Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 758)

News

Il Direttore Sara Zuccari presenzierà al concorso Argentario Dance Festival organizzato da Claudio Rocco

Nel bellissimo scenario di Porto Santo Stefano, sotto la direzione artistica di Claudio Rocco, Giovedì 6 settembre, prenderà il via la quarta edizione dell’Argentario Dance Festival, concorso internazionale di danza, che da quattro anni coinvolge giovani talenti provenienti da tutto il mondo i quali vengono coinvolti in quattro giorni di danza, mare e scambi interculturali attraverso diverse attività turistico-culturali che favoriscono la scoperta del territorio. Anche quest’anno il Festival vanta una giuria composta da grandi nomi della danza e dello spettacolo: il produttore e regista televisivo Sergio Iapino, che inoltre sarà il presidente di giuria, il direttore artistico del festival Claudio Rocco, il coreografo della compagnia americana di fama mondiale Complexions, Desmond Richardson,la direttrice uscente della scuola del Teatro dell’Opera di Roma, Paola Jorio, il direttore del Maggio Danza Francesco Ventriglia, la maître de ballet Lucia Geppi, MoMo, insegnante e coreografo del gruppo Funk Elements ed il coreografo internazionale Giancarlo Solinas. Il programma prevede due giornate di fasi preliminari e Sabato 8 la finale alla quale accederanno solo i migliori elementi selezionati. Il Festival si concluderà Domenica 9 settembre con un galà che racchiude le migliori performance dei giorni precedenti. Alla serata conclusiva presenzierà anche Sara Zuccari, giornalista e critico ...

Read More »

X Stage Internazionale di Danza con Danzaria

  Torna dal 5 all’8 settembre, con la sua decima edizione, lo stage internazionale di danza organizzato dall’associazione Danzaria con la direzione artistica di Maria Toth. Quattro giorni di studio a Montevarchi (AR) in cui gli allievi avranno l’opportunità di studiare modern, contemporary e hip-hop con insegnanti noti nel panorama internazionale della danza. I docenti che si alterneranno fra le lezioni saranno Stephen Pelton, Scilla Cattafesta e Marcello Sagliano. Per tutte le giornate dell’evento sarà possibile partecipare alle lezioni di Stephen Pelton, docente di modern e contemporary e direttore artistico dal 1993 della compagnia Stephen Pelton Dance Theatre (nata a San Francisco) che ha attualmente la sua sede a Londra. È uno degli insegnanti maggiormente richiesti nei conservatori e nelle scuole dei paesi europei come Ballet Preljocaj, Rambert, Matthew Bourne e Wayne McGregor Randomper  per l’insegnamento della tecnica Limon-based, tecnica che comprende l”uso del peso dei ballerini, caduta, swing, attività di rimbalzo e lo sviluppo di un collegamento alla dinamica del movimento musicale. Mercoledì 5 e giovedì 6 settembre gli allievi avranno occasione di studiare con Marcello Sagliano, danzatore coreografo e insegnante di hip-hop. Diplomatosi in Italia nel 1998 come docente di hip-hop, Marcello Sagliano ha partecipato come danzatore e coreografo per svariate ...

Read More »

AltriOrizzonti organizza l’audizione per il Corso di Formazione Professionale 2012/2013

Sabato 29 Settembre 2012 alle ore 9.00, presso l’Auditorium del Centro Sociale “Cantarella” di Salerno, si terrà l’audizione indetta da AltriOrizzonti-Piattaforma delle Arti Contemporanee della Campania per l’assegnazione della gratuità del Corso di Formazione Professionale 2012/2013  in musica, danza e recitazione. Possono parteciparvi danzatori, attori, cantanti, musicisti, studenti, che abbiano già un minimo di esperienza analitica del movimento e della voce, il cui interesse sia rivolto alla ricerca contemporanea e alla commistione dei linguaggi. Di seguito le materie di studio e i docenti: Modulo Teatro (Docenti: Claudio Paternò; Vahan Badalyan; Eugenio Sideri) Modulo Danza (Docenti: Claudio Malangone; Vincenzo Capasso; Susan Kempster; Annalea Antolini; Susanne Linke) Modulo Teatro-Musica-Canto (Docenti: Claudio Paternò/Rocco Vertuccio/Mariapia Del Giorno) Sono inoltre previste le seguenti mini sessioni di “O the Stage” 1) dalla programmazione alla realizzazione di eventi (Docente:Maria Teresa Scarpa) 2) Il disegno delle luci: incontri di illuminotecnica (Docente: Francesco Ferrigno) Il Modulo Teatro e il Modulo Danza si svolgeranno prevalentemente di mattina. Il Modulo Teatro-Musica-Canto di pomeriggio. Il calendario delle mini sessioni è da definire. Modalità di partecipazione per concorrere alla gratuità di tutti i corsi  I candidati sosterranno le seguenti prove: • Danza (lezione di danza contemporanea) • Recitazione (un monologo a memoria della ...

Read More »

Sirtaki: una danza da record a Volos

31 agosto 2012, Volos (Magnesia – Tessaglia) batte Rodi ed entra nel Guinness dei primati a suon di Sirtaki, la danza resa celebre dal film Zorba il Greco. 5614 i partecipanti provenienti da varie parti della Grecia che hanno raccolto la sfida lanciata da Rodi che deteneva dal 2011 il record di Sirtaki eseguito all’unisono da più di duemila danzatori. Preparati e guidati da corifei istruttori gli intervenuti a Volos sono giunti come singoli, gruppi o scuole per eseguire per cinque minuti senza interruzione la sequenza dei passi previsti sotto gli occhi dei giurati. Lunghe catene umane si sono snodate per il centro e sul lungomare di Volos salutate dalla Nave Argos ricreata fedelmente sul modello dell’imbarcazione che dette vita alle mitiche imprese di Giasone e degli Argonauti. La conquista del primato – che ha superato ogni aspettativa – è stata festeggiata da fuochi artificiali e dall’entusiasmo collettivo di un popolo che sfida la crisi e guarda al futuro ancorandosi alle proprie radici con l’amore mai spento per il sano agonismo e la voglia di esprimersi con la danza al di là del sesso e dell’età. Di seguito il VIDEO http://www.tagesschau.sf.tv/Nachrichten/Archiv/2012/09/01/Vermischtes/Griechen-tanzen-gegen-die-Krise-an   Claudia Celi  

Read More »

Festival della danza urbana a Bologna

Al via la sedicesima edizione del Festival della danza urbana, dedicato al rapporto tra danza  contemporanea e architettura urbana in scena a Bologna da martedì 4 a sabato 8 settembre. L’evento, diretto da Massimo Carosi, si focalizzerà su tre punti: corpo, città e territorio, attraverso la scelta di spettacoli di danza ubicati in spazi non convenzionali. Il festival aprirà le danze martedì 4 settembre alle ore 19:00 presso Piazza XX settembre con Seifeddine Manai e la sua compagnia Brotha from another Motha con la  prima nazionale del loro ultimo lavoro And so! & alors!. Alle ore 21:00 seguirà un evento di beneficenza organizzato in partnership con il Grand Hotel Majestic durante il quale verranno proposti i tre lavori coreografici di Cristina Rizzo con Invisible Piece , Emily Tanaka con Cube e la Compagnia Urbani Guerra/TIR Danza con Stillpoint; i fondi raccolti saranno devoluti a favore dei teatri emiliani lesionati dal terremoto. Giovedì 6 settembre andrà in scena la prima nazionale di OPEN AIR – Progetto Dancing Hall del Gruppo Nanou; lo spettacolo, creato appositamente per il Festival e dedicato al ballo da sala, verrà allestito nella Sala Farnese di Palazzo D’Accursio. Venerdì 7 settembre il Parco della Zucca e il Centro Commerciale Officine Minganti ospiteranno la quarta edizione di Intercity, una vera e propria rassegna ...

Read More »

Twitter: impazza il video di Roberto Bolle “Tu mi porti su” di Giorgia ed è subito successo

Roberto Bolle che si diverte a sollevare e lanciare in giro ballerine, sulle note di ‘Tu mi porti su’, il successo dell’estate di Giorgia, scritto da Jovanotti: è il video che l’etoile ha postato stanotte sul suo profilo twitter e che sta impazzando sui social network. A ritwittarlo anche lo stesso Jovanotti (“sei davvero un genio, fattelo dire dall’uomo più scoordinato del mondo! Bravissimi tutti!”) e Claudio Cecchetto (“video unico da vedere bravii”). Migliaia di italiani quest’estate hanno cantato ‘Tu mi porti su’, un brano così contagioso che anche Bolle e molti suoi colleghi ballerini della Scala avevano preso a canticchiarlo in sala prove. Da qui l’idea di Bolle di realizzare per gioco un video che mostra un aspetto insolito del mondo della danza, in cui tutti si divertono con lui a mimare i versi della canzone, “tu mi porti su, e poi mi lasci cadere…”, simulando rovinose cadute, “sguardi sfuggevoli, pose svenevoli, fughe in avanti e misti convenevoli”. Accanto a Roberto Bolle nel video si esibiscono Sabrina Brazzo (prima ballerina), Antonella Albano (solista), Denise Gazzo, Marco Agostino, Maurizio Licitra (solista), Salvo Perdichizzi e Vittoria Valerio. Le riprese sono di Andrea Piermattei  che ne ha seguito anche il montaggio. Di ...

Read More »

Il meglio di… Simona Atzori racconta del suo libro al giornaledelladanza.com

Intervista del 7 ottobre 2011   Simona Atzori ama l’arte nella sua totalità, danza, dipinge e ha presentato lo scorso ottobre il suo libro Cosa ti manca per essere felice?  edito da Mondadori. Una vita piena di interessi ed una carriera notevole ottenuta con grande forza di volontà e soprattutto con grande amore per la vita. È stata ambasciatrice per la danza nel Grande Giubileo del 2000, ha donato il Premio Atzori ai grandi nomi della danza ed ha ballato con grandi nomi dell’arte tersicorea, uno fra tutti Roberto Bolle. Raccontaci un po’ di questo libro, la tua ultima fatica… Sono molto contenta di essere riuscita a realizzare questo progetto editoriale, Cosa ti manca per essere felice? È una cosa a cui lavoravo da tempo ma che non avevo in mente di realizzare subito, invece la Mondadori mi ha proposto di pubblicarlo e quindi eccoci qui. A te cosa manca per essere felice? In realtà questa è una domanda che non pongo a me stessa ma ai lettori. Leggendo il libro si conoscerà il mio modo di vivere la vita e mi piacerebbe che questo portasse gli altri a porsi l’interrogativo di cosa ci vuole per essere felici. Qual è la tua ricetta per vivere la vita? Io penso che bisognerebbe ...

Read More »

Medicina e Danza Estate: Il disco intervertebrale e il mal di schiena: troppo “peso” sulla colonna lombare

Nel precedente articolo abbiamo analizzato le caratteristiche della lombalgia meccanica che è una forma di dolore lombare particolarmente frequente tra gli allievi delle scuola di danza; prenderemo ora in considerazione un altro tipo di lombalgia, che colpisce non soltanto i danzatori professionisti ma anche la popolazione adulta comune ovvero il mal di schiena legato alla sofferenza del disco intervertebrale.  Per meglio comprendere i meccanismi patogenetici che sono alla base di questo disturbo, è necessario ricordare che i corpi di tutte le nostre vertebre mobili, ad eccezione delle prime due vertebre cervicali, sono separati da una sorta di “cuscinetto” detto, appunto, disco intervertebrale: l’ultimo disco intervertebrale si trova tra il corpo della quinta vertebra lombare e la base dell’osso sacro e si proietta posteriormente, sulla schiena, poco  più in basso del punto-vita.   Se osserviamo in dettaglio la struttura del disco intervertebrale, vediamo che è composto da una parte interna, detta nucleo polposo, e da una parte esterna, chiamata anello fibroso. Il nucleo polposo, come già fa indendere il suo nome, è composto da una piccola “pallina” gelatinosa, formata per oltre l’80% da acqua, che è capace di deformarsi quando viene compressa; l’anello fibroso, invece, è formato da una serie di anelli concentrici di cartilagine fibrosa, molto resistente ...

Read More »

“Panorama” apre le danze del Festival Torinodanza

  Un appuntamento straordinario inaugurerà l’edizione 2012 del Festival Torinodanza: Philippe Decouflé, coreografo di stile unico nel panorama francese, proporrà in prima italiana alle Fonderie Limone di Moncalieri, dal 12 al 14 settembre, Panorama, un “best of” delle sue celebri coreografie, un colpo d’occhio nel caleidoscopio della genialità dell’artista. Tantissimi brani tratti dai suoi capolavori si succederanno, e al contempo ci aiuteranno a ricostruire il mondo di uno dei coreografi più ricchi di talento e inventiva. La parte di sola danza sarà quasi una riflessione sul suo stile: salti, port de bras “quadrati”, plié fuori asse. A questo si aggiungerà il gusto dell’interazione fra video e corpo reale, l’amore per le ombre cinesi, il gusto per la commedia musicale (ci saranno anche ampie parti parlate), per i videogames (nato dall’improvvisazione dei ballerini), per la danza circense e comica con le corde elastiche. Un armamentario complesso che ha fatto di questo artista un coreografo veramente speciale. La sua pièce si colloca benissimo all’interno dell’edizione 2012 del Festival che investigherà le dimensioni meno conosciute e più giovani della danza, e soprattutto investirà sul futuro con un focus dedicato a giovani spettatori e giovani interpreti. Una programmazione a 360°, che permetterà di scoprire nuove generazioni e ...

Read More »

Il prestigioso atelier di danza Jasha crea una collezione esclusiva per Sara Zuccari ispirata ai grandi capolavori del balletto classico

Bozzetto per Sara Zuccari ispirato a Il Lago dei Cigni   Una firma prestigiosissima: Jasha, per un’icona dell’eleganza del mondo tersicoreo: Sara Zuccari. Nasce così la collezione unica ispirata ai grandi balletti del repertorio classico che i due stilisti Salvatore D’Orsi e Antonino Terminiello hanno voluto disegnare in esclusiva assoluta per Sara Zuccari, giornalista e critico di danza, direttore del giornaledelladanza.com, membro della commissione tecnica di “Amici” – Edizione 2012 e direttore artistico del Premio Amalfi Danza International. Quattro bozzetti, quattro abiti straordinari, aventi come tema i seguenti balletti di repertorio: Lago dei Cigni, Uccello di Fuoco, Don Chisciotte, La Bayadère, che saranno indossati da Sara Zuccari in occasione dei più importanti eventi di danza della stagione 2012/2013, una collezione senza pari nella storia della moda di danza. «Guardando Sara, la sua carnagione, il suo portamento, il colore dei suoi capelli, l’ispirazione per i bozzetti è ricaduta spontaneamente su titoli del repertorio classico che cromaticamente e stilisticamente la rappresentano di più secondo il nostro occhio. Sono i nostri balletti preferiti e creare degli abiti da sera traendo spunto da essi per noi è un progetto entusiasmante che stimola fortemente la nostra creatività», queste le parole dei creatori della collezione, Salvatore D’Orsi e Antonino Terminiello, fondatori dell’atelier Jasha, con sede a Monticchio (Massalubrense) in provincia di Napoli,  dei ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi