamente alla Scuola di Ballo diretta da Frédéric Olivieri. Per le lezioni aperte, si avvicenderanno alla sbarra il settimo e ottavo corso maschile e femminile (mattina, dalle 10.30 alle 12) e il terzo corso maschile e femminile (pomeriggio, dalle 14.30 alle 17). Quindi lezione di danza storica a partire dalle 17. Alle 13 la magia dei grandi passi a due, con l’interpretazione dell’Adagio della Rosa da La Bella Addormentata di Marius Petipa e Gymnopédie di Roland Petit. Il 3 e il 4 dicembre, invece, è previsto un focus su Cenerentola, l’opera che la Scala dedica quest’anno al pubblico ...

Read More »

Porte aperte all’arte all’Accademia Teatro alla Scala di Milano

Il 10 luglio 2014 l’Accademia Teatro alla Scala di Milano apre nuovamente le porte al pubblico di appassionati del mondo dell’arte e del teatro. Attraverso i suoi quattro dipartimenti, Musica, Danza, Palcoscenico-Laboratori, Management, l’Accademia prepara e forma svariati profili professionali che ruotano attorno al mondo dello spettacolo, sia profili prettamente artistici che tecnici. Molti e interessantissimi gli appuntamenti proposti anche per l’Open day di quest’anno, per fornire un orientamento relativamente ai percorsi didattici riservati alle figure che fanno parte dello spettacolo, finalizzati a far sviluppare competenze adeguate ai propri allievi, grazie anche all’affiancamento dei migliori professionisti del Teatro alla Scala. Si parte alle ore 10.30 con la presentazione dell’Accademia e del lavoro che vi si svolge, mentre dalle ore 11.00 alle ore 15.30 verranno illustrati i vari corsi in diverse locations e con la presentazione di docenti, coordinatori e tutor dei corsi: tecnologia audio, corsi per truccatori e parrucchieri, effetti speciali e make up, per parruccai, per sarti dello spettacolo, per tecnici dello spettacolo e per fotografi di scena. Verranno anche presentati importanti percorsi di orientamento al lavoro come il Corso AMA (Corso di formazione per l’attività musicale autonoma e l’auto imprenditorialità, finalizzato a fornire competenze culturali e artistiche, ma ...

Read More »

Angelo Greco, giovane promessa e talento della danza italiana

Angelo Greco è nato il 02/05/1995, ha frequentato negli anni 2007-2008 la scuola di Danza “Idea Danza” e “Danzarte” di Mirandola e Concordia dirette da Emanuela Mussini, in seguito durante il 2009-2012 la scuola ad avviamenteo professionale “Il Balletto” di Castelfranco Veneto diretta da Susanna Plaino con Elias Garcia Herrera per approdare nel 2012 all’Accademia del Teatro alla Scala di Milano diretta da Frédéric Olivieri con insegnanti Maurizio Vanadia (classico) e, in occasione di spettacoli, Paolo Podini e Leonid Nikonov. Ha vinto e partecipato a varie Borse di studio in giro per il mondo. Ha preso parte vincendo in numerosi Concorsi di danza nazionali e internazionali. Ha partecipato a importanti stages con Elisabetta Terabust, Francesco Frola, Vladimir Derevianko, Maurizio Bellezza, Massimiliano Volpini, Cynthia Harvey, Pedro Santiford e tanti altri maestri. Ha inoltre partecipato come allievo dell’Accademia Teatro alla Scala in spettacoli presso il Teatro Canal di Madrid, Teatro Comunale di Ferrara, Piccolo Teatro Strehler di Milano, Teatro Comunale di Treviso, Palais Garnier di Parigi, Villa Reale di Monza, Teatro Sociale di Como, Teatro Nazionale di Roma ecc. Ha danzato sul prestigioso palcoscenico del Teatro alla Scala di Milano nel Galà per il Bicentenario della Scuola di Ballo della Scala, nel ...

Read More »

Ritorna lo Schiaccianoci con gli Allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala

  La Scuola di Ballo dell’Accademia del Teatro alla Scala torna al Teatro Strehler con un classico intramontabile nella storia del balletto, Lo Schiaccianoci, nell’allestimento del Teatro alla Scala con coreografia di Frédéric Olivieri da Lev Ivanov, sulle celeberrime note di Pëtr Il’ič Čajkovskij. Gli allievi caratterizzeranno i personaggi che popolano il libretto, ispirato ad una versione di Alexandre Dumas del noto racconto di Ernst Hoffmann “Schiaccianoci e il re dei topi”. Il “padre della danza russa” Ivanov realizzò la coreografia seguendo fedelmente le note di Marius Petipa, che chiamò il maestro a terminare il lavoro per i Balletti Imperiali di San Pietroburgo a causa delle sue gravi condizioni di salute. Il risultato è una delicata favola piena di magia, dove le cupe vicende tratteggiate da Hoffmann si avvertono appena e scolorano nel sogno. Il balletto fu in seguito oggetto di numerose rivisitazioni, fra le quali si ricordano quella di George Balanchine del 1954 per il New York City Ballet e quella di Rudolf Nureyev del 1967 per il Teatro Reale di Stoccolma, che riprende i toni dell’atmosfera originale di Hoffmann. L’allestimento in scena allo Strehler, nato nel 2000 al Teatro alla Scala per la firma di Roberta Guidi di ...

Read More »

Sul palcoscenico del Teatro Strehler, la Scuola di ballo dell’Accademia Teatro alla Scala festeggia il bicentenario della fondazione

  Al via con i festeggiamenti per il bicentenario della fondazione della Scuola di ballo dell’Accademia Teatro alla Scala; dal 28 aprile al 4 maggio 2013, l’accademia scaligera, diretta da Frédéric Olivieri, si esibirà sul palcoscenico del Teatro Strehler di Milano, per l’annuale appuntamento con lo spettacolo istituzionale, e per celebrare i 200 anni di attività della Scuola. Il programma della serata prevede l’apertura dello spettacolo con una presentazione ideata dal Maestro Olivieri, sulle note delle composizioni di Czerny, intitolata Ouverture, e comprende la partecipazione di tutti gli allievi della scuola, al fine di illustrare i diversi livelli accademici. A seguire, la Scuola di ballo dell’Accademia Teatro alla Scala andrà in scena con Paquita, un balletto creato nel 1846 da Joseph Mazilier su musiche di Edouard Deldevez, e ripreso da Marius Petipa nel 1847 e nel 1881, con l’aggiunta di un grand pas classique, ed un pas de trois coreografato su musiche di Ludwig Minkus; in occasione della serata, la Scuola interpreterà il Divertissement, mettendosi alla prova tra virtuosismo tecnico e capacità interpretativa. Lo spettacolo si chiude con un balletto creato nel 1978 da Maurice Béjart: Gaîté parisienne suite, un balletto mai rappresentato prima dagli allievi della Scuola; ambientato nella Parigi ...

Read More »

La nuova stagione dell’Accademia Teatro alla Scala

  La prestigiosa Accademia Teatro alla Scala, presieduta da Pier Andrea Chevallard e diretta da Luisa Vinci, quest’ anno riaprirà con un programma di tutto rispetto. Il dipartimento danza, che vanta il fiore all’occhiello della Regia Accademia di Ballo, nata nel 1813 e diretta da Frédéric Olivieri, festeggerà il prossimo anno i suoi 200 anni. La Scuola di Ballo, in attesa di celebrare questo evento, è protagonista di una serie di spettacoli che vanno ad aggiungersi all’appuntamento annuale con lo spettacolo istituzionale, in cui gli allievi hanno l’opportunità di dimostrare sul palcoscenico i progressi raggiunti (Teatro Strehler, 28 aprile-4 maggio 2013). Il nuovo anno si apre al Teatro alla Scala con la presenza di oltre 75 elementi nella ripresa di Raymonda di Marius Petipa (3-13 ottobre), spettacolo pluripremiato nel 2011 per l’accurata ricostruzione che Sergej Vikharev ha saputo dare della prima messa in scena del 1898. Segue un’importante trasferta a Madrid al Teatros del Canal dove dal 26 al 28 ottobre gli allievi compiono un viaggio fra Otto e Novecento, interpretando note coreografie di Marius Petipa (“Il regno delle ombre” da La Bayadère), Jiři Kylian (Evening Songs), Roland Petit (Gymnopédie) e Angelin Preljocaj (Larmes blanches). Dopo il notevole successo ottenuto nella precedente stagione, torna ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi