Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 689)

News

Esce “Danza?”, il nuovo libro di Elisabetta Testa: il balletto attraverso gli occhi di chi lo vive

“La danza non regala niente a nessuno. Mi ha insegnato ad essere forte nei momenti di fragilità, a conoscermi profondamente, a sentire ogni parte del mio corpo, ad andare avanti sempre e comunque, a non aver paura. Non mi ha mai tradito, ricambiando sempre il mio amore”. Elisabetta Testa, diplomata in danza classica all’Accademia di danza Mara Fusco e specializzata in pedagogia della danza classica, presenta con queste parole il suo nuovo libro,  intitolato “Danza?”. Uscito in tutte le librerie dalla fine di novembre e pubblicato da Graus Editore, il volume è nato dall’ idea di voler chiarificare che cos’è e che cosa rappresenta la danza per chi decide di dedicarle la sua vita. Elisabetta Testa ha affrontato  cosi l’argomento  con i  grandi volti del mondo della danza, riuscendo a raccogliere  importanti risposte . In questo libro sono raccolte 132 testimonianze, tra le quali si contano quelle di Roberto Bolle, Lucia Lacarra, Giuseppe Picone, Luciana Savignano, Vladimir Vassiliev, Sara Zuccari e della grande Vittoria Ottolenghi, scrittrice, critica, saggista, giornalista di danza, scomparsa lo scorso 10 dicembre 2012,  alla quale tutto il mondo della danza è devoto per la sua preziosa collaborazione durante  gi anni della sua carriera. Per ultimo, nel ...

Read More »

La Compagnia Ariston Proballet è sempre più rock!

Un nuovo appuntamento attende gli appassionati di danza, arte e, perché no, anche di musica rock: il prossimo 29 dicembre, presso il Teatro Verdi di Genova, va infatti in scena People – Think Different, la nuova esplosione di energia della Compagnia Ariston Proballet. La pièce mira a rappresentare le persone che ritrovano la capacità di unirsi riscoprendo i valori, la forza e i sentimenti, grazie ad un modo di pensare differente. Le musiche che guidano le movenze dei danzatori sono di Pink Floyd,  A. Franklyn, Deep Purple,  B. Brothers, John Lennon e Ram Jam. Creata da Joseph Albano e Marcello Algeri ed interpretata da Sabrina Rinaldi, Bianca Bonaldi, Leslie Sanna, Valentina Quaroni, Roberta Pedretti, Elena Crespi, Marcello Algeri, Matteo Donetti, Kostantin Neroslov, Alessandro Romano e Gianni Camperchioli. L’opera è composta da una parte “bianca” e da una “nera” che si mischiano, si alternano e si completano a vicenda: questa contrapposizione, che da una prima veduta può sembrare inaccettabile è, invece, voluta per creare, in una escalation di ritmo, di energia e di piacere un mix fra classico e moderno, fra chiaro e scuro, fra tradizione e innovazione. L’opera è una vera esplosione di energia supportata da una musica pop-rock che travolge e coinvolge con il suo ritmo incalzante ...

Read More »

NU:DA, la terza edizione della NUova DAnza a Firenze

NU:DA, ovvero Nuova Danza è la rassegna, ormai alla terza edizione, che si svolge a Firenze e   mira a ricordare che la danza contemporanea, al di fuori degli schemi culturali ed economico-istituzionali, ha la necessità di nuovi spazi per essere vissuta, sostenuta e condivisa. NU:DA intende esprimere lo straordinario fermento artistico e culturale dei giovani e della “Nuova Danza”. Il tutto si svolge in un solo giorno, il 18 dicembre, in cui sul palco del Teatro L’Affratellamento di Firenze saliranno produzioni contemporanee di artisti riconosciuti e di alto livello. La Compagnia Opus Ballet, diretta da Rosanna Brocanello e formata da giovani danzatori, pur restando sempre aperta a nuove collaborazioni, si esibirà in diverse coreografie, tra cui due prime assolute. Seppur di recente formazione questa compagnia, ha ricevuto il riconoscimento e il sostegno della Regione Toscana e ha presentato le sue coreografie in molteplici ed importanti contesti anche internazionali, riscuotendo grande riscontro di pubblico e di critica, nonché numerosi premi riconosciuti ai danzatori che la compongono. Le coreografie che vedranno protagonista la Compagnia Opus Ballet sono: Luceinbuio di Michele Oliva, Scia di Alessia Gatta, CAP PAS CAP…? di Jari Boldrini e Martina Platania, e Caravan di Loris Petrillo. La serata proseguirà ...

Read More »

Antonella Perazzo: “Troviamo un’espressione artistica per esprimere, tutti hanno bisogno di esprimere e, se le sole parole non bastano, allora esistono infinite strade.”

  Antonella Perazzo è una delle vincitrici dell’Alto Jonio Dance Festival 2012; giovane performer e coreografa che ha lavorato in compagnie e programmi televisivi, è attualmente coreografa della compagnia Movin’ Beat e del musical Divina Commedia di Antonio Spaziano. A quale modello ti sei ispirata quando hai deciso di intraprendere la tua carriera di danzatrice e coreografa? Ho cominciato a studiare danza all’età di 5 anni, o meglio a giocare con la danza e quando ero piccina erano molti i modelli di danzatori eccezionali da poter farti sognare di diventare una danzatrice, basti pensare ai corpi di ballo in televisione come Fantastico; quando ho cominciato non avevo assolutamente idea di cosa significasse danzare, era la musica a rapirmi e per anni ha creato idee dentro me, è stata la mia musa ispiratrice. Intorno ai 18 anni ho compreso e preso coscienza del corpo, del suo movimento e della possibilità di liberarlo negli spazi. E’ stata per me una scoperta straordinaria: il “sentirmi” mentre danzavo è stato quello che ancora ad oggi adoro in tutto e per tutto. Qual è stato il danzatore che ha stimolato maggiormente le tue scelte? Partiamo da Heather Parisi, lei era straordinaria, una carica di adrenalina ...

Read More »

Dentro la Danza: ODETTE E ODILE – STEFANO BOLLE??? – OLTRE IL DANNO? LE FESTE! – 120 PRIMAVERE

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.        ODETTE E ODILE Si conoscono da tanto tempo e per 10 lunghi anni hanno lavorato fianco a fianco nel prestigioso Teatro dell’Opera di Roma. Si tratta della Signora della Danza, Paola Jorio, e della Gisellona Nazionale, l’étoile Carla Fracci. Le due sono legate sia da una grande stima professionale reciproca che da una profonda amicizia, e nonostante al momento siano lavorativamente distanti sono sempre pronte a sedere l’una accanto all’altra. Lo dimostra la foto qui al lato che le ritrae splendidamente insieme quasi ad impersonificare il duo Odette/Odile, con la Fracci chiaramente Cigno bianco(visti anche gli indumenti sempre eterei e candidi), e la Jorio Cigno Nero. L’occasione dell’incontro tra le due amiche è stata la visita dell’étoile alla nuova scuola di ballo del Balletto di Roma diretta da Paola Jorio.      STEFANO BOLLE??? ...

Read More »

A Cagliari va in scena “Il corpo sottratto 2012”, rassegna di danza e arti performative

Una proposta anomala e trasversale curata da Maurizio Saiu, che esplora in maniera non convenzionale relazioni artistiche legate alla rappresentazione del corpo nelle arti dal vivo: tutto questo è Il Corpo Sottratto 2012, rassegna di danza e arti performative in programma da domani a Cagliari. Nell’arco di quattro serate tra il 20 e il 27 dicembre 2012, artisti provenienti da ambiti disciplinari differenti – danza, teatro, musica e arti visive – presenteranno nello Spazio Search del capoluogo sardo nove creazioni originali, accomunate dal desiderio di provocare negli spettatori un’inedita percezione dei confini del corpo. Un limite che non evade la possibilità estrema di un suo paradossale occultamento. Questa rassegna, unica nel suo genere, aspira ad offrire uno sguardo più ampio possibile sulle attuali tendenze dell’arte performativa, italiana ed europea: vi partecipano, infatti, artisti che hanno guadagnato con la propria originalità un ruolo importante nella scena internazionale. Un progetto che risponde all’inderogabile necessità di indagare diverse forme di comunicazione, capaci di dare spazio al genio che attraversa ed esprime la potente e sublime forza dell’utopia. Metafore che spesso raccontano l’indicibile, il mistero di ciò che continuiamo a perseguire nella consapevolezza di qualcosa che vada oltre la percezione quotidiana del mondo. Gli ...

Read More »

Speciale Schiaccianoci 2012: La fiaba del Natale della Danza

Il binomio Natale – Schiaccianoci è ormai una formula assodata e quando arriva il mese di dicembre i più importanti teatri del mondo si vestono a festa per ospitare l’arrivo del soldatino di Hoffmann. La prima versione del balletto, risalente al dicembre del 1892 e coreografata da Lev Ivanov, non destò particolare interesse del pubblico contrariamente a quanto avvenne invece parecchi anni più tardi, nel 1954, con la versione firmata da Balanchine per il New York City Ballet. Tra le molte versioni create negli anni spiccano quelle di Gorskij, Lopukhov, Vajnonen, Ashton. Intraprenderemo adesso un viaggio nei grandi teatri mondiali per scoprire l’allestimento de Lo Schiaccianoci per questo 2012.        Teatro San Carlo Iniziamo dall’Italia dove a portare in scena il balletto sarà il Teatro San Carlo di Napoli nelle date che andranno dal 27 dicembre al 2 gennaio 2013. In questo caso le coreografie sono firmate da Luciano Cannito e verranno eseguite da due étoiles internazionali, ospiti del teatro napoletano, Giuseppe Picone ed Ambra Vallo, mentre il Primo Ballerino ospite sarà Alessandro Macario che si esibirà nella data del 2 gennaio. www.teatrosancarlo.it      Teatro dell’Opera di Vienna Rimaniamo in Europa spostandoci però in Austria e per ...

Read More »

Il Balletto Nazionale Estone al Teatro La Fenice con “Lo Schiaccianoci” di Ben Stevenson

  Martedì 18 dicembre 2012 alle ore 19.00 (turno A), al Teatro La Fenice di Venezia andrà in scena Lo schiaccianoci, balletto fantastico in due atti su musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij presentato per la prima volta nel 1892 al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo. Ispirato ai racconti Nussknacker und Mausekönig di E.T.A. Hoffmann e Histoire d’un casse-noisette di Alexandre Dumas padre, il balletto sarà proposto nella brillante e festosa versione ideata nel 1976 dal coreografo inglese Ben Stevenson per lo Houston Ballet (di cui è tuttora un classico natalizio) e rimontata nel 2010 dal Balletto Nazionale Estone di Tallinn con nuove scene e costumi di Thomas Boyd e luci di Tiit Urvik. Ripresa a Tallinn da Timothy O’Keefe, già primo ballerino allo Houston Ballet e dal 2002 collaboratore di Ben Stevenson al Texas Ballet Theatre, la coreografia di Stevenson sarà danzata dai primi ballerini, dai solisti e dal corpo di ballo del Balletto Nazionale Estone con, nei ruoli principali, Svetlana Danilova, Clara; Vladislav Lantratov  (artista ospite, solista del teatro Bol’šoj di Mosca) e Sergey Upkin, il Principe Schiaccianoci; Galina Laush e Olga Ryabikova, la Regina della neve; Alena Shkatula e Luana Georg, Fata Confetto. La partitura di Čajkovskij sarà ...

Read More »

Ballet du Capitole de Toulouse sul palcoscenico del Teatro Ristori di Verona

Il Teatro Ristori di Verona apre il sipario, in esclusiva italiana, al Ballet Du Capitole de Toulouse: la compagnia andrà in scena il 20 ed il 21 dicembre interpretando La Stravaganza di Angelin Preljocaj, e Symphony of Psalms di Jiří Kylián. Ad aprire la serata sarà La Stravaganza, lavoro originariamente creato per il New York City Ballet nel 1997. Creata sulle musiche di Vivaldi e su brani contemporanei, l’opera mira a raffigurare un conflitto tra passato e presente che viene rappresentato da due gruppi  formati da tre coppie di danzatori i quali indossano rispettivamente costumi che ricordano l’epoca barocca di Vivaldi e abiti moderni. A seguire il Ballet Du Capitole de Toulouse salirà sul palcoscenico interpretando Symphony of Psalms, coreografato da Kylián nel 1978 sull’omonima partitura del Maestro Igor Stravinskij. L’opera celebra la spiritualità dell’essere umano attraverso la composizione musicale e la poeticità di 16 danzatori che interpretano sentimenti caratteristici dell’uomo come la speranza e la sofferenza. ORARI&INFO Teatro Ristori Via Teatro Ristori 7, Verona Dal 20 al 21 dicembre Infoline: (+39) 045.69.63.00.00 www.teatroristori.org info@teatroristori.org www.theatre-du-capitole.fr Antonietta Mazzei Foto David Herrero

Read More »

L’orchestra ed il Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera in scena con il “Don Chisciotte”

  Il Corpo di Ballo e l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma debutteranno sabato 22 dicembre con il celebre Don Chisciotte. Con le coreografie di Marius Petipa e Alexander Gorsky riprese da Mikhail Messerer, il balletto in tre atti prende spunto dal capolavoro letterario Don Chisciotte della Mancia scritto da Miguel Cervantes, stimolando in molti coreografi la volontà di creare una propria versione partendo da Hilverding, il quale fuuno dei primi ad adattare la storia di Cervantes a balletto; arrivando a quella più celebre creata da Marius Petipa. Ad interpretare i ruoli dei protagonisti del balletto, che resterà in scena al Teatro dell’Opera da sabato 22 dicembre a sabato 5 gennaio, saranno tre coppie che si alterneranno durante le serate e sono formate da Venus Villa e Rolando Sarabia, Iana Salenko e Dinu Tamazlacaru, Alessandra Amato e Viro Mazzeo, ed infine da Alessia Gay e Alessio Rezza. A dirigere sul podio dell’Orchestra del Teatro dell’Opera ci sarà Nir Kabaretti, Maestro già noto al pubblico romano per aver diretto Romeo e Giulietta alle Terme di Caracalla, Serata Roland Petit al Teatro dell’Opera, Lo schiaccianoci e Serata Maurice Bèjart. ORARI&INFO Teatro dell’Opera di Roma Piazza Beniamino Gigli 7, Roma Dal 22 dicembre al ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi