Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Emanuel Gat: “LOVETRAIN2020”: la spinta utopica di un’epoca

Emanuel Gat: “LOVETRAIN2020”: la spinta utopica di un’epoca

LOVETRAIN2020

Dal 17 al 21 gennaio 2024 il Teatro Bellini di Napoli ospiterà LOVETRAIN2020 del coreografo israeliano Emanuel Gat, una produzione Emanuel Gat Dance, Marjorie Carré, Mélanie Bichot, in coproduzione Festival Montpellier Danse 2020, Chaillot – Théâtre National de la Danse, Arsenal Cité Musicale – Metz, Theater Freiburg,con il sostegno di Romaeuropa Festival, Emanuel Gat Dance, del Ministero Francese della Cultura e della Comunicazione e di DRAC Provence Alpes-Côtes d’Azur, Région Sud – Provence-Alpes-Côtes d’Azur e Conseil Départemental des Bouches-du-Rhône e dell’Institut Français per i tour internazionali

Da sempre interessato al rapporto tra strutture musicali e coreografiche, Emanuel Gat porta in scena un “musical” contemporaneo costruito sui successi dei Tears for Fears. Attraverso la band culto degli anni Ottanta, icona della new wave britannica, con i suoi intramontabili pezzi, quali Mad world, Shout, Everybody Wants to Rule The World, Change, Sowing The Seeds Of Love, il coreografo si tuffa nel “vibe” e nella spinta utopica di un’epoca, esplorando le possibilità espressive ed emotive scaturite dall’intreccio tra danza e musica pop. Quattordici i danzatori in scena, in una vera e propria esplosione di energia.

LOVETRAIN2020 si svolge all’interno di uno spazio carico di riferimenti, contrappunti e infinite possibilità, in cui movimento e suono interagiscono per rivelare ancora una volta, e da una diversa angolazione, gli strati evidenti ma quasi trasparenti in cui le persone si uniscono, si allontanano, si spingono e si tirano, si interrogano, trovano risposte e vanno  avanti.

Come affermato da critico Roslyn Sulcas del “New York Times”, in questa opera: Gat fonde il dettaglio gestuale con il movimento su larga scala, a volte lavorando contro i ritmi della musica, a volte con essi, spesso in silenzio. Questo eccentrico dialogo fisico con la musica – per lo più in tonalità minore e dal contenuto vagamente cupo, ma in qualche modo gloriosamente cantilenante – è esilarante. “LOVETRAIN2020” è rumoroso, gioioso, fisico, prossimo […] Una celebrazione del corpo, della performance, della vita.

ORARI & INFO

Mercoledì 17 gennaio 2024, ore 20:45

Giovedì 18 gennaio 2024, ore 20:45

Venerdì 19 gennaio 2024, ore 20:45

Sabato 20 gennaio 2024, ore 19:00

Domenica 21 gennaio 2024, ore 18:00

TEATRO BELLINI

Via Conte di Ruvo, 14 – Napoli

Tel. +39 081 549 9688

www.teatrobellini.it

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: JG

Check Also

Carlos Montalvan è il nuovo Direttore del Teatro Nazionale dell’Opera e del Balletto dell’Albania

Carlos Montalvan è il nuovo Direttore Artistico del Corpo di Ballo presso il TKOB, Teatro Nazionale dell’Opera ...

Applausi, ovazioni e grande successo per il “Gala Fracci” alla Scala [RECENSIONE]

Carla Fracci è stata una delle ballerine più celebri e amate del ventesimo secolo. Nata ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi