Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Ridiamo Vita all’Arte”: manifestazione pacifica a Napoli

“Ridiamo Vita all’Arte”: manifestazione pacifica a Napoli

Ridiamo-Vita-all-Arte

Si svolgerà sabato 15 maggio 2021 a partire dalle ore 10:30 a Piazza Plebiscito a Napoli, la manifestazione “Ridiamo Vita all’Arte”, con l’obiettivo di dar voce al settore Danza, Eventi e Spettacolo e creare attenzione circa le difficoltà che si stanno affrontando in questo difficilissimo momento storico.  Sulla pagina Facebook dell’evento si legge: Presentiamoci tutti vestiti di nero. Manifestiamo per dar voce al settore Danza, Eventi e Spettacolo. È chiara la sicurezza delle nostre realtà che ad oggi conta zero contagi! Ridateci la possibilità di vivere, ridateci il diritto al nostro benessere psicofisico e sociale, ridateci la cultura, che è di tutti! Scendi in piazza e sostieni il mondo dell’Arte. E ricorda, non c’è bisogno di essere ballerini, attori, cantanti, coreografi, fotografi, teatranti, circensi, truccatori, presentatori, scenografi, freelance, tecnici, registi, animatori… per scendere in piazza e sostenere l’Arte Vi aspettiamo UNITI e ORGOGLIOSI perché ESISTIAMO… l’Arte è di TUTTI. Anche tua!

Valerio Guidorizzi, responsabile organizzativo dell’evento, il cui collettivo operativo è formato da Anna Pisco, Carmela Pirozzi, Beatrice Guerriero, Marialuigia Esposito, Lucia del Giudice, Barbara Scaramuzzi, Simona Russo e Siro Nespola, ha dichiarato: L’idea di scendere in piazza nasce dalla volontà di urlare la nostra esistenza come comparto non di passatempo, ma di professionisti utili alla cultura psicofisica delle persone, adolescenti e non, un comparto che agli occhi dello Stato è stato visibile solo per pagare alcuni affitti senza pensare che ci sono maestranze allenatori che con 800 euro dati una tantum non potevano sopravvivere e noi non potevamo più garantire loro il normale guadagno.

È vero che chi è stato in regola ha avuto i fondi perduti per sopravvivere, ma aprendo e chiudendo le nostre strutture, hanno impaurito le persone che non vogliono più investire in questo ambito, vedendo noi come untori del virus, mentre sappiamo che i nostri ragazzi sono controllatissimi in entrata e in uscita dalle nostre strutture. Ad oggi un ragazzo che si è visto stoppare per due anni il percorso formativo non avrà più voglia di tornare continua Guidorizzi per cui hanno fatto sì che noi ci indebitassimo per continuare a mantenere i nostri centri aperti per poi ritornare a settembre più incerti di prima e dopo che vediamo che nonostante la nostra chiusura i contagi non sono diminuiti, gli autobus sono affollati, gli stadi impazziti, le uscite dalle scuole non sono contingentate, ci sarebbe tanto da dire.

Con questa manifestazione pacifica, vogliamo ribadire la nostra esistenza, per sensibilizzare gli organi istituzionali ad aprire un tavolo di trattativa e organizzazione per stabilire una ripartenza di tutti i settori coinvolti conclude – Non so se questa iniziativa potrà cambiare la legge ma vuole chiedere di farci riaprire con un minimo di garanzia di continuità, vuole far sì che il settore si senta unito e, scendendo in piazza, implicitamente ci diciamo “io sono con te”. Non importa quanti saremo, ciò che importa è la serietà delle nostre intenzioni che dimostreranno la serietà di proposte future, per far sì che tutto il settore possa essere unito.

Ridiamo-Vita-all-Arte

ORARI & INFO

“Ridiamo Vita all’Arte”

Sabato 15 maggio 2021, ore 10:30

Piazza del Plebiscito – Napoli

Lorena Coppola

Photo Credits: Luigi Bilancio

Check Also

Il mito contemporaneo di Dimitris Papaioannou, un linguaggio che fonde corpo e arte visiva a Reggio Emilia

Il Festival Aperto 2021, tredicesima edizione, si svolge a Reggio Emilia dal 18 settembre al ...

Dance Open America, 4 tappe nel mondo tra cui l’Italia

  In epoca di grandi cambiamenti globali lo storico concorso Dance Open America si rinnova ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi