Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 797)

News

“Danza: chi, come, perché” – a cura di Vittoria Ottolenghi

Il giornaledelladanza.com lancia una nuova iniziativa a favore della promozione della danza: “Danza: chi, come, perché?”, una nuova rubrica curata dal noto critico di danza Vittoria Ottolenghi, che ogni quindici giorni risponderà alle più interessanti domande poste dai lettori su temi di interesse artistico e sociale relativi all’arte coreutica. Un momento di incontro e di scambio costruttivo con una personalità del mondo della danza, con alle spalle un bagaglio culturale. Un’iniziativa importante che contribuirà, presumibilmente, alla conoscenza e alla diffusione della danza teatrale. Mi chiamo Antonietta e Le scrivo perché vorrei chiedere un Suo parere, per me significa molto. Premetto che è stata la danza, il mio amore per essa, a farmi crescere il desiderio di approfondire il mio rapporto con quest’arte e di ampliare le mie conoscenze non solo artistiche ma culturali e sociali. La amo nella sua totalità, nelle sue svariate discipline: pratiche, teoriche e storiche.Più di ogni altra disciplina mi ha insegnato che la costanza e l’onestà sono valori che non pagano ma arricchiscono l’animo umano. Ho imparato che in ogni cosa che faccio devo essere completamente presente e che alle volte provare a sentirsi leggeri non significa sistematicamente essere superficiali, ma coraggiosi nel sorridere nonostante la fatica, il dolore e le delusioni. Forse per molti ...

Read More »

Torna a Gubbio l’appuntamento con il Galà Internazionale “Danza Estate”

Largo alle stelle: a Gubbio ritorna il Galà di danza internazionale Danza Estate! Dopo il grande successo della prima e scorsa edizione , il prossimo 31 luglio, alle 21.30, in Piazza Grande a Gubbio prenderà vita Danza Estate 2011, Galà Internazionale con “gioielli” delle più prestigiose compagnie di balletto del mondo. Una regione e città dai sapori antichi e tradizionali, ricchi di storia, uno scenario magico come quello di Piazza Grande, un cast d’eccezione che calcherà la scena e un susseguirsi di corpi, movimenti e musiche avvincenti renderanno lo spettacolo speciale e difficile da dimenticare. Patrocinato dal Comune di Gubbio e dalla Provincia di Perugia, sostenuto dai vari sponsor della zona, l’evento è ormai considerato un punto di riferimento per chi vuole avvicinarsi al mondo della danza professionale e per chi, magari, vuole farsi avvolgere dalle meravigliose note e movenze. Tantissimi gli artisti che danzeranno durante la serata: Alicia Amatriain, Jason Reilly, Marijn Rademaker, Evan Mckie (primi ballerini dello Stuttgart Ballet); Iana Salenko, prima ballerina Opera di Berlino, chiamata a calcare le scene più prestigiose del mondo; Alexander Jones, primo ballerino dell’ensemble Stuttgart Ballet, Stefania Ballone (Teatro alla Scala di Milano), Alessandra Tognoloni (Halbsolistin Stuttgart Ballet) e due volti noti ...

Read More »

Nelle piazze pugliesi si balla con Itinerario Danza

La Puglia ospita nelle sue piazze la quindicesima edizione di Itineraio Danza, un progetto che unisce danza e promozione del territorio, portando gli spettacoli del Balletto del Sud nei centri storici delle città pugliesi. Un totale di 21 spettacoli distribuiti in 17 comuni, questo il programma per l’estate danzante pugliese che inizierà il 22 luglio in Piazza del Popolo a Ruffano con La Traviata, Maria Callas, il mito, opera creata da Franzutti per omaggiare i 30 anni dalla morte della Callas. Variano gli spettacoli come anche le tematiche, come nel caso del balletto Carmina Burana che racconta la dissolutezza della vita di uomini troppo concentrati sul raggiungimento di un piacere effimero, una visione forte e cruda della vita che nulla ha a che vedere con la magia narrata invece in Sherazade, balletto ispirato ai racconti de Le mille e una notte che ha già ottenuto un ottimo consenso di pubblico grazie anche alla presenza della splendida Luciana Savignano nel ruolo della regina Thalassa. Le musiche di Stravinsky faranno da colonna sonora allo spettacolo intitolato Edipo Re, che racconta il gioco dei ruoli familiari nel meridione con l’eterna competizione del figlio nei confronti del padre ed il viscerale rapporto con la ...

Read More »

“Incidence Chorégraphique” arriva al Festival Danse en Places di Montauban

Continua la trionfale rappresentazione di Incidence Chorégraphique, spettacolo unico al mondo in grado di unire coreografie di danza contemporanea, di repertorio neoclassico e al contempo nuove creazioni, mai viste prima. Grazie al consenso speciale di Brigitte Lefèvre, direttrice del corpo di ballo dell’Opéra di Parigi, la produzione di Stéphane Fournial, 6-Prime Agency e creata da Bruno Bouché, apprezzato danzatore e coreografo proprio del corpo di ballo parigino, ha ingaggiato ben 15 ballerini e numerosi solisti dell’Opéra di Parigi, ottenendo un risultato a dir poco fantastico. Con le coreografie di Roland Petit, Bruno Bouché, José Martinez, Nicolas Paul, Arantxa Sagardoy, Christian Spuck e Alain Marty i danzatori alterneranno passi diversi ma meravigliosi per poter rendere la serata indimenticabile agli occhi dei partecipanti. La serata di Montauban rappresenterà un’importantissima occasione per ricordare il coreografo Roland Petit, da poco scomparso e che ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo della danza contemporanea che, proprio a causa di questa gravissima perdita, è stata privata di uno dei geni dell’ultimo secolo. Una miscela di stili concepiti per un viaggio nell’anima della danza che unisce il passato classico al futuro più contemporaneo, mescolando una miscela ad alto tasso di professionalità e sensualità portata in scena da ...

Read More »

Musica per Roma presenta ¡Flamenco! quarta edizione

Dal 5 al 16 ottobre, all’Auditorium Parco della Musica, la Fondazione Musica per Roma presenterà la quarta edizione di ¡FLAMENCO!, il Festival interamente dedicato a una delle culture più antiche e affascinanti, e nello stesso tempo sempre più attuale e spettacolare. I più grandi interpreti del flamenco contemporaneo ed i migliori spettacoli di ballo, musica e canto animeranno l’Auditorium con quest’arte profonda e  popolare. Il Festival è prodotto dalla Fondazione Musica per Roma, con la direzione artistica di Juan Angel Vela del Campo. Quest’anno il festival sarà preceduto da un’importante anteprima il 28 settembre: Paco De Lucía, ambasciatore internazionale del flamenco, ritornerà ad animare e scaldare la Sala Santa Cecilia con i frenetici e romantici ritmi gitani che scaturiscono dalle sue dita virtuose trasformandola in una vera e propria cueva contemporanea. Il 5 e 6 ottobre si aprono le danze con una stella del flamenco e della danza contemporanea. Israel Galván presenterà, in prima italiana, lo spettacolo La Curva, vincitore di numerosi premi internazionali, una creazione originale del portentoso ballerino e coreografo con le musiche composte ed eseguite dal vivo dal pianoforte da Sylvie Courvoisier. L’11 e il 12 ottobre torna, dopo il grande successo riscosso in Cavea con l’anteprima della prima edizione del festival nel 2005, Eva Yerbabuena, ballerina e coreografa di spicco nella scena del ...

Read More »

La bella danza nella nuova stagione del Teatro Bellini di Napoli

Anche lo storico Teatro Bellini di Napoli ha presentato il cartellone della stagione 2011-2012 e tra le tante rappresentazioni che ci saranno spiccano dei momenti di danza molto interessanti. Una particolare attenzione sarà dedicata alla presenza dello Slovak National Theatre che da martedì 6 fino a domenica 11 dicembre sarà in scena con il balletto Giselle. La storia del Balletto del Teatro Nazionale Slovacco affonda le sue radici nel 1920 e per la precisione il 19 maggio data in cui avvenne la sua prima rappresentazione con il balletto Coppelia. I rapporti tra il teatro di Bratislava e l’Italia sono sempre stati di grande collaborazione come dimostra anche il fatto che per la stagione del 1923-1924, ed anche per i successivi otto anni, la presenza dell’italiano Achille Viscusi risultò determinante per la formazione della compagnia. Il 13 dicembre ancora spettacolo con il musical L’Arca di Giada, un grande evento multimediale coreografato da Kristian Cellini caratterizzato dalla presenza di proiezioni tridimensionali utili a rendere interattiva la messa in scena. Con un salto temporale ci spostiamo al 6 marzo 2012 quando sul palcoscenico del Bellini arriveranno i Sonics con lo spettacolo Meraviglia in cui a farla da padrone saranno adrenalina e stupore elementi ...

Read More »

L’Arena di Montemerlo ospita le meraviglie della Compagnia Balletto Classico di Liliana Cosi e Marinel Stefanescu

Uno scenario mozzafiato, l’Arena di Montemerlo, tra i bellissimi colli Euganei, e la delicatezza della danza della Compagnia Balletto Classico fondata da Liliana Cosi e Marinel Stefanescu: sono questi gli ingredienti del Galà di Balletto, in scena il prossimo 26 Luglio. Nell’incantevole incontro tra musica e danza, i danzatori rilanciano il balletto classico come espressione artistica di rigore e armonia, veicolo della bellezza in grado di conquistare giovani e adulti. Nello spettacolo, protagonista assoluto sarà il puro e affascinante linguaggio della danza, dove poesia e forza si sposano mentre virtuosismo ed eleganza si parlano. Tutta una serata dedicata ai grandi pas de deux celebrerà la bellezza del balletto classico, attraverso capolavori che non hanno epoca, come gioielli incastonati negli spettacoli più famosi del grande repertorio. Alcuni pas de deux saranno estratti dai balletti più famosi e conosciuti, come il Corsaro, Don Chisciotte, Coppelia, Fiamme di Parigi, Arlecchinata, Raymonda nella loro versione originale, altri riproposti dall’efficace linguaggio coreografico di Marinel Stefanescu, come Schiaccianoci. Con questo spettacolo, la Compagnia Balletto Classico Cosi-Stefanescu si ripresenta in una serata particolarmente brillante, aperta al pubblico più vario, in sintonia con quanto i due fondatori, ancor più di trent’anni fa, hanno stigmatizzato nello statuto della compagnia: ...

Read More »

Le stelle dell’Opéra National de Paris a Villa Pamphilj a Roma

 Il Gala Le stelle di domani è uno degli appuntamenti di spicco della Rassegna diretta da Marina Michetti: sul palco di Invito alla Danza, martedì 19 luglio, arrivano le giovani stelle del Ballet de l’Opéra National de Paris. Il programma della serata è concepito sulla filosofia del repertorio dell’Opéra: il tradizionale accanto al nuovo. Un cast di dieci giovani emergenti, si alterna sul palco nell’interpretazione di alcuni classici dell’800: da Raymonda al Grand Pas Classique al Lago dei Cigni, senza escludere produzioni contemporanee, alcune delle quali create dai giovani coreografi dell’Opéra. Un programma di bella danza in cui i giovani interpreti sfoggiano l’eleganza e la tecnica tipici della compagnia francese.  Il BALLET DE L’OPERA NATIONAL DE PARIS affonda le radici in più di tre secoli di storia. Culla della danza classica nata con Luigi XIV, che nel 1661 istituì l’Académie Royale de Danse, dove vennero stabiliti i principi di base e i codici ai quali ancora oggi si fa riferimento per la tecnica della danza accademica, l’Opéra di Parigi ha assimilato il suo storico passato, pur facendo propri gli elementi innovativi dei periodi successivi. Sede delle grandi produzioni del balletto classico dell’800, è stata successivamente attraversata dall’uragano dei Balletti Russi ...

Read More »

“FioridiTesta” – Rassegna Nazionale di Coreografie d’Autore al teatro Romano di Lecce

Mercoledì 3 agosto prende il via, a Lecce, presso il Teatro Romano, l’edizione 2011 della Rassegna Nazionale di Coreografie d’Autore “FioridiTesta” organizzata dalla compagnia salentina Duende Teatro Danza con il contributo della Regione Puglia, della Provincia e del Comune di Lecce. La rassegna, giunta alla sua quinta edizione, nasce dal desiderio di portare nel Salento, penalizzato dalla perifericità geografica e pericolosamente imbrigliato nella ragnatela della sua tradizione, il confronto con quelle realtà nazionali (alcune già premiate in festival nazionali ed internazionali) che operando nella ricerca coreografica-teatrale portano in scena le proprie sensazioni/riflessioni sulle bellezze-contraddizioni-orrori del nostro tempo utilizzando la danza e tutti quei molteplici codici espressivi contemporanei  che sono il linguaggio della “nuova danza”. Una danza che attraverso la tecnica, svestita dell’asfittico tutù e di gratuiti virtuosismi,  sconfina nell’essenza della forma raccontando la vita dell’uomo e le sue emozioni. “FioridiTesta” si svolgerà, ad ingresso libero,  in  tre serate consecutive dal 3 al 5 agosto e vedrà protagoniste, oltre alla stessa Compagnia Duende, due Compagnie di Milano ed una di Firenze. Quattro creazioni diverse per stili e contenuti ma accomunate  dall’utilizzo, in ognuna, di differenti linguaggi comunicativi contemporanei: MERCOLEDÌ 3 AGOSTO CAMPIONCINI Produzione Collettivo PirateJenny (Milano)  – ideazione e regia Elisa Ferrari e Davide Manico ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi