Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / admin (page 337)

admin

“Coppelia” in diretta via satellite dal Bolshoi di Mosca

Dopo il successo di Schiaccianoci, Giselle, Don Chisciotte, Caligola e la Coppelia di Patrice Bart, oggi Nexo Digital in collaborazione con Ciel Ecran propone nei cinema italiani la Coppelia firmata da Marius Petipa nella nuova versione di Sergei Vikharev, con Natalia Osipova (Swanilda),Vyacheslav Lopatin (Frantz), Gennadi Yanin (Coppelius) e la compagnia del Bolshoi di Mosca, direzione musicale Igor Dronov. Saranno infatti più di 450 i cinema di tutto il mondo che trasmetteranno domenica 29 maggio Coppelia in diretta via satellite dal Bolshoi. Con questo appuntamento, che coinvolge, tra gli altri, Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Germania, Belgio, Brasile, Canada, Repubblica Ceca, Finlandia, Olanda, Messico, Perù, Polonia, Spagna, Svizzera, continua così anche in Italia la stagione che Nexo Digital dedica al grande balletto per permettere agli spettatori italiani di assistere alle più importanti performance di due teatri d’eccellenza in proiezione digitale 2K ed audio Dolby Digital 5.1, proprio in contemporanea con gli spettatori dei teatri di Parigi e Mosca. Sin dalla sua creazione nel 1870, Coppelia conosce un immenso successo. La storia si rifà al racconto fantastico dello scrittore tedesco Hoffmann intitolato L’uomo della sabbia e pubblicato nel 1816. La versione che viene proposta oggi in diretta dal Bolshoi di Mosca è ...

Read More »

“Intrecci”: Diana Ferrara presenta la sua ultima produzione per l’Astra Roma Ballet

La compagnia Astra Roma Ballet, giunta al ventiseiesimo anno di attività sotto la direzione artistica di Diana Ferrara, Prima Ballerina Étoile del Teatro dell’Opera di Roma, presenta Intrecci, spettacolo di danza in tre parti, in prima stasera 19 maggio, e in replica domani venerdì 20, alle ore 21.00 presso il Teatro Greco di Roma. La nuova produzione dell’Astra  Roma Ballet, come Diana Ferrara aveva anticipato ai nostri lettori in un’intervista rilasciataci poche settimane fa, si compone di tre coreografie: due, Incontri a colori, di Diana Ferrara, su musica di Beethoven e The dolls, di Alberto Mendez su musica di R. Egues, recuperano uno stile pienamente neoclassico; la terza, Nodi su musica di Pergolesi,  è invece un piccolo gioiello in stile contemporaneo creato nel 2003 dall’allora ventitreenne Enrico Morelli. I sette interpreti, tutti giovanissimi (Elisa Aquilani, Marzia la Ganga, Francesca Zavattaro, Francesco Consiglio, Giuseppe Calabrese, Alberto Faraci, Cialì Sposato) sono alcuni de componenti della compagnia romana fondata nel 1985 e sostenuta dal contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; nel corso dei decenni l’Astra Roma Ballet ha lavorato con affermati coreografi che hanno individuato nella freschezza e nell’agilità la cifra distintiva del gruppo, il quale è stato in ...

Read More »

“Dance For Life”, un nuovo film sulla danza con Francesco Mariottini

È stato presentato alla stampa il 4 maggio scorso il nuovo film sulla danza dal titolo Dance For Life, del regista Francesco Mazza. Protagonisti principali sono Massimo Ciavarro, Valeria Carrassa e Francesco Mariottini ballerino noto al pubblico per la sua partecipazione, prima da allievo ed attualmente da professionista, alla trasmissione Amici di Maria De Filippi. La trama racconta di un concorso di danza che si svolge d’estate in una cittadina del mediterraneo in cui squadre di giovani ballerini provenienti da tutta Europa si preparano a sfidarsi sul palcoscenico. Francesco Mariottini impersona Kostas, un giovane ballerino che si trova di fronte ad una serie di accadimenti riguardanti sia l’attività professionale che la vita privata. Riuscirà ad affrontare la sua avventura facendo leva su se stesso e sulla danza, la disciplina che ne ha formato fisico e carattere. Ad accompagnare Kostas in questo percorso, allo stesso tempo gioioso e straziante ma che lo porterà a diventare un artista completo e soprattutto un uomo migliore, c’è un gruppo di amici discreti e sinceri, un padre presente e saggio, una ragazza silenziosamente innamorata. Dance For Life è un film dove l’emozionalità è discreta ma intensa, dove la platealità lascia il posto alla riservatezza delle ...

Read More »

“Brides for peace”: tributo in danza alla controversa artista Pippa Bacca

Si apre, finalmente, l’undicesima edizione di “Interplay”, festival internazionale di danza contemporanea : questa sera, infatti, il Teatro Astra di Torino inaugurerà la manifestazione con uno spettacolo del coreografo olandese Jens Van Daele, già applaudito dalla critica alla scorsa edizione di “Interplay” con lo spettacolo Battre le Fer. Questa sera verrà presentata Brides for Peace‚ elettrica pièce del coreografo olandese‚ che vuole rendere omaggio all’opera e alla vicenda umana dell’artista milanese Pippa Bacca‚ morta per aver seguito ciecamente il suo cuore nel diffondere un messaggio di pace e speranza per un futuro migliore. Un’artista controversa, morta tragicamente durante la performance itinerante Spose in Viaggio, con cui si proponeva di attraversare, in autostop, 11 paesi teatro di conflitti armati, indossando un abito da sposa, per promuovere la pace e la fiducia nel prossimo. Il viaggio, la cui meta era Gerusalemme, era stato intrapreso insieme a un’altra artista, Silvia Moro, anch’essa in vestito da sposa ed era iniziato a Milano l’8 marzo 2008. Dopo aver attraversato Slovenia, Croazia, Bosnia e Bulgaria, Pippa e la sua compagna arrivarono in Turchia il 20 marzo. Secondo il programma, le due avrebbero poi dovuto continuare attraverso Siria, Libano, Giordania, Israele e Palestina, con arrivo a destinazione ...

Read More »

Presentata oggi la stagione estiva, alle Terme di Caracalla, del Teatro dell’Opera di Roma

La stagione invernale dell’Opera di Roma chiude con un bilancio positivo e dal 2 luglio al 9 agosto il Teatro si sposterà a Caracalla per la stagione estiva, con un concerto-spettacolo di Fura dels Baus, due opere, Tosca e Aida, e due balletti, Il lago dei cigni e un gala con Roberto Bolle. “La promessa di rilancio dell’Opera è stata mantenuta: grazie al maestro Muti c’è stato un salto qualitativo, il bilancio è in pareggio e proprio in questo teatro è avvenuto l’incontro tra il Maestro e il ministro Tremonti che ha portato al reintegro del Fus. Ora ci aspetta una stagione estiva all’insegna del rinnovamento, e vista la qualità dell’offerta stiamo pensando alla creazione di un vero e proprio festival di Caracalla” ha affermato il sindaco Alemanno, che ha reso noto che la stagione invernale è costata il 30% in meno e ha incassato il 30% in più delle stagioni precedenti e che Roma Capitale ha stanziato per l’Opera 15 milioni e mezzo di euro. La stagione estiva alle Terme di Caracalla quest’anno presenterà per la prima volta opere classiche ma anche spettacoli innovativi: si aprirà il 2 luglio con un concerto-spettacolo, la “Trilogia romana” di Respighi, con un ...

Read More »

Prende il via il Progetto “Movement Studies”

Il prossimo 30 maggio partirà il ciclo di spettacoli e conferenze del Progetto “Movement Studies”, ideato da Fortunato Angelini e realizzato in collaborazione con ArtGarage, Ran Network, Comune di Prato, Comune di Napoli, PROGEAS Università degli Studi di Firenze e Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. Il progetto, a cui aderiscono la Hong Kong Academy for Performing Arts e la London Contemporary Dance School at The Place, si propone di creare una rete di collaborazione e scambi tra Inghilterra, Cina e Italia allo scopo di favorire lo scambio e la condivisione fra giovani italiani e stranieri sul tema della formazione coreutica e  risvegliare l’interesse dei giovani coinvolti nei percorsi di studio artistici ad aprire un dibattito con le istituzioni accademiche del nostro paese per restituire dignità didattica a tali discipline. L’arte della Danza è una disciplina molto complessa, che richiede anni di studio e dedizione nonché strutture idonee per poter conseguire risultati competitivi sul territorio europeo. Mentre all’estero esistono già da decenni dei veri e propri atenei con corsi di laurea di primo e secondo livello e dottorati di ricerca (BA Hons, MA, PHD) in arti performative, riconosciuti a livello europeo, in Italia, tutt’oggi vi è una carenza di strutture ...

Read More »

Addio a Simona Onidi, una stella della danza

Si è spenta a soli 36 anni, per una malattia incurabile. Simona Onidi, stella della danza e parmigiana d’adozione, aveva un sorriso dolcissimo, quasi sorprendente per chi era abituato ad osservarla in sala o sul palco: quando provava, quando doveva ballare, era di una serietà così intensa da dare l’impressione che attorno a lei non esistesse più nulla. Proprio come la danza classica, che esige sforzi durissimi ma impone di restituire al pubblico solo bellezza. Con la stessa forza con cui è riuscita ad arrivare ai vertici del panorama artistico italiano, Simona Onidi ha affrontato una malattia che in pochi mesi l’ha portata via: senza mai auto-compiangersi né rinchiudersi in sè, con una tenacia che ha contagiato anche chi l’ha avuta vicina.  GUARDA IL VIDEO: Simona Onidi e Mario Marozzi in “Parade” – Teatro dell’Opera di Roma 2008 http://www.youtube.com/watch?v=gFYJfJG92bs Redazione www.giornaledelladanza.com  

Read More »

“Notre Dame de Paris” arriva a Piazza Santa Croce a Firenze

La suggestiva Piazza Santa Croce a Firenze ospiterà, per la sua prima volta, un musical… e noi aggiungiamo: che musical! Ebbene sì! La bellissima piazza fiorentina, infatti, farà da palcoscenico a Notre Dame de Paris, spettacolo meraviglioso che quest’anno festeggia una ricorrenza speciale, il suo decimo anno di programmazione. Può sembrare strano ma sono passati ormai dieci anni dalla Prima di Notre Dame de Paris in versione originale francese in scena al Forum di Assago il 21 marzo 2001 e 9 anni dal debutto della versione italiana dello spettacolo al Gran Teatro di Roma il 14 marzo 2002. In questo lunghissimo periodo di rappresentazioni in tutto il Paese, l’Opera Popolare di Riccardo Cocciante e Luc Plamondon, nella versione italiana di Pasquale Panella, ha raccolto trionfi e successi stagione dopo stagione. Lo spettacolo, crogiolo di arte, danza ed ottima recitazione, narra la storia di Quasimodo, il campanaro gobbo della cattedrale di Notre-Dame e del suo amore impossibile e tragico per Esmeralda, una bella gitana. Un amore condannato dall’ingiustizia e dall’ipocrisia. Lei, infatti, è oggetto del desiderio di Febo, Frollo e di Quasimodo stesso che, però, assiste a tutte le vicissitudini che vedono protagonista la sua amata e, soltanto alla fine, riuscirà a ...

Read More »

Novara in Danza 2011: Concorso Nazionale di Danza e Coreografia

Il 21 e 22 maggio sono le date designate per la nuova edizione di Novara in Danza, un concorso nazionale di danza e coreografia che si terrà presso il palazzetto Stefano Dal Lago di Novara grazie alla collaborazione tra l’associazione Arte Danza ed il Comune di Novara. Il concorso è giunto alla sua terza edizione forte dei successi ottenuti negli anni passati che hanno visto la partecipazione di oltre 600 ballerini provenienti da tutta Italia e di docenti e giurati di alto livello come Grazia Galante, Max Savatteri, Ludmill Cakalli. Anche quest’anno la città di Novara si prepara ad accogliere un vasto numero di danzatori che verranno giudicati nelle loro esibizioni da una giuria formata da Frederic Olivieri, Kledi Kadiu, Ludmill Cakalli, Tanya Suleymani, Sabrina Bosco, Brian Bullard, Emanuela Tagliavia, Mauro Astolfi, Max Savatteri. Le discipline su ci sarà possibile concorrere sono la danza Classica, Moderna, Street Jam e Composizione Coreografia e le categorie invece la Baby, Giovani(coppie ed hip hop), Juniores, Seniores. Per quanto riguarda in vincitori ogni categoria ha la sua premiazione specifica, ai primi classificati andrà una coppa, rimborso spese ed una borsa di studio  ad eccezione però della categoria baby che non prevede la borsa di ...

Read More »

Esce il nuovo libro di Marie Chouinard, che ripercorre i vent’anni della sua compagnia

Componente tribale e animalesca, erotismo esplicito e selvaggio, ossessione per la simbologia fallica e profondo interesse per le funzioni fisiologiche del corpo. Sono questi i caratteri principali che denotano la celebre danzatrice e coreografa canadese Marie Chouinard. Affermatasi negli anni 80 come coreografa di sé stessa, nel 1991 ha fondato la sua compagnia, Compagnie Marie Chouinard,  che festeggia i suoi primi vent’anni. Per questa occasione la Chouinard ha pubblicato un volume di fotografie che ritrae  le sue creazioni. Intitolato “Compagnie Marie Chouinard, éditions du passage”,  il volume contiene dei commenti, realizzati appositamente dalla coreografa e alcuni saggi di esperti e studiosi internazionali tra cui anche Elisa Guzzo Vaccarino. Sebbene molti le abbiano attribuito la fama di provocatrice, molti critici, analizzando da diversi punti di vista le sue opere, sono d’accordo sul fatto che nel suo lavoro non vi è la volontà di trasgredire. Tra i suoi lavori più recenti vi è  “Le Nombre  d’or” in cui la Chouinard si impegna a realizzare una graffiante satira coreografata del potere politico. Ed è proprio con quest’ultima creazione che Marie Chouinard valica i confini della danza, affrontando temi moderni, senza però trasgredire. Antonia Nedelcu

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi