Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Compagnia IFunamboli Paris – “Outdoor #our revolution#”

Compagnia IFunamboli Paris – “Outdoor #our revolution#”

Outdoor-Photo-Tommaso-Giuntini

Debutterà a Parigi il 10 novembre 2023, e in Italia il 26 novembre 2023, nell’ambito del Festival la Sfera Danza Outdoor #our revolution#, la nuova creazione della Compagnia IFunamboli Paris, coreografia di Fabio Crestale, con i danzatori Lisa Deckert, Alexandre Gastoud, Anais André, Adrien Lichnewsky, Maxime Alvarez, Coline Fayolle e Teodora Fornari.

L’opera Outdoor #our revolution# trova il suo focus sui temi della diversità e della (non) inclusione, declinati nei più diversi ambiti della vita di ogni individuo: rapporti interpersonali, società e socialità, politica, credo religiosi, identità sessuale, espressione del sé. All’interno della rappresentazione la diversità trova la sua metafora nella figura mitologica dell’Unicorno, animale sacro, intoccabile, leggendario, il cui corno a spirale aveva il potere di neutralizzare i veleni.

L’Unicorno viene portato in scena dai danzatori che indossano una maschera che ne ricrea le sembianze. Tale maschera ha un significato duplice: esalta la natura unica, sacra e leggendaria dell’Animale-Uomo e contemporaneamente è un rifugio dietro cui celare queste stesse prerogative. La maschera è un pretesto per evitare il confronto, la discussione, la battaglia nel voler affermare le esigenze del proprio io, l’espressione, i desideri, soprattutto quando questi sono troppo scomodi per lo status quo che la società impone.

In un ambiente sociale dove la difficoltà di comunicazione sta allontanando sempre di più gli esseri umani, dove la parola è sostituita da messaggi digitati dal mondo virtuale, dove le emozioni non trovano la via per manifestarsi, l’Uomo-Unicorno di Outdoor instaura con il pubblico una comunicazione fatta di gestualità e fisicità chiare e dirette.

La rappresentazione, a cui prendono parte sei danzatori, segue dei ritmi alternati, diversifica le atmosfere dei vari momenti, presenta pezzi coreografici d’ensemble o con meno ballerini in scena e si conclude rivolgendo al pubblico domande e affermazioni provocatorie sotto forma di cartelli. Ognuno è spinto ad interrogarsi su temi intimi, profondi, sociali e viene guidato nel mettere alla prova la propria capacità di autoanalisi.

Fabio Crestale afferma: Questa creazione è incentrata sul concetto di maschera che spesso si è costretti ad indossare nel quotidiano per adeguarsi a determinati gruppi o situazioni. È uno spettacolo forte che pone un quesito molto forte: quanto siamo realmente puri o noi stessi? Quanto invece fingiamo pur di essere accettati dalla società? L’intento è porre degli interrogativi agli spettatori, indurli, a porsi, a loro volta, delle domande. Il concetto alla base è che la danza deve coinvolgere il pubblico, invogliarlo a venire a teatro, per immedesimarsi e confrontarsi con ciò che vede, in un concetto artistico di partecipazione attiva.

ORARI & INFO

Prima FRANCESE 

10 novembre 2023, ore 20:45

CENTRE D’ART ET DE CULTURE

15 Bd des Nations Unies, 92190 Meudon, Parigi  

Prima  ITALIANA

https://billetterie.meudon.fr/spectacle?id_spectacle=6557&lng=1

26 novembre  2023, ore 19:00

TEATRO AI COLLI PADOVA 

Via Monte Lozzo, 16, Padova

www.teatroaicolli.it

Festival la Sfera Danza

https://www.lasferadanzafestival.it

Compagnia Ifunamboli Paris

www.ifunamboli.com

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Tommaso Giuntini

Check Also

“Le Petit Jane Austen Ball” nella barocca Eichstätt

Dopo che i tuoni della rivoluzione passarono in secondo piano e Napoleone pose il suo ...

Intervista a Gela Potskhishvili: una lunga tradizione di famiglia

Gela Potskhishvili, nel 1984 ha iniziato a ballare presso lo Youth Palace Dance Studio “Merani” ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi