Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 380)

Ticker

Lo Schiaccianoci, il balletto di Natale: dove vederlo, in Italia

Natale, tempo del balletto dei fiocchi di neve, dei dolci, dei confetti, dei regali inaspettati: Lo Schiaccianoci! Un grande classico della tradizione ma anche un classico dei cartelloni di dicembre, in tutta Italia. Ecco allora una selezione degli Schiaccianoci in cartellone nel periodo natalizio…e oltre. Iniziamo da Milano, dove il Teatro alla Scala lascia il classico natalizio ai talenti dell’Accademia, in scena dal 12 al 20 dicembre al Piccolo Teatro Strehler nella versione creata da Frédéric Olivieri per i giovani talenti della Scuola di Ballo; il corpo di ballo scaligero invece porterà in scena lo Schiaccianoci di Nacho Duato dal 9 febbraio al 13 marzo, per prolungare un po’ l’atmosfera di festa fino alla nuova attesissima produzione firmata Volpini. Dopo la tappa di inizio mese a Lugano, il Balletto di Milano riporta il suo Schiaccianoci anni ’20 nel suo teatro milanese il 26 e 27 dicembre e il 2, 3 e 6 gennaio, con la versione fresca e interessante di Federico Veratti, che caratterizza in modo eccentrico anche l’ambiguo Drosselmeyer. Più tradizionale invece, la versione del Russian State Ballet, in scena l’11 gennaio al Teatro Nuovo di Milano (e il 7 gennaio all’Auditorium Manzoni di Bologna), e portata ormai da ...

Read More »

La “Carmen” di Jose Perez a favore della Città di Benevento colpita da alluvione

Il 4 dicembre 2015, presso il Teatro delle Rose di Piano di Sorrento, nell’ambito della Rassegna “Riflessi d’Arte”, ideata e diretta da Raffaella Pandolfi nella cornice di Sorrento Danza, Jose Perez presenterà la sua ultima produzione: Carmen, balletto in due atti, su musiche di Georges Bizet. Lo spettacolo, il cui ricavato sarà in parte devoluto alle attività culturali ed artistiche della Città di Benevento colpita da alluvione, aveva debuttato il 14 settembre 2015 presso il Teatro Romano di Benevento, con l’orchestra Filarmonica di Benevento diretta da Valerio Galli, riscuotendo un grande successo di critica e di pubblico e registrando un record assoluto di sold out, superando la capienza massima di 1800 posti del teatro. Si tratta di uno spettacolo innovativo e dal grande potere di fascinazione, che fa della della modernità il suo fulcro centrale, in una rilettura del capolavoro di Bizet basata su innovazione e attualizzazione. Il balletto si pone come un ponte tra passato e presente, puntando sulla centralità di un tema in grado di sedurre il pubblico di ogni tempo. La storia, già di per sé bellissima, è resa ancor più coinvolgente dal tocco sapiente di Jose Perez, artista poliedrico e multiforme, che in quest’opera celebra la vita ...

Read More »

Csen Danza Roma presentazione del nuovo anno accademico

  E’ iniziato in grande il nuovo anno accademico di Csen Danza Roma, con tante nuove importanti iniziative, dalla formazione degli insegnanti agli stage e ai concorsi. Si e’ svolto recentemente il 3′ appuntamento dedicato all’aggiornamento per gli insegnanti di propedeutica alla danza classica: il seminario sulla fiaba e la sua applicazione nelle lezioni dei bambini, magistralmente condotto dalla Maestra Giada Benedetti. Il percorso, intitolato “il palcoscenico della fiaba – impariamo a danzare con le fiabe” nasce dal desiderio della docente Benedetti di valorizzare le fiabe tradizionali della cultura italiana e internazionale, insegnando come proporne correttamente i valori e i simboli ai bambini, utilizzando materiali self-made a costo zero, e impiegando una didattica che usa il movimento danzato come linguaggio privilegiato per esprimere le emozioni. Il Csen, che da sempre valorizza i docenti meritevoli che crescono all’interno della sua grande famiglia, e’ orgoglioso di aver inserito questo splendido percorso all’interno del proprio iter di aggiornamento per gli insegnanti. Tutto questo e’ possibile per il ricchissimo contributo creativo della maestra Benedetti, che si dice “entusiasta di poter offrire un’ occasione unica per portare la magia della fiaba nella casa dei danzatori: il palcoscenico”. Il seminario sulla Fiaba, che dal nuovo anno ...

Read More »

My Fair Lady , un evergreen nel solco del romanticismo

  Da sempre considerato un “classico” My Fair Lady è una commedia musicale, composta da Frederick Loewe e nata dalla penna di Alan Joy Lerner, in una magica e sentimentale fusione tra le musiche, la sceneggiatura e le coinvolgenti coreografie che ne fecero uno dei musical più amati e storici del grande schermo anche grazie alla dolcissima interpretazione di Audrey Hepburn. La scintillante e spumeggiante edizione, a cura della In Scena – Compagnia Corrado Abbati, composta da un cast di ballerini-cantanti-attori di provato “mestiere” è il risultato di una produzione esclusiva e per lo più inedita consigliabile al vasto pubblico, anche a coloro che non conoscono la trama di questa commedia musicale tratta dall’opera Pigmalione di George Bernard Shaw. L’adattamento di Corrado Abbati è risultato vivace, fresco e con la giusta dose di malizia che si confà ad una carrellata di siparietti dal sapore cabarettistico d’antan in una costruzione giocosa tra orecchiabili melodie incastonate nelle pratiche scenografie realizzate da Stefano Maccarini, nei ricchi costumi disegnati da Artemio Cabassi e dall’attenta direzione musicale di Marco Fiorini. Il professor Higgins, scommette con l’amico Pickering di riuscire a trasformare la sgraziata e povera fioraia Eliza Doolittle in una gran dama d’alta classe, entro ...

Read More »

“La Bella Addormentata” del Sofia City Ballet al Brancaccio

Un classico della danza è pronto a scaldare il palco del Teatro Brancaccio: La Bella Addormentata, portata a Roma dall’ensemble Sofia City Ballet, va infatti in scena nel noto teatro capitolino il 5 e 6 dicembre prossimi. Un balletto in tre atti in cui si narra la storia della Principessa Aurora e del suo lungo sonno, interrotto dal bacio di un principe: una danza romantica e precisa, scandita dalle note di Peter Ilyich Tchaikovsky e con le coreografie di Marius Petipa, Yordan Krastev. Il Sofia Ballet è la prima compagnia privata bulgara di balletto classico creata nel 2009 con l’idea di unire migliori ballerini bulgari in una nuova compagnia di danza creativa e per fornire opportunità di rendimento ai giovani e talentuosi ballerini di formazione classica. La storia del balletto bulgaro sintetizza nelle sue ricerche la scuola classica russa e la libera ed espressiva danza tedesca. I solisti della Compagnia provengono da Rousse State Ballet, National Opera e Ballet di Bucarest, National Opera e Ballet di Sofia, Macedonian National Ballet: artisti che si sono formati nelle prestigiose National School of Dance Arts di Sofia, Moscow Academic Ballet School di Mosca, State Academic School of Choreography ‘Vaganova’ di San Pietroburgo e ...

Read More »

GD WEB TV: Scottish Ballet

Un bellissimo video che racconta la Giornata Mondiale della Danza ballata dalla compagnia Scottish Ballet: tutti i dietro le quinte di una giornata…a tutto balletto!     www.giornaledelladanza.com

Read More »

“Circo Massimo Mistery”, un viaggio nelle profondità della danza

Dal 24 al 26 novembre è andata in scena al Teatro Duse la prima tranche di appuntamenti, denominata Mistery, del progetto artistico Circo Massimo, ideato e curato dal coreografo Fabrizio Favale. Per la prima serata il palco è a completa disposizione degli spettatori, seduti in cerchio sulla scena scarna d’attrezzeria. Un mucchietto di lattine di birra fa immediatamente collocare l’azione alla società del giorno d’oggi, ubriaca di cupezze e infelicità. La voce in cuffia del coreografo Michele Di Stefano, però, chiarisce, con le note di regia di Giuda, che la pièce racconterà una storia senza tempo, quella cioè di una figura biblica e antropologica destinata a essere perennemente sola. Ed ecco che entra in scena Biagio Caravano: abbigliamento insolito (polo, shorts, gambaletti e mocassini), aria spavalda. Non gliene importa nulla di chi gli sta intorno: sputa pezzetti di chewing gum, schizza schiuma di birra dappertutto, finge di essere una rockstar, strizza un panno zuppo d’acqua sul tappetto di linoleum e ci danza sopra, cercando volontariamente di scivolare per terra. S’illude di essere unico, speciale; ma il suo stesso Destino lo mette in ginocchio, privandolo della propria umanità, rattrappita in una posa larvale (forse) unico escamotage di espiazione delle colpe. Il pubblico ...

Read More »

“Ballerina” di Roberto Baiocchi. Il nuovo manuale esaustivo sull’arte del balletto

«Ogni uomo dovrebbe danzare, per tutta la vita. Non essere ballerino, ma danzare.» Rudolf Nureyev Ballerina è il titolo semplice ed immediato del nuovo manuale sull’arte del balletto classico, pubblicato recentemente dalla nota casa editrice fiorentina Giunti e firmato dal ballerino internazionale, Professeur de Danse e coreografo Roberto Baiocchi, che già aveva esordito come autore pubblicando con la medesima casa editrice Il Grande Libro della Danza, Io Ballerina Speciale e Danza Classica. Alle prime pagine spicca, oltre alle tante fotografie sublimi che arricchiscono l’intero impianto testuale, la prefazione dell’immensa Carla Fracci che elargisce con grande senso di sensibilità artistica e di professionalità consigli preziosi ai giovani danzatori che hanno scelto di fare di quest’ arte affascinante la loro professione: «Per fare della danza una professione ci vuole molta tenacia, non bisogna mai perdersi d’animo ed esercitarsi assiduamente perché ognuna può aspirare a diventare Ballerina, anche se solo alcune arriveranno a essere “quella Ballerina”, la luce splendente al centro dello spettacolo». Si diceva all’inizio che Ballerina è forse il titolo più immediato e azzeccato che poteva essere dato a questo manuale che già dal nome, per poi essere confermato dall’autore nella bandella del volume, tradisce quale sia il suo destinatario privilegiato. L’autore ...

Read More »

“Operazione Vasco Danceopera”: un messaggio di vita agli adolescenti di oggi

Martedì 8 dicembre alle ore 17:30 presso il Teatro Libero Molinari Art Center di Roma va in scena lo spettacolo “Operazione Vasco” Danceopera, coreografato da Antonio Barone, curatore altresì dell’apparato registico insieme con Giacomo Molinari, direttore dell’omonimo Center. Fonte d’ispirazione – come d’altronde suggerisce il titolo – sono le musiche di Vasco Rossi, pietra miliare della canzone pop italiana: tra le note graffianti del cantautore emiliano, infatti, vengono custodite le storie di molte donne, come Gabri, Silvia, Laura, Giulia e la memorabile Sally, tutte immagini simboliche di una diversa sfaccettatura dell’universo femminile, nei suoi pro e contro. Il coreografo Barone prende in prestito la vicenda di ognuna di queste donne, ma solo come trampolino di lancio per tuffarsi in una cosiddetta “operazione”: utilizzarle solo come esempio per illustrare alcune tematiche critiche della società contemporanea, frequenti – si potrebbe dire – all’ordine del giorno, soprattutto nella fase cruciale della crescita: maternità, pedofilia, adolescenza, femminicidio. L’obiettivo della mission (non eccessivamente) impossible è quello di lanciare un messaggio di ammonizione e di denuncia proprio agli spettatori maggiormente tirati in causa nella performance, gli adolescenti, promuovendo lo spettacolo – come si evince dalle note di regia – nella durata complessiva del corrente anno scolastico ...

Read More »

I “Grandi pas de deux” a Torino con la Compagnia di balletto Cosi-Stefanescu

Il 28 e 29 novembre 2015, in occasione della 37ª edizione di Danza e Arti Integrate -Il Gesto e l’Anima, organizzata e promossa dalla Fondazione Teatro Nuovo di Torino, la Compagnia di balletto classico Cosi–Stefanescu regala una serata dedicata ai grandi pas de deux del balletto classico, su musiche di Petr Il’ič Čajkovskij, Fryderyk Chopin, Léo Delibes, Aloisius Ludwing Minkus, Franz Liszt, Ludwing Van Beethoven, Boris Asafiev, Riccardo Drigo, Aram Ilich Khachaturian, Alexander Glazunov. La compagnia propone estratti dai balletti più famosi del grande repertorio come Corsaro, Don Chisciotte, Coppelia, Fiamme di Parigi, Raymonda, Schiaccianoci nella loro versione originale o nel linguaggio coreografico di Marinel Stefanescu e Gabriel Popescu, e passi a due particolarmente intensi su Chiaro di Luna di Beethoven, Sogno d’amore di Liszt e Spartacus di Kaciaturian. Durante la serata, maître de ballet la meravigliosa Liliana Cosi, assisteremo ad una produzione varia e coinvolgente che rilancia il balletto classico come espressione artistica di disciplina e armonia, il cui protagonista assoluto sarà il linguaggio della danza, veicolo di cultura e di bellezza che si rivolge e conquista il pubblico di tutte le età. ORARI & INFO 28 novembre 2015 – Ore 20:45 29 novembre 2015 – Ore 16.00 Teatro ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi