Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 788)

News

“Senza radici”: Ashai Lombardo Arop danza la sua storia

  “Il meticcio è il migrante perpetuo, sempre in bilico fra più mondi. E quando sei in bilico o stai cadendo o stai danzando”: è questo il motto di Ashai Lombardo Arop, performer italo-sudanese, che da sempre cova l’irrefrenabile desiderio di raccontare la storia di chi deve sentirsi straniero in casa, nel luogo dove vive, lavora, si innamora e cresce i propri figli. Per fare questo si serve di un linguaggio compreso universalmente: la musica, la danza. Senza Radici è uno spettacolo, il suo spettacolo: un percorso di un ipotetico viandante, che dall’Italia all’Africa nera va alla ricerca della terra di mezzo. L’idea di Senza Radici nasce nell’ottobre 2008, come progetto musical-coreutico, dopo la partecipazione del gruppo di musicisti al Festival delle Culture di Bologna e la richiesta da parte del National Geographic di girare un video per il loro canale Sky. Nasce anche e soprattutto dalla volontà di Ashai di raccontare la sua storia di straniera in patria, di migrante perpetua, attraverso un solo linguaggio, composto di musica, danza, teatro e nuovi media. Già dopo pochi mesi di vita, lo spettacolo ha avuto l’onore di partecipare al 18° Festival del Mediterraneo di Genova, per la direzione artistica di Davide ...

Read More »

Raffaella Pandolfi: “il Concorso Nazionale Sorrento Danza per la sua seconda edizione avrà una giuria tecnica e una giuria critica”

  Raffaella Pandolfi, Lei è la direttrice del Concorso Nazionale “Sorrento Danza” che si svolgerà al Parco Ibsen di Sorrento  il prossimo 14 e 15 settembre,  può raccontarci com’è nata un anno fa l’idea di istituire questo concorso? L’idea nasce, come in tutte le cose che faccio, dal desiderio di voler lasciare nel mio ambito qualcosa di mio, perché io solo così riesco ad esprimermi, attraverso la danza. È stato un dono per le nuove generazioni, per cercare di aiutarli a crearsi un futuro in quest’ambito, mettendo a disposizione borse di studio per l’estero, ed è stato inoltre come un dono d’amore verso la mia città, anche se la mia città non sempre apprezza. Come è stata accolta l’idea dalle istituzioni e dal contesto locale? È stato molto difficile, il problema delle istituzioni, è un problema che non riguarda solo me, ma tutte le persone che intendono organizzare qualsiasi tipo di manifestazione di carattere culturale. Purtroppo le pubbliche amministrazioni non sono sempre formate da persone di spessore culturale in grado di apprezzare questo genere di manifestazioni. Io personalmente ho avuto molti problemi, è stata una “via crucis” che ha portato però i suoi frutti; infatti, quest’anno, a differenza dell’anno scorso, ...

Read More »

Corpo poetico : laboratorio di teatro danza al C.I.M.D. di Franca Ferrari

  Martedì 9 ottobre lo spazio di danza contemporanea C.I.M.D. di Franca Ferrari aprirà le porte ad un nuovo workshop guidato dalla danzatrice Angela Belmondo. Lo scopo del workshop è quello di approfondire le molteplici sfumature che l’arte della danza contemporanea richiede ad ogni danzatore partendo dalla presenza scenica alla consapevolezza corporea, dalla tecnica della danza alla capacità di ascolto, dal controllo e dall’organicità del movimento alla modulazione dell’energia, dal lavoro nello spazio all’utilizzo dell’immaginazione fino ad arrivare alla capacità d’improvvisazione. Il laboratorio di indagine creativa e ricerca del principio del movimento, tenuto da Angela Belmondo, è aperto ai danzatori e a chiunque abbia voglia avvicinarsi alla danza contamporanea o chi vuole esplorare le proprie potenzialità espressive attraverso il movimento. L’artista condurrà il laboratorio presso il C.M.I.D. danza contemporanea martedì 9 ottobre 2012 dalle ore 20 :00 alle ore 21 :30.  Angela Belmondo incontra le arti performative nel 2001, negli anni successivi si dedica alla sperimentazione performativa e all’indaagine del proprio linguaggio poetico creando così opere fotografiche che verranno pubblicate in varie edizioni d’arte tra cui 21 Le Mag arte e cultura contemporanea (Spagna), Edizioni D’Arte Pulcino Elefante (Italia),Tracce – Cahiers d’Art n. 10, The Serpent Female Art Magazine (UK), e creando svariate opere ...

Read More »

Per la prima volta alla Arena di Verona “Les Ballets Trockadero” per il gran galà “Angeli sulle Punte”

  “Angeli sulle punte”, è un omaggio a quella che America chiamano “Ora degli Angeli”, l’11 settembre 2012 all’Arena di Verona una serata all’insegna della danza. Eleonora Abbagnato, ballerina dell’Opera di Parigi e attrice, aprirà uno spettacolo unico. Accanto a lei ci sarà un’altra stella della danza italiana, Beatrice Carbone,  prima ballerina della Scala  di Milano e figlia d’arte. Le altre étoiles saranno Denis e Anastasia Matvienko, entrambi dall’Opera di Kiev e dal Marijnskij di Sanpietroburgo, Olga Kifyak e Jan Vanja,  etoile  ucraina dell’Opera di Kiev, Egor Scepaciov e Nadejda Scepaciova, artisti moldavi e primi ballerini dell’Opera di Chisinau. Le stelle della serata saranno l’irriverente gruppo tutto al maschile, Les Ballets Trockadero. Il famoso gruppo tutto al maschile, dalla tecnica impeccabile,danzerà per la prima volta all’ Arena, uniranno come sempre qualità e ironia in uno spettacolo da non perdere, che sta registrando il sold out in tutti i teatri. Les Ballets Trockadero de Monte Carlo è un gruppo americano tutto al maschile, che ironizza  en travesti le convenzioni e i luoghi comuni del balletto classico romantico. Dal ‘74 il gruppo gira il mondo  dopo essersi guadagnato  un’ottima recensione di Arlene Croce sul New Yorker; questa, insieme alle successive entusiastiche critiche ...

Read More »

Al Balletto di Roma il laboratorio a quattro mani di Bea Buffin e Silvia Marti Organizzato da Claudia Rossi

L’Associazione Culturale volta alla promozione della nuova e sperimentale danza contemporanea KONTEJNER FESTIVAL,  in collaborazione con Claudia Rossi, danzatrice, coreografa e insegnante stimata e apprezzata nel panorama della danza italiana, presentano un evento unico e sensazionale rivolto a giovani danzatori: il “Creative choreographic workshop tenuto dalle coreografe Bea Buffin e Silvia Marti” il 24-25-26 settembre 2012 a Roma. Due donne, due coreografe ed insegnanti  d’eccezione, due universi geograficamente lontani, ma vicini per l’intensità della loro danza e la particolarità dei loro stili. Per la prima volta lavoreranno insieme in questo laboratorio sperimentale e innovativo, sarà un lavoro in progress in cui i danzatori saranno parte attiva nella creazione di un lavoro ad unisono. Un ‘esperienza ed un’occasione imperdibile di crescita per i giovani danzatori e coreografi, l’essere partecipi ed attori in un lavoro di creazione è un privilegio riservato normalmente ai professionisti. Lunedì 24 settembre alle ore 17.00 il workshop partirà proprio con un’intervista aperta delle due coreografe, moderata dal critico di danza e direttore del Giornaledelladanza.com Sara Zuccari, rivolta a tutti i partecipanti. Un momento in cui si ripercorrerà la carriera delle due artiste ma anche e soprattutto ci spiegheranno in cosa consisterà  nello specifico questo lavoro a quattro mani. ...

Read More »

La nuova stagione di danza del Teatro Comunale di Ferrara

  Dopo un meritatissimo riposo estivo, tutti i teatri sono tornati a lavorare a spron battuto per aprire le porte alla nuova stagione di danza. Il Teatro Comunale di Ferrara ha già delineato il programma per il cartellone 2012/2013 e, a partire dal mese di ottobre, fino ad aprile 2013, ha messo in programmazione una serie di appuntamenti imperdibili. Si partirà il 9 ottobre con la Bill T. Jones – Arnie Zane Dance Company che in occasione del trentennale della Compagnia presenterà una trilogia dal titolo Body Against Body, tre coreografie in omaggio ai primi successi dell’accoppiata Jones/Zane. Il 23 ottobre andrà invece in scena Univers … L’Afrique, una produzione di Compagnie La Baraka/Ballet Contemporain d’Alger che il coreografo Abou Lagraa definisce come un ponte fra la cultura francese e quella algerina, culture di cui lui stesso è impregnato. Il mese di novembre verrà inaugurato da una tra le più importanti compagnie di danza italiane, l’Aterballetto, che giorno 3 salirà sul palcoscenico del teatro ferrarese con lo spettacolo Alice nel paese delle meraviglie per la coreografia di Francesco Nappa. Un racconto della storia di Alice imperniato sul filo diretto tra senso e non senso. Sempre a novembre saranno protagonisti Lutz ...

Read More »

Carla Fracci: “Così nasce la Compagnia Nazionale di Balletto”

Carla Fracci nel prossimo futuro della danza a Roma. Il sindaco Gianni Alemanno, che è anche presidente della Fondazione del Teatro dell’Opera, ha annunciato ieri mattina: “Stiamo elaborando un progetto con Carla Fracci per creare un Compagnia Nazionale di ballo e così portare l’esperienza romana a livello internazionale”. La dichiarazione è il seguito naturale di un incontro che c’è stato a metà luglio fra la grande ballerina, il sindaco e il sovrintendente del Teatro dell’Opera Catello De Martino. Più che soddisfatta Carla Fracci, che dal 2000 al 2010 è stata la direttrice del Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma: “Sono felicissima che il sindaco, che è anche presidente della Fondazione, abbia dichiarato che è d’accordo nel fondare una compagnia nazionale di balletto autonoma ma con sede nella città sotto gli auspici di Roma capitale. La data di oggi (ieri n. d. r) è una data gloriosa per la danza italiana e fa dire la bellissima parola “finalmente” a tantissime persone e riaccende molti cuori”. Aggiunge Beppe Menegatti, regista e marito della Fracci: “Per me e Carla è un grandissimo impegno artistico e morale, che farà piacere a tanti giovani, andati a ballare all’estero ma che tornerebbero subito in ...

Read More »

“Onegin” inaugura la nuova stagione del teatro scaligero

  Torna il balletto al Teatro alla Scala di Milano, dopo le rappresentazioni di Maggio, DSCH e Marguerite and Armand, e la pausa estiva, che ha visto la compagnia in una tournée in Brasile con il balletto Giselle, otto anni dopo la precedente, seguita da oltre 17.000 persone, da San Paolo a Rio de Janeiro. Per la “prima” di stagione, il corpo di ballo scaligero, porta in scena, il perfetto esempio del “dramma in danza”, Onegin, ispirato al romanzo in versi di Aleksandr Puškin, con coreografie di John Cranko e musiche di Čajkovskij. Un balletto di grande fascino e coinvolgimento, una grande storia d’amore infelice che arriva al cuore dello spettatore, narrata con passi a due di straordinaria potenza espressiva, personaggi scolpiti alla perfezione e danza d’insieme interamente costruite su musiche di  Čajkovskij. Lo stile di Cranko si rivela all’interno con tutta la sua maestria, con una perfetta costruzione coreografica, amalgamata con i versi di Puškin e un lavoro sui protagonisti che ne raddoppia le difficoltà, per le qualità tecniche, ma soprattutto interpretative che sono richieste. Quello di Onegin è un terribile banco di prova ed è uno dei ruoli più ricercati per la maturità e la completezza del personaggio. ...

Read More »

Il direttore Sara Zuccari riceve il Premio “Jasha premia la danza” inaugurando la collezione esclusiva disegnata per lei ispirata ai più celebri capolavori del repertorio classico

  Lo scorso 1 settembre, nella splendida Piazza Tasso di Sorrento, si è svolta la manifestazione “Jasha premia la danza”, organizzata dall’Atelier Jasha nella figura dei suoi stilisti Salvatore D’Orsi e Antonino Terminiello, con la direzione artistica di Thiago Oliveira. In occasione dell’evento – cui hanno preso parte volti noti della danza, quali Anbeta Toromani, Alessandro Macario, Stefano di Martino, Bill Goodson – sono stato consegnati due premi per la divulgazione della danza italiana: a Sara Zuccari, giornalista e critico di danza, direttore del giornaledelladanza.com, nonché membro della commissione tecnica di “Amici” 2012 e a Lorena Coppola, Fondatrice e Presidente della Fondazione Léonide Massine, vicedirettore del giornaledelladanza.com. Per ritirare il premio Sara Zuccari ha indossato il primo degli abiti della collezione esclusiva creata dai due stilisti per lei, ispirata ai più celebri capolavori del repertorio classico, Il Lago dei Cigni, Uccello di Fuoco, Don Chisciotte, La Bayadère. Con lo charme che da sempre la contraddistingue, ha calcato il palco con la sua figura elegantemente avvolta nel bellissimo abito i cui contrasti cromatici richiamano in modo stilizzato e raffinatissimo il contrasto tra Odette e Odile e l’eterna lotta tra il bene e il male. Il Lago dei Cigni è infatti il ...

Read More »

Una performance di teatrodanza per sole donne: a Milano arriva “Io e Anna Karenina”

Lo scorso anno, a Rovereto, il debutto. Quest’anno, a Milano, la conferma: Io e Anna Karenina, performance di teatro danza della compagnia Sisina Augusta, torna sui palchi d’Italia, pronta  a colpire il pubblico e lasciare un messaggio speciale, d’amore. La coreografia percorre gli stati d’animo di Karenina su una lunga scala di legno simbolo del binario del treno dove lei troverà prima l’amore (l’incontro con Vronskij) e poi la morte. In questo parallelismo in cui Anna vede la bellezza estetica anche nel suicidio sublimando l’amore per l’amato, la coreografia si snoda con gesti ripetitivi ed ossessivi che richiamano il tessere e il cucire. Gesti femminili come ricami che il destino disegna per noi. Le danzatrici, nella ripetizione gestuale a volte ossessiva, faranno loro il movimento dettato dalla coreografia a testimonianza del vivere l’amore personale, come ogni donna con pudore, ma con coraggio esponesse la propria storia. Non c’è forse dentro ad ognuna di noi un’Anna Karenina? Citando le parole di Abraham Yehoshua: Anna Karenina non è una storia di tradimento, bensì una storia di una donna che aspira a raggiungere un qualcosa che molti vedono come una sfida o una tentazione: mantenere un rapporto, senza l’aiuto di stampelle sociali, legali ed ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi