Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 690)

News

Appuntamento a dicembre con il debutto di Roméo et Juliette di Sasha Waltz al Teatro alla Scala

  Dopo essersi conclusa la stagione 2011/2012 del Teatro alla Scala con il balletto Raymonda, la programmazione 2012/2013 propone grandi titoli ripartendo infatti a dicembre con Roméo et Juliette di Sasha Waltz, opera creata nel 2007 per l’Opéra di Parigi ed allestita per la prima volta al Teatro alla Scala. Per l’occasione, la serata d’inaugurazione vedrà come protagonisti la coppia che ha dato vita al primo debutto della creazione di Sasha Waltz, ad interpretare i ruoli dei due innamorati saranno infatti Aurélie Dupont (nelle rappresentazioni del 19, 28 e 29 dicembre più l’anteprima del 16 dicembre dedicata ai giovani) con il suo partner Hervé Moreau: la coppia di artisti è stata protagonista anche della recente ripresa di Roméo et Juliette all’Opéra nel maggio 2012, trasmessa in più di 200 cinema in Italia e in Europa. L’allestimento dello spettacolo sarà essenziale per esaltare la drammaticità della tragica storia dei due amanti di Verona; Sasha Waltz ispirata dalla sinfonia drammatica di Hector Berlioz, si immerge nell’analisi delle connessioni fra amore e morte, la coreografa Waltz trarrà ispirazione dalla forza della musica per approfondire e raccontare la storia d’amore di Romeo e Giulietta e raffigurare coreograficamente tutto quello che la vicenda shakespeariana rappresenta. ...

Read More »

Dentro la Danza: IL MASSIMO DELLA PROTESTA – KLEDI VINTAGE – IL FIGLIO DEI TURCHI – RAZZI? NO, FUOCHI D’ARTIFICIO

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.      IL MASSIMO DELLA PROTESTA Non accennano a placarsi le polemiche al Teatro Massimo di Palermo dove in occasione della prima del Dittico di Ravel gli spettatori sono stati accolti in sala da uno striscione di protesta contro lo staff direttivo: il sovrintendente Antonio Cognata, il direttore artistico Lorenzo Mariani, il direttore del corpo di ballo Luciano Cannito. Lo slogan di protesta recitava così: “Cognata, Mariani, Cannito, avete fallito!”. Il pubblico in sala ha accompagnato la rivolta dei lavoratori con un fragoroso applauso.      KLEDI VINTAGE Un Kledi a tutto tondo quello che fa ormai capolino da diversi anni nel mondo dei vips! Il ballerino arrivato alla ribalta grazie, sicuramente alle proprie capacità, ma anche all’ampia visibilità avuta dai programmi della De Filippi, è spesso ospite dei salotti televisivi, come danzatore, come conduttore, come attore, ...

Read More »

Nuova edizione a Cagliari, del XXX° F.I.N.D. Festival

  Parte a Cagliari, con la sua trentesima edizione, il F.I.N.D. Festival nazionale nuova danza 2012, 8 spettacoli, in un mese di danza e nuovi linguaggi coreografici, dal 31 ottobre al 30 novembre, con un edizione speciale. Il Festival Internazionale, organizzato dall’associazione culturale ASMED e dalla cooperativa MAYA INC, sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Autonoma Sardegna e dal Comune di Cagliari, giunge alla sua  XXXª edizione, proponendo al suo vasto pubblico un programma particolarmente ricco e innovativo per ricordare in modo speciale la sua nota fondatrice, Paola Leoni, venuta a mancare lo scorso anno. Ospiti dell’evento saranno compagnie di danza nazionali e internazionali che l’artista isolana amava particolarmente, con la produzione coreografica contemporanea italiana, belga e svizzera più all’avanguardia. Il festival avrà inizio il 31 ottobre e terminerà il 30 novembre. Ci saranno 8 spettacoli. Questi avranno luogo prevalentemente nel fine settimana, in fascia oraria serale, in quattro noti teatri di Cagliari: Teatro Massimo, La Vetreria, Teatro Comunale Auditorium e Teatro Minimax. A fare da cornice al festival saranno eventi collaterali quali mostre, rassegne video, una programmazione dedicata ai ragazzi, master class e stage, aventi come tema comune il fantastico mondo della danza. ...

Read More »

Luc Petton omaggia il Lago dei cigni con la sua “Swan”

  Cigni e danzatrici: il secondo attesissimo appuntamento della stagione InDanza di Trento è con Swan, ultima fantasmagorica creazione di Luc Petton che ha conquistato Parigi lo scorso giugno. Omaggio al Lago dei Cigni realizzato con sei danzatrici e otto cigni (veri), Swan è un brano di ornitodanza sorprendente, ironico e poetico. Un lavoro sulla dualità tra bianco e nero e l’animalità dell’essere umano: in 60 minuti i pennuti non sono l’effetto di alcun maleficio, bensì gli artefici di una deliziosa e disinvolta danza. In mezzo a loro le danzatrici, ammaliate dai lunghi colli degli animali. In linea con il precedente La Confidence des oiseaux, Luc Petton approfondisce la sua attività di ricerca e proprio attraverso Swan affronta un tema antichissimo: la trasfigurazione uomo/animale, descritta dalle Metamorfosi di Ovidio e già ampiamente vista nelle coreografie di Petipa-Ivanov ne “Il Lago dei cigni”, balletto dei balletti. Per interpretare al meglio le danze di questa pièce, le danzatrici hanno seguito i cigni sin dalla loro nascita, avvenuta nella primavera del 2010. Un contatto assiduo e costante sin da quando le uova si sono schiuse e che si è protratto per più di due anni alla ricerca di una confidenza che permettesse loro ...

Read More »

Per i lettori del giornaledelladanza.com in palio 10 biglietti omaggio per Milano Danza Expo 2012. Come? Rispondendo ad un semplice quiz!

  Per i lettori del giornaledelladanza.com in palio 10 biglietti omaggio per Milano Danza Expo 2012, che si terrà a Milano dal 23 al 25 novembre presso il Parco Esposizioni di Novegro. Come? Rispondendo ad un semplice quiz! Le domande saranno cinque ovviamente su tema  danza. I primi cinque che risponderanno correttamente alle domande, dovranno inviare una mail a redazione@giornaledelladanza.com, vinceranno un biglietto personale più uno per un accompagnatore. Buona fortuna!   Come si chiama il Principe del balletto “Il Lago dei Cigni”?   Chi ha inventato la tecnica di contraction e release?   Qual è il nome del noto ballerino Bortoluzzi?   Come si chiama la regina delle villi nel balletto “Giselle”?   In che anno è morta Isadora Duncan? STAFF Giornaledelladanza.com

Read More »

Prima nazionale per la nuova creazione di Emilio Calcagno a Parigi

  Peau d’Âne, in italiano “pelle d’asino”, è la nuova creazione del coreografo Emilio Calcagno che andrà in scena in prima nazionale al Théâtre National de Chaillot di Parigi da giovedì 8 novembre a sabato 10 novembre. Tratto dalla favola popolare francese e riadattata da Perrault e dai fratelli Grimm, il racconto di Peau d’Âne verrà rappresentato per la prima volta in una versione coreografica da 12 danzatori concentrandosi sul lato estetico, sull’eleganza e sull’evoluzione della protagonista: Stefania Rossetti, Marion Frappat, Leonardo Maietto, Benjamin Marchand, Johanna Levy, Coline Siberchicot, Gaëtan Jamard, Louise Luck, Adrien Mornet, Bruno Sélingué, Marie Barbottin e Jeremy Déglise interpreteranno in chiave contemporanea e glamour la storia della principessa in fuga dalle attenzioni del padre. Con le coreografie e la drammaturgia di Emilio Calcagno, David Wahl, e Alexandre Roccoli, le musiche di Nathaniel Mechaly, la scenografia di Philippe Meynard, le creazioni video multimediali di Buffalo Corp, Thibault Mombellet & S. Morgan Dalibert, Roygnan Claire,  i costumi di Aline Ochoa, le luci di Abigael Fowler, la partecipazione di Stéphane Bern e dell’Orchestra di Picardie, Peau d’Âne è uno spettacolo prodotto dalla Compagnia ECO/Emilio Calcagno e sovvenzionata dal Consiglio Régionale di Picardie, il Consiglio Générale di Oise, il Ministero della cultura – ...

Read More »

La Péri di Malahkov allo Staatsballet di Berlino

In scena allo Berlin Staatsballet La Péri, balletto ispirato da litografie storiche, che si rifà  ai balletti del XIX° secolo, come le Sylphids e le Villi, con fate, elfi e creature eteree. Il balletto La Péri debuttta all’ Opéra di Parigi nel 1843 con le musiche di Friedrich Burgmüller con le coreografie di Jean Coralli, su testi di Théophile Gautier. I péris orientali sono creature celesti che incarnano il desiderio, di un’ altra forma di esistenza, del principe Achmed. La storia narra che una bella péri appare a lui con il suo seguito gli promette riscatto, promette che la barriera tra cielo e terra potrà essere superata grazie alla forza dell’amore. L’ interpretazione del coreografo Vladimir Malakov del balletto, si esprime in uno stile di danza raffinata e delicata, caratteristica del periodo romantico. Le scene e costumi creati con amore da Jordi Roig ricreano un ambiente storico con un’ atmosfera esotica ed una magia unica. V ladimir Malahkhov si forma alla prestigiosa accademia del Teatro Bolshoi di Mosca, e diventa giovanissimo primo ballerino del Balletto Classico di Mosca, della Staatsballet di Vienna ed infine dell’ American Ballet Theatre. Insomma un balletto in due atti capace di trasportare lo spettatore in ...

Read More »

Il mito nel mito: cento anni dalla creazione di “L’Après-midi d’un Faune”

  Quest’anno ricorre il Centenario del balletto L’Après-midi d’un Faune,  uno dei titoli più rappresentativi del repertorio dei Ballets Russes, la famosa compagnia che nei primi anni del Novecento rivoluzionò il modo di creare, danzare e fruire il balletto del XX secolo. A ricordare questa esperienza artistica, avvenuta il 29 maggio del 1912 al Théâtre du Châtelet di Parigi, una mostra dal titolo “Il mito nel mito“,  curata dal noto ballerino e coreografo Toni Candeloro e dallo storico del costume Federica Tornese, organizzata dall’Associazione Michel Fokine con la collaborazione del Comune di Brindisi. La mostra sarà ospitata al Museo Teatrale alla Scala e aperta al pubblico dal 7 novembre al 9 dicembre. Le opere esposte rievocheranno l’incanto di quell’evento, tuttora stimolo alla creatività, di quel fondamentale momento coreografico e teatrale in cui la danza raggiunse uno scopo unico ed irripetibile, dove l’illusoria leggerezza del balletto classico lasciò il posto  alla concezione pura dell’artista coreografo, musicista o pittore. Per la creazione di scene e costumi di L’Après-midi d’un Faune, il famoso impresario dei Ballets Russes Sergej Diaghilev si affidò all’intuizione artistica di Leon Bakst e scelse Vaslav Nijinskij come interprete e coreografo: ispirandosi ai bassorilievi greci ed egizi, Nijinskij diede alla ...

Read More »

La maison H&M presenta in anteprima a New York la nuova collezione a passi di danza

Tra gli ospiti dell’evento organizzato per presentare la collaborazione di H&M con Maison Martin Margiela a New York erano presenti anche Julianne Moore, Sarah Jessica Parker, Mena Suvari, Kanye West, Helena Christensen, Selma Blair, Alan Cumming and Chace Crawford. L’esclusivo evento si è svolto su diversi piani dell’edificio storico al 5 di Beekman Street, nel quartiere finanziario della Grande Mela. Gli ospiti hanno potuto ammirare in anteprima la collezione, presentata attraverso performance di danza della famosa e innovativa coreografa Anne Teresa de Keersmaeker e inserita in installazioni artistiche realizzate in esclusiva per l’evento, che è proseguito sulle note di famosi DJ fino alle prime luci dell’alba. La collezione “Maison Martin Margiela with H&M” sarà lanciata il 15 novembre in 230 negozi H&M di tutto il mondo e on line.La collezione con H&M comprende una serie di riedizioni di capi e accessori delle precedenti stagioni di Maison Martin Margiela. La collezione è stata esposta in speciali installazioni artistiche, diverse per ogni piano: gli artisti Daniel Arsham, Frederique Chauveaux e Noemie Goudal hanno creato sculture, proiezioni e fotografie in esclusiva per l’evento.   Sara Zuccari Direttore www.giornaledelladanza.com

Read More »

Stage@Leeds: “Hero” e “Spun” di Riccardo Meneghini

  Doppia rappresentazione di due lavori del giovane coreografo Riccardo Meneghini che presenta alla School of Performance and Cultural Industries – University of Leeds  il 6 Novembre. Danzatore, performer e insegnante, Riccardo Meneghini è uno dei più interessanti e dinamici coreografi dell’ultima generazione, ha lavorato con numerose compagnie europee, recentemente ha danzato nella compagnia condotta da Carolyn Carlson all’interno del festival Bolzano Danza. La serata si aprirà con un affascinante assolo: Spun che è una ricerca intima d’identità in cui l’amore è una parte integrante, alla scoperta del posto che ha nella vita, un ricordo che va dalla giovinezza all’età adulta. Passando da una dimensione materiale a una spirituale, attraverso vari stati d’animo in cui la sensibilità, la vulnerabilità e il male si manifestano. “Like sound I expand naturally, spontaneously, fulfilling my potential-I get lost in aspects that do not belong to me but they leave space  -Understanding defines my silhouette in the shadow fresh conscience of myself…”  scrive il coreografo. Musiche originali composte da Demetris  Zavros. Il secondo tempo sarà un duo esplosivo Hero, un nuova piece realizzata insieme al danzatore coreografo francese  Baptiste Bourgougnon e in  collaborazione con il compositore Jered Daniel Sorkin  dedicata alla figura dell’archetipo maschile. Una creazione per due uomini ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi