Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 768)

News

Etoile del mese di Paolo Bonciani: Carla Fracci

Carla Fracci è una ballerina italiana. Inizia i suoi studi alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala con Vera Volkova ed altri coreografi, diplomandosi nel 1954. Dopo solo due anni diviene danzatrice solista, quindi prima ballerina nel 1958. Da quell’anno le sue apparizioni sono state numerosissime. Tra la fine degli anni cinquanta e durante gli anni settanta danza con alcune importanti compagnie straniere quali il London Festival Ballet, il Royal Ballet, lo Stuttgart Ballet e il Royal Swedish Ballet. Dal 1967 è tra le artiste ospiti più apprezzate dell’American Ballet Theatre. La sua notorietà si lega alle interpretazioni di ruoli romantici e drammatici quali Giselle, La Sylphide, Giulietta, Swanilda, Francesca da Rimini. Ha danzato con i migliori ballerini tra cui Rudolf Nureyev, Vladimir Vasiliev, Henning  Kronstam, Mikhail Baryshnikov, Erik Bruhn, Gheorghe Iancu, Giuseppe Picone, Roberto Bolle. LaGiselle danzata con Bruhn è indimenticabile e ne viene tratto un film nel 1969. Altrettanta fama le viene dal cimentarsi in opere contemporanee quali Medea,Concerto barocco, Les demoiselles de la nuit, Il gabbiano, Pelléas et Mélisande, Il fiore di pietra. Il marito e regista Beppe Menegatti cura la regia di quasi tutte le creazioni da lei interpretate e ne cura scrupolosamente l’immagine mediatica. Nel 1982, è protagonista di una fiction televisiva: compare infatti nello sceneggiato RAI, diretto da Renato Castellani, Verdi, dove interpreta il ruolo di Giuseppina Strepponi. Alla fine degli anni ottanta dirige il Corpo di Ballo del Teatro San Carlo di ...

Read More »

Il Balletto di Torino in scena con “La Folia” di Matteo Levaggi ad Artissima 2012

In occasione della serata inaugurale della fiera internazionale di arte contemporanea Artissima, che si svolgerà presso La Lavanderia a Vapore di Torino venerdì 9 novembre 2012, il coreografo Matteo Levaggi ha deciso di rivisitare insieme al Balletto Teatro di Torino una delle sue creazioni: La Folia.  La serata, organizzata in collaborazione con Palco Scenico arte & design/Progettazione spazi e ambientazioni, creazione eventi tra arti e il design, vedrà sei danzatori in scena i quali, con l’accompagnamento della musica suonata dal vivo e composta dal violoncellista Lamberto Curtoni, condivideranno lo spazio con oggetti che evocheranno ricordi di vita trascorsa creando situazioni di immagini e sequenze “causa-effetto” che guideranno lo spettatore in una dimensione ben lontana dalla razionalità umana: un luogo dove poter esplorare attraverso la debolezza dell’essere umano, resa evidente dalla sua sofferenza; un tipo di bellezza carnale, viscerale. Lo spettacolo di Matteo Levaggi accoglie varie forme d’arte;  La Folia rmx non si fermerà infatti a portare danza e musica in scena, ma si farà accompagnare dai giochi di luce di Fabio Sajiz, dai costumi creati dall’artista visiva Samantha Stella e dal pittore torinese Claudio Bellino, il quale eseguirà live in scena degli schizzi disegnati a carboncino che rifletteranno un lato ancora ...

Read More »

Torna in scena a Roma Milonga Merini: poesia, tango e follia

Domenica 4 novembre, alle ore 19.00, presso il Teatro Tor Bella Monaca di Roma, caliamoci in un vortice di emozioni e sensazioni coinvolgenti che, solo la magia di una delle danze più travolgenti e passionali di sempre, il tango, ballato sulle note poetiche di lei che è stata la più grande poetessa del Novecento, lo spirito del nostro tempo, l’immortale Alda Merini, può regalare. Milonga Merini ritorna a grande richiesta a Roma, dopo essere stato accolto molto bene a maggio dal pubblico del Teatro Ambra alla Garbatella. Lo spettacolo, con Barbara Saba, Ana Karina Rossi, il Trio de la Sombra e il ballerino Lucio Parrella, porta la firma della regista Carmen Giardina che, in un’intervista, ce lo presenta così: “Milonga Merini – dichiara la regista Carmen Giardina –  è uno spettacolo che unisce la poesia di Alda Merini e il tango. I puristi potrebbero essere scandalizzati dall’unione di “alto” e “basso”, culturale e popolare, dimensione intellettuale e ludico-sensuale. Io non la penso così, e credo che per prima non lo avrebbe pensato la stessa Alda Merini, grande amica di musicisti “popolari” e musicista lei stessa in gioventù”. Due ambiti opposti, la poesia e la danza ma, un unico scopo: stupire ...

Read More »

Esce “Dance in action”, il nuovo libro sulla danza presentato dalla compagnia Déjà Donne

La compagnia di danza contemporanea  Déjà Donne nasce a Praga nel 1997 dal suo direttore artistico e coreografo Simone Sandroni e da Lenka Flory. Per 15 anni la compagnia  ha regalato  all’intero mondo della danza, produzioni artistiche di alto livello, basandosi principalmente sulla qualità del movimento e sulla comunicazione del sentimento. La professionalità di questa compagnia ha spinto i suoi principali collaboratori, in un periodo che intercorre tra il 2010 e il 2011, a riflettere sui suoi principi e a  definirne gli intenti e la poetica,  compiendo cosi  tra Italia, Germania e Slovenia , un’accurata ricerca. Quest’ultima si è sviluppata dividendosi in due rami: ricerca teorica, condotta dalla professoressa Katja Schneider  per l’università di Monaco, e dal professor Piergiorgio Giacchè, per l’università di Perugia. Il secondo ramo riguarda invece la ricerca  pratica portata avanti dal coreografo Simone Sandroni. Il risultato di questo intenso lavoro  ha il nome di “Dance in action”, il nuovo libro sulla danza che verrà presentato, durante una  conferenza/spettacolo,  il prossimo 9 novembre alle ore 21.00,  presso il Teatro Pavone, a Perugia,  in occasione della manfiestazione Umbrialibri. Parteciperanno all’evento Piergiorgio Giacchè, Maximilian La Monica, della casa editrice Editoria & Spettacolo, Lenka Flory e Simone Sandroni.  Inoltre avrà ...

Read More »

Il giornaledelladanza.com presenta la Maratona di Danza di Natale 2012 per le scuole di danza italiane

Domenica 9 dicembre 2012 , presso il Teatro Giuseppetti di Tivoli, si svolgerà la tredicesima edizione della  MARATONA DI DANZA di Natale , delle scuole di danza. Il Giornaledelladanza.com, diretto da Sara Zuccar, l’associazione Culturale La Gioia di Danzare , World Dance Alliance Europe, il Comune di Tivoli e la Fondazione Léonide  Massine presentano “Maratona di danza in beneficenza” – Danza sotto le stelle di Natale – una rassegna delle scuole di danza per raccogliere fondi per il Villaggio Don Bosco. “Danza sotto le stelle di Natale” è una bella iniziativa nata nel 2002 a scopo benefico che si svolge al Teatro Giuseppetti di Tivoli (RM). Una maratona di danza per aiutare tutti quei bambini che hanno gravi disagi nel mondo. Presente alla manifestazione come padrino  della manifestazione il Prof. Alberto Testa , critico e storico di danza, massimo esponente e autorità nel mondo per la danza. La rassegna giunta alla sua tredicesima edizione, ha già alle spalle ben 12 anni di successi ed obiettivi raggiunti, come ad esempio gli aiuti per i bambini della Bielorussia, per le adozioni a distanza, per i bambini dell’Abruzzo colpiti dal terremoto, per la casa famiglia Casetta Lauretana. In questa decima edizione i proventi raccolti verranno donati al Villaggio ...

Read More »

Una delle più entusiasmanti realtà di danza contemporanea al mondo, arriva al Roma Europa Festival

  L’8 Novembre all’Auditorium della conciliazione, arriva all’Europa Roma Festival il Deca Dance Batsheva Dance Company, in uno spettacolo dall’esplosione selvaggia che riassume il percorso creativo del suo direttore Ohad Naharin. Nato nel 2000 per celebrare i primi dieci anni di direzione artistica di Naharin, questo lavoro in continua evoluzione si presenta oggi in una nuova forma dopo un ulteriore montaggio creativo di intere sezioni delle coreografie del repertorio di Ohad Naharin per la Batsheva Dance Company. La Batsheva Dance Company è considerata una delle più entusiasmanti realtà di danza contemporanea al mondo. Insieme alla giovanile Batsheva Ensemble, vanta una rosa di 40 danzatori di Israele e di altri Paesi. Entrambe le formazioni presentano oltre 25 spettacoli all’anno in tutto il mondo. Ohad Naharin è direttore artistico dal 1990 e dal 2009 Adi Salant è direttore artistico associato. Grazie a un quotidiano allenamento basato sulle tecniche del Gaga, i danzatori di Batsheva portano avanti una particolare ricerca sulle infinite possibilità del movimento e sullo sviluppo della propria sensibilità. La loro curiosità e il loro entusiasmo fanno sì che partecipino attivamente al processo creativo, esprimendo il proprio talento individuale in occasione dell’annuale Batsheva Dancers Create project. In collaborazione con Torino Danza, ...

Read More »

Top Ten – i 10 spettacoli di novembre consigliati dal giornaledelladanza.com

Don Chisciotte – Coreografia di Rudolf Nureyev  – Dal 16 al 30 Novembre all’Opera Bastille (Parigi) Gran Gala per i duecento anni della Scuola di Ballo – Con la partecipazione di Giuseppe Picone e Ambra Vallo – Il 7 Novembre al Teatro San Carlo (Napoli) Parsons Dance – David Parsons Dance Company  – il 14 Novembre al Missouri Theatre (Columbia) Wayne McGregor/Random Dance – Coreografie di Robert Binet, Alexander Whitley, Paolo Mangiola  – Dal 22 al 24 Novembre alla Royal Opera House (Londra) Ivan The Terrible – Coreografia di Yuri Grigorovich – Dal 2 al 14 Novembre al Teatro Bolshoi (Mosca) Come un respiro/Le Sacre – Compagnia Aterballetto – Il 17 Novembre al Drama Theatre (Pechino) Remix – Momix – coreografie Moses Pendleton – Dal 13 al 30 Novembre al Teatro Olimpico (Roma) La signora delle camelie – Coreografie John Neumeier – Dal 8 al 10 Novembre al National Center of Performing Arts (Pechino) Deca Dance – Batsheva Dance Company – L’8 Novembre all’Auditorium della Conciliazione (Roma) Grease il musical – Compagnia della Rancia  – Dall’8 Novembre al Teatro Brancaccio (Roma) Alessandro Di Giacomo

Read More »

Lutz Förster “danza” la sua carriera in “Portrait of a dancer”

  60 minuti per descrivere, danzando, la carriera di una vita: è questo lo scopo di Lutz Förster, da più di 40 anni sulle scene, che presenta al Teatro Comunale di Ferrara lo spettacolo Portrait of a dancer . In prima nazionale, la pièce, realizzata e interpretata soltanto da Lutz Förster, danza e racconta lo straordinario percorso artistico del danzatore e maestro attraverso un ensemble di estratti coreografici tratti da Pina Bausch a José Limon. Dalle prime esperienze nella scuola di Kurt Joos, agli incontri con José Limón, Robert Wilson e Caetano Veloso, sino al ritorno alla Folkwangschule di Essen, che da sempre lui  considera la sua patria. Da quando Pina Bausch lo notò e lo definì “un  tipo allampanato, con il naso lungo e una bella seconda posizione”,  Lutz Förster non ha mai smesso di essere una delle personalità di riferimento della danza contemporanea.  È uno tra i pochissimi artisti a cui basta un movimento appena accennato per sprigionare un’emozione forte, in grado di riempire tutto lo spazio intorno a sé. Non parla, lascia che sia la danza e le sue movenze a farlo. Un danzatore, creativo e artista poliedrico che nonostante l’età non più giovanissima riesce a catalizzare gli ...

Read More »

Appuntamento a dicembre con il debutto di Roméo et Juliette di Sasha Waltz al Teatro alla Scala

  Dopo essersi conclusa la stagione 2011/2012 del Teatro alla Scala con il balletto Raymonda, la programmazione 2012/2013 propone grandi titoli ripartendo infatti a dicembre con Roméo et Juliette di Sasha Waltz, opera creata nel 2007 per l’Opéra di Parigi ed allestita per la prima volta al Teatro alla Scala. Per l’occasione, la serata d’inaugurazione vedrà come protagonisti la coppia che ha dato vita al primo debutto della creazione di Sasha Waltz, ad interpretare i ruoli dei due innamorati saranno infatti Aurélie Dupont (nelle rappresentazioni del 19, 28 e 29 dicembre più l’anteprima del 16 dicembre dedicata ai giovani) con il suo partner Hervé Moreau: la coppia di artisti è stata protagonista anche della recente ripresa di Roméo et Juliette all’Opéra nel maggio 2012, trasmessa in più di 200 cinema in Italia e in Europa. L’allestimento dello spettacolo sarà essenziale per esaltare la drammaticità della tragica storia dei due amanti di Verona; Sasha Waltz ispirata dalla sinfonia drammatica di Hector Berlioz, si immerge nell’analisi delle connessioni fra amore e morte, la coreografa Waltz trarrà ispirazione dalla forza della musica per approfondire e raccontare la storia d’amore di Romeo e Giulietta e raffigurare coreograficamente tutto quello che la vicenda shakespeariana rappresenta. ...

Read More »

Dentro la Danza: IL MASSIMO DELLA PROTESTA – KLEDI VINTAGE – IL FIGLIO DEI TURCHI – RAZZI? NO, FUOCHI D’ARTIFICIO

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.      IL MASSIMO DELLA PROTESTA Non accennano a placarsi le polemiche al Teatro Massimo di Palermo dove in occasione della prima del Dittico di Ravel gli spettatori sono stati accolti in sala da uno striscione di protesta contro lo staff direttivo: il sovrintendente Antonio Cognata, il direttore artistico Lorenzo Mariani, il direttore del corpo di ballo Luciano Cannito. Lo slogan di protesta recitava così: “Cognata, Mariani, Cannito, avete fallito!”. Il pubblico in sala ha accompagnato la rivolta dei lavoratori con un fragoroso applauso.      KLEDI VINTAGE Un Kledi a tutto tondo quello che fa ormai capolino da diversi anni nel mondo dei vips! Il ballerino arrivato alla ribalta grazie, sicuramente alle proprie capacità, ma anche all’ampia visibilità avuta dai programmi della De Filippi, è spesso ospite dei salotti televisivi, come danzatore, come conduttore, come attore, ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi