Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 719)

News

“Press”: Pierre Rigal mette in scena la tragedia dell’uomo moderno

  Il Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia ospiterà stasera 17 gennaio e per due altre repliche mercoledì 18 e giovedì 19 lo spettacolo Press ideato e interpretato dal coreografo e performer francese, attivo a Tolosa, Pierre Rigal. Presentato in prima assoluta nel 2008 presso il Gate Theatre di Londra come produzione della Compagnie Dernière minute di cui Rigal è fondatore, arriva in prima assoluta in Italia stasera uno spettacolo che può essere definito una tragedia coreografica: Press racconta infatti l’immagine dell’uomo moderno nella sua assoluta normalità e al tempo stesso nella sua enigmatica complessità. All’interno di uno spazio chiuso e soffocante Pierre Rigal mette in scena una danza inquietante, in cui il corpo è quello di un prodotto, piuttosto che di un individuo, che sembra essere mosso dalla sequenza standardizzata del suo stesso automatismo. Prigioniero in una stanza vuota, il protagonista di  questo tragicomico racconto è costretto ad adattare ogni suo movimento vitale alle trasformazioni meccaniche dell’ambiente opprimente che lo circonda e che agisce anche sul suo stato mentale, trascinandolo nell’angoscia e nell’assurdo. Pierre Rigal inizia il suo percorso come atleta, specialista nei 400 me 400 ma ostacoli; prosegue gli studi di matematica e economia a Barcellona, si diploma con un master ...

Read More »

Excelsior apre la stagione di balletti al Teatro alla Scala con Roberto Bolle ed Alina Somova

  Dopo dieci anni dalle ultime rappresentazioni, Excelsior torna in scena alla Scala, e inaugura la Stagione di Balletti  2011-2012 con  il fascino del recupero dei fasti di un’epoca e con l’eco del successo al Teatro Bol’šoj. Il “ballo grande” della tradizione italiana non tradisce la vocazione internazionale che lo ha accompagnato fin dalla sua nascita a fine Ottocento: in un crescendo di coinvolgimento ed entusiasmo, il pubblico del Bol’šoj ha salutato con dieci minuti di applausi il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, unico Teatro invitato a partecipare alle celebrazioni per la riapertura del  teatro, e il suo Excelsior, celebrazione del trionfo della Luce e della Civiltà sull’Oscurantismo. Otto le recite, a partire dal 20 gennaio, di cui una (l’8 febbraio) riservata a Milano Unica, e una pomeridiana per giovani e anziani. Come per il titolo inaugurale della Stagione d’Opera, anche Excelsior avrà la sua Anteprima Giovani, la sera del 18 gennaio. Per loro e per tutti gli appassionati, sempre il 18 gennaio,  alle ore 17, è fissato anche il consueto appuntamento per il Ciclo “Prima delle prime – Balletto” che vedrà relatore Marinella Guatterini, in un approfondimento dal titolo “Tra allegoria e positivismo, il ballo grande del Progresso”. ...

Read More »

L’ultimo saluto a Sabrina Beretta

  Si svolgeranno oggi a Milano i funerali di Sabrina Beretta, figlia di Maria Antonietta Berlusconi, direttrice artistica del Premio MAB,  Premio Internazionale di Danza Classica Maria Antonietta Berlusconi per i giovani talenti, prematuramente venuta a mancare all’affetto dei suoi cari. Il giornaledelladanza.com si unisce al cordoglio della famiglia.  

Read More »

Prorogata la mostra “Aux Folies Bergère”!

  Un’atmosfera surreale, la Parigi degli anni d’oro raccontata da pannelli, musica ma soprattutto da una magia speciale ricreata ad hoc: è la mostra Aux Folies Bergère, esposizione dedicata allo storico teatro francese divenuto celebre in tutto il mondo grazie al fascino dei suoi spettacoli e alla bellezza e bravura degli interpreti e prorogata fino al prossimo 2 febbraio. Presso la Sala Santa Rita di via Montanara a Roma si raccontano, quindi, 140 anni di vita “teatrale” grazie ad illustrazioni, manifesti, foto, programmi di sala, bozzetti, disegni originali di scene e costumi, oggetti, filmati, spartiti, dischi e persino lembi della moquette degli anni Trenta, riuniti in un fondo proveniente dalle stesse Folies Bergère appena acquisito dal Museo Parigino a Roma. Dalla bella Otero, alla divina Cléo de Mérode, a Lina Cavalieri, considerata all’epoca la donna più bella del mondo, alla mitica danzatrice Loie Fuller, a Mistinguett, a Joséphine Baker sino a Zizi Jeanmaire, Micheline Roiné, Chelo Alonso e molte altre insieme a Polin, Charlus, Maurice Chevalier, Charlie Chaplin, Fernandel, Charles Trenet e altri grandi interpreti maschili che hanno arricchito il bouquet de fleurs delle Folies Bergère. Il curatore della mostra, Cesare Nissirio, è riuscito a ricreare l’atmosfera del celebre teatro ...

Read More »

A Verona il Balletto del Teatro Nazionale Russo di Mosca

  La Compagnia creata da Vladimir Moiseev, il Balletto del Teatro Nazionale Russo di Mosca, sarà in Italia e precisamente a Verona presso il Teatro Nuovo per portare in scena Lo Schiaccianoci. Il balletto era stato segnato in cartellone per il 10 dicembre 2011 ma la data fu annullata e verrà quindi replicato il 23 gennaio alle ore 21.00. Lo Schiaccianoci è considerato il balletto natalizio per antonomasia anche perché la trama stessa dell’opera ha come ambientazione la sera della vigilia di Natale. Il Teatro Nuovo di Verona si vestirà dunque, nostalgicamente, della magia natalizia con tutti i protagonisti della favola di Hoffmann, Clara, la Fata Confetto e per l’appunto Lo Schiaccianoci. Il Balletto del Teatro Nazionale Russo nacque dalla collaborazione di Vladimir Moiseev con quello che è il direttore artistico Evgeny Amosov che vollero riunire in questa compagnia il meglio di due grandi scuole, quella di Mosca e quella di Perm. È formato da giovani danzatori che però presentano già un curriculum di tutto rispetto come ad esempio Nadezhda Ivanova, Maxim Romanov, Kristina Pavinskaya, Veronica Zemliakova, Andrey Shalin. Il  repertorio della compagnia è strutturato su due canali ben definiti, il balletto classico ed il ballo folklorico. Il primo filone prevede ...

Read More »

Sensualità, complicità e passione in una sola parola: Tango

Lo scorso 14 Dicembre è uscito nelle librerie, pubblicato per Elliot Editore,“Tango. Storia dell’amore per un ballo”. L’autore, il celebre musicologo, storico ed antropologo Robert Farris  Thompson,  ha ideato questo libro per esplorare ogni sfaccettatura di un ballo che da sempre ha ottenuto un grandioso successo, nonostante tutti i suoi cambiamenti e tutte le sue evoluzioni. Thompson, , in qualità di musicologo, esplora il tango, analizzando  gli autori di musica e testi, da Carlos Gardel  a Jorge Luis Borges. Ne delinea cosi un profilo musicale, piacevolmente accompagnato da un’accurata analisi che ripercorre minuziosamente il progresso di questo ballo dalle origini fino ai giorni nostri, soffermandosi soprattutto sul perché esso non passi mai di moda nonostante la sua estrema commercializzazione. Inoltre il testo è ricco di immagini e fotografie che suggeriscono l’idea di ciò che è il tango: un ballo estremamente enigmatico per la sua forte carica di passionalità e di sensualità. Si tratta dunque di un libro ricco  di dettagli e di informazioni,  che nella sua completezza fa nascere un sentimento d’interesse in chi lo legge, o meglio una storia d’amore per un ballo sublime come il tango.                                                                                                                                Antonia Nedelcu

Read More »

“Cercando Picasso”: torna in scena il duo vincente composto da Giorgio Albertazzi e Martha Graham Dance Company

  Un ritratto fervido e appassionato di uno dei personaggi più incisivi della cultura del novecento quale è stato Pablo Picasso, pittore, scultore e “poeta” come egli stesso di definiva. Questa la sostanza dello spettacolo teatrale Cercando Picasso, per la regia di Antonio Calenda, con Giorgio Albertazzi affiancato da nove danzatrici della Martha Graham Dance Company. Dopo aver debuttato lo scorso marzo a Messina e aver raccolto consensi nelle numerose date successive, lo spettacolo torna in scena nel 2012 a Rende, nella provincia di Cosenza, per riaprire una nuova stagione di appuntamenti nei teatri italiani e dare la possibilità di conoscere con l’interpretazione magistrale di Albertazzi il genio di Picasso nelle sue infinite sfaccettature. Una rappresentazione in cui confluiscono brani tratti da Il desiderio preso per la coda, un testo teatrale scritto proprio da Picasso, e citazioni di opere di compagni di arte e di vita come Lorca, Apollinaire, Baudelaire, Rimbaud; un’osmosi di musica, pittura e danza che vede il succedersi di proiezioni sullo sfondo e l’interazione continua in scena tra il protagonista e le danzatrici, che diventano così parte strutturale dell’intero spettacolo. Le coreografie sono in parte quelle storiche di Martha Graham, come nel caso di Lamentation, Steps in the ...

Read More »

Aperte le iscrizioni per l’ottava edizione del Concorso Nazionale di danza “Città di Salerno”

  Chi ha tempo non aspetti tempo! Sarà pure un vecchio proverbio, ma sicuramente in questa occasione calza veramente a pennello: il prossimo 18 Marzo, infatti, a Salerno si terrà l’ottava edizione del Concorso Nazionale di danza “Città di Salerno” e le iscrizioni sono già aperte. Organizzato dall’Associazione Futuro Danza, l’evento avrà luogo presso il Teatro Centro Sociale della cittadina campana: la commissione, composta da Paola Vismara, Pompea Santoro, Fabrizio Santi e Olga Chieffi, assegnerà al danzatore più meritevole una borsa di studio del valore di 3.500 euro per il corso di perfezionamento “Agora Coaching Project” diretto da Michele Merola ed Enrico Morelli, nonché numerosissime borse di studio per scuole e stages internazionali. Per i danzatori che, però, non sono interessati al concorso ma vogliono comunque studiare, il giorno antecente la competizione potranno partecipare ad alcuni stage con Pompea Santoro (repertorio) Mats Ek, Vincenzo Capezzuto (Classico) e Michele Merola (contemporaneo). È proprio il caso di dirlo: affrettatevi! ORARI & INFO 17 e 18 Marzo 2012 Teatro Centro Sociale Salerno asfuturodanza@yahoo.it http://futurodanza.bloog.it/ Valentina Clemente

Read More »

Luci puntate sulla città di Matera per la prima edizione di Matetango Festival

  L’amore per il tango si è ormai diffusa a macchia d’olio in tutto il mondo e lo dimostrano i tantissimi eventi che vengono organizzati per celebrare questa splendida danza simbolo di sensualità e seduzione. Anche il nostro paese celebra spesso il tango nelle sue sfumature più particolari e per questo nuovo anno è in arrivo un nuovo evento che si terrà a Matera, la famosa città dei sassi, intitolato Matetango Festival. La manifestazione si terrà dal 3 al 5 febbraio, giornate in cui Matera sarà illuminata da spettacoli di danza, musicali e culturali interamente incentrati sul tango con esponenti di questa disciplina provenienti da Montevideo e Buenos Aires. Tema di questa prima edizione di Matetango Festival sarà il viaggio e la migrazione, studiato per scoprire come la fusione di varie culture nel mondo possa essere da stimolo per la nascita di elementi artistici di grande valore. A tenere a battesimo il Festival ci sarà il maestro Miguel Angel Zotto, anche lui di origini lucane, il più famoso ballerino di tango di tutto il mondo, noto anche ai non addetti ai lavori per la sua partecipazione lo scorso anno al Festival di Sanremo. Miguel Angel Zotto è figlio d’arte, il ...

Read More »

Il Balletto di Sofia a Pisa con “Il Lago dei Cigni”

Annullata la tournée italiana dello Slovak National Theatre, originariamente preannunciato in rassegna con La Bayadère, il Teatro di Pisa è lieto di ospitare un’altra prestigiosa compagnia internazionale, il Balletto di Sofia, la prima compagnia privata di balletto classico costituitasi a Sofia per portare il nome del balletto bulgaro in tutto il mondo e forte di una compagine frutto della selezione di ballerini provenienti dalle migliori compagnie di balletto bulgaro e di altri Paesi europei. Il Balletto di Sofia, diretto da Mariana Zaharieva, propone i principali titoli del repertorio classico nella piena fedeltà alla tradizione del balletto nazionale, che sintetizza la scuola classica russa con la libera ed espressiva danza tedesca. A Pisa porta un titolo-icona del balletto, Il Lago dei cigni, balletto in quattro atti con la coreografia di Kalina Bogoeva: sulle musiche di Tchaikovsky, Marta Petkova e Nikola Hadjitanev ci faranno rivivere atmosfere a dir poco magiche. ORARI & INFO   Martedì 17 Gennaio ore 21.00 Fondazione Teatro di Pisa via Palestro 40 Pisa Tel: 050 941111 www.teatrodipisa.pi.it Valentina Clemente

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi