Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / admin (page 4)

admin

Teatro alla Scala, Roberto Bolle e Antonella Albano in Madina

Lo spettacolo, in scena dal 1 al 14 ottobre 2021, vede in scena l’étoile Roberto Bolle nell’inedito personaggio malvagio dello zio Kamzan (nelle recite del 1, 7, 12 e 14 ottobre) e Antonella Albano nel ruolo di Madina. Accanto a loro la mezzosoprano Anna-Doris Capitelli, il tenore Chun Wang, l’attore Fabrizio Falco, il Corpo di ballo scaligero, il Coro e l’Orchestra del Teatro alla Scala diretta da Michele Gamba. Luci e scene sono di Carlo Cerri, i costumi di Maurizio Millenotti. La programmazione autunnale del Teatro alla Scala presenta in prima assoluta Madina, una delle novità più attese del 2021.  E’ questo un debutto assoluto per una nuova creazione musicale e coreografica, un nuovo spettacolo firmato per la coreografia da Mauro Bigonzetti e costruito su un’originale partitura firmata da Fabio Vacchi e commissionata da Teatro alla Scala e Siae. Il libretto è firmato dalla scrittrice Emmanuelle de Villepin ed è tratto dal suo romanzo La ragazza che non voleva morire. Basato su una storia vera, il romanzo racconta la storia di Madina, una giovane cecena vittima delle atrocità della guerra in Cecenia, una ragazza costretta dallo zio Kamzan a diventare una kamikaze, una ragazza che all’ultimo momento rifiuta di farsi saltare in aria. Attorno a lei un mondo fatto di onore, vendette e grandi passioni per la propria terra, uno zio capo dei ribelli e ...

Read More »

Sulla Terrazza del Pincio a Roma due sculture di Carole A. Feuerman

Nuovo e suggestivo appuntamento con le sculture di Carole A. Feuerman alla Terrazza del Pincio, dove sono giunte due opere ad arricchire e completare l’esposizione dell’artista già in corso, dal 14 luglio fino al 10 ottobre 2021, alla Galleria d’Arte Moderna di via Francesco Crispi. Conosciuta per le sue creazioni in resina colorata, in occasione di questo nuovo appuntamento l’artista presenta le due più recenti sculture Strength e Fire & Harmony, in bronzo e foglia d’oro, che saranno visibili fino al 21 settembre 2021. STRENGTH rappresenta il significato della forza secondo l’artista, che non è solo l’energia fisica, che rende capaci di eseguire varie azioni, come sollevare o spostare le cose, ma può anche esprimere i tratti positivi come la capacità di pensare, sentire e comportarsi con se stessi e con gli altri. FIRE & HARMONY rappresenta invece l’alta saggezza, che determina l’ampiezza della pace, la profondità dell’esplorazione, l’estensione del progresso e il limite della trascendenza. La posizione delle gambe, a 160 gradi l’una dall’altra, esprime sia la pace che l’Armonia. L’iniziativa fa parte della nona tappa del progetto “From La Biennale di Venezia & Open to Rome. International Perspectives” curato dal 2016 da Claudio Crescentini e Paolo De Grandis, ed è promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali in collaborazione con PDG Arte Communications in partnership ...

Read More »

Audizione per Olympic Ballet Theatre di Edmonds Washington

L’ Olympic Ballet Theatre di Edmonds, Washington, è alla ricerca di ballerini maschi per la sua stagione di spettacoli 2021-2022. Dove: Edmonds, Washington, Stati Uniti Quando: stagione 2021-2022 Scadenza per le domande: 17 settembre 2021 L’Olympic Ballet Theatre di Edmonds, Washington, è alla ricerca di ballerini maschi per la sua stagione di spettacoli 2021-2022. Sono aperte posizioni per ballerini di compagnia e tirocinanti; I tirocinanti devono avere almeno 18 anni o un diploma di scuola superiore. Il contratto è di 20 settimane di lavoro; include scarpe. Come candidarsi: inviare foto in arabesque, curriculum e riprese video di classe o performance entro e non oltre il 17 settembre 2021. È necessario disporre dell’autorizzazione al lavoro negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni o per inviare materiali, inviare un’e-mail ai direttori artistici di OBT a mara@olympicballet.org e oleg@olympicballet.org . Foto di Into Dust Photography Per ulteriori informazioni, visitare https://www.olympicballet.org/

Read More »

Roberto Bolle danza per il restauro del Duomo di Milano

Intesa Sanpaolo promuove una grande raccolta fondi per sostenere il restauro della Guglia Maggiore del Duomo di Milano: la più importante, che dal 1774 sostiene la Madonnina. La Banca contribuisce in un ruolo di abilitatore all’esigenza della Veneranda Fabbrica di lanciare una campagna donazioni dedicata a tale intervento in un momento particolarmente difficile per il Duomo a causa della pandemia e dei suoi effetti sul turismo. Il restauro è l’opera più impegnativa condotta negli ultimi 15 anni e giunge alla sua fase conclusiva e più cruciale: il restauro della base della Guglia stessa. Due le iniziative di Intesa Sanpaolo: la prima è lo spettacolo il cui ricavato andrà al progetto di restauro «L’Opera Meravigliosa. Roberto Bolle per il Duomo di Milano che vede protagonista l’étoile nella serata di martedì 7 settembre alle 21 nel Cortile delle Armi del Castello, a chiusura della nona edizione di Estate Sforzesca, rassegna di spettacolo del Comune di Milano. Oltre alla performance dal vivo, in un video che sarà presentato nella serata (e poi reso pubblico sui canali social di Intesa Sanpaolo, Duomo di Milano e Arte Danza), Bolle ripercorre la storia della Cattedrale del Duomo di Milano attraverso una visita guidata nel museo che ...

Read More »

La danza contemporanea diventa Verde a Ferrara

Interno Verde Danza

La danza contemporanea si muove negli spazi verdi più suggestivi di Ferrara con Interno Verde Danza: la prima parte del Festival di Danza Contemporanea che ogni anno porta al teatro comunale ‘Claudio Abbado’ importanti esponenti – tra coreografi e compagnie – della scena nazionale e internazionale inizierà quest’anno con tre giorni di performance, dal 10 al 12 settembre, nei giardini più belli e solitamente nascosti a molti. L’iniziativa arricchisce la programmazione di Interno Verde, manifestazione dedicata agli amanti del verde e del bello, un’avventura tra antichi orti medievali, labirinti di siepi, insospettabili arboreti e scrigni fioriti, che fa scoprire anche la cultura di una delle città simbolo del Rinascimento con gli Estensi e del Novecento con i racconti di Giorgio Bassani, la pittura di Giorgio de Chirico e i film di Florestano Vancini e di Michelangelo Antonioni.   A esibirsi saranno le compagnie Fondazione Nazionale della Danza-Aterballetto, con le coreografie di Francesca Lattuada e di Diego Tortelli, Sanpapié con la regia e coreografia di Lara Guidetti, CollettivO CineticO con la coreografia di Alessandro Sciarroni, in tre giardini della manifestazione: il Chiostro di San Paolo, ex convento racchiuso in pieno centro; Fossadalbero, nello spazio verde del castello che fu delizia estense ...

Read More »

Nuova edizione per il corso di Alta Formazione di Arearea

Professionisti di fama nazionale e internazionale, insieme, per aiutare giovani danzatrici e danzatori a realizzare il proprio sogno: fare della loro passione, una professione! Guarda lontano, la Compagnia Arearea, e lo fa credendo sempre più fermamente nel potenziale delle nuove generazioni a cui ha deciso di destinare il bando del nuovo corso di Alta Formazione in programma fra novembre 2021 e aprile 2022, a Udine. «Siamo partiti nel 2019 mettendoci in gioco in questo nuovo percorso che da subito si è dimostrato stimolante e bellissimo – hanno fatto sapere -. Il corso di Alta Formazione pone le premesse per un approccio professionale alla danza, ed è per questo che saranno necessarie delle solide basi da cui partire. Siamo certi che questo progetto non solo saprà stupirci ancora una volta, ma riuscirà a coinvolgere alcuni fra i migliori talenti del nostro Paese. Oggi più che mai, loro, noi, tutti, abbiamo bisogno di spazi adeguati per coltivare la passione per la danza». IL PERCORSO FORMATIVO – Il corso offrirà ai partecipanti un programma di studio, da novembre 2021 ad aprile 2022, suddiviso in 6 settimane di lavoro con cadenza mensile, per un totale di 175 ore. Al termine di ciascuna settimana è ...

Read More »

“L’artista è viaggiatore” al via Oriente Occidente Festival 2021

Il conto alla rovescia è già iniziato per Oriente Occidente Festival 2021: dal 3 settembre si aprono le danze, e non solo, per una kermesse che animerà Rovereto fino al 12 settembre, abitano i luoghi tradizionali della cultura e quelli più inaspettati. L’artista è viaggiatore. La mobilità è tanto intrinseca al suo lavoro quanto imprescindibile. Lo è dalla notte dei tempi. Ma viaggiare è una necessità comune a tutti gli esseri umani. È la ricerca di un “altrove” possibile. Oggi, dopo lunghi mesi di isolamento e di privazione degli spostamenti, il viaggio assume un significato ancor più necessario. Non si tratta di abbandonare il mondo nel quale ci siamo sentiti imprigionati ma semplicemente di andare “al di là” della propria circoscritta umanità che la pandemia ha reso più stringente. Isolati, abbiamo avvertito più forte la necessità dell’incontro con l’altro, di conoscere nuovi orizzonti. Come gli artisti sentiamo urgente la voglia di vagabondare, di farci trasportare in luoghi diversi. Da qui l’idea di un programma contaminato da artisti che rifiutano di radicarsi in un’identità fissa, che amano esplorare, trasmettere, entrare in contatto con il territorio osmoticamente, per dare e ricevere conoscenza. Artisti desiderosi di lottare, denunciare e di recuperare l’istintività del ...

Read More »

Nuovo Balletto di Toscana “Cenerentola” di Jiří Bubeníček

Il fascino di una moderna “Cenerentola” per la Stagione di Danza organizzata dal CeDAC / Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo dal Vivo in Sardegna: un duplice appuntamento domenica 29 e lunedì 30 agosto alle 21:00 all’Arena all’aperto nel Parco della Musica, in piazza Amedeo Nazzari a Cagliari con lo spettacolo del Nuovo Balletto di Toscana con coreografia e regia di Jiří Bubeníček. Sulle note di Sergej Prokof’ev, rivive la storia di Cenerentola, «una ragazza coraggiosa, forte e gentile, che segue gl’insegnamenti di sua madre: “sii gentile e coraggiosa con tutti e vedrai che i tuoi sogni si realizzeranno”. Andrà al ballo solo per divertirsi senza sapere che là incontrerà il suo principe; ma alla festa saprà tuttavia cogliere l’occasione che le si presenterà». Jiři Bubenicek si confronta con la celebre favola nella versione dei fratelli Grimm e la reinterpreta con sensibilità contemporanea, conservando i classici personaggi – come la matrigna, le sorellastre e il principe – ma arricchendo la trama di metafore ed elementi simbolici. Sara Zuccari © www.giornaledelladanza.com Photo Michele Monasta

Read More »

Al via Mittelfest 2021: Teatro, Danza e Musica

È tutto pronto per la nuova edizione del Mittelfest che torna dal 27 agosto al 5 settembre con dieci giorni di teatro, musica, danza e marionette dall’Italia, dalla Mitteleuropa e dai Balcani. Il titolo di questa trentesima edizione è  “Eredi” e viene declinato attraverso la molteplicità di generi e di linguaggi, anche con l’obiettivo di aprire il festival a pubblici nuovi e diversi. Molteplicità che è anche nel gomitolo colorato scelto come simbolo del Mittelfest, e che – nel video  proiettato in apertura di conferenza stampa – dipana i propri fili e li dirige verso il  mondo circostante. In numeri, la rassegna di  fine estate comprende 31 progetti artistici, per 18 prime assolute e italiane, e otto  produzioni e  coproduzioni, che coinvolgono 13 diversi Paesi.  In apertura, il 27 agosto, un concerto della Fvg Orchestra e dedicato al Ponte del Diavolo, con l’esecuzione di una composizione originale di Cristiano Carrara. Tra gli eventi di punta, lo spettacolo del danzatore e artista visivo ungherese Josef Nadj; quello di Lino Guanciale insieme al fisarmonicista sloveno Marko Hatlak e la chiusura sotto il segno di Dante affidata a Neri Marcorè. “Siamo nati pronti – dice il presidente Roberto Corciulo -. L’anno scorso abbiamo potuto già fare esperienza in fatto di regole per evitare ...

Read More »

Sotto l’Angelo di Castello, “Eros” serata di danza, musica e parola a cura di Daniele Cipriani

Nel Cortile di Alessandro VI all’interno di Castel Sant’ Angelo, a Roma va in scena sabato 28 agosto alle ore 21 Eros, serata di danza, musica e parola. L’evento unico, a cura di Daniele Cipriani, inaugura la rassegna “sotto l’Angelo di Castello”, progetto culturale voluto dal Direttore dei Musei statali della città di Roma, Mariastella Margozzi, con la cura e realizzazione di Anna Selvi. L’evento unico, a cura di Daniele Cipriani, inaugura la rassegna “sotto l’Angelo di Castello” Eros. Chi era costui? Per i Greci era una divinità personificante l’amore umano. Secondo i Misteri Orfici era un dio delle origini, figlio della Notte (Nyx), nato da un uovo e con scintillanti ali dorate (Aristofane). I miti successivi ci danno Eros come figlio di Afrodite e Ares. Apuleio ne farà il co-protagonista della più grande storia di amore di tutti i tempi, con la giovane Psiche, che ne diventa sposa a patto di incontrarlo solo nell’oscurità della notte. Quando, vinta dalla curiosità, lei cercherà di vedere il dio, questi volerà via. Poiché Eros è desiderio, è la forza vitale che tiene uniti elementi diversi nella psiche umana dove lui risiede, circondato da mistero: se lo si scopre completamente, smette di esistere. Eros, serata di danza, musica ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi