Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 408)

Ticker

“Lets Dance”: gli appuntamenti con la danza alla Lavanderia a Vapore

“Lets Dance”: gli appuntamenti con la danza alla Lavanderia a Vapore

Continuano gli appuntamenti di “Lets Dance”, la nuova stagione di danza ideata dalla Fondazione Piemonte dal Vivo alla Lavanderia a Vapore di Collegno, Centro Regionale per la Danza. Un luogo che è sede di una delle Residenze Regionali, con l’obiettivo specifico di realizzare nei suoi spazi un luogo di eccellenza per il linguaggio coreutico, sul modello dei centri coreografici europei. Base della governance della Lavanderia a Vapore è il Raggruppamento Temporaneo di Organismi (RTO), che coinvolge i principali soggetti territoriali di promozione della danza: capofila la Fondazione Piemonte dal Vivo, con il Teatro Stabile di Torino / Torinodanza Festival, Teatro Piemonte Europa, Associazione Mosaico Danza e Associazione COORPI. Il progetto è realizzato con la collaborazione di MiBACT, Regione Piemonte, Città di Collegno e con il sostegno della Compagnia di San Paolo. In sinergia con i partner della RTO, il 2016/2017 vede consolidarsi l’apertura all’internazionale con residenze e ospitalità reciproche di artisti italiani e stranieri: esempi sono la collaborazione con il Centre Chorégraphique National di antes, El Graner di Barcellona, la Fabrica de Arte Cubano a La Havana, Dantzaz di San Sebastian e con il progetto europeo, per l’Italia coordinato da Mosaico Danza. L’apertura e l’ascolto nei confronti di ciò che accade fuori ...

Read More »

Wayne McGregor: una nuova creazione per il decimo anniversario al Royal Ballet

Il Royal Ballet celebra il decimo anniversario di Wayne McGregor come resident choreographer con un programma che comprende due titoli amatissimi del coreografo e una nuova creazione in prima assoluta. In programma dal 10 al 19 novembre, e già quasi completamente sold out, la serata evento ha in programma Carbon Life, Chroma e la nuova creazione Multiverse. In Carbon Life, del 2012, McGregor esplora con ironia l’amore e le sue differenti nature, su nove musiche pop eseguite dal vivo direttamente in palcoscenico, e create dai producers Mark Ronson e Andrew Wyatt; una coreografia che gioca anche con la cultura pop e la moda, affidando i costumi al designer Gareth Pugh, che sottolineano i movimenti ampi ed energici dei 18 danzatori dell’apertura, che si disperdono poi tra duetti e assoli. Esplora invece il corpo umano e la sua abilità di comunicare pensieri ed emozioni Chroma, creazione del 2006, che aprì la strada a McGregor come coreografo della compagnia, e che l’anno successivo vinse un Olivier Award come Miglior Nuova Produzione. Sostenuta anche dalla composizione di Joby Talbot riarrangiata dai White Stripes, la coreografia colpisce per l’intensità e la disperata energia che emana. Con Multiverse si celebra così non solo un coreografo ...

Read More »
“Nòstoi / View Room”: la giovane danza (ri)torna sui suoi passi

“Nòstoi / View Room”: la giovane danza (ri)torna sui suoi passi

  Pensare alla scena italiana della danza contemporanea al giorno d’oggi non necessariamente comporta uno specifico riferimento ai nomi di illustri compagnie o interpreti. Artisti emergenti, dal giovane spirito e il corposo curriculum vitae, infatti portano alto il nome dell’arte tersicorea in egual modo, proponendo – d’altronde – dinamicità attualizzanti, ma nello stesso tempo inglobate in un alone dal sapore vintage. È il caso di Nòstoi / View Room, ideato e diretto dall’artista piacentino Andrea Zardi, in scena alle Fonderie Teatrali Limone di Moncalieri (TO) il 18 novembre alle ore 21, in occasione della rassegna Vissi d’Arte, vissi d’amore, organizzata dall’Istituzione Musicateatro della città piemontese. La performance vede la presenza di cinque danzatori che, oltre allo stesso Zardi, sono Clo Passaro, Maria Novella Tattanelli, Mattia Mele e Stefano Scarnera, tutti creatori in prima persona della coreografia. Il progetto vede una prima “luce” grazie al supporto del Teatro Gioco Vita di Piacenza, presso la cui sede è stato presentato un primo studio lo scorso giugno. Ma per la rappresentazione sul palcoscenico delle Fonderie lo spettacolo vanta un’ulteriore partnership nel capoluogo emiliano, vale a dire quella del Teatro Trieste34, residenza per il periodo di prova della compagine artistica. Come preannuncia il titolo ...

Read More »

Il Balletto di Roma torna nei teatri romani per una nuova stagione

Il Balletto di Roma presenta la nuova stagione di danza nei teatri della Capitale: quattro serate, da novembre 2016 a maggio 2017, per vivere insieme la magia del balletto e le emozioni del palcoscenico.Storici successi della compagnia e nuove produzioni stanno per tornare in scena in un programma ricco di sorprese che invita nei Teatri di Roma gli spettatori appassionati di tutte le età. Da novembre 2016 a maggio 2017, creazioni recenti e produzioni di storico successo tornano in scena per un tour romano ricco di sorprese: a novembre, il Teatro Vascello accoglie FUTURA, ballando con Lucio di Milena Zullo e lo spettacolo di danza e video Home Alone di Alessandro Sciarroni; a dicembre, torna al Teatro Quirino un classico del Natale, Lo Schiaccianoci di Mario Piazza; chiude la stagione, a maggio, il grande ritorno di Giulietta & Romeo di Fabrizio Monteverde. Un’occasione per tutti gli appassionati di rivedere questi spettacoli e anche un motivo in più per chi non ha avuto modo di vivere le emozioni del Balletto di Roma di toccare con mano l’eccezionalità di questa compagnia. ORARI & INFO Futura, ballando con Lucio | Teatro Vascello, 24 – 27 novembre Home Alone | Teatro Vascello, 26 e ...

Read More »
“Il Lago dei Cigni” e “Il Corsaro” al Teatro San Carlo di Napoli

“Il Lago dei Cigni” e “Il Corsaro”: un dittico d’eccellenza per tre grandi nomi del panorama tersicoreo: Iana Salenko, Daniil Simkin e Giuseppe Picone

  Dopo il grande successo del Gala dedicato a Carla Fracci, la Rassegna “Autunno Danza”, al Teatro San Carlo di Napoli prosegue il 7 e l’8 novembre 2016 con un dittico che contempla il secondo atto (atto bianco) de Il lago dei Cigni di Pëtr Il’ič Čajkovskij (ripresa coreografica di Giuseppe Picone da Petipa e Ivanov) e la suite da Il Corsaro di Adolphe Adam (ripresa coreografica di Picone da Petipa). Protagonisti, oltre al Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo, diretto da Giuseppe Picone, due interpreti tra i più richiesti nel panorama internazionale: Iana Salenko e Daniil Simkin.  Iana Salenko, di origine ucraina, prima ballerina del Berlin State Ballet, interpreterà il ruolo di Odette ne Il lago dei Cigni (accanto a Giuseppe Picone nel ruolo del Principe) e nella seconda parte dello spettacolo sarà Medora accanto a Daniil Simkin, stella russa dell’American Ballet Theatre, nei panni di Conrad ne Il Corsaro. Il Lago dei Cigni fu composto da Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840 – 1893) tra il 1875 e il 1876 e messo in scena per la prima volta al Bolshoi nel 1877, con la coreografia di Julius Wenzel Reisinger (1828-1892), ma solo successivamente il balletto conquistò il consenso di ...

Read More »
Al via la XVI edizione di “Danza sotto le stelle di Natale”, la Maratona organizzata dal giornaledelladanza.com

“Danza sotto le stelle di Natale 2016”, decretati i premiati Aurel Milloss XVI edizione

Domenica 11 Dicembre si svolgerà a Tivoli presso il Teatro Giuseppetti la 16° edizione di Danza sotto le stelle di Natale, una vera e propria Maratona delle Scuole di danza del Lazio promossa dal giornaledelladanza.com, diventata uno degli appuntamenti fissi del cartellone invernale della danza del nostro Paese grazie alla Direzione Artistica della giornalista e critico di danza Sara Zuccari e alla direzione organizzativa affidata alla Dott.ssa Leonilde Zuccari. Durante la maratona avrà luogo l’edizione 2016 del Premio Aurel Milloss, prestigioso riconoscimento istituito da Sara Zuccari in onore del grande maestro, che da anni è gemellato con la rassegna natalizia. La giuria del Premio Milloss è composta da esponenti di spicco della danza e del giornalismo internazionale come Emilio Carelli, Alberto Testa, Gabriella Borni e Joseph Fontano. Moltissimi i premiati delle precedenti edizioni: Carla Fracci, Walter Zappolini, Franca Bartolomei, Gabriella Borni, Luciano Cannito, Rossella Brescia, Alessandra Celentano, Laura Comi, Alberto Testa, Lia Dell’Ara, Andre De La Roche, Ugo Dell’Ara, Elsa Piperno, Paola Jorio, Ivana Gattei, etc… Tra i premiati di quest’anno spicca il nome di Flavia Pappacena, grande docente, studiosa, scrittrice e storica di danza italiana. Professore di Teoria ed Estetica della danza dal 1974 al 2012 presso l’Accademia Nazionale di Danza, e dal 2006 al 2014 presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università ...

Read More »

“Danzare è condividere”: intervista a Luca Masala

Luca Masala, formatosi tra le Scuole del Teatro alla Scala di Milano, dellʼAmerican Ballet di New York e dellʼAccademia di danza Princesse Grace di Monaco, ha studiato, tra gli altri con i maestri Stanley Williams e Marika Besobrasova. Allʼetà di 17 anni entra a far parte del “Balletto Reale delle Fiandre”, diretto da Robert Denvers dove diviene molto presto Solista. Lavora per un anno con Pierre Lacotte al “Ballet National de Nancy” e successivamente nel 1992 va in Germania al “Staats Theater Wiesbaden”. Nel 1995 si reca a Monaco dove, sotto la direzione di Konstanze Vernon e Ivan Liska, entra nel “Bayerisches Staatsballett”, anche in veste di Primo ballerino. Nel 2000 lascia la compagnia bavarese per il “Ballet du Capitole de Toulouse”, sotto la direzione di Nanette Glushak. Nel 2004, dopo aver ricoperto il ruolo di primo ballerino per le maggiori compagnie e nei teatri più prestigiosi, debutta come Maître de Ballet. In questo periodo decide di elaborare delle coreografie e crea per il Ballet du Capitole “Sang mêlé”. Allo stesso tempo lavora come assistente coreografo e produttore di Jean-Christophe Blavier nella produzione di “Casse-Noisette” a Stoccarda. Nel 2008 smette definitivamente di danzare e diventa Maître del Ballet du Capitole. ...

Read More »
“Evita”: il mitico musical si fa rock con Malika Ayane!

“Evita”: il mitico musical si fa rock con Malika Ayane!

  Quando un mito della storia e della politica internazionale, nonché cult cinematografico di tutti i tempi, padroneggia il palcoscenico in una versione musical dalle intense venature rock, peraltro in lingua italiana, si avverte appieno la sua essenza immortale, plasmabile in qualsiasi forma performativa. È il caso di Evita, il musical prodotto da Peep Arrow Entertainment, firmato da Massimo Romeo Piparo e “celebrato” – nel ruolo della protagonista – da una delle voci italiane più belle dell’ultimo decennio: Malika Ayane. Il tour 2016/2017, che vede un’anteprima al Teatro Team di Bari dal 4 al 6 novembre, debutta ufficialmente al Teatro della Luna di Milano/Assago dal 9 al 27 novembre, per calcare successivamente altri quattro palcoscenici illustri del Bel Paese: il Teatro Politeama di Genova (29 novembre – 4 dicembre), il Teatro Verdi di Firenze (6 – 11 dicembre), il Teatro Sistina di Roma (14 dicembre) e il Politeama Rossetti di Trieste (18 – 22 gennaio 2017). È la prima volta in assoluto che la casa di produzione romana si approccia alla messinscena di questa vicenda latino-americana che ha emozionato tutto il mondo, immortalando nella memoria dei cinefili l’impareggiabile performance attoriale e, soprattutto, canora di una star del calibro di Madonna. ...

Read More »

A Romaeuropa Festival “3: The garden”, divertente attacco alle convenzioni di Nicole Beutler

Il 6 novembre 2016, in occasione di Romaeuropa Festival 2016, andrà in scena al Teatro India di Roma 3: The garden, concept, coreografia e regia di Nicole Beutler, musica del DJ e compositore Gary Shepherd e della band Einstürzende Neubauten. Nata a Monaco, ma residente ad Amsterdam, dopo gli studi di belle arti e letteratura tedesca all’Università di Münster, la Beutler si dedica alla danza e alla coreografia alla School for New Dance Development all’Amsterdam University of Arts dove si laurea nel 1997. Nel 2009 fonda la sua compagnia NBprojects, conosciuta a apprezzata a livello internazionale. Il lavoro della Beutler si colloca sulla soglia tra danza, performance e arti visive e nasce dalla convinzione che tutte le categorizzazioni fisse possano e debbano essere sovvertite. Per questo, nelle sue coreografie, la coreografa coinvolge dilettanti e professionisti, vecchi e giovani e permea le sue opere di un alto senso di musicalità e di sottile umorismo. 3: The garden, ultimo appuntamento del focus che Romaeuropa Festival dedica alla nuova danza olandese, si ispira alle opere dei filosofi naturalistici della scuola pre-socratica, alla Bibbia, alle riflessioni dei Romantici e al trittico The Garden of Earthly Delight di Hyeronimus Boush. L’opera, divertente e accattivante, rappresenta ...

Read More »

Il Gruppo e-Motion torna in scena con “Garbage Girls” e “Finding Home”

Il gruppo e-MOTION diretto artisticamente dalla coreografa e danzatrice Francesca La Cava torna a Roma con Garbage Girls dopo due anni dal suo felice debutto, al teatro di Tor Bella Monaca il 5 e 6 novembre 2016. Lo spettacolo è un viaggio poetico tra i rifiuti, tra immanente e trascendente, tra coloro che sono costretti a vivere “nella desolazione, testimoni della crudeltà della vita e dei suoi mille misteri”. Domenica 6 novembre lo spettacolo è preceduto da un solo di Luisa Mammola, coreografa sostenuta da e-MOTION, che sviluppa un progetto intorno alla ricerca della casa, intesa come luogo di rifugio e rigenerazione, allontanamento dall’esterno e ricerca di se. Garbage Girls è la storia poetica di donne che si “muovono” come se la strada fosse “il teatro della vita” fatto di scenografie e suoni che riproducono il vero attraverso il falso, il reale attraverso il sogno, la crudezza attraverso la poesia. La creazione si muove alla ricerca di espressioni vitali, di movimenti naturali, di dialoghi gestuali che stendono la storia nella quale gli interpreti si lasciano costruire addosso e costruiscono una serie di situazioni che giocano tra il reale, il grottesco e il trascendentale, riscoprendo gli spazi nascosti della mente. Disagio, ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi