Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 421)

Ticker

Marco Pierin dal palcoscenico all’insegnamento con vocazione e dedizione

Marco Pierin nasce a Milano. Da giovanissimo viene ammesso alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala, dove si diploma nel 1977. Immediatamente dopo, entra a far parte del Corpo di ballo dello stesso teatro, che lo nomina solista nel 1980 e nel 1981 primo ballerino. Nel 1985, inizia il suo percorso come guest star internazionale, e in questo ruolo, danza nei maggiori Teatri del mondo, avendo come partner, molte tra le più prestigiose interpreti del balletto. Dopo un’importante, e lunga carriera, si dedica oggi, all’insegnamento di alto livello; è infatti, guest theacher in numerose compagnie internazionali, tra le quali, il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro San Carlo di Napoli, il Teatro Municipal de Rio de Janeiro, il National Ballet of Canada a Toronto, il Royal Swedish Ballet a Stoccolma, Les Ballets de Montecarlo e molte altre. Si dedica inoltre con passione, al coaching e alla preparazione dei giovani talenti futuri della danza.   Carissimo Marco, hai sempre sognato, fin da piccolo, di diventare un danzatore?   All’età di 6 anni, vidi in televisione dai miei nonni materni, un “Lago dei Cigni” dal Bolshoi di Mosca, nel quale danzavano Maja Plisesckaja e Nikolai Fodeyechev, che mi folgorò. Da ...

Read More »
Viaggio con la Danza

Cristina Scimè: “il Tango è stata la mia salvezza”

Laureata in Business Communication, Cristina Scimè appende le scarpette di danzatrice classica per innamorarsi del tango. Da 10 anni vive e insegna a Milano ed è vicepresidente dell’associazione “Tangodoble Milano”, una delle prime realtà milanesi per l’insegnamento del Tango. Si è esibita in festival mondiali sia in Italia sia in Ungheria, in Germania, in Marocco, in Afghanistan e in Uzbekistan. Viaggia spesso per lunghi periodi alla volta di Buenos Aires dove si è perfezionata.   Come inizia questo tuo lungo percorso di ballerina? Già dall’età di 4 anni intrattenevo parenti e vicini con i miei assoli; ho iniziato con la danza classica più tardi, a 9 anni, e ho continuato per 10 anni. Sognavo di diventare étoile all’Opera e di viaggiare molto. Purtroppo la mia famiglia non ha mai preso troppo sul serio i miei sogni, probabilmente anche perché a scuola avevo ottimi voti. Dopo essere stata rifiutata alla Scala di Milano, ho letteralmente appeso le punte al chiodo e non ho voluto più saperne, come quando un grande amore finisce. Fino a che per caso, in un momento buio di molti anni dopo, non mi sono imbattuta nel tango. Cosa rappresenta per te il Tango? Il tango per me ...

Read More »

Giuseppe Picone nominato Direttore del Corpo di Ballo del Teatro San Carlo

Dal San Carlo è partito e, dopo tanti anni, vi torna. Cresciuto, formato, diverso. Ma sempre con la stessa passione e la forza di volontà. La storia di Giuseppe Picone, étoile internazionale che per anni ha fatto sognare le platee di tutto il mondo, è iniziata  proprio qui, nel Teatro dove si è diplomato e dove, dopo un po’ di tempo, rientra per assumere un ruolo molto importante: Picone, infatti, è stato appena nominato Direttore del Corpo di Ballo dell’ente lirico napoletano. Una grande soddisfazione per questa stella che, appunto, ha iniziato il suo percorso proprio nella città partenopea. Una scelta fatta dalla commissione composta da Anna Razzi, Mauricio Weinrot e Eric Vu-An, che ha selezionato una rosa di candidati. Un percorso non sempre semplice: molte le competenze e le importanti personalità che hanno onorato il San Carlo con la loro presenza e che con grande umiltà si sono messi in discussione. Accolta dall’intero CdI l’idea della Sovrintendente e del Direttore Artistico, ovvero avere il coraggio di osare e di supportare nel percorso un giovane di talento italiano, napoletano per nascita e formazione: Giuseppe Picone, classe 1976, giovane di talento, affermata star internazionale, ballerino dell’English National Ballet e American Ballet di New York, ...

Read More »

La grande lirica europea rifiorisce con “Hopera, Baby!” di E.sperimenti Dance Company

L’11 agosto 2016, nell’ambito dell’evento Rocca Costanza Scena Aperta, E.sperimenti Dance Company sarà a Pesaro con Hopera, Baby!, coreografie di Mattia de Virgiliis, Francesco Di Luzio e Federica Galimberti, musiche di Giuseppe Verdi, Ruggero Leoncavallo, Gioacchino Rossini, Georg Friedrich Händel, Wolfgan Wolfgang Amadeus. Tratto distintivo di E.sperimenti, che la rende una compagnia originale e dinamica, è il suo linguaggio artistico innovativo ed eterogeneo, nato dall’unione e dalla contaminazione tra tecniche di diversi stili, hip hop, contemporaneo, modern, teatro-danza, breakin‘. Con raffinatezza e sottile senso dello humor, caratteristiche di tutte le creazioni di E.sperimenti, Hopera fa rifiorire le celebri arie della lirica italiana ed europea, grazie all’originalità del lavoro e alla varietà di gesti, linee, stili dei performers, molto diversi tra loro ma del tutto omogenei. Ne nasce una produzione leggera e divertente ma avvincente, in cui spiccano l’elevata qualità artistica e la grande comunicatività dei danzatori, che conquistano lo spettatore e lo accompagnano in un viaggio vivace e originale nell’operistica e nella musica romantica. ORARI & INFO 11 agosto 2016, ore 21:30 Rocca Costanza Piazzale Matteotti Pesaro (PU) Tel: +39 0721 3592501 E-mail: info@amat.marche.it Stefania Napoli Fotografia: Davide Lena e Paolo Borsotti www.giornaledelladanza.com

Read More »
Dal quadernetto al palcoscenico, i “10 miniballetti” di CollettivO CineticO

Dal quadernetto al palcoscenico, i “10 miniballetti” di CollettivO CineticO

  Ci sono occasioni in cui la danza, nell’ormai sempre più abitudinaria contaminazione di stili, cavalca le onde del tempo, seguendo perfettamente un fil rouge che lega il passato della tradizione al futuro dell’innovazione. È esattamente come nel caso di 10 miniballetti, spettacolo del CollettivO CineticO in scena al Teatro Mascagni di Chiusi (SI) il prossimo 6 agosto alle ore 20:30. La performance si inserisce nel cartellone dell’edizione #Follia2016 del Festival Orizzonti di Chiusi in qualità di secondo appuntamento con la sezione danza. Anche se, in realtà, l’assolo firmato e interpretato da Francesca Pennini, come d’altronde ogni progetto del CollettivO, abbraccia diverse discipline artistiche comprendenti anche la recitazione, il body painting e l’interpretazione musicale (LEGGI ANCHE: FRANCESCA PENNINI: LA DANZA OLTRE I CONFINI DELLA PERFORMANCE). Un’antologia di danze in bilico tra geometria e turbinio dove l’elemento aereo é paradigma di riflessione sui confini del controllo. Correnti e bufere, ventilatori e droni, uccelli e grand-jeté diventano allegorie sul legame tra coreografia e danza in un’indagine che rimbalza tra la ripetibilità del gesto e l’improvvisazione, tra la scrittura e l’interpretazione. (orizzontifestival.it). L’idea nasce dagli appunti di un quaderno delle elementari della stessa Pennini, in cui le descrizioni di moltissime micro-coreografie inconsapevolmente hanno ...

Read More »

“Giacomo Puccini, oltre la passione” sul palco del Festival Pucciniano

Una nuova avventura coreografica porta la Compagnia Emox Balletto alla sessantaduesima edizione del Festival Puccini, manifestazione che ogni anno si svolge proprio a Torre del Lago per onorare l’importante compositore. E, quest’anno, anche l’ensemble diretta dalla coreografa Beatrice Paoleschi avrà modo di esibirsi proprio con una pièce dedicata unicamente al grande Maestro: il prossimo 8 agosto, a Torre del Lago Puccini, andrà infatti in scena Giacomo Puccini, oltre la passione, progetto nato dalla volontà di celebrare il Maestro sia come compositore di fama mondiale che come uomo dalle travolgenti passioni e dalla esuberante umanità. La regia e le coreografie sono di Beatrice Paoleschi – allo spettacolo parteciperà anche l’attore Andrea Buscemi. Il pubblico avrà la possibilità di assistere a uno spettacolo fuori dell’ordinario e di vivere un’esperienza innovativa nel modo di rappresentare ed interpretare Puccini. ORARI & INFO 8 agosto ore 21.30 Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini Torre del Lago Puccini, Viareggio Tel. (+39) 0584 359322 http://www.puccinifestival.it/ E-mail: ticketoffice@puccinifestival.it www.giornaledelladanza.com

Read More »

Dentro la Danza: direttrici, debutti, tristezze e il Tamigi dei cigni!

Torna la rubrica Dentro la Danza, che per il mese di luglio, in vista delle vacanza (e dei numeri speciali di agosto) seleziona per voi alcune delle notizie più importanti del mese, aprendo in laguna e chiudendo lungo il fiume (dei cigni!). Tra nomine, tristi addii, debutti e progetti fotografici, un nuovo numero più ricco che mai. MADAME DIRETTRICE È rimbalzata sui social e su tutti gli organi di informazione la notizia della nomina di Marie Chouinard a Direttrice della Biennale Danza di Venezia nel prossimo triennio, quando andrà a sostituire Virgilio Sieni. Una nomina che ci rende molto felici e curiosi di scoprire quali scelte farà la nuova direttrice, con la sua fama di femme sauvage della danza dobbiamo aspettarci grandi novità! Buon lavoro! LES ADIEUX A’… Purtroppo non solo notizie felici per Dentro la Danza di luglio. In questo mese abbiamo dovuto salutare due talenti della danza. Al talento di Rosemary Butcher ad esempio, fonte inesauribile di coreografie contemporanee che avevano l’abilità di tenere sempre altissimo il livello di attenzione e risposta intellettuale alla coreografia in scena, insegnante, autrice anche di creazioni più teatrali e politiche, che aveva trovato nella danzatrice italiana Elena Giannotti una delle più fidate ...

Read More »

Cambiamento, disequilibrio e ricerca di percorsi con “WE273′” di Caterina Mochi Sismondi

Il 6 agosto 2016, all’interno del Festival Civitanova Danza, il Teatro Rossini di Civitanova Marche ospita il debutto in prima assoluta di WE273′, portato in scena dalla Compagnia BlucinQue in collaborazione con Qanat – Cirko Vertigo, centro internazionale di creazione e produzione di spettacoli ed eventi, polo di formazione professionale nell’ambito delle arti circensi. Nata nel 2008 per volere dell’attuale direttrice artistica regista e coreografa Caterina Mochi Sismondi, in collaborazione con l’attrice Elena Cavallo e con altri artisti (tra cui la scrittrice Marta Pastorino e il performer e musicista Gianluca Pezzino, creatore di alcuni pezzi originali), la compagnia esprime lo spirito di ricerca e esplorazione dell’arte tra tradizione e innovazione, in diversi settori artistici, quali teatro, danza, letteratura, arti visive, produzione musicale, ecc. Spunto e ispirazione per WE273′ è 4’33”, notissima opera del compositore e teorico musicale statunitense John Cage, considerato una delle personalità più rilevanti del Novecento, che con i suoi lavori ha contribuito all’evoluzione della musica contemporanea internazionale, e affronta tematiche care alla Sismondi:  il disorientamento, il sentirsi fuori luogo, talvolta fuori dal corpo, dalla propria identità, in continuo cambiamento, spostamento e instabilità, dimostrando come il ritmo scaturisca dallo spazio, dalle parole e dai corpi in costante disequilibrio, ...

Read More »
Torinodanza Festival - Edizione 2016

Torinodanza Festival – Edizione 2016

Con la nuova edizione del Festival Torinodanza, dal 6 settembre al 3 novembre 2016, Torino diventa un unico grande palcoscenico della danza e offre occasioni imperdibili al pubblico per accostarsi a proposte artistiche originali, innovative e di grande valore: 15 spettacoli, 27 rappresentazioni, 10 prime nazionali, 5 coproduzioni, 14 compagnie ospitate provenienti da 7 diverse nazioni (Canada, Belgio, Francia, Italia, Israele, Giappone, Spagna), 1 Défilé con 150 danzatori e 50 musicisti. Il Festival Torinodanza nato nel 1987, è diretto dal 2002 da Gigi Cristoforetti ed è organizzato dal 2009 dal Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale. Come un essere vivente – afferma Gigi Cristoforetti – un festival è ricco di segni stratificati, che rimandano a tempi, a situazioni, a emozioni e ricordi. Guardando all’edizione 2016 troviamo tanti racconti possibili, che si intrecciano alla nostra vita sociale e ai nostri sentimenti personali. E toccano diverse sensibilità…Stili differenti, risposte alle attese di un pubblico sempre più diversificato, presenza di grandi coreografi riconosciuti, sorprese e incursioni nell’insolito. Anche quest’anno lo spettatore si abbandonerà al percorso del festival per trovare ciò che vuole, ma anche per scoprire performance delle quali non sospetterebbe neppure l’esistenza. L’inaugurazione di Torinodanza 2016 è programmata al Teatro Regio il ...

Read More »

Giselle di Balletto di Roma in scena a Operaestate

Dopo il successo del debutto, risalente allo scorso 16 luglio, la nuova Giselle di Balletto di Roma va in scena anche il 26 luglio nell’ambito di Operaestate Festival al Teatro Remondini di Bassano del Grappa. Per approfondire e trovare nuove chiavi di lettura, Balletto di Roma ha deciso di affidare questo titolo ai due autori contemporanei Itamar Serussi Sahar e Chris Haring; un doppio remake in cui la tragica trama sapientemente si confonde con gli ingredienti della danza di oggi e con la quotidianità contemporanea, e che non vuole riproporre una Giselle narrativa, ma piuttosto tematica, analizzata nella sua attualità e complessità attraverso i temi cardine della sua vicenda: amore, tradimento e vendetta. Il primo atto è affidato alla danza materica e intensa di Itamar Serussi, ex danzatore della Batsheva Dance Company ora resident choreographer per Scapino Ballet di Rotterdam, che dal 2006 ha portato avanti autonomamente il proprio stile personale; uno stile che sperimenta i limiti fisici attraverso l’umorismo e l’improvvisazione, creando lavori giocosi ed eleganti, in sinergia con gli interpreti, che conquistano spettatori in tutta Europa (Francia, Slovenia, Inghilterra, Austria…). Serussi sceglie di approfondire nel primo atto il tema dell’amore e del tradimento, che porterà in scena grazie ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi