Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Ticker (page 432)

Ticker

Il “Sogno” di Shakespeare tra circo e maturità

Il “Sogno” di Shakespeare tra circo e maturità

  Quante volte, in età adulta, si desidera tornare indietro nel tempo, alla spensieratezza della gioventù, alla giocosità delle cosiddette “ragazzate”! E il solo perdersi nei ricordi di quel passato senz’alcun dubbio allieta l’animo di ogni persona. È proprio questo il messaggio che William Shakespeare volle infondere in ogni suo lettore nel 1595 quando compose una delle commedie più celebri della storia della letteratura teatrale: Sogno di una notte di mezza estate. Ed è proprio sulla falsariga di quelle suggestioni che, più di quattro secoli dopo, l’accademia milanese MTS Musical! The School decide di produrre – in collaborazione con Il Mosaico – da un laboratorio di drammaturgia lo spettacolo Midsummer Night’s Circus, in scena il 13 e il 14 maggio alle ore 21 presso il Teatro della Luna di Assago (MI). Composto nel libretto da Tobia Rossi e Simone Nardini (liberamente ispirato all’opera shakespeariana) e diretto artisticamente dallo stesso Nardini e registicamente da Marco S. Bellocchio, il musical affronta la delicatissima tematica del passaggio dalla giovinezza alla maturità puntando lo sguardo sulla vicenda dei quattro innamorati protagonisti che, dispersi in un’ambientazione dall’atmosfera incantata, attraversano la fase cruciale della loro crescita. Ma allora dov’è la peculiarità? Proprio nella location: un tendone ...

Read More »
Giornata internazionale della danza, Sky dedica due giorni in punta di piedi

Giornata internazionale della danza, Sky dedica due giorni in punta di piedi

Due giornate in punta di piedi. Perché in occasione della Giornata Internazionale della Danza, che si celebra il 29 aprile, Sky Cinema Hits programma un ciclo di film a tema. Si comincia alle ore 19.10 con Stepping – Dalla strada al palcoscenico, dove un talentuoso ballerino di strada dal doloroso passato trova un nuovo slancio grazie all’incontro con una confraternita di step dancing. Lui si chiama DJ (Columbus Short), è un ragazzo inquieto di Los Angeles, e quando trasloca ad Atlanta per frequentare la Truth University, scopre lo “stepping” e gli cambia la vita. In prima serata troviamo Step Up All In, quinto capitolo della celebre saga sulla street dance, dove vedremo riformarsi la storica crew di ballerini, decisi a partecipare ad un talent show a Las Vegas. Subito dopo ecco Step Up 3: una storia di rivincita, la scuola di Luke che non vuole essere sfrattato dal suo magazzino-abitazione perché è lì che la danza impazza. Sabato 30 aprile è programmata una maratona di film a partire dalle ore 6.40. Tra i titoli: Jimmy’s Hall – Una storia d’amore e libertà di Ken Loach: una storia ambientata nel 1921, in una Irlanda prossima alla guerra civile. Ti va di ...

Read More »

Opus Ballet debutta a Modena con Bolero/Gaité Parisienne

In prima assoluta il 4 e 5 maggio 2016, al Teatro Cajka – Teatro d’Avanguardia Popolare di Modena, e inserito nel cartellone di danza del Teatro Comunale di Modena (che è parte anche della coproduzione), Bolero/Gaité Parisienne di Opus Ballet. Questa nuova produzione, firmata Loris Petrillo, mette in relazione due classici del repertorio, per riproporre entrambi in una versione contemporanea: al centro del percorso di ricerca e creazione, una danza impostata sulla fisicità del corpo maschile, al servizio di un’espressione virile, che sia anche poetica e ironica però. Spiega il coreografo: “Il Classico del repertorio è scelto come luogo di racconto, come pretesto per sondare le possibilità fisiche del ballerino. I due brani sono un gioco di ritmi e di intrecci, un lavoro coreografico dove la figura maschile si staglia al centro dell’opera”. La compagnia Opus danza diretta da Rossana Brocanello torna quindi ospite al Comunale di Modena, dopo il convincente Belles de Sommeil della scorsa stagione, con un coreografo che già conosce bene: di Loris Petrillo era infatti anche Il lago dei cigni del 2012. Petrillo è un coreografo molto attivo in Italia (dopo una carriera come danzatore soprattutto all’estero), ha collaborato anche con compagnie indipendenti come Aterballetto, e ...

Read More »

Il Teatro Olimpico..è di nuovo in scena!

Le belle notizie, si sa, spesso faticano ad arrivare. Ma è pur vero che, prima o poi, fanno capolino. E sono proprio quelle che da sempre avresti voluto raccontare. Parliamo del Teatro Olimpico, una delle Istituzioni dell’arte capitolina, in grado di raggruppare teatro, prosa, danza, musica che, a causa di un crollo dell’edificio, è stato chiuso lo scorso 23 gennaio. Nessun danno è stato riscontrato al Teatro stesso che, però, per attenersi alle misure di sicurezza, ha dovuto bloccare la programmazione. Qualche settimana fa, però, la bella notizia attesa da molti: il Teatro riapre. E la riapertura sarà una festa. E così è stato. Martedì 26 aprile, il Teatro di Piazza Gentile Da Fabriano è tornato a splendere. A modo suo. E con i suoi artisti, che da sempre lo rendono speciale. In un’unica serata, quindi, tantissimi straordinari protagonisti del cartellone dell’Olimpico sono tornati sul palco. A partire da Maurizio Battista, esilarante campione d’incassi delle ultime feste proprio su questo teatro. E poi Lillo e Greg, i “ruggenti conigli” Marco Presta e Max Paiella, presente anche in veste di cantante. Anche le risate di Max Giusti, che quella sera era proprio lì, sono riprese per questa occasione esattamente qui dove ...

Read More »

Gd Web TV: La danza di Vito Mazzeo

Un breve video racconta le grandissime qualità di Vito Mazzeo, uno dei tanti talenti italiani in forza a compagnie straniere, in grado di portare la qualità della danza italiana in tutto il mondo. Mazzeo è attualmente Principal dancer al Dutch National Ballet.   www.giornaledelladanza.com

Read More »

Piccoli gesti e nuove logiche di pensiero con la Compagnia Zerogrammi

In occasione del Giorno Internazionale della Danza, il 29 aprile 2016 Lavanderia a Vapore di Collegno (TO) ospita la Compagnia Zerogrammi con Zerogrammi, regia e coreografia di Stefano Mazzotta e Emanuele Sciannamea, su musiche di Erik Satie. Quella di Zerogrammi è una danza fatta di osservazione e ripetizione, al limite del grottesco, degli aspetti più fragili, assurdi e contraddittori della persona, di quei piccoli gesti quotidiani, dettagli a volte quasi invisibili e imperfetti che raccontano gli aspetti più profondi dell’essere umano: un tic, un’incertezza, una distrazione. La performance, nata all’interno del progetto Permutazioni, dedicato alle attività produttive collegate alle arti performative contemporanee e promosso dalla Compagnia e dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, mira a creare punti di vista inediti e originali e a suggerire allo spettatore nuove logiche di pensiero, attraverso un linguaggio leggero, diretto, colorato e poetico. ORARI & INFO 29 aprile 2016 – Ore 21.00 Lavanderia a Vapore Corso Pastrengo 51 10093 Collegno (TO) Telefono: 011 403 3800 E mail: biglietteria@piemontedalvivo.it Stefania Napoli Fotografia: Antonio Palma www.giornaledelladanza.com

Read More »
Sleeping Beauty

Sleeping Beauty di Matthew Bourne arriva a Milano

Va in scena dal 5 all’8 maggio 2016 al Teatro degli Arcimboldi di Milano la gotica Sleeping Beauty di Matthew Bourne, coroegrafo amatissimo dal pubblico, che completa la trilogia iniziata con il Nutcracker! e proseguita col celeberrimo Swan Lake. Matthew Bourne non ha certo bisogno di presentazioni, da sempre costruisce balletti ricchi e inaspettati, stravolgendo secondo la sua interpretazione la trama dell’eventuale originale cui sono ispirati. Non fa eccezione questa Bella Addormentata, che Bourne ambienta nel 1890 (anno di creazione del balletto di Petipa sulle musiche di Čajkovskij) il battesimo di Aurora; al culmine del periodo in cui fate, vampiri e opulenza decadente nutrivano l’immaginario gotico. Con lo scorrere degli anni Aurora cresce e l’azione si sposta nella rigida età edoardiana: un’età dell’oro fatta di lunghi pomeriggi, partite di croquet e danze alla moda. Ma al risveglio dal suo lungo sonno, Aurora si ritrova nell’età moderna… Matthew Bourne trasforma così la fiaba dello scenario incantato, popolato di fate e gatti ballerini, in una storia dall’inquietante scenario gotico; il tradizionale scontro tra bene e male, il tema della rinascita, fanno da sfondo ad una storia d’amore che attraversa i secoli e che rompe il naturale scorrere del tempo. E poiché squadra ...

Read More »
George Sand: una vita fuori dalle regole

George Sand: una vita fuori dalle regole

Dopo il successo di “Bagliori d’Astra”, la Compagnia Astra Roma Ballet torna al Teatro Olimpico con “George Sand – uomo e libertà”, con Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta.  La Compagnia Astra Roma Ballet fondata e diretta da Diana Ferrara, torna venerdì 29 aprile 2016 sul palco del teatro Olimpico di Roma con una prima assoluta, George Sand –  “uomo” e libertà, racconto danzato dedicato alla straordinaria e affascinante figura della scrittrice Amantine Aurore Lucile Dupin, nota al pubblico con lo pseudonimo maschile di George Sand.  Reduce dall’importante celebrazione del suo trentennale, la Compagnia prosegue il suo cammino e fa il suo debutto alla VI edizione deFestival Internazionale della Danza di Roma dell’Accademia Filarmonica Romana e del Teatro Olimpico con uno spettacolo firmato dalla coreografa Sabrina Massignani, e con un’interprete protagonista di eccezione come Sabrina Brazzo, étoile internazionale e prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano, affiancata nel ruolo di Fryderyk Chopin dal primo ballerino internazionale Andrea Volpintesta del Teatro alla Scala di Milano. Lo spettacolo, in scena nella Giornata Internazionale della Danza (che si celebra proprio il 29 aprile), accende i riflettori su questa spregiudicata artista che scelse un nome maschile, fumava il sigaro, vestiva da uomo per la libertà dello ...

Read More »

GID@AND – Giornata Internazionale della danza all’Accademia Nazionale di Danza

È una delle giornate più importanti per la danza, in tutto il mondo. E a Roma, l’Accademia Nazionale di Danza, unica Istituzione di Alta Formazione ricerca e produzione in campo coreutico presente sul territorio italiano sotto la guida del Maestro Bruno Carioti, celebra proprio la Giornata Internazionale della Danza, aprendo le sue porte il 27, 28 e 29 aprile dalle ore 8,30 alle ore 20,00, con un vasto e articolato programma di attività, iniziative culturali e spettacoli dal vivo. La Giornata Internazionale della Danza è stata istituita nel 1982 su iniziativa dell’International Dance Committee (IDC) e del International Theatre Institute (ITI) presso l’UNESCO. Si celebra in tutto il mondo per promuovere e diffondere i valori universali della danza, linguaggio capace di superare ogni confine. La data del 29 è stata scelta in onore di Jean-George Noverre (nato il 29 aprile 1727) creatore del balletto moderno. Dal 2006 WDA EUROPE (Word Dance Aleance) collabora alla diffusione di questa celebrazione a livello privato e istituzionale. L’obiettivo principale della terza edizione della GID@AND 2016, questo il titolo della manifestazione che si tiene all’Accademia, ideata dal Maestro Joseph Fontano e fortemente voluta dagli organi istituzionali e da tutti i docenti dall’AND,è attirare l’attenzione di ...

Read More »
Vite, attimi, estasi: FND/Aterballetto al Regio di Parma

Vite, attimi, estasi: FND/Aterballetto al Regio di Parma

Giovedì 28 aprile alle ore 20:30 va in scena sul palco del Teatro Regio di Parma una triade di creazioni coreografiche appartenenti al nucleo produttivo più recente della Fondazione Nazione della Danza/Aterballetto. I lavori proposti in cartellone, nello specifico, sono: LEGO, 14’20” e Bliss. La prima opera, debuttata lo scorso anno al Teatro Comunale di Modena, è curata nella coreografia, nell’allestimento e nei costumi da Giuseppe Spota, il cui intento è quello di indagare a fondo sulla ricerca di se stessi, compiuta arduamente attraverso ponti, legami e strade di una città metaforica che accoglie e inghiotte al contempo. Eventi che stabiliscono unioni, che si trasformano in altri eventi. La necessità suprema e ineluttabile di camminare, di realizzare, mattone dopo mattone, la via da percorrere, di comprendere coloro che ne faranno parte e di raccogliere tasselli senza i quali molti rapporti non sarebbero tali. Il disegno di una grande mappa, dunque: strade e dedali che si intersecano, si incontrano e scontrano, che indicano la direzione ed il movimento, che creano relazioni casuali o volontarie. (aterballetto.it). Le musiche di accompagnamento ai virtuosismi dei formidabili danzatori spaziano da Ezio Bosso agli A Filetta, da Jóhann Jóhannsson al duo Ólafur Arnalds/Nils Frahm; il tutto ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi