Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / News (page 771)

News

Il Festival Internazionale di Danza Contemporanea della Biennale di Venezia giunge alla sua ottava edizione

  Giunto all’ottava edizione, il Festival Internazionale di Danza Contemporanea della Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, si svolgerà quest’anno dall’8 al 24 giugno. Due settimane tra spettacoli, performance, installazioni (fra cui 5 prime mondiali e 5 novità per l’Italia), ma anche conferenze, laboratori e masterclass con alcuni dei protagonisti della scena contemporanea. E ancora: 20 brevi performance di altrettante compagnie selezionate tramite bando, presentate nella Marathon of the unexpected, uno spazio all’interno del Festival dedicato a lavori inediti e innovativi. Il Festival, diretto da Ismael Ivo e intitolato Awakenings, per celebrare e invitare al risveglio della vita e della creatività (“Il movimento è vita. Il cuore dà il ritmo e il corpo muove un passo. Queste sono le dinamiche della sopravvivenza e dell’esistenza”, scrive Ivo) si snoderà attraverso la città: dagli affascinanti spazi dell’Arsenale – Artiglierie, Corderie, Teatro Piccolo Arsenale, Teatro alle Tese, – alla Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian, sede della Biennale, al Teatro Malibran e a spazi inconsueti come il Salone SS. Filippo e Giacomo del Museo Diocesano di Venezia. Due sono le novità che aprono il Festival l’8 giugno: il nuovo spettacolo di Virgilio Sieni, ideato appositamente per il festival, De anima, che prosegue ...

Read More »

Il “Puzzle” energico e creativo dei Kataklò in tour a Roma

Chi non ha mai provato a fare, e soprattutto finire, un puzzle alzi la mano: sempre così difficile trovare gli ultimi pezzi, incastrare i tasselli però, alla fine, la soddisfazione di aver composto un piccolo quadro è fortissima. Chi, invece, proverà a creare una figura con le sole movenze del corpo sono i Kataklò, in arrivo al Teatro Olimpico di Roma con il loro nuovo spettacolo, chi si chiama proprio Puzzle, il 3, 4 e 5 maggio alle 21.00. La compagnia, una delle più amate in Italia per il physical theatre, arriva a Roma con una nuova produzione ideata e diretta da Giulia Staccioli. Acrobazie, colori vivi e giochi di luci e ombre, sorprendono il pubblico sin dalla prima apparizione in scena. Un’altissima preparazione atletica e tecnica sta alla base del successo dell’ensemble, gruppo di artisti che trova nella multidisciplinarietà e nel cambiamento il proprio focus, spaziando dal teatro alla danza, alle acrobazie più impervie. L’intento della regista Giulia Staccioli – dal 1995 direttrice artistica della compagnia – è che ogni componente Kataklò si scopra così il pezzetto di un puzzle, un tassello essenziale che trova la giusta collocazione solo in un gruppo, in un orizzonte comune di creazione. Sono ...

Read More »

Il Giornaledelladanza.com ha festeggiato la Giornata Internazionale della Danza 2012 con “A Day for Dance”

Domenica 29 aprile si  è celebrato in tutti i Paesi la Giornata Internazionale della Danza, evento mondiale istituito nel 1982 in commemorazione della nascita di Jean-Georges Noverre (1727-1810), padre del balletto moderno, per promuovere e divulgare l’arte coreutica. L’evento è promosso dall’International Dance Council, organizzazione non governativa fondata nel 1973 con sede nel Palazzo dell’UNESCO a Parigi che cura gli interessi del mondo della danza, raccogliendone tutte le forme di tutti i Paesi, e i rapporti con governi e agenzie internazionali. Il giornaledelladanza.com ha partecipato in prima linea alla celebrazione di estrema rilevanza per il mondo coreutico. L’occasione ha visto collaborare la testata giornalistica e il suo direttore Sara Zuccari con gli organizzatori di “A Day for Dance”, il ballerino Mirko Boemi e la coreografa Manuela Gambacorta. Lo stage formativo, giunto alla sua quinta edizione che quest’anno si è tenuto nel comune della provincia romana di Guidonia presso il Centro Sportivo Morgana. E’ stata una giornata intensa, un concentrato di attività, lezioni di teoria, divertimento, crescita e confronto per tutti i partecipanti che, nei giorni scorsi, si sono iscritti numerosi. La kermesse è iniziata alle ore 10 con lezioni interattive che saranno tenute da docenti professionalmente affermati, come Sara Zuccari, direttore del ...

Read More »

L’Associazione Piemontesi a Roma incontra Alberto Testa

  Verrà reso omaggio ad Alberto Testa, uno dei più insigni danzatori, coreografi e critici di danza italiani, il 4 maggio alle ore 17.30 presso la sede dell’Associazione Piemontesi a Roma, di cui Alberto Testa è Socio d’Onore. Torinese di nascita classe 1922, Alberto Testa cresce e si forma nella sua città: studia danza classica e si laurea in lettere presso l’Università di Torino. La passione e il talento per la danza e la guida di illustri maestri, come Léonide Massine e Aurel Milloss, lo portano a esibirsi nei principali teatri italiani e stranieri e a partecipare a festival internazionali. Insegna per trent’anni, a partire dal 1963, Storia della Danza nell’Accademia Nazionale di Danza a Roma; tra il 1965 e il 1987 si dedica alle coreografie di allestimenti operistici e di spettacoli di prosa e collabora con registi cinematografici italiani, come Luchino Visconti e Franco Zeffirelli, creando le danze per numerosi film. È fondatore e direttore artistico del Premio Positano per L’Arte della Danza dal 1969, presidente del Premio Porselli “Una vita per la Danza”, cofondatore e direttore del Centro Documentazione e Ricerca per la Danza di Torino e direttore artistico del Concorso Internazionale di danza di Spoleto. Un’intensa attività di ...

Read More »

Il Balletto Teatro di Torino presenta “Paradiso I” di Matteo Levaggi

  Il prossimo 4 e 5 maggio il Balletto Teatro di Torino diretto da Loredana Furno, presenterà Paradiso I, coreografia di Matteo Levaggi. Lo spettacolo affronta uno dei problemi più grandi dell’uomo, anche nell’epoca contemporanea, è quello di definire, dare forma e cercare un senso alla parola Paradiso. L’individuo oscilla tra l’aspetto spirituale, della vera espressione di sé e l’aspetto legato al procurarsi, in vita, un piacere concreto, tangibile, sia tramite la simbologia religiosa sia attraverso i sensi che diventano così un illusorio Paradiso, sviandolo dal contatto con se stesso. Desiderio, identità, glamour e ricerca di una propria autenticità che spesso però non arriva, ma anzi rischia di produrre serie di immagini, di oggetti e possiamo dire anche di corporeità molto simili. Paradiso I nasce dall’urgenza di mostrare tutti gli aspetti di questa realtà, attraverso gli oggetti, le icone religiose e no, che l’uomo contemporaneo si impegna a far diventare nuovi simboli e nuove credenze: l’illusione diventa realtà. Ecco allora che il corpo dei danzatori si fa portatore di feticci diventati vere e proprie reliquie ai limiti della religiosità. Il suono viene “forato” da rimandi pop,  mentre i danzatori, nudi e coperti solo in volto, restano in cerchio, riuniti in ...

Read More »

Mariadefilippi.it: il racconto del quinto serale di Amici

  Sabato 28 aprile 2012. Sergio Assisi ed Enrico Brignano entrano per primi in studio ballando un walzer viennese rispettivamente con Grazia Di Michele e Mara Maionchi, seguiti a loro volta da Maria che accenna dei passi di danza con Gabriel Garko. Scendono poi dalle scale i cinque Big: Annalisa, Marco Carta, Pierdavide Carone, Emma e Alessandra che si sfideranno questa sera tramite il televoto. Maria si accomoda su un divano rosso con Garko e lancia la cosiddetta Strip Intervista. (www.mariadefilippi.it) Si tratta sostanzialmente di una serie di domande contenute in una busta, alle quali, se non si dà risposta, i protagonisti dovranno togliersi un indumento. A Maria Gabriel pone una domanda se passerebbe una notte con Pier Silvio Berlusconi e la conduttrice non risponde togliendosi le scarpe. Poi sempre a Maria una domanda sfiziosa: se abbia mai rubato l’uomo a qualcuno a cui risponde senza remore affermativamente. Per Garko invece alla domanda se sia meglio una notte con Sabrina Ferilli o Manuela Arcuri preferisce non rispondere togliendosi la giacca; anche Maria non risponde quando le viene chiesto un parere su Marta Flavi e neppure su un possibile trasloco di Amici su Sky. Tante le domande sfiziose, ma quelle finali ...

Read More »

Amici di Maria De Filippi : Nunzio in standby fino alla prossima puntata

  Ancora danza nel sabato sera degli italiani con il talent show Amici di Maria De Filippi che si conferma ancora una volta leader negli ascolti. Tre i ballerini rimasti in gara, Nunzio, Francesca e Giuseppe rappresentanti di tre diversi stili di danza, il moderno, il classico e l’hip hop. In un’accesa serata fatta di spettacolo, qualche cerotto ed ottime esibizioni abbiamo potuto assistere a vari stili di danza che hanno portato al risultato finale che ha visto il danzatore Nunzio perdere, con riserva, la sfida contro i suoi colleghi. Ad aprire le danze ci pensa l’insegnante Alessandra Celentano che decide di far esibire per primi Giuseppe e Francesca. Per i due ballerini ci sono state due esibizioni, un cavallo di battaglia per ciascuno ed una coreografia in comune. Giuseppe si mette subito in gioco in un passo a due con la professionista Martina dimostrando ottima musicalità, presenza scenica e buon espressione dello stile della coreografia. Per Francesca un passo a quattro classico insieme a Josè, Amilcar ed Anbeta, in cui dimostra di essere perfettamente a suo agio inserita in un contesto di professionisti di alto livello, ottima tecnica, perfetto controllo del corpo. La coreografia in comune, anche questo un ...

Read More »

“La Sindrome di Stendhal”: un laboratorio sulla molteplicità dell’Io

  Andrà in scena lunedì 28 maggio, presso il Teatro Le Maschere, una nuova versione de La Sindrome di Stendhal, a cura del Teatro Laboratorio V.I.D., regia e drammaturgia di Francesco Visone,  coreografie di Melania Visone, con la partecipazione di Enrico Benedetti. L’opera punta ad un trinomio indissolubile: Pazzia, Morte ed Arte. Attraverso il tema della follia si prova a sincerare il pubblico che i veri “pazzi” – se può mai avere un senso questa parola – sono i “non pazzi”. Nel tema della morte si fa luce su un delicatissimo pensiero innato nell’essere umano, un’idea che si conserva nella mente ma che strutturalmente non si può elaborare: comprendere ed accettare la morte è logicamente impossibile per un cervello vivo. Infine l’Arte, interpretata come una finestra necessaria nelle gabbie, ovvero i corpi viventi in scena, attraverso la quale è possibile scorgersi e concepire l’inconcepibile. La Sindrome di Stendhal è un lavoro orgogliosamente “laboratoriale”, una ricerca innovativa di linguaggi sullo sfondo della drammaturgia classica; è un aggrovigliarsi dell’essere su se stesso, un labirinto di idee che si intrecciano e si mescolano alla medesima velocità nel tentativo vano di una verità che cambia se cambiano gli occhi che la osservano. Un’analisi costante dell’anima che ...

Read More »

Incidente per Belen e Stefano, nulla di grave, dimessi dall’ospedale

Belen Rodriguez e il fidanzato, il ballerino,  Stefano De Martino sono stati dimessi ieri sera dall’ospedale Sandro Pertini di Roma, dove erano stati ricoverati e sottoposti ad accertamenti dopo un incidente in moto avvenuto sulla via Tiburtina. I due, che hanno riportato diverse ferite e contusioni, sono tornati in albergo e sono ora a riposo. E’ da escludere la loro partecipazione alla puntata di stasera di Amici di Maria De Filippi, su Canale 5. In pista ci sarà invece l’ex fidanzata, fino a pochi giorni fa, di De Martino, Emma Marrone. La vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo ha intanto fatto sapere – come spiega in un’intervista sul sito della trasmissione – che la canzone che canterà nella puntata di oggi è ‘Bella senz’anima’, di Riccardo Cocciante. “Date le vicende, sarà la mia conferenza stampa ufficiale: non scelgo mai a caso, l’ho scelta per esorcizzare un sacco di cose”, dice la cantante salentina, riferendosi evidentemente alla bella argentina che le ha soffiato il fidanzato. Nelle ultime ore alcuni fan di Emma avevano fatto sapere attraverso Twitter e Facebook che si stavano organizzando con striscioni per andare davanti agli studi di Amici a sostenere la loro beniamina. Spuntano intanto in queste ore ...

Read More »

Giornata Mondiale della Danza 2012: A Napoli si festeggia per strada con Immediatism Dance/Danza Immediata

29 aprile 2012: XI edizione della Giornata Mondiale della Danza. Una data scelta dall’Unesco per festeggiare la danza in tutto il mondo pensando a Jean-Georges Noverre grande riformista della danza nato proprio il 29 aprile 1727.  Ad organizzarla a Napoli, come sempre, Movimento Danza di Gabriella Stazio (Ente di Promozione Nazionale riconosciuto dal Ministero per i Beni e le attività Culturali e dall’Unione Europea, nonché membro dell’International Dance Council-Unesco) che ogni anno, da oltre dieci anni, crea un evento di grande partecipazione, soprattutto giovanile. Gabriella Stazio è stata la prima a importare in Italia questa iniziativa ed a dare vita ad un format che poi è stato replicato in tutte le città d’Italia. Principale obiettivo della manifestazione: far conoscere e sperimentare le mille forme della danza, dello spettacolo, dell’arte anche a chi alla danza non si è mai avvicinato. Quest’anno la Giornata Mondiale della Danza di Napoli si svolgerà in due giorni: sabato 28 aprile open door a Movimento Danza con lezioni gratuite aperte a bambini, adulti, professionisti e amatori. Ce n’è per tutti i gusti: corsi di classica per principianti e professionisti, corsi di jazz, aikido, pilates, hip hop, flamenco, danza moderna e contemporanea. Domenica 29 aprile, invece, per la ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi