Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 420)

Ticker

A Torino con il Jazz Festival Fringe

Dal 29 maggio al 1 giugno tornano le esibizioni di ballerini professionisti al Fringe Dance nella suggestiva location di Piazza Vittorio Veneto, a Torino, che farà da palco all’anima più movimentata della quarta edizione del Torino Jazz Festival Fringe, curato da Furio Di Castri. Il pubblico sarà spettatore e protagonista di performance, workshop e contest di danza accompagnati dai concerti dal vivo delle band al Fringe Dance, che proporrà ogni pomeriggio un percorso stilistico diverso, dedicato a un’espressione della grande cultura musicale che il Jazz con le sue evoluzioni e derivazioni rappresenta: Afro, House, Funk e Swing. Si partirà venerdì 29 maggio alle 17.00 con il linguaggio antico e insieme modernissimo della danza Afro, con il workshop e le esibizioni della compagnia Sowilo curate dalla coreografa e danzatrice Simona Brunelli sui ritmi trascinanti dei più validi percussionisti afro di Torino. Sempre venerdì 29 la danza sarà protagonista anche nello spazio di fronte al The Beach (Via Murazzi del Po 18) dove, alle 18.00, numerosi performers dell’Interplay Festival daranno vita a un “Blitz metropolitano”, dialogo serrato di corpi e suoni sulle note di Stefano Risso e Adriano De Micco. Sabato 30 si farà un balzo in avanti nel tempo a ritmo di HouseMusic con il beatmaker torinese ...

Read More »

Dalla Cina a Genova con “Giselle”: al Carlo Felice danza il Balletto di Guangzhou

Questa sera alle 20.30 torna, dopo otto anni, al Teatro Carlo Felice il celeberrimo balletto Giselle con la musica di Adolphe-Charles Adam. Giselle, trionfo dell’amore sulla morte e capolavoro assoluto del teatro di danza del Romanticismo, torna con la splendida Compagnia Cinese del Balletto di Guangzhou, che per la prima volta danzerà in Italia, fondata nel 1994 con lo scopo, da un lato, di assimilare la tradizione del balletto europeo e, dall’altro, di promuovere la danza contemporanea del proprio paese. Le coreografie sono di Magdalena Popa e Reginald Amatto e l’Orchestra del Teatro Carlo Felice sarà diretta da Liu Ju. Théophile Gautier, scrittore, poeta e critico di danza che esercitò un ruolo fondamentale nell’estetica del balletto romantico, ha scritto il libretto con il drammaturgo Jules Henry Vernoy de Saint-Georges ispirandosi a una leggenda popolare riportata da Heine in Della Germania. La storia, la stessa de Le Villi di Puccini ascoltata nel 2006 al Carlo Felice, è quella del principe Albrecht che si invaghisce della contadina Giselle e, avendole spezzato il cuore fino a farla morire, viene salvato dalla furia delle Villi (gli spiriti vendicativi delle donne abbandonate all’altare dai loro amanti) dal suo fantasma innamorato. Per Giselle Adolphe Adam ha ...

Read More »

Fabbrica Europa: gli ultimi appuntamenti da non perdere nella primavera-estate fiorentina

Se vi siete persi la prima parte di Fabbrica Europa, non avete più scuse: ecco la seconda parte della ventiduesima edizione, con un appuntamento da seguire con attenzione già da questa sera. Fabbrica Europa non è un festival solo di danza, ma di universi creativi in generale, in cui danza, musica e teatro si esprimono in una contemporaneità inusuali, con proposte innovative e polifoniche, proprio come gli ultimi spettacoli prima della chiusura di luglio. Stasera, 21 maggio, e domani, 22 maggio, in scena al teatro Cantiere Florida di Firenze la creazione di Giulio d’Anna intitolata R_esistere, un dance-concert sul tema della resistenza, nato dal desiderio di dare corpo allo spirito di protesta come parte essenziale dell’essere umano, sfidando i pregiudizi, ma senza diventare un lavoro sulla rivoluzione. Sempre al Florida, il 28 maggio Luca Veggetti propone Vivo e Coscienza, progetto che esplora le possibilità offerte dal balletto-cantata di Pier Paolo Pasolini che porta lo stesso titolo e progettato per una Biennale di Venezia ma lasciato incompiuto. I protagonisti, su modelli di Brecht/Veil e Wedekind/Berg, propongono gesti e situazioni ricorrenti in periodi diversi e diversamenti emblematici: Seicento, Rivoluzione Francese, Fascismo, Resistenza. L’Opus Ballet chiude il mese di maggio nella serata del ...

Read More »

Fino alla fine del mondo con la Compagnia Enzo Cosimi

Il 21 maggio 2015 al Teatro Rossini di Pesaro, la Compagnia Enzo Cosimi, recentemente insignita col prestigioso Premio Danza&Danza 2014 per la miglior produzione italiana con Sopra di me il diluvio, porta in scena Welcome to my world, coreografie di Enzo Cosimi, musiche di Brian Eno, in collaborazione con MiBAC e Scuola Civica d’Arte Paolo Grassi di Milano. Cosimi, autore sanguigno e appassionato, figura tra le più autorevoli della coreografia italiana contemporanea le cui creazioni scatenano sempre molte emozioni nello spettatore, fonda la sua compagnia nei primi anni ’80, dando il via ad una ricerca coreografica che unisce svariati linguaggi scenici (luci, sonorità, performance fisiche, video, ecc), puntando a creare sinergie tra le diverse discipline. Questo interessante approccio artistico è molto evidente in Welcome to my world, interpretato da quattro giovani danzatori (Paola Lattanzi, Alice Raffaelli, Francesco Marilungo, Riccardo Olivier), che ci conducono in un tormentato viaggio verso la fine del mondo, attraverso strani suoni e forti vibrazioni provenienti da cielo e terra, intervallati da silenzi assoluti, tutti segnali che preannuncerebbe l’imminente apocalisse. In un vortice di corpi seminudi, scenografie a tinte cupe dense di fumo, tatuaggi e macchie nere che sembrano propagarsi sui corpi dei danzatori quasi marchiandoli, l’opera ...

Read More »

Dentro la Danza: TUTTI AL MARE – IN TRIBUNALE – ALLA VITA – IL PASSO FALSO!!!

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.    TUTTI AL MARE                                                   Primo sole della stagione per il ballerino Kledi Kadiu avvistato sul litorale romano insieme ad alcuni amici. Ancora impegnato televisivamente con la fase conclusiva del talent show Amici, Kledi si è concesso una giornata libera al mare, in uno stabilimento balneare in località Ostia. Fisico scolpito e pelle abbronzata, il ballerino ha giocato con la scialuppa di salvataggio “inventandosi” bagnino per un giorno. Gli scatti della pausa al mare sono immediatamente finiti sui social network dove Kledi è seguitissimo.                IN TRIBUNALE      Diffamazione! Questa l’accusa con cui la ballerina Rossella Brescia pare abbia portato in tribunale i terribili de Lo Zoo di 105, il noto e satirico programma radiofonico. La Brescia si sarebbe offesa per le insinuazioni fatte dallo staff del programma che avrebbero parlato ...

Read More »

“Vento Moresco”: musiche e danze sulle rotte del Mediterraneo

Il prossimo 22 maggio, all’Auditorium della Musica, Milagro Acustico e Flamenco Tango Neapolis presentano Vento Moresco. Il progetto artistico, che unisce musica, poesia e danze della cultura mediterranea, mette a confronto le ricerche artistiche di questi due gruppi da anni presenti sulla scena internazionale. Il Vento parte da Oriente, dalla Turchia e passando per la Sicilia, l’isola giardino degli arabi, approda a Napoli, prosegue per la Spagna, si trasforma a passo di Flamenco e continua il suo viaggio a bordo dei piroscafi che portano i nostri migranti in terre lontane, in Argentina dove il vento prende una nuova forma, quella del Tango. Vento Moresco nasce con il proposito di evidenziare l’aspetto positivo delle migrazioni e quanto di buono può’ scaturire dall’incontro fra le culture; è la brezza che segue le rotte delle navi mercantili che da Oriente, dagli Scali di Levante, portano mercanzie e uomini in Occidente e con loro, cultura, musica, strumenti, danze e nuove idee che nel tempo andranno a radicarsi, mischiandosi con la cultura locale, fondendosi con gli strumenti, confondendosi con i passi di danza. Musica, danza e poesia si susseguono in uno spettacolo fortemente evocativo, animato da circa venti artisti fra musicisti e danzatori, che accompagneranno ...

Read More »

La compagnia Cosi-Stefanescu a Pordenone con il “Nuovo Giardino” oltre il dolore

Chiude la stagione del Verdi di Pordenone il 20 maggio alle 21.00 la Compagnia Cosi – Stefanescu, con il suo balletto più intenso dal punto di vista del contenuto, del tema e anche della tecnica richiesta. Dopo le tappe a Pordenone nel 2007 e nel 2009, finalmente la compagnia arriva al Teatro Verdi e lo fa con il balletto Ground Zero – Nuovo Giardino, un doppio titolo per uno spettacolo che nasce da un evento storico drammatico come l’11 settembre tristemente noto, ma che prosegue in un percorso attraverso il dolore, il suo senso e la sua risoluzione. I quindici danzatori interpretano così brani difficili tecnicamente su musiche originali di Adrian Enescu, tra cui il prologo L’icona della memoria dall’adagio per archi di Samuel Barber e tra cui diverse combinazioni di brani di Tchaikovskji. L’unico atto, diviso in sei quadri multimediali, presenta quindi 15 personaggi, 15 storie supportate dal corpo di ballo, attraverso poesia, oscurità, paura, bellezza, con la regia, i costumi e le pitture dello stesso Stefanescu. L’ennesima prova che il balletto classico può essere estremamente contemporaneo, e un’altra occasione di vedere una compagnia di balletto in una coreografia originale di grande impatto. ORARI&INFO: Ground Zero – Nuovo Giardino ...

Read More »

“Gala Internazionale di Danza” al Teatro Ambasciatori di Catania

Il 29 Maggio alle ore 21.00 presso il Teatro Ambasciatori di Catania, si svolgerà il Gala Internazionale di Danza organizzato dalla Blueverse Dance Company, a chiusura della Stagione di Danza 2014-2015, con le coreografie e la regia di Claudio Mantegna. E’ il quarto ed ultimo appuntamento in programma per questa stagione dopo Nativity, Pittorika – Dipinti in movimento e il recente debutto de La Zattera della Medusa, spettacoli che hanno ottenuto ottimo consenso da parte del pubblico e della critica. Il Gala vedrà i danzatori della Blueverse alternarsi sul palco con ospiti di fama internazionale. Protagonista assoluta della serata sarà Isabelle Ciaravola, étoile dell’Opera di Parigi che danzerà insieme ad Hervé Moreau anche lui étoile dell’Opera di Parigi. Altri ospiti arricchiranno l’evento, tra questi la cantautrice Antonella Arancio, la ballerina di Amici Federica Rigoli, l’attore-regista Enrico Sortino. La Blueverse Dance Company nasce a Catania nel 2009 sotto la direzione del coreografo-autore-regista Claudio Mantegna. Dopo due anni di formazione e diversi riconoscimenti ottenuti a livello nazionale, debutta nel 2011 con la sua prima produzione, lo spettacolo “Pittorika – Dipinti in movimento”. La Compagnia è il frutto di un’idea, quella di offrire uno spazio a giovani artisti professionisti, uno spazio fisico, e ...

Read More »

Benedetta Capanna e le sue “Scarpe rotte” in scena a New York

“Danze rotte sono le giornate che trascorro nella piccola grande città di Roma, dove tutto sembra spezzettarsi, perdere senso e sviluppo, dove anche i sogni sono ad intermittenza, dove le relazioni non hanno capo ne coda, dove le parole si spezzano in continuazione perdendo il loro suono, il loro stesso stupore divertito nel rivelarsi, il loro rincorrersi a volte goliardiche a volte poetiche. Ho la sensazione di camminare senza arrivare mai”: sono queste le parole che identificano lo spettacolo DANZE ROTTE Nella bolla di Pasolini., realizzato da Benedetta Capanna, in scena a New York questa sera e il prossimo 21 maggio. La pièce sarà protagonista di cinque giorni di performance, workshops, incontri, che puntano a mostrare il lavoro di coreografi italiani e compagnie di danza con componenti italiani residenti negli USA Il progetto è curato e prodotto da FLUSSO dance project in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura e gode della partnership dell’associazione New York Italians, di Umanism, e di In Scena! Festiva del teatro italiano. Nel programma di IDaCo anche un tavolo tematico moderato da Valeria Orani quale delegata di NID Platform, Piattaforma Nazionale Italiana della Danza (New Italian Dance Platform) sul ruolo della danza contemporanea italiana in Italia ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi