Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 420)

Ticker

Spoleto Stage – V edizione: tre giorni di studio intensivo

Torna per la sua quinta edizione lo Spoleto Stage, il momento di incontro e di studio creato dagli organizzatori della Settimana Internazionale della Danza, che si colloca a poco più di metà anno tra le due edizioni del Concorso che quest’anno arriva alla sua 26esima edizione, per la direzione artistica di Irina Kashkova e la direzione organizzativa di Paolo Boncompagni. Da Domenica 30 ottobre a martedì 1 novembre 2016 il Teatro Nuovo G. Menotti di Spoleto ospiterà lo stage che darà la possibilità agli allievi di apprendere, attraverso un percorso formativo con docenti d’eccezione, le tecniche necessarie per la propria formazione professionale. Molte le opportunità e le discipline tra le quali si potrà scegliere: laboratorio coreografico con Mauro Astolfi, lezioni di danza classica con Bella Ratchinskaja e Piero Martelletta, lezioni di danza contemporanea con Laura Martorana, lezioni di hip hop con Serena Stefani e, per gli insegnanti, un corso di aggiornamento della professione tenuto dalla direttrice artistica Irina Kashkova. Durante lo stage inoltre verranno conferite, agli allievi meritevoli, alcune borse di studio e iscrizioni gratuite per il Concorso Internazionale di Danza Città di Spoleto edizione 2017, che si terrà dal 2 all’8 aprile. INFO Spoleto Stage Dal 30 ottobre al ...

Read More »

Con “Lasciateci sognare” la danza a Padova diventa realtà

Torna anche nel 2016 la rassegna di danza in forma di festival autunnale Lasciateci sognare a cura dell’Associazione La Sfera Danza, che porta a Padova fino a fine novembre una serie di appuntamenti con la danza italiana e internazionale, e si arricchisce anche di incontri ed eventi speciali. Diretto da Gabriella Furlan Malvezzi, il festival ospita, dopo l’apertura affidata alla Dacru Dance Company con il loro Sakura Blues, Compagnia Giovanna Velardi – Fc@Pin.D’oc che in Carmen trasforma il personaggio in energia pura, lo fa emblema di una rivoluzione costante e la rende simbolo di una determinatezza esistenziale; alle 18, sempre nel ridotto del Teatro Verdi di Padova, in scena anche Laura Cannarozzo ed Elisa Rampazzo in Perpendicular, storia di una coreografa italiana all’estero. Il 9 ottobre, sempre al Verdi, Do you? del Balletto Teatro di Torino, indagine sui rapporti tra giovani; insieme a La Strada/Giulietta e Romeo di Elisa Cipriani e Luca Condello, e all’ironico Onewomanclichéshow di Irene Romano. Il 15 ottobre è tutto dedicato ad Aterballetto, che porta in scena Words and Space in prima regionale, Nude Anime e L’eco dell’acqua. Mentre chiudono ottobre, il 23 per la precisione, la compagnia Sanpapiè con la sua visionaria Ode all’olio e ...

Read More »

“Dream Boat”: in scena la creazione di Joseph Fontano per il Balletto di Sardegna – ASMED

Il prossimo 8 ottobre, nell’ambito della rassegna Che Danza Vuoi?, va in scena al Teatro Greco il Balletto di Sardegna – l’ASMED. La compagnia sarda, fondata da Paola Leoni (scomparsa prematuramente nel 2011) presenterà lo spettacolo Dream Boat, con l’ideazione, coreografia e la regia di  Joseph Fontano. Danzatore, maestro, coreografo e studioso, Fontano incarna da sempre l’idea di danza contemporanea in Italia, sia perché ne è stato uno dei pionieri, sia perché nella sua poetica il termine ‘contemporaneo’ è legato all’essenza dell’immediato, dell’essere oggi e nel nostro tempo, un creatore e un artista, senza etichette riduttive. Dream Boat riflette, nella sua impostazione concettuale, la poliedricità del suo autore: è un brano in cui la danza è parte di un più ampio discorso teatrale in cui intervengono parola, video e, ovviamente, musica. Dream Boat non è solo il racconto coreografico di un viaggio ma rappresenta la fuga, l’avventura, la sete di conoscenza, la possibilità e il desiderio di cambiare e di ricominciare: un viaggio per il mondo, dunque, ma anche dentro se stessi. In una sala gremita si attende l’estrazione dei biglietti vincenti: in palio una crociera che tutti sognano, che può cambiare la vita. I fortunati salgono sulla nave, già pregustano ...

Read More »

GD Web TV: World Ballet Day 2016

In occasione del World Ballet Day, la Giornata mondiale della Danza 2016, prevista per domani 4 ottobre, il Royal Ballet ha diffuso attraverso i suoi canali social un video molto interessante,assolutamente da vedere. Vi siete mai chiesti come si preparano i danzatori? Come sono le loro lezioni? Grazie a questo racconto in video anche l’ensemble britannica avrà qualche segreto in meno…Da non perdere! www.giornaledelladanza.com

Read More »
Un albore d’autunno che profuma di “Vacanze Romane”

Un albore d’autunno che profuma di “Vacanze Romane”

  Agli albori della stagione autunnale 2016 il desiderio delle appena trascorse giornate estive è ancora vivo, stimolando pensieri di assoluta giovialità e pacatezza. E quale miglior escamotage per rivivere la spensieratezza della bella stagione se non una commedia musicale come Vacanze Romane? Ha inizio, infatti, a partire dalle rappresentazioni del 7-9 ottobre al Teatro del Giglio di Lucca il nuovo tour del musical prodotto da Engage, diretto da Luigi Russo, coreografato da Bill Goodson e frutto della collaborazione direttiva di Pietro Garinei e Armando Trovajoli. A interpretare i ruoli principali, che nella celeberrima versione cinematografica datata 1953 furono di Audrey Hepburn e Gregory Peck, calcano il palcoscenico Serena Autieri, volto notissimo della televisione italiana sia per recitazione sia per canto, e Attilio Fontana, affiancati dall’impareggiabile Fioretta Mari, attrice e insegnante di recitazione di elevato livello, nota al pubblico di telespettatori per la partecipazione al programma tv Amici di Maria De Filippi. Il resto del cast si compone di ben 22 attori altrettanto degni di nota e fama: Fabrizio Giannini, Laura Di Mauro, Gianluca Bessi, Stefano Martoriello, Luca Paradiso, Raffaele Cava, Felice Lungo, Francesco De Simone, Domenico Pisapia, Michele Moretti, Francesco Loschiavo, Gianluca Francese, Cristina Da Villanova, Laura Contardi, Beatrice ...

Read More »
"Danza chi, come e perché?" - La Posta di Anna Maria Prina

“Danza chi, come e perché” – La posta di Anna Maria Prina

Gentilissima, mi è capitato di rivedere il film Billy Elliot. Secondo Lei, questo genere di film non è un po’ lontano dalla realtà di un vero danzatore? (Giulio da Vietri sul mare – Salerno) Caro Giulio, questo film, come altri, deve fare spettacolo, oltre a riportare temi sociali più o meno scottanti, quindi deve amplificare la realtà per toccare l’animo umano. Ancora oggi vi sono ragazzi che non sono compresi né aiutati dalla famiglia, in particolare dal padre, e lasciano la propria casa per poter studiare in una buona scuola (più spesso capita proprio al sud Italia). Come nel film, accade che qualche insegnante di danza li veda e, trovandoli dotati, li spinga a studiare in scuole valide o Accademie. Ho incontrato nella mia vita casi come questo, ma per fortuna anche casi di sostegno completo da parte del padre tanto da trasferirsi a Milano dalla Sicilia e vivere in roulotte. La passione, oltre alla curiosità, è la molla che muove il mondo! Gentile Signora Prina, quale lettura suggerirebbe ad un giovane danzatore che voglia acquisire qualche nozione di storia della danza? (Luisa da Bologna)  Gentile Luisa, non mi dice l’età di suo figlio ma immagino possa essere in età adolescenziale ...

Read More »
Al via la nuova stagione del Bolshoi Ballet al Cinema con Le Clair Ruisseau

Al via la nuova stagione del Bolshoi Ballet al Cinema con Le Clair Ruisseau

Tra ilarità e grandi étoiles parte la nuova attesissima stagione del Bolshoi Ballet al cinema. Saranno infatti il capolavoro umoristico Le Clair Ruisseau, sulle note geniali di Dmitri Shostakovich, insieme alla splendida étoile Svetlana Lunkina nel ruolo principale, ad aprire la ricca ed eccezionale programmazione del Boshoi Ballet di Mosca nelle sale cinematografiche italiane. Con questo imperdibile evento, fissato per martedì 4 ottobre, il celeberrimo teatro russo apre le sue porte al pubblico italiano, portando al cinema il meglio della sua nuova stagione di Danza e Balletto, distribuita da QMI e Stardust. I colori, la vitalità e i virtuosismi tecnici del corpo di ballo del Bolshoi riescono ad esaltare al massimo la sfavillante messa in scena dell’acclamato coreografo Alexei Ratmansky. Esaltazione sublime che rende questo spettacolo un ponte incredibile tra comicità slapstick e scambi di identità. Un suggestivo scambio d’identità avviene, ad esempio, con il primo ballerino Rusian Skvortsov travestito da silfide. La vicenda narrata è quella dell’incontro, nella fattoria “Bright Steam”, tra una troupe di artisti e una coppia, Zina e Piotr. Quando l’uomo dimostra un po’ troppa attenzione per la ballerina del gruppo, la moglie organizzerà per lui uno scherzo indimenticabile. Compagnia di balletto per eccellenza, il Bolshoi Ballet quest’anno propone una stagione stellare (LEGGI ANCHE: DAL ...

Read More »

La danza è un’arte completa: intervista all’étoile Diana Ferrara

Diana Ferrara, nasce a Roma, si diploma alla scuola del Teatro dell’Opera nel 1962 con A. Radice. Si perfeziona in Italia e all’estero con i più grandi maestri internazionali. Nel 1966 viene scelta da Erik Bruhn per danzare il “Lago dei Cigni” al Teatro dell’Opera. Nel 1972 viene nominata Prima Ballerina. Nel 1978 diviene Prima Ballerina Etoile. Interpreta tutti i più importanti balletti del repertorio classico, neoclassico e moderno. Dal 1973 al 1979 compie tournée in Spagna, Malta, Parigi, Città del Messico, Bucarest. Nel 1978 danza “La Bella Addormentata” con Peter Schaufuss alle Terme di Caracalla. Nel 1979 interpreta con Vladimir Vassiliev il “Don Chisciotte” all’Opera di Roma. Nel 1979 danza “La Dama di Picche” di Roland Petit con Denis Ganio. Nel 1980 danza “Giselle” con Rudolf Nureyev al Teatro dell’Opera di Roma. Nello stesso anno, danza con Tuccio Rigano “Il Lago dei Cigni” di J. Grigorovic, “L’Uccello di Fuoco” di A. Milloss, nell’opera “Aida” a Verona e al Festival di Nervi. Nel 1980-81 viene invitata per tutta la stagione come “Guest” al Teatro dell’Opera di Francoforte in cui interpreta “Anna Karenina” con la coreografia di Alexandre Schneider e “Giselle” con Radu Ciuca. Nella stagione 1982-83 è invitata come Prima ...

Read More »

A Torinodanza Festival, l’intenso e introspettivo “Odio” di Daniel Abreu

Il 13 ottobre 2016, all’interno di Torinodanza Festival, presso Lavanderia a Vapore di Collegno (TO) sarà in scena Odio, coreografia di Daniel Abreu, in coproduzione con Torinodanza festival, Les Halles de Schaerbeek e in collaborazione Fattoria Vittadini, Arteven Circuito Teatrale Regionale Veneto, Teatro Comunale Città di Vicenza, AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali. Vincitore del Premio Nazionale di Danza categoria ‘creatività’ nel 2014, Abreu viene riconosciuto miglior direttore all’interno di Indifestival e ottiene il premio della giuria per la coreografia al Concorso coreografico di Madrid. In questa sua nuova composizione, il coreografo indaga sui comportamenti generati dall’odio, in tutte le sue manifestazioni e discordanze, si interroga, attraverso i suoi performer (le bravissime danzatrici Chiara Ameglio, Noemi Bresciani, Vilma Trevisan), sulle modalità di espressione di questa forza emotiva e sulle connessioni che essa crea tra gli esseri umani, nella convinzione che in fondo odiare gli altri spesso significa odiare qualcosa di se stessi. ORARI & INFO 13 ottobre 2016 – Ore 19.30 Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo 51 10093 Collegno (TO) Telefono: 011 403 3800 Stefania Napoli www.giornaledelladanza.com  

Read More »
“Giselle” suggella la stagione 2015 della Scala

“Giselle” suggella la stagione 2016 della Scala

  La stagione Balletto 2015/2016 del Teatro alla Scala di Milano si conclude con una delle opere caposaldo della storia della danza, Giselle, musicata da Adolphe Adam e coreografata da Jean Coralli e Jules Perrot. il periodo di rappresentazione va dal 4 al 28 ottobre, prevedendo nove messinscene (4, 5, 11, 12, 14, 18, 25, 27 e 28 ottobre) alle ore 20. A onorare il palcoscenico scaligero, in qualità di étoile, due delle stelle più brillanti del firmamento tersicoreo a livello mondiale: Roberto Bolle e Svetlana Zakharova, insieme per le serate del 4, 12 e 14 ottobre. Nei restanti appuntamenti ad animare l’azione scenica il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, coordinato da Yvette Chauviré, curatrice della ripresa coreografica. Una storia d’amore, tradimento e redenzione, tra gioiose feste contadine e il bianco stuolo di willi, affascinanti quanto spietate: Giselle, balletto romantico per eccellenza, continua ad attrarre il pubblico nel contrasto fra un mondo solare e un regno oscuro e terribile, popolato di spiriti. Il Corpo di Ballo scaligero porta di nuovo in scena l’indimenticabile coreografia di Coralli-Perrot nella ripresa di Yvette Chauviré, che proprio con la cura e la raffinatezza di ruoli come Giselle ha esaltato la tradizione classica ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi