Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 750)

News

Diana Ferrara: “Per aspera ad astra è il motto che da sempre guida ogni mia azione, nella carriera e nella vita”

Gli occhi di Diana Ferrara parlano da soli: intensi, talvolta sfuggenti, raccontano la storia di questa straordinaria ballerina e coreografa che, da sempre con grande caparbietà e forza, porta avanti le sue passioni e le rende “concrete”. Di poche ma importanti parole, l’étoile descrive la sua vita come una continua ricerca della perfezione, senza mai dimenticare i principi che la guidano ancora oggi in tutte le sue scelte. Diana Ferrara, Prima Ballerina Étoile del Teatro dell’Opera di Roma, è nata a Roma. Diplomatasi alla scuola dello stesso teatro sotto la guida di Attilia Radice, si è perfezionata all’estero con grandi maestri quali Prebil, Pares, Lepechinskaya, Popescu, Besobrasova, Hightower, Koliadenko, Karleskaya. Una lunghissima carriera caratterizzata da molti successi che lei, con molta modestia, ci racconta in questa intervista. La Sua carriera è iniziata dietro i “banchi di scuola”del Teatro dell’Opera di Roma: che ricordo ha di quel periodo? A dir la verità ho iniziato a studiare danza all’età di 7 anni in una scuola privata. Andavo a lezione con le mie tre sorelle: mio padre, farmacista di professione ma musicologo appassionato e ottimo fotografo,  aveva deciso di farci frequentare le lezioni presso la Scuola di Recitazione e Danza per ragazzi, istituto ...

Read More »

ArtedanzaE20, DanceHaus e Fabbrica del Vapore presentano la V edizione del Festival Exister

  Al via la quinta edizione del Festival Exister organizzata dall’associazione culturale ArtedanzaE20 e realizzata con il contributo del Comune di Milano in collaborazione con Assessorato ai beni e Attività Culturali della Regione Marche, network Anticorpi XL, DanceHaus e Fabbrica del Vapore. Il festival di quest’anno è dedicato al coreografo Nigel Charnock (primo ospite della manifestazione svoltasi nel 2008); Revolution è il titolo scelto per l’edizione 2012 e propone il meglio della creatività italiana e non solo, con l’intento di creare le basi per un cambiamento, una “rivoluzione”. Rinnovando la sua vocazione per la danza d’autore, il programma del festival prevede tre giornate intense con proiezioni video,  spettacoli, mostre ed incontri. Dal 14 al 16 dicembre le varie performance, le mostre e gli incontri si alterneranno tra la Fabbrica del Vapore e gli spazi post industriali della DanceHaus di Susanna Beltrami, con la partecipazione della Compagnia Lubbert Das che si esibirà con Beech, against intolerance, Compagnia TPO con Kindur-spettacolo per bambini, Anna Rainoldi con Diataraxia Noctuidae, Helen Cerina con Du liebst mich zu viel, Jan Martens con A small guide on how to treat your lifetime campanion, Compagnia 7-8 chili con Replay, Alessandro Sciarroni con Joseph e Francesca Gironi e Pamela ...

Read More »

“Rebus in Red”: una ricerca di stampo esistenzialista nel linguaggio del Teatro-Danza

  Debutta l’8 dicembre, al Teatro Le Maschere, Rebus in Red, il nuovo lavoro del Teatro Laboratorio V.I.D., drammaturgia e regia di Francesco Visone, coreografie di Melania Visone, con la partecipazione di Enrico Benedetti, Ludovico Tizziani, Chiara Vitiello e Manuela Cervone. Rebus in Red è uno spettacolo di Teatro-Danza la cui natura teorica trova spazio nella corrente esistenzialista: l’opera punta a scuotere la coscienza individuale dello spettatore provando a far luce sull’anima dei personaggi in esibizione e sulla relazione passiva che si costruisce tra la trama soggettiva dei racconti ed il senso pubblico di appartenenza ai comuni meccanismi comportamentali umani insito in tutti noi. Il lavoro, attraverso una drammaturgia volutamente barocca, parla dei disagi psicologici e sentimentali dell’essere umano, del bisogno di velare il reale volto di cui si dispone, di sfuggire alle paure e troppo spesso a se stessi. Un teatro della crudeltà che prova a soffocare le patetiche logiche stereotipate che l’individuo attua in un contesto sociale: un lavoro di continuo isolamento dei  personaggi e con essi della platea nel tentativo di far luce sul proprio red – ovvero un segreto da cui si scappa, una terrore non affrontato, una ferita mai sanata –  e di capire che la vita ...

Read More »

The Rite of the Spring at one Hundred

  La Carolina Performing Arts e la University of North Carolina a Chapel Hill commemora il 100 ° anniversario della prima parigina della Sagra della primavera di Igor Stravinskij attraverso una stagione che ri-immagina, reinterpreta ed esplora l’influenza che quest’opera ha avuto in questi anni nel mondo della danza. Saranno presentate 11 opere nuove, nove anteprime mondiali e due anteprime statunitensi di artisti che prendono ispirazione dal lavoro originale di Stravinskij, che interpretano ciò che questo capolavoro significa per il nostro mondo contemporaneo. La Sagra della Primavera sulla musica rivoluzionaria di Igor Stravinsky, e la coreografia del celebre ballerino Vaslav Nijinsky con costumi e scenografie dell’artista russo Nicholas Roerich. Fu rappresentato dai Balletti Russi di Sergej Diaghilev il 29 maggio 1913, suscitando una rivolta al Théâtre des Champs-Elysées. La rottura con quanto visto fin’ora era totale, la musica cercava sonorità dissonanti e poco melodiose, a cui l’orecchio del pubblico non era avvezzo, la danza seguiva movimenti spezzati, chiusure invece di aperture, passi pesanti, i ritmi e movimenti erano “primitivi”, era assente l’eleganza del balletto vista fino ad allora, il focus era più sul movimento della figura umana. La reazione del pubblico fu devastante, tra fughe dalla sala ed interventi della ...

Read More »

Decretati i vincitori del Talent-Concorso interattivo “Dancing on the web”

  Decretati i vincitori del  Talent-Concorso interattivo “Dancing on the web” 2012, promosso ed organizzato dal giornaledelladanza.com. rivolto a solisti dai 15 ai 25 anni e a giovanissimi talenti (Sezione Kids) nelle categorie Repertorio, Classico, Contemporaneo, Modern Jazz, Urban Dance.  Di seguito i nomi dei vincitori votati direttamente dal pubblico dei lettori: Per la Categoria 15-25 anni: SARA DI PACO   Vince un’iscrizione gratuita al Concorso di Spoleto nell’ambito della Settimana Internazionale della Danza che si svolgerà a Spoleto dal 17 al 23 marzo presso il Teatro Nuovo “Giancarlo Menotti” (http://www.settimanainternazionaledelladanza.it/) e la partecipazione alla IV Edizione del Premio Stefano Valentini, indettada World Dance Alliance Europe (WDA Europe) in cooperazione con IDC/ITI con sede presso l’UNESCO, in collaborazione con il Comune di Cosenza, con la Direzione Artistica di Joseph Fontano, che si svolgerà al Teatro Comunale Alfonso Rendano di Cosenza nei giorni 17 e 18 maggio  2013. Sara Di Paco nasce a Mestre il 9 settembre1996. Ha iniziato a studiare fin da piccola presso l’Academia Veneta di Danza e Balletto diretta da Clara Santoni. Moltissime le iniziative a cui ha partecipato tramite la scuola dove ha studiato come ad esempio il Concorso Pierrot Danza, un’esibizione presso il Gran Teatro La Fenice di Venezia, partecipazione al concorso Scarpette ...

Read More »

Al Teatro Massimo di Palermo la Cenerentola di Luciano Cannito

  Nonostante il difficile momento che sta attraversando il Teatro Massimo di Palermo, qualcosa ancora si riesce ad allestire, e, infatti, dal 20 al 23 dicembre andrà in scena il balletto Cenerentola coreografato da Luciano Cannito su musiche di Prokof’ev. In realtà in cartellone era previsto l’Excelsior ma la direzione artistica ne ha comunicato la sostituzione per ragioni di ordine tecnico. A danzare sul palcoscenico del teatro palermitano un cast di tutto rispetto: nel ruolo di Cenerentola si alterneranno Dorothée Gilbert e Soimita Lupu, il Principe sarà interpretato da Alessio Carbone e Amilcar Moret Gonzales, per il ruolo della Fata ci saranno invece Francesca Davoli e Annalisa Bardo mentre il Jolly sarà Mirand Pulaj. Lo stesso Cannito ha raccontato così questo balletto: Stilisticamente questa Cenerentola è uno dei balletti più classici che io abbia mai realizzato e non è stato un caso. Il linguaggio classico/accademico è qui infatti utilizzato come citazione di se stesso. Come del resto fa la partitura di Prokof’ev, all’apparenza classica e narrativa, ma in realtà satura di sonorità moderne, novecentesche. Un pizzico di follia, comicità e divertimento espresso da molti personaggi, probabilmente rende vicina questa mia versione più alla famosissima Cinderella di Frederick Ashton, che alle tante ...

Read More »

Compagnia Aterballetto al Teatro Ariosto con “Alice nel paese delle meraviglie”

  La compagnia Aterballetto, in occasione della serata di beneficenza che si svolgerà giovedì 13 dicembre al Teatro Ariosto di Reggio Emilia per la Onlus Ascmad Prora, porterà in scena Alice nel paese delle meraviglie: spettacolo ideato e coreografato da Francesco Nappa. La rappresentazione, liberamente ispirata all’omonimo racconto dello scrittore Lewis Carroll, gioca su una duplice modalità di rapporto della propria esperienza e della vita, mescolando momenti di senso e di non senso, intervallando situazioni legate alla realtà con circostanze che rivolgono l’attenzione al lato psicologico ed onirico dell’essere umano. I soggetti principali, modellati secondo la visione del coreografo Francesco Nappa il quale vuole evidenziare una forte immedesimazione dell’autore Carroll in alcuni personaggi, creano una varietà di rapporti intorno alla figura di Alice partendo dal bruco che conforta la protagonista in una caratterizzazione quasi paterna, al personaggio bianco che influenza le decisioni della protagonista con capacità psicologiche manipolatorie, e arrivando alla figura del cappellaio, il quale arriva ad esprimere un puro sentimento di amore, messo in risalto da un conclusivo passo a due. Prodotto dalla Fondazione Nazionale della danza e realizzato con le musiche di David Byrne, Robert Moran, Micheal Nyman, John Lurie e Michael Torke, eseguite da Balanescu Quartet, ...

Read More »

La Dufrayer Dance Company presenta la geometria in forma di danza con lo spettacolo “Punto, cerchio, retta, etc…”

La Dufrayer Dance Company presenta domenica 2 dicembre alle ore 16.00,  a Dolo (VE), lo spettacolo di danza contemporanea “Punto, cerchio, retta, ecc”. Ideato e diretto dal coreografo brasiliano Sylvio Dufrayer e patrocinato dal Comune di Dolo, il progetto conduce bambini, ragazzi e adulti alla scoperta della Geometria e delle sue forme, attraverso il movimento e il divertimento. In questo spettacolo la danza mostra in modo evidente, nell’incrocio con la geometria, la sua potente capacità di espressione e  descrizione della realtà esterna: siano figure geometriche, o elementi naturali, o quant’altro. In questo spettacolo i corpi dei ballerini, attraverso la danza, disegnano nello spazio figure geometriche, reali e dinamiche: braccia, gambe, testa diventano triangoli, cerchi, rette, in un gioco continuo di transizione da una figura geometrica all’altra, semplicemente danzando. “Le trasformazioni dei corpi dei ballerini – spiega Dufrayer – stimolano il pubblico a seguirci in un emozionante viaggio tra danza, musica e colore, fatto di figure in continua evoluzione. Nel corso dello spettacolo i bambini si divertono, i ragazzi apprendono e gli adulti si lasciano sorprendere”.  La compagnia, composta da ballerini internazionali professionisti, vede esibirsi Alessandra Lofiego, ballerina brasiliana con diversi premi internazionali, Sorina Serban, solista del Ballet di Bucarest e Laura ...

Read More »

Un debutto mostruosamente divertente per “Frankestein Junior”

  Partito ufficialmente mercoledì sera, tra gli applausi e le ovazioni del pubblico presente, Frankestein Junior si preannuncia essere “the next big thing” dei musical! Nuova produzione della Compagnia della Rancia per la stagione 2012/2013, la pièce diretta da Saverio Marconi con la regia associata di Marco Iacomelli, porta in scena momenti di irresistibile comicità e prova, nel contempo, a riproporre l’atmosfera della straordinaria fotografia “in bianco e nero” del film con il tocco colorato di numeri esilaranti, su tutti quello tra Frankenstein e il Mostro sulle note di Puttin’ on the Ritz di Irving Berlin. Considerato una delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi, girato nel 1975 con uno stile ispirato agli anni ’20 (omaggio ai classici horror della Universal), Frankenstein Junior è una parodia del celebre Frankenstein di J. Whale e delle numerose pellicole dedicate alla creatura di Mary Shelley. Il film, premiato dal pubblico che lo ha consacrato come il cult movie per eccellenza e le cui battute sono entrate nella memoria degli spettatori – con oltre 500.000 copie vendute – è il “classico” in DVD di maggior successo della storia dell’home video in Italia. Punta di diamante dello spettacolo Giampiero Ingrassia che, comico e ...

Read More »

Top Ten – i 10 spettacoli di dicembre consigliati dal giornaledelladanza.com

William Forsythe/Trisha Brown – Con le étoile, i primi ballerini e il corpo di ballo dell’Opera di Parigi – Dal 3 al 30 Dicembre all’Opera Garnier (Parigi) Don Chisciotte – Coreografie di Petipa/Gorsky – Dal 22 al 30 Dicembre al Teatro dell’Opera (Roma) Romeo e Giulietta – Coreografie di Sasha Waltz  – Dal 28 al 30 Dicembre al Teatro alla Scala (Milano) Lo Schiaccianoci – Coreografie di Luciano Cannito da Petipa  – Dal 27 al 30 Dicembre al Teatro San Carlo (Napoli) Robert Le Diable – Coreografie di Lionel Hoche – Dal 6 al 20 Dicembre al Royal Opera House (Londra) Swan Lake – Coreografie di Yuri Grigorovich – Il 13 Dicembre al Teatro Bolshoi (Mosca) Maria Stuarda – Momix – coreografie Moses Pendleton – Dal 13 al 30 Novembre al Teatro Olimpico (Roma) The Nutcracker – Coreografie di Alexei Ratmansky – Dal 7 al 16 Dicembre al BAM Howard Gilman Opera House (Brooklyn) Cipollino – Coreografie di Bella Ratchinskaja – L’8 e il 9 Dicembre al Teatro dell’Opera (Vienna) The Sleeping Beauty – Coreografie di Christopher Wheeldon  – Dal 1 al 29 Dicembre al Royal Danish Theatre (Copenaghen)   Alessandro Di Giacomo

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi