Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Balletto (page 30)

Tag Archives: Balletto

Roberto Bolle: l’arte e lo spettacolo sono ristoro per l’anima e per lo spirito. In onda su Rai Uno il 1 gennaio [DICHIARAZIONI]

Ad aprire un anno carico di speranza e aspettative, ancora una volta, Rai1 ha voluto la bellezza dell’arte e della danza di Roberto Bolle con il suo “Danza con me”, in onda in prima serata il 1° gennaio 2021 che torna per la quarta edizione.  “Mai come in un momento come questo – dichiara Bolle – siamo stati convinti dell’importanza di esserci. In un periodo terribile in cui lo spettacolo, l’arte e il mondo sono paralizzati, tenuti in ostaggio dalla paura, mi piace pensare a Danza con Me come ad una trincea di resistenza, dove custodire e difendere l’Arte e la bellezza, nell’attesa di poter tornare a riprenderci i nostri spazi.  L’Arte è vita, è la custode della nostra umanità migliore, è la spinta che ci ricorda quello che siamo e ci fa vedere quello che potremmo e potremo tornare ad essere, pensare, creare. L’arte e lo spettacolo sono ristoro per l’anima e per lo spirito. È importante non dimenticarlo ed era importante dare un segnale forte in questo senso. Che sia un tempo sospeso, ma al quale non bisogna abituarsi”. Gli ospiti che hanno accettato l’invito di Roberto Bolle a esibirsi con lui sono molti.  Tra loro Vasco Rossi, ...

Read More »

L’umiltà, la chiave del successo nella danza e nella vita

In un articolo precedente abbiamo precisato che la danza è disciplina. Eppure c’è un’altra caratteristica connaturata nell’arte in generale e in quella della danza in particolare, l’umiltà. L’umiltà non è altro che l’intelligenza di capire fin dove si può arrivare, senza sottovalutare o sopravvalutare le proprie capacità. E’ consapevolezza dei propri limiti e soprattutto coscienza di sé, ed è necessaria per capire chi siamo, come ballerini e come individui. Roberto Bolle ha più volte dichiarato che la dote più importante di un danzatore è proprio l’umiltà che aiuta a rimanere con i piedi per terra. Andrè De la Roche sostiene che la danza educa lo spirito, insegna rispetto, umanità e consapevolezza di essere solo uno in mezzo a milioni di persone. In un’intervista rilasciata al New York Times, Polina Semionova, étoile di American Ballet Theatre ha parlato del suo arduo e accidentato percorso di studi al Bolshoi Ballet, che ha preceduto il suo ingresso nell’olimpo della danza. Si è definita un’allieva non pessima ma nemmeno eccezionale, una ballerina che ha dovuto lavorare sodo per emergere e che, anziché cedere allo scoraggiamento o a uno spirito eccessivamente competitivo, ha mantenuto la convinzione che con impegno e lucidità si ottiene ciò che ...

Read More »
Teatro-San-Carlo-Gala-di-Danza

Teatro San Carlo di Napoli: Gran Gala di Danza online

Quest’anno il Teatro San Carlo di Napoli, in linea con il suo progetto online per gli spettatori a distanza nel rispetto delle norme anti-COVID, per le festività natalizie ha proposto una ricca programmazione online con tanti appuntamenti, dal classico Concerto di Natale, diretto da Juraj Valčuha trasmesso dal 24 al 26 dicembre 2020, alla danza, fino alla formazione con videocorsi per adulti e bambini. L’appuntamento senz’altro più atteso è il Gala di Danza trasmesso in streaming su Mymovies.it dal 31 dicembre 2020 al 2 gennaio 2021, che vedrà come protagonista il Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo e i solisti Annachiara Amirante, Claudia D’Antonio, Luisa Ieluzzi, Stanislao Capissi, Alessandro Staiano, Danilo Notaro. Sul palcoscenico e sullo schermo rivivranno i grandi classici della danza, da Lo schiaccianoci a Il Lago dei Cigni, da La Bayadère, a Don Quijote.  Il Gala è a cura di Stéphane Fournial e Soimita Lupu. Le musiche sono eseguite dal vivo dall’Orchestra del Teatro di San Carlo, diretta per l’occasione da Nicola Giuliani. Il programma prevede estratti da Lo Schiaccianoci, a cura di Stéphane Fournial e Soimita Lupu, musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij (in apertura e chiusura del Gala); da Paquita, coreografia di Marius Petipa, musica di Ludwig Minkus; ...

Read More »

“Darcey Bussell in cerca di…” in onda lunedì 28 dicembre 19.15 su Rai5

Un ritratto unico di un’icona di eleganza e stile, una bellezza luminosa eppure segnata da un’infanzia sofferente, dall’abbandono e dalla necessità di farsi coraggio. L’ étoile del Royal Ballet di Londra Darcey Bussell racconta Audrey Hepburn nel nuovo appuntamento con la serie “Darcey Bussell in cerca di…”, in onda lunedì 28 dicembre alle 19.15 su Rai5. Muovendosi tra Olanda, Londra, Roma, Parigi e Hollywood, la Bussell incontra familiari, amici e collaboratori della Hepburn, scoprendo che il primo, vero amore di Audrey non fu il cinema, bensì la danza. E che per quanto fosse venerata dal mondo intero, per lei – in amore – nulla fu né facile, né scontato. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Il Giornale della Danza proclama: Marianela Núñez – GD AWARDS 2020 – Danzatrice dell’anno

Anche quest’anno come da tradizione da 11 anni,  ogni fine anno, il giornaledelladanza.com, tutta la redazione e il direttore Sara Zuccari hanno proclamato la sua danzatrice dell’anno GD AWARDS che, per questo 2020, è l’étoile internazionale Marianela Núñez. Negli anni precedenti il titolo di danzatore dell’anno GD AWARDS è andato a Sylvie Guillem, Roberto Bolle, Svetlana Zakharova, Carla Fracci, Natalia Osipova, Ivan Vasiliev, Jacopo Tissi, Giuseppe Picone, Claudio Coviello, Nicoletta Manni, Rebecca Bianchi e Sergei Polunin e molti altri.  Marianela Núñez – GD AWARDS 2020 – Danzatrice dell’anno Nata a Buenos Aires, in Argentina, il 23 marzo 1982 Marianela Núñez ha frequentato alla Scuola di balletto del Teatro Colón dove ha studiato fin quando è stata invitata a unirsi al Corpo di Ballo della compagnia, all’età di 14 anni. E’ stata selezionata per partecipare a una tournée in Argentina come solista con il Balletto Classico dell’Avana. Nel 1997, Maximiliano Guerra l’ha scelta come sua partner per danzare in Uruguay, Spagna, Italia e al World Ballet Festival del Giappone. In seguito è stata invitata come Ballerina ospite nella compagnia del Teatro Colón in tournée in Europa e negli Stati Uniti. Nel 1998 è entrata alla Scuola del Royal Ballet danzando Raymonda e La bayadère nello spettacolo ...

Read More »

Fred Astaire e Ginger Rogers: la celebre coppia della commedia americana

Lui: “Di tanto in tanto, improvvisamente mi ritrovo a ballare, e non so come questo avvenga…” Lei: “Dev’essere una specie di malattia…” L’intenso dialogo di “Cappello a cilindro” nel 1935 sancisce Fred Astaire e G¡nger Rogers tra le più celebri coppie della commedia americana mai esistite. Il mitico Fred Astaire, il re del musical con il cappello a cilindro, che insieme a Ginger Rogers, la bionda e vivace ballerina, interpretarono ben dieci film. Pellicole che grazie alla tecnica perfetta e all’originalità ebbero grande successo facendoli  diventare dei miti della storia del cinema. Fred Astaire e Gingers Rogers: una coppia che ci ha fatto sognare Uno dei loro grandi successi è “Carioca” (1933) di  Thornton Freeland dove i due  ballano e recitano insieme per la prima volta. E vediamo Fred Astaire che veste il frac. Ha ancora in testa il cappello a cilindro e nella mano il bastone di cui si serve per le sue più sfrenate esibizioni coreografiche. Altro film con Ginger Rogers particolarmente riuscito è “Roberta” (1935) di William A. Seiter, incentrato sull’amore tra una principessa russa (Irene Dunne), diventata grazie alla rivoluzione disegnatrice di moda a Parigi, ed il suo padrone americano (Randolph Scott). Una commedia  poco interessante resa vivace dalla esuberante coppia danzante, vera ...

Read More »

Gli accessori che non possono mancare nella borsa di un ballerino

Ammettiamolo, ci siamo passati tutti. Abbiamo riempito il borsone di danza di ogni oggetto utile, ma soprattutto futile, e ne abbiamo rovesciato il contenuto sul pavimento dello spogliatoio alla ricerca spasmodica di ciò che ci serviva davvero prima dell’inizio della lezione. Ma quali sono gli accessori realmente indispensabili per un danzatore? 1- Attrezzatura per capelli. Elastici, spazzola, pettine, forcine, mollette, ciambelle per chignon, gel, lacca e smalto. Quest’ultimo può tornare utile anche per limitare le smagliature nelle calze e le sfilacciature dei nastri in raso delle scarpette da punta. 2- Abiti di riscaldamento. Felpa, scaldacuore, calzini, scaldamuscoli e sudarelle, calze e body di ricambio. 3- Elementi per il sostentamento fisico. Bottiglietta d’acqua per l’idratazione, frutta secca (mandorle e noci) per sopravvivere alle estenuanti prove pre-spettacolo/saggio o alle lezioni, e qualche snack leggero. 4- Scarpe di ogni genere. Punte, mezze punte in tela o in pelle, smezzate o a suola intera, scalda piedi, salva piedi, protezioni per le scarpe da punta, scarpe da carattere, kit da cucito in caso siano necessarie riparazioni urgenti per le scarpette. 5 – Articoli salvavita vari, essenziali quando si lavora con il corpo. Deodorante, igienizzante mani (mai importante come adesso), taglia unghie e forbicina, salviettine antisettiche ...

Read More »

“Lo Schiaccianoci”: dove e quando vedere il balletto di Natale per eccellenza

Lo Schiaccianoci è, da sempre, l’intramontabile balletto di Natale. Purtroppo, a causa dell’emergenza Covid-19, quest’anno non sarà possibile andare a teatro. Molte compagnie di danza, italiane e non solo, si sono organizzate per trasmetterlo online, affinché la magia di questo balletto non venga dimenticato in un anno così complicato per il mondo dell’arte. Ecco alcune proposte del Giornale della Danza:   Balletto di Verona La compagnia, diretta da Eriberto Verardi e Anna Guetsman, con i suoi allievi trasmetterà il balletto classico il 25 dicembre alle 14.30 su Youtube. Sarà, quindi, sufficiente iscriversi al canale del Balletto di Verona https://www.youtube.com/watch?v=qk6uVvaot8E per ricevere le notifiche relative alla Première dello spettacolo in una sorta di countdown, per poi iniziare a guardare la pièce, gratuitamente, il giorno di Natale. Un auspicio e un augurio per tornare presto nei teatri per gli spettacoli dal vivo!   American Ballet Theatre Sul canale Youtube della compagnia statunitense https://www.youtube.com/watch?v=HMXiTUCdrvI si può vedere un video con tutti i “dietro le quinte” de Lo Schiaccianoci. Sulla pagina Instagram dell’ensemble – abtofficial, invece, ci sono alcuni estratti del balletto, registrati lo scorso novembre a New York, presso l’Hotel Highline, e danzati da Isabella Boylston e James B. Whiteside. Da vedere sempre, ...

Read More »

La danza torna in tv con il consueto show di Roberto Bolle

  Ad aprire un anno carico di speranza e aspettative, ancora una volta, Rai1 ha voluto la bellezza dell’arte e della danza di Roberto Bolle con il suo Danza con me, in onda in prima serata il 1° gennaio 2021 che torna per la quarta edizione.  “Mai come in un momento come questo – dichiara Bolle – siamo stati convinti dell’importanza di esserci. In un periodo terribile in cui lo spettacolo, l’arte e il mondo sono paralizzati, tenuti in ostaggio dalla paura, mi piace pensare a Danza con Me come ad una trincea di resistenza, dove custodire e difendere l’Arte e la bellezza, nell’attesa di poter tornare a riprenderci i nostri spazi.  L’Arte è vita, è la custode della nostra umanità migliore, è la spinta che ci ricorda quello che siamo e ci fa vedere quello che potremmo e potremo tornare ad essere, pensare, creare. L’arte e lo spettacolo sono ristoro per l’anima e per lo spirito. È importante non dimenticarlo ed era importante dare un segnale forte in questo senso. Che sia un tempo sospeso, ma al quale non bisogna abituarsi”. Danza con me – prodotto da Rai1 in collaborazione con Ballandi e Artedanza srl – è una bella ...

Read More »

La danza è un dono raro e speciale da condividere con gli altri

In questo particolare periodo dell’anno, si pensa ai regali, ai doni, al dare qualcosa all’altro, ma ciò non implica necessariamente spendere del denaro. I ballerini sono esseri fortunati. Hanno ricevuto il dono dell’amore e della passione per la danza, e la costanza e la determinazione necessarie per ballare, e quale momento migliore per apprezzare tutto ciò se non a Natale? Per ogni ballerino la danza riveste un suo significato speciale. Per Dimity Azoury, danzatrice solista dell’Australian Ballet, il dono della danza consiste nell’avere l’opportunità di perseguire la bellezza attraverso il movimento e l’immaginazione. Per Teri Crilly, giovane e talentuosa solista junior del Queensland Ballet, il dono della danza invece consiste nel portare gioia a tante persone in tutto il mondo, ed essere in grado di trascinare il pubblico in un viaggio sul palco. Charlotte Price, danzatrice del Melbourne City Ballet, ritiene che il dono della danza stia nello sfuggire ai propri pensieri e problemi e nell’aiutare gli altri a farlo, esibendosi con dedizione e abnegazione. La danza dunque è e regala gentilezza, accettazione dell’altro, conoscenza di se stessi, energia e gioia. La danza è una certezza, c’è e ci sarà sempre, nessuno potrà mai togliercela. Anche se un giorno dovessimo ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi